Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Calabria?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Calabria

1.811 Collaboratori
Il più visitato a Calabria
Scogliera di Capo Vaticano
Capo Vaticano
(14)
Spiagge di Tropea
Spiaggia di Tropea
(1)
Di interesse culturale di Monasterace
Monasterace Superiore
(1)
Città di Pizzo
Pizzo
(7)
Pueblos de vacaciones di Nicotera
Nicotera
(2)
Villaggi di Amantea
Amantea
(2)
Città di Tropea
Tropea
Castelli di Isola di Capo Rizzuto
Le Castella
(12)
Spiagge di Palmi
Costa Viola
(30)
Musei di Reggio Calabria
Museo Nazionale della Magna Grecia
(6)
Vie di Reggio Calabria
Lungomare Falcomatà
(14)
Di interesse culturale di Reggio Calabria
Città di Pizzo e Castello di Murat
(2)
Castelli di Scilla
Castello Ruffo
(5)
Città di Badolato
Badolato
(1)
Di interesse culturale di Reggio Calabria
Piloni sullo Stretto
(8)
Riserve Naturali di Mormanno
Parco Nazionale Del Pollino
(2)
Statue di Reggio Calabria
Le sirene dello stretto
(7)
Spiagge di Tropea
Spiaggia di Tropea
(1)
Spiagge di Palmi
Costa Viola
(30)
Spiagge di Stalettì
Spiaggia di Caminìa
(10)
Spiagge di Scilla
Spiaggia di Scilla
(4)
Spiagge di Isola di Capo Rizzuto
Capo Rizzuto
(3)
Spiagge di Isola di Capo Rizzuto
Spiaggia di Le Castella
(3)
Spiagge di Diamante
Spiaggia Sabbia d'Oro
(4)
Spiagge di Strongoli
Spiaggia di Strongoli Marina
(2)
Spiagge di Crotone
Capo Colonna
(2)
Spiagge di Villapiana
Lido Tre Leoni
(1)
Spiagge di Scilla
(2)
Spiagge di Isola di Capo Rizzuto
Spiaggia Capo Piccolo
(2)
Spiagge di Pizzo
Pizzo Spiaggia
(2)
Spiagge di Scilla
Spiagge di Bianco
Spiagge di Bianco
(1)
Spiagge di Cirò Marina
Spiaggia di Punta Alice
(2)
Spiagge di Guardia Piemontese
Guardia Piemontese Marina
(1)
Spiagge di Soverato
Villaggi di Amantea
Amantea
(2)
Villaggi di Serra Pedace
Silvana Mansio
(19)
Villaggi di Diamante
Diamante
(2)
Villaggi di Roseto Capo Spulico
Centro storico
(1)
Villaggi di San Nicola Arcella
San Nicola arcella
(3)
Villaggi di Diamante
Centro storico
(2)
Villaggi di Melito di Porto Salvo
Pentidattilo
(2)
Villaggi di Reggio Calabria
Galliciano
(1)
Villaggi di Morano Calabro
Borgo antico di Morano Calabro
(1)
Villaggi di Cosenza
Pantano Martucci
(1)
Villaggi di Villapiana
Villapiana scalo
(2)
Villaggi di Montegiordano
Centro storico
Villaggi di Tortora
Tortora (CS)
(1)
Villaggi di Bivongi
Bivongi
(3)
Villaggi di Gizzeria
Gizzeria Lido
(1)
Villaggi di San Giovanni in Fiore
Lorica
(1)
Villaggi di Siderno
Borgo medievale Motta Sideroni
(1)
Villaggi di Cirella
Cirella ( Diamante )
(1)
Villaggi di Spezzano della Sila
Moccone
Villaggi di Camigliatello Silano
Camigliatello silano
Vie di Reggio Calabria
Lungomare Falcomatà
(14)
Vie di Reggio Calabria
Corso Garibaldi
(2)
1 attività
Vie di Crotone
Lungomare
(2)
Vie di Lorica
Strada Statale 108 bis
(2)
Vie di Diamante
Corso Garibaldi
(1)
Vie di Palmi
Via Roma
(9)
Vie di Cosenza
Corso Telesio
(1)
Vie di Cosenza
Lungo Fiume
Vie di Cosenza
Corso Mazzini
Vie di Cosenza
Via Arabia
(1)
Vie di Quattromiglia
Via Rossini
Vie di Camigliatello Silano
Via Roma
Vie di Cirò Marina
Lungomare
(1)
Vie di Amantea
Corso Umberto I
Vie di Spezzano della Sila
Sentiero numero 9
Vie di Spezzano della Sila
Sentiero numero 5
Vie di Spezzano della Sila
Sentiero numero 7

671 cose da fare a Calabria

Scogliera di Capo Vaticano
Capo Vaticano
(14)
Se visiti il Sud dell'Italia, più giù della Campania, cioè dalla baia di Napoli fino a Sud, non puoi lasciarti scappare la Calabria, prima di andare in Sicilia. La Costa Calabrese è bellissima, con un Mar Tirreno dai colori tuchesi e azzurri, acque molto trasparenti e una costa sinuosa e con molta vegetazione che aggiunge un verde caratteristico che si mescola con il rosso dei fichi d'India giganti..... I cui frutti servivano per alimentare i colonizzatori durante l'ultima guerra mondiale. I calabresi sono molto orgogliosi della loro provincia e a ragione. Guardate queste foto e poi decidete voi. Altrettanto bello e molto più economico del nord.
Spiagge di Tropea
Spiaggia di Tropea
(1)
Tropea lascia fin da subito col fiato sospeso per la sua spettacolare e particolare ubicazione: costruita su una roccia a picco sul mare ad un'altezza che varia tra circa 50 metri nel punto più basso e 61 metri nel punto più alto. Il centro storico si presenta ricco di allegre e tipiche botteghe dove si possono trovare i tipici sapori antichi calabresi, una vera delizia per il palato. Ma il centro è una vera e propria delizia anche per gli occhi, grazie alla presenza di un ampio terrazzo vista mare dal quale è possibile osservare la spiaggia sottostante e la favolosa Chiesa di Tropea sul promontorio. Tropea è la meta perfetta per coloro che vogliono godersi un'estate tranquilla, con ottimo cibo e mare cristallino, ma è anche un luogo molto comodo e pratico per raggiungere facilmente in treno altre bellissime località vicine: da Reggio Calabria dove, al Museo Archeologico, potrete visitare i suggestivi Bronzi di Riace ad altre opere d'arte, a Capo Vaticano e perfino alle Isole Eolie, facilmente raggiungibili in poco tempo grazie alle gite organizzate dalle varie e numerosissime compagnie navali.
Di interesse culturale di Monasterace
Monasterace Superiore
(1)
Monasterace si affaccia sul mar Jonio e si trova già nella Calabria più lontana, quella in provincia di Reggio Calabria. Il nome Monasterace sembrerebbe derivare dal greco ed avere il significato di piccolo monastero, infatti pochi chilometri più in là nell'entroterra si trovano le rovine di un vecchio edificio, un monastero bizantino ormai decaduto intitolato ai SS Apostoli. Monasterace superiore, la parte marina si trova più in basso ed ospita le antiche rovine di Kaulon, custodisce ancora reperti del Medioevo come il castello ed un'antichissima chiesa ora chiusa per lavori di restauro. Dal piazzale del parcheggio di Monasterace superiore si ha una panoramica splendida sui dintorni fino ad osservare il mare.
Città di Pizzo
Pizzo
(7)
Pizzo Calabro è una bellissima cittadina adagiata sulla costa degli dei di circa 10.000 abitanti. Il borgo è molto caratteristico, le sue piccolissime viuzze del centro nascondono degli scorci di incontaminata bellezza sul tirreno, con edifici ancora antichi, fontane, chiese. Un consiglio dopo aver girato in lungo ed in largo la cittadina fate una sosta in un qualsiasi bar per gustare la specialità di Pizzo il famosissimo "tartufo" bianco o nero, una palla di gelato di nocciola con un cuore cremosissimo di cioccolato una delizia per tutti i palati. Assolutamente da non farselo sfuggire!
Pueblos de vacaciones di Nicotera
Nicotera
(2)
Nicotera è un piccolo centro abitato della Calabria, alla fine dello stivale. Situata sulla meravigliosa costa tirrenica. Nicotera Paese è la piccola città sulla cima della montagna ma esiste anche Nicotera Marina, ai piedi della stessa, dalla quale si può accedere alle sue spiagge, assieme a un piccolo abitato costiero che in alta stagione si riempie di amanti del sole e della spiaggia. Ci sono molti turisti stranieri, specialmente tedeschi che vengono alla ricerca di caldo e bel tempo. Ci sono villaggi, alloggi più economici, che hanno stanze, simili a piccole case individuali, capanne e spazio per camper, con vasche e spiaggia proprie. La gente è molto amabile e i costi sono moderati. E' un luogo raccomandabile per fare escursioni e passare una buona vacanza poichè si ha la possibilità di fare qualsiasi tipo di attività sociale.
Villaggi di Amantea
Amantea
(2)
La bella cittadina calabra di Amantea si trova sulla costa tirrenica, in provincia di Cosenza ed è un luogo molto animato soprattutto in estate quando viene presa d'assalto dai tusriti per le sue attrattive, in particolar modo le sue belle spiagge. Amantea è abbastanza semplice da visitare: il paese nuovo si sviluppa in prossimità del mare mentre risalendo il colle lungo le strade centrali piene di negozi, si giunge alla parte più antica della città. Amantea è sormontata da un colle con sulla cima un vecchio castello, ormai in parte in rovina. Attraversando il centro antico della città e risalendo le erte viuzze si può raggiungere la fortezza in circa venti minuti. Dalla parte alta del paese si ha un bellissimo panorama su tutta Amantea ed il mare.
Città di Tropea
Tropea
Un posto semplicemente meraviglioso.
Castelli di Isola di Capo Rizzuto
Le Castella
(12)
Le Castella è un luogo davvero incantevole: è un piccolo borgo calabrese, frazione di Isola di Capo Rizzuto, dove è possibile ammirare un meraviglioso castello aragonese. Il paese si affaccia sul Mar Ionio attraverso una serie di scogli e ospita numerosi negozietti di prodotti locali. La storia di questo borgo e in particolare del castello è molto misteriosa e ricca di leggende. Molto probabilmente Le Castella nasce come colonia romana, un avamposto sicuro data la sua posizione strategica. Dal XIV secolo la cittadella segue il corso della storia del Regno di Napoli. Quando gli Aragonesi cercano di conquistare il borgo, gli abitanti fanno resistenza e combattono, data la loro fedeltù al governo degli Angioini, ma alla fine sono costretti a cedere e Le Castella diventa di dominio aragonese. Trascorrere una giornata in questa frazione è davvero un'esperienza completa e piacevole: è possibile fare un bel bagno nelle acque limpide del mare, prendere il sole sugli scogli e infine visitare il castello, dal quale si godono delle ottime viste, soprattutto dalle torri più alte. Si sera il percorso che porta alla fortezza e la fortezza stessa vengono illuminati, creando un bellissimo effetto.
Spiagge di Palmi
Costa Viola
(30)
Costa Viola,così denominata, per il dominante colore viola che la contraddistingue.La costa è prettamente selvaggia con arbusti di pino qualche abete, rovi e vigneti, di cui ancora è possibile intravedere le cosidette "armacie" ossia, dei terrazzamenti di pietra, che anticamente erano percorsi dagli agricoltori che coltivavano le vigne a ridosso sul mare. Queste "armacie" venivano raggiunte prettamente via mare che era l'unico accesso ai terrazzamenti o "armacie". Sotto-costa si incontrano anche delle grotte alle quali si può accedere con piccole imbarcazione. Anche i fondali sono suggestive con grotte sottomarine e coralli La costa abbraccia diversi paesi affacciati sulle acque del Tirreno, tra le tante calette suggerisco il sentiero escursionistico di Rovaglioso. Le immagini suggestive si riferiscono alla Costa della Marinella di Palmi verso Calajanculla gia' (Bagnara calabra) dove di fronte si intravede la sicilia e lo Stretto di Messina e le Eolie. Visibilissimo lo Stromboli per la sua forma piramidale Altro punto leggendario suggestivo è il Pizzo i "l'arcuriaci" dove una leggenda narra che AIACE perse proprio in questo punto il suo arco. Percorrendo la costa via mare si possono ammirare altre suggestive calette, la chiesetta dedicata a S.Elia Profeta, ed insenature dove ancora come dice un antica leggenda nel silenzio è possibile ascoltare il canto delle sirene. In alcuni periodi dell'anno si possono incrociare le famose "spadare" delle imbarcazioni particolari per la pesca del pesce spada. Spiaggia Marinella
Musei di Reggio Calabria
Museo Nazionale della Magna Grecia
(6)
Questo è stato uno dei primi edifici in Italia ad essere stato progettato con lo scopo di essere utilizzato come museo. Al suo interno risaltano due figure in bronzo di origine greca (i Bronzi di Riace, V secolo A.C.), trovati in mare da un pescatore nel 1972. Impressiona la qualità del lavoro e la buona conservazione dei pezzi, che vengono curati in un'atmosfera controllata (tutti i visitatori devono passare 20 minuti in una camera speciale prima di entrare nella sala dei bronzi). Il museo è aperto ai visitatori tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30.
Vie di Reggio Calabria
Lungomare Falcomatà
(14)
Esattamente un chilometro e settecento metri misura in lunghezza il lungomare Italo Falcomata' intitolato all'ex Sindaco che realizzo' lo splendido lungomare risanando la zona di via Marina. Il Lungomare è il palcoscenico per i reggini e i turisti per passeggiare, correre, incontrarsi sullo sfondo del bellissimo scenario dello stretto, come le quinte di un teatro, che cambia al variare delle stagioni e del vento che è sempre presente nell'area, definito dal grande poeta d'Annunzio: Il chilometro più bello d'Italia.
Di interesse culturale di Reggio Calabria
Città di Pizzo e Castello di Murat
(2)
In Calabria, in provincia di Vibo Valentia, incontrete una città chiamata Pizzo, in cui potrete visitare il Castello Murat, in cui visse e fu giustiziato l'eroe della città, Gioacchino Murat. All'interno del castello, viene narrata la storia di questo personaggio attraverso varie immagini. La città è caratterizzata da vecchie stradine, tipiche case del sud d'Italia e ristoranti in cui provare un buonissimo tartufo, gelato tipico della zona, servito in un bicchiere a forma di tartufo.
Castelli di Scilla
Castello Ruffo
(5)
Scilla è una città situata nella provincia di Reggio Calabria, sulla punta dello stivale. E' un luogo dove abitava, secondo la mitologia, la bestia marina Scilla, citata da Omero nei suoi scritti. E' un municipio di circa 5000 abitanti, diviso in una parte centrica, dove funzionano gli uffici e una zona di spiaggia, sul Tirreno, nella famosa Costa Viola, così chiamata per i colori del mare, che a proposito, sono splendidi. Sulla punta dello stivale c'è il Castello Ruffo, residenza del conte Ruffo, situata sulla parte alta di un promontorio, che regala una vista molto bella della spiaggia e di tutto ciò che lo circonda. Scendendo da lì, c'è la Chiesa di San Rocco, patrono della città, e la Chianalea: Piccolo villaggio di pescatori con le sue case tipiche della zona, piene di vasi di fiori e vestiti stesi al sole....E la cui strada principale scende dal promontorio del castello fino alla spiaggia. E' una deliziosa passeggiata che sicuramente ti piacerà.
Spiagge di Copanello
La Spiaggia di Copanello in Calabria
(3)
Se siete alla ricerca di una spiaggia da sogno e i Caraibi vi sembrano troppo lontani, non vi deprimete. Le spiagge della Calabria sono vicine e sono stupende! Proprio nel profondo sud dello stivale (sul piede) ci sono delle spiagge di sabbia fina e bianca, acque azzurre e pulite, gente simpatica, tranquillità e anche divertimenti nella vicina città di Soverato. La spiaggia di Copanello è un incanto. Potete mettere il vostro ombrellone e rilassarvi. E se troppo relax vi annoia, si può visitare ciò che rimane di una cappella paleocristiana, che custodisce la tomba di Cassiodoro, il fondatore del monastero dove si trovava la cappella. E anche fare una passeggiata intorno alla scogliera che nasconde grotte dove i monaci allevavano il pesce (pescicoltura). Piccoli ristoranti sulla spiaggia che offrono buon cibo a prezzi molto convenienti.
Città di Badolato
Badolato
(1)
Un delizioso borgo Calabrese, conserva ancora intatto il suo fascino. Il centro storico è da visitare assolutamente a piedi, perdersi nei vicoletti e ritrovarsi in degli ampi spazi e piazzette, dove ancora in qualche abitazione sono impresse degli slogan fasciste. Da visitare le antiche Chiese, la Torre Campanaria e una volta l'anno l'evento piu' atteso "Tarantella Power" rassegna di balli e canti popolari Calabresi. Assolutamente da Visitare.
Di interesse culturale di Reggio Calabria
Piloni sullo Stretto
(8)
I Piloni sono dei tralicci altissimi che trasportavano la corrente elettrica dal Continente alla Sicilia, divisi dallo Stretto. Realizzati tra il 1948 e il 1955 i cavi d'acciaio da una sponda all'altra superavano i tre chilometri ed erano molto resistenti alle correnti che ogni giorno interessano l'area dello Stretto. Il Faro di Santa Trada (Calabria) è collocato più alto rispetto quello di Torre Faro (Sicilia). Nel 1994 i cavi aerei sono stati sostituiti da cavi sottomarini con alta resa per il trasporto dell'energia elettrica. Oggi entrambi i piloni sono tutelati come Monumenti storici vi fanno rilievi meteorologici, il Pilone di Punta Faro, invece dal 2006 è aperto al pubblico dove salendo i 1250 gradini si raggiunge la sommità e lo spettacolo è davvero appagante.
Riserve Naturali di Mormanno
Parco Nazionale Del Pollino
(2)
Il parco Nazionale del Pollino è un'area naturalistica che abbraccia Basilicata e il nord della Calabria. E' stato istituito parco nel 1988 e il suo stemma attuale è il pino loricato. Il Parco del Pollino è oggi una zona di diffuso escursionismo e mountain bike, grazie anche ad una buona rete di sentieri esistente. Molto ampia è la varietà di flora e fauna, in particolare quest'ultima vanta specie che sono estinte in altre zone montane. La vetta più alta del massiccio montuoso è proprio il Monte Pollino, a 2248 m.
Statue di Reggio Calabria
Le sirene dello stretto
(7)
Il lungomare di Reggio Calabria si è meritato il soprannome di “il chilometro più bello d’Italia” e credo se lo meriti, anche solo come incentivo a seguire l’esempio di questa bellissima opera che attira i turisti e rende più piacevole passeggiare per la città. Il lungomare si affaccia sullo stretto di Messina, e sarà per questo che si trovano delle scultore in legno chiamate le sirene dello stretto. Nel parco infatti si trovano molte sirene raffigurate in una statua che ricordano tutte le leggende legate alla Sicilia, alla Calabria e a questi esseri leggendari che confondevano i marinai che solcavano queste acque. La scultura mi è sembrata molto bella ed evocativa, un omaggio alla storia italiana, così ricca e antica.