Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Cork?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Cork

195 Collaboratori

78 cose da fare a Cork

Città di Cork
Cork
(7)
Meno famosa rispetto al Trinity College di Dublino, ma a mio gusto più bella, più affascinante. Si attraversa un fiume, ha splendidi giardini curati e gli edifici sono da vedere. Si trova a 10-15 minuti a piedi dal centro. per mangiare: Di fronte all'ingresso dell'università c'è un locale gestito da alcuni indiani che è a buon mercato e ha del fish and chips abbastanza buono.
Castelli di Blarney
Castello di Blarney
(9)
Questo castello, in parte diroccato, è decisamente bello e ben gestito. Il verde che lo circonda è brillante e "pieno". Blarney Castle fu costruito 600 anni fa da uno dei più grandi condottieri d'Irlanda, Cormac MacCarthy. Nel corso degli ultimi secoli è diventato uno dei più grandi tesori d'Irlanda. In cima alla torre poi si trova la leggendaria pietra dell'eloquenza. Si narra che se bacia a capo all'ingiù non si resterà mai più senza parole nel momento del bisogno! A parte eventuali riflessioni su quanto sia igienico o meno eseguire questo rituale, è ovvio che nel momento in cui ci si trova lì non ci si può sottrarre a questo piccolo incantesimo. Siccome non è semplicissimo piegarsi all'indietro, baciando una roccia quando sotto di noi c'è una buca (fornita però di sbarre di sicurezza), in questa operazione si viene aiutati da un addetto al bacio della roccia di Blarney! La magia non finisce qua. Prendetevi il tempo per fare un esplorare i dintorni, ci sono diversi sentieri alcuni decisamente mistici! Dalla cima del castello si possono ammirare la meravigliosa vista su oltre 60 ettari di parco che includono giardini, viali, alberi secolari e giganteschi, arboreti e corsi d'acqua. C'è anche la residenza all'interno del parco che non siamo riusciti a vedere se non dall'esterno! L'ingresso è un po' caro (intero 10 euro) però è possibile passare almeno una mezza giornata in maniera fantastica!
Di interesse culturale di Cork
Cork City Gaol - Museo
(2)
Questa è la vecchia prigione di Cork, ora trasformata in qualcosa di simile a un tour visivo per darci un'idea di come fosse una prigione nel XIX secolo e all'inizio del XX. Un posto allestito al 100% per il turismo, che le fa perdere un sacco di fascino, di sicuro visitare le zone chiuse del carcere sarebbe molto più interessante.
Di interesse culturale di Cork
Mercato Inglese a Cork
(10)
Ogni sabato mattina si svolge questo favoloso mercato a Cork, in cui trovare qualsiasi prodotto culinario, come il salmone, il pane fatto in casa, la frutta a prezzi economici, olive greghe, ecc..il tutto realizzato sotto portici di legno, installati in tipiche vie inglesi..Potrete anche pranzare all'interno di uno dei due ristoranti presenti, in cui potrete conoscere vari giovani del posto oltre che stranieri...
Porti di Cobh
Cobh
(6)
Questa città, che prima si chiamava Queenstown (dal 1849, in onore della visita della Regina Vittoria), poggia su un isolotto proprio di fonte a Cork. Una cattedrale domina il porto e la cittadina coloratissima solo se guardata dal sotto (mentre guardando dalla cattedrale si vedrà il retro delle case, squallidissimo in confronto alle facciate). Le strade sono in salita è i negozietti più interessanti sono sulla strada che costeggia la spiaggia. Da qui sono partiti moltissimi transatlantici, ma quello che rimarrà impresso nella storia è solo uno: il Titanic! E' esattamente da qui che l'11 aprile 1912 parti il transatlantico e questa fu l'ultima tappa prima della sciagura! Inoltre da qui partirono le migrazioni irlandesi verso gli Stati Uniti durante la grande carestia. C'è anche una statua "Annie Moore" diventata il simbolo di quelle imponenti migrazioni.
Cattedrali di Cork
Cattedrale di Saint Finn Barres
(5)
La cattedrale prende il nome dal santo patrono di Cork: St Fin Barre. Secondo la tradizione, il santo prima di fondare il monastero di Cork, visse a Gougana Barra alla sorgente del fiume Lee. Considerato primo vescovo di Cork, il suo nome significa "colui che è nel giusto". La cattedrale fu progettata da William Burges, fedele sostenitore del gotico francese, nel 1862. Burges ne progettò ogni singola parte comprese le vetrate e le 1260 sculture. L'edificio è ricchissimo di simbolismi. In particolare, spicca l'angelo dorato che tiene le due trombe nelle mani, posto sul pinnacolo esterno della chiesa sul retro. Si vede anche in lontananza. Una leggenda narra che questi unirà lo squillo delle proprie trombe a quello degli altri angeli che annunciano la fine del mondo. Altro particolare interessante si trova al di sopra della porta bronzea, intarsiata d'argento. Si tratta di un intaglio raffigurante Davide nel vecchio testamento, con la sua arpa irlandese.
Laghi di Cork
Il Lough
(4)
Il Lough a Cork è uno dei luoghi più visitati dagli abitanti del luogo per rilassarsi, divertirsi o semplicemente passeggiare. E 'uno dei miei luoghi preferiti in questa meravigliosa città. Ogni mattina e pomeriggio dell 'anno che ho vissuto lì passavo per la via Lough sulla strada per andare al lavoro o a casa. Ho sempre preso la mia macchina fotografica con me a causa del mio lavoro, così ho potuto immortalare una delle immagini più belle: Il tramonto del Lough. Non aveva mai visto dei colori rosa e viola così intensi nel cielo. E 'sorprendente vedere come il cielo diventa un bel quadro. Il lago è un luogo di riposo o di attività per gliabitanti di Cork. Si possono vedere alcuni pescatori mattinieriun po con tutti i loro attrezzi, compresa la loro mini tenda. Persone che passeggiano con il loro cane o che danno mangiare ai cigni e agli altri uccelli che popolano il lago, genitori che portano i loro figli al piccolo parco là in fondo, o giovani uomini che giocare a calcio o allo sport nazionale irlandese, il "hurling" . Inoltre accanto al lago ci sono è un bar e un ristorante (La Hawthorne Bar & Restaurant al lago), dove si può godere del sole nelle belle giornate. In inverno, la vista del lago con il ghiaccio su tutta la superficie è davvero bella. Una delle cose che mi piaceva passando per il lago ogni mattina era il fatto di incrociare sempre le stesse persone. Cork è una piccola città e mi ha fatto sentire più a casa. Altamente raccomandato la visita.
Chiese di Cork
Chiesa di Sant'Anna o Chiesa Shandon
(2)
Costruita nel 1722 sul luogo di un'altra chiesa distrutta durante un assedio nel 1690, la chiesa di Santa Ana - Shandon è famosa per le sue otto campane, con un peso totale di 6 tonnellate! Il campanile è sormontato da una banderuola raffigurante un salmone gigante, quindi potrete riconoscerla da lontano. E' costruita con pietre rosse e pietre calcaree bianche, che contraddistinguono con i loro colori l'intera Contea di Cork. Dalla cima della chiesa il panorama è splendido. E' conosciuta popolarmente come "la bugiarda dai 4 volti", perché sui lati ovest e est ci sono due orologi che segnano ore differenti. Cosmopolita e custode del "know-how" locale, questa chiesa domina la città dalla cima della collina.
Cattedrali di Cobh
St. Colman’s Cathedral
(1)
Stupenda cattedrale e meravigliosi interni. Tappa obbligatoria a Cobh, l'antica Queenstown e ultima fermata del Titanic prima di salpare per l'America. Secondo la tendenza irlandese, è stato costruito in granito all'esterno e domina dalla sua posizione tutta la città. È in stile neogotico francese. Possiede il più grande orologio in Irlanda nella sua torre sormontata da una guglia altissima. In estate ci sono spesso concerti di musica religiosa. È affascinante guardare dalla porta della cattedrale la fantastica vista sulla baia di Cork. È abbastanza facile da raggiungere, anche se arrivando in auto si deve passare per alcune stradine strette. C'è un parcheggio adiacente all'edificio. L'ingresso è gratuito.
Castelli di Cork
L'osservatorio del Castello di Blackrock
(7)
Blackrock Castle (Blackrock Castle) si trova a Cork, la seconda città più grande in Irlanda dopo Dublino. Questa città si trova a sud dell'isola. Questo castello è ora osservatorio un astronomico, con visite guidate all'interno. Nel suo cortile c'è un ristorante cafè / dove si può bere tranquillamente una pinta di Beamish,la birra tipica di Cork.
Vie di Cork
St Patrick Street
(1)
St. Patrick Street... come non cadere nel suo incantesimo? Vi trovate nel cuore della città, nella sua arteria principale, in una città portuale e mercantile, in un punto d'incontro. È una visita imprescindibile per chi si trova a Cork. Lungo questa strada si alternano edifici antichi, negozi di moda (a esempio il bellissimo Debenhams) e negozi tradizionali. È un piacere passeggiare, scoprirla, ripercorrerla più volte. In realtà si tratta di un antico canale coperto che termina in corrispondenza del Ponte di San Patrizio, il ponte più famoso della città, con le sue tre arcate.
Di interesse culturale di Midleton
Midleton
(2)
Midleton è un piccolo paese situato tra Cork e Youghal. E' famoso per la sua distilleria di whisky Jameson, visitata dai turisti appassionati di questa bevanda. Ha anche una bella chiesa in stile irlandese (Santo Rosario). Il centro della città è molto appariscente, pieno di case colorate. Consiglio di fare una piacevole passeggiata pomeridiana per Midleton.
Monumenti Storici di Cork
University College Cork (UCC)
(2)
Se amate l'arte e la storia e, in generale, imparare cose nuove, questo luogo vi sorprenderà. E' formato da vari edifici: la cappella, l'osservatorio di anatomia con i suoi telescopi, la biblioteca... Chi ha buon occhio individuerà le statue degli angeli sorridenti, all'entrata del portico, contenti di accogliere i visitatori all'interno di questo luogo; ma all'uscita vedranno gli angeli con un'espressione triste... Un'esperienza magica che farà venire voglia a tutti di studiare in questa università.
Pub di Cork
Shelbourne Bar Cork
Lo Shelbourne è un luogo che non si dimentica. Uno di quei bar in cui uno vorrebbe provare tutti i cocktail, tutti i panini... Si trova nel cuore della città di Cork, è un locale cosmopolita, moderno e tradizionale, con un arredamento semplice e elegante. Seduto su uno degli sgabelli del bancone o a uno dei tavoli, ognuno si sente come a casa propria. Di giorno l'ambiente è rilassante; di sera si anima, si trasmettono partite, a volte si organizzano feste...Lo Shelbourne piace a tutti
Di interesse turistico di Cork
Red Abbey Tower
Passeggiando per Cork ci siamo trovati davanti a una torre medievale, così... all'improvviso. Abbiamo poi scoperto che apparteneva all'abbazia più antica della città. Dell'abbazia di un tempo rimane solo questa torre. A terra vedrete delle riproduzioni che indicano quelle che dovevano essere le dimensioni reali del complesso.
Pub di Cork
Franciscan Well Brewery & Brewpub
(2)
Si, ormai la Guinness non ha rivali in Irlanda, ma forse potreste fare un salto in questa birreria per provare delle ottime birre chiare. Distillate a Cork in un'antica birreria appartenente e a dei monaci, queste giovani birre (create nel 1998) sono ottime... la nostra preferita? Quella invecchiata all'interno delle botti di whisky irlandese!
Città di Kinsale
(4)
Di interesse turistico di Cork
Collina di Saint Patrick
(1)
Anche se la cosa più tipica è quella di salire sul campanile e guardare la città dall'alto, vi consiglio di salire in cima a questa collina per poter scattare delle foto splendide! Da qui potrete ammirare l'intera città dall'alto. C'è piaciuto il fatto che questo luogo fosse tranquillo e che ci siamo potuti sdraiare sull'erba, cosa che di sicuro non avremmo potuto fare in cima al campanile;)