Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Clare?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Clare

156 Collaboratori

54 cose da fare a Clare

Scogliera di Liscannor
Scogliere di Moher
(1)
Le Cliffs of Moher sono delle mastodontiche ed isolate scogliere a picco sul mare lunghe 8 chilometri e alte anche 214 metri. E' possibile arrivare qui comodamente in macchina (per poi pagare un costosissimo parcheggio) oppure con escursioni con bus organizzate dalle città vicine (o a volte anche da Dublino). Da pochi anni è sorta una struttura-bunker per poter sfruttare meglio il flusso turistico, ma questo ha rovinato un po' la visuale della collina. Il biglietto è piuttosto costoso e ci si sentirebbe un po' derubati se la parte veramente percorribile fosse solo quella consentita. Ovvero la zona di competenza dello Shannon Heritage (la società che si occupa della gestione di questo sito) comprenderebbe una prima terrazza sulle scogliere e la torre O'Brien posta più a meridione. Il sentiero che collega queste due zone attraversa proprietà private e quindi sarebbe assolutamente vietato il passaggio. Ovviamente le reti che bloccavano il passaggio sono state trinciate e tutti i turisti (tantissimi) che vengono fin qui non si fanno affatto intimidire dal cartello di divieto di passaggio. Fortunatamente direi!!! Perché questa scogliera dà tutta se stessa solo se percorsa interamente. Essendo piuttosto lunga, per andare e tornare dalla torre ci vogliono almeno due ore (considerando le lunghe soste passate ad osservare la scogliera e a sfidare la forza di gravità: in alcuni punti di piccole depressioni nel terreno il vento soffia così forte che riesce a sorreggere il proprio corpo). Un fattore da non sottovalutare è proprio il vento! Tira sempre fortissimo e può anche essere pericoloso. In ogni caso questo rimane uno degli spettacoli naturali più belli che abbia mai visto.
Siti Archeologici di Corofin
Poulnabrone
(5)
Se amate i paesaggi che richiamano ambientazioni preistoriche e selvagge, il Burren in Irlanda fa al caso vostro. Nella Contea di Clare (la regione è quella dello Shannon inferiore nella zona centro-occidentale dell'isola) si trova un tavolato in pietra piuttosto esteso (in gaelico boireann significa infatti "terra rocciosa") che assomiglia ad una enorme pavimentazione lastricata in porfido... in realtà sono rocce calcaree levigate dal vento e dalle piogge tra le cui fenditure sbocciano in primavera piante alpine, alcune rare, dai colori accesi. Tra le colline ed i pascoli del Burren la vegetazione si confonde con la pietra e circonda alcuni castelli in rovina e uno dei siti storici più visitati d'Irlanda, il Poulnabrone Dolmen, una semplice costruzione risalente a 2000-2500 anni a.C. che è costituita da una grossa lastra in pietra collocata su altre rocce poste in verticale. Il sito (ad accesso gratuito) viene visitato nel giro che comprende le famose Cliffs of Moher, distanti solo qualche decina di km, e si trova nei pressi di Ballyvaghan.
Monumenti Storici di Cliffs of Moher
O 'Brien's Tower
(5)
La torre O'Brien (Torre di O'Brien) è una torre circolare di pietra, che si trova circa a metà delle scogliere e ne segna il punto più alto. È stata costruita da Sir Cornelius O'Brien nel 1835 come belvedere per i turisti che affollavano il postoin quel momento. Dalla cima della torre è possibile vedere le Isole Aran e la baia di Galway, e sullo sfondo le montagne Maumturk a Connemara. O'Brien anche costruito un muro di piastrelle lungo le scogliere di Moher e in città si dice che ha costruito tutto nella zona, tranne le rocce. Se ricordo bene, salire sulla torre costa 6 sterline.
Di interesse turistico di Corofin
The Burren
(3)
Il Burren è un paesaggio per lo più di roccia calcarea che copre 320 chilometri quadrati: è l'habitat naturale di oltre il 70% della flora nativa irlandese. Nel corso del nostro tour lungo le scogliere di Moher, arrivammo prima in una casetta isolata che sorgeva sulla cima di una montagna da dove si poteva ammirare l'immensità del paesaggio. E' stato molto faticoso, ma ne è valsa la pena. Mi ricordo solo poco di quello che ci raccontò, dal momento che parlava velocemente e che non capivamo molto: le poche case che c'erano nella zona erano nere e bianche in maniera da sopportare in egual misura il freddo e il caldo. Questa era l'area dove si portavano gli animali a pascolare.
Aeroporti di Shannon Town
Aeroporto di Shannon
(1)
L'aeroporto di Shannon è il maggior terminale di Ryanair. La città di Shannon non è molto affascinante e la sua importanza è legata, appunto, alla presenza dell'aeroporto. Si trova a 200 Km. dalla capitale Dublino e ci sono autobus che vanno diretti in città, per soli 10 Km. Shannon è vicina a Limerick, città industriale con un bel centro medievale. Da Shannon, Ryanair vola a Londra, Parigi, Lodz, Berlino e Girona; ci sono anche voli di Aer Lingus, la seconda compagnia irlandese low-cost, e voli a New York con Delta e Continental Airlines. Air France, dal canto suo, presenta collegamenti con Parigi.
Grotte di Ballyvaughan
Aillwee Cave
(2)
Da Gailway si possono fare escursioni nella zona del Burren, e una della tappe è Aillwee Cave. Si tratta della grotta più famosa del Burren, a circa un chilometro di longitudine, con un fiume sotterraneo, lunghe stalattiti e stalagmiti. All'esterno si può vedere il tipico paesaggio di grandi rocce che è il Burren, una roccia corsica.
Monumenti Storici di Ennis
Ennis Friary
(1)
Vecchia casa di più di 300 frati francescani e 600 seminaristi. Dopo essersi trasformato in un enorme complesso con una sua chiesa, circondato da chiostri, dormitori, scuole, laboratori, oggi rimangono solo le sue rovine. Non per questo è meno interessante. Anche se e'di dimensioni ridotte, ha un tocco misterioso che lo rende affascinante. Conserva la torre, i dettagli sulle pareti, un cimitero tipico con lapidi sporgenti dal prato e il terreno riempito di sepolture. Questo è forse quello che ha attirato di piu' la mia attenzione. È possibile visitarlo con o senza guida. Questo è certamente uno dei monumenti più visitati della città di Ennis, anche se sconosciuta a molti, è decisamente tranquilla e carina.
Cattedrali di Ennis
Cathedral of St. Peter and St. Paul
Venne costruita a metà del XIX secolo, ma dovette essere restaurata nel secolo scorso a causa di incendio; ci troviamo davanti all'edificio più importante della città di Ennis. Oltre alla sua importanza storica ed architettonica, è un punto di riferimento per visitare la strada più pittoresca della città, O'Connell Street, che termina con un altro monumento che fa da riferimento in città (la colonna dedicata al O'Connell).
Vie di Ennis
O'Connell Street
In gaelico Sraid Uí Chonaill, è senza dubbio la strada più pittoresca della città, piena di case colorate, negozi con accattivanti manifesti, ecc ... Ho percorso il tratto dal Duomo al monumento a O'Connell (mi raccomando di guardarlo su Google Street View).
Di interesse turistico di Cliffs of Moher
(5)
Scogliera di Kilkee
Kilkee cliffs
Arrivammo a Kilkee con la intenzione di passare la notte lì, peró alla fine scoprimmo che tutti gli hotel erano pieni. Questo é un piccolo villaggio costiero che si trova nella localitá di Limerick, con una grande spiaggia che in quel giorno stava risplendendo sotto il sole...quindi decidemmo di continuare il nostro viaggio verso il nord del paese avvicinandoci almeno per un momento alla fantastica scogliera che si puó vedere da entrambi i lati della spiaggia. All'estrema sinistra, ha superato tutte le case del villaggio, c'è ancora un piccolo parcheggio e un bar-ristorante che tra l'altro ha finito per mangiare intorno al nostro cammino. Hanno lasciato l'auto e ha iniziato a camminare, e improvvisamente ci sono trasportati in un altro mondo. No, queste non sono le famose scogliere di Moher, ma sono davvero carina e la strada attraversa i prati e terreno leggermente ondulato. È sempre possibile ottenere vicino al bordo di esso, dove si cade quasi a picco per l'acqua, ma con cautela, perché sono in erosione permanente ed è facilmente visibile, quindi ... tuned!!. Lungo il percorso si incontra con piccoli gruppi di donne, coppie e anziani che escono a camminare per l'esercizio, e che sarà gentilmente saluto :) Un viaggio che vi porterà diversi chilometri lungo la costa, quello che vuoi ;)
Piazze di Ennis
Market Square
Una spettacolare scultura nel centro della piazza, in cui l'acquirente e ilvenditore concludono con una stretta di mano la vendita di una mucca. Nella stessa piazza si può trovare un ufficio postale (è ancora una cosa che faccio, inviare cartoline da località remote).
Castelli di Shannon Town
(3)
Castelli di Newmarket-on-Fergus
(1)
Porti di Doolin
From the Port
(1)
Tornando dalle scogliere di Moher, ci siamo fermati nel porto di Doolin per fare un picnic in spiaggia, con un clima perfetto e la vista di quelle scogliere ormai lontane, ho avuto occasione di "ritrarre" questo gabbiano che era alla ricerca della propria merenda
Statue di Ennis
The O'Connell Monument
Nel centro della città, alla fine di O 'Connell Street, troviamo questo notevole colonna dorica dedicato a Daniel O'Connell, il politico che costrinse ad approvare la legge sull'emancipazione cattolica nel 1829.
Riserve Naturali di Cliffs of Moher
(4)
Pub di Doolin
Gus O'Connor's Pub
Un pub veramente accogliente nel posto più incantevole d'Irlanda, a 2 passi dalle Cliffs Of Moher e dalle Isole Aaran. La musica e la birra fanno da padrone. La quantità di spine a disposizione lo rende unico in quanto la birra sembra non finire mai. La gente è simpaticissima ed è praticamente impossibile non socializzare con chi vive lì, sempre pronto ad un brindisi o a una gara di freccette.