Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Casablanca?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Casablanca

280 Collaboratori
Le destinazioni più popolari

122 cose da fare a Casablanca

Moschee di Casablanca
Moschea di Hassan II
Un'incredibile moschea; non solo è il tempio più alto del mondo, è anche una vera gioia per la vista. Un'autentica opera d'arte. Questa è l'unica moschea del luogo cui possono accedere i turisti (almeno quando ho avuto l'occasione di visitarla), e probabilmente per questo motivo è sempre piena di gente.
Quartieri di Casablanca
Quartiere di Habous
Habous significa in arabo quartiere di diritto comune, vale a dire che è un insieme di piccoli negozi, e che ogni commerciante è un proprietario di parte degli edifici, e libero di fare affari nel quartiere. Il quartiere Habous è un posto molto gradevole di Casablanca, è poco turistico, e si possono trovare buoni prodotto d'artigianato. Inoltre ci sono diversi mercati di spezie, olive, pantofole ... è un quartiere che fu costruito durante la epoca coloniale francese ed ora è un posto vivace durante il giorno, con molta attività commerciale. Per andare verso il centro dovrete prendere un taxi, non dovreste superare i 25 dirham, € 2,50. Dietro i luoghi commerciali, ci sono un paio di ryads, le residenze di due o tre piani con un cortile interno, più frequenti a Marrakech.
Mercati di Casablanca
Mercato di Casablanca
(8)
Se visitate il Marocco non potete perdervi il mercato di Casablanca e le sue numerose bancarelle. Negli ultimi anni è stato aperto anche un supermercato, ma io vi consiglio di non perdervi i "veri prodotti" del Gran Mercato Centrale, nel viale della stazione. Sui banconi troverete ad attendervi un sacco di fiori, cascate di frutta e spezie accuratamente disposte in apposite ceste di vimini; non potrete resistere a lungo all'odore del caffè tostato!
Vie di Casablanca
La Corniche
La Corniche è la passeggiata di Casablanca. Parte dal centro della città per raggiungere la spiaggia di Ain Diab. Al culmine di Ain Diab,si alternano ristoranti e discoteche, possiede la più forte concentrazione di locali notturni della città. anche la più impressionante concentrazione di ricchezze. il Marocco è un paese povero, ma al molo puoi trovare l'ultima vettura, le persone con i vestiti di marca, vi è una grande differenza tra questo quartiere e il resto della città. Puoi passeggiare a piedi, fare pattinaggio o in bicicletta, è molto piacevole e hanno rinnovato il marciapiede, ora sembra la California. A livello della spiaggia, non è possibile fare il bagno in un luogo pubblico, ci si deve rivolgere alle spiagge private, ma se si va verso sud con la tua auto o taxi arriverai alla spiaggia di Tamares e qui si che ti potrai bagnare liberamente.
Aeroporti di Casablanca
Aeroporto Internazionale Mohammed V
(11)
L'aeroporto di Mohammed V di Casablanca insieme a quello di Marrakech, è sicuramente uno degli areoporti piú del paese. Si tratta di una struttura moderna, collegata con la stazione dei treni come a Madrid e Barcellona. In mezz'ora, si può raggiungere il centro di Casablanca. E 'molto comodo e costa solo 4 euro. L'aeroporto non dispone di molti servizi, ma di base prevede il noleggio auto, alcuni bar e ristoranti. A all'interno, una volta che si passa il sistema di sicurezza (ha più controlli che in Europa!) ci sono negozi duty-free anche se per i prezzi onestamente non valgono la pena. In Marocco non c'è la cultura del prezzo fisso, in generale, si abbassa di almeno il 30% al venditore, e in aeroporto, non si può. Un buon consiglio, se dovete inviare cartoline, fatelo dall'aeroporto, il servizio è piú veloce! Dalla Spagna, Easyjet ha voli per Casablanca a partire dai 30 euro.
Monumenti Storici di Casablanca
Casablanca Twin Center
(10)
Casablanca ha le sue torri gemelle che trovi all'incrocio tra il bulevar Zerktoni e Massira el Khadra. Con più di 100 metri di altezza il Twin Center, domina Casablanca, e intorno a loro si è formato un quartiere moderno con negozi di lusso e marche internazionali.La torre di sinistra è un hotel, mentre la torre di destra è affittata a diversi uffici. E 'un po' strano, perché le torri ricordano molto quelli di New York. Non so in che anno sono state fatte, ma mi sembra che sia stato dopo questi attentati. E 'un posto facile da trovare, tutti sanno dove si trovano, e per dare un appuntamento a qualcuno che è appena arrivato è perfetto. E 'un luogo sicuro, si può uscire da sola di notte senza particolari problemi. Alle spalle del centro c'è il Twin Maarif, un quartiere famoso per i negozi. Ai piedi delle torri ci sono vari negozi in un piccolo centro commerciale.
Pub di Casablanca
Tropicana Beach Club
(7)
La Terrazza Tropicana è un caffé-gelateria che si trova sul tetto dell'hotel Tropicana. Si tratta di una terrazza all'aperto, molto bella, con vista sul mare e sulla piscina. Il quartiere di Ain Diab dove si trova è uno dei più cari per uscire, nel Tropicana non si trascurano i prezzi. Fanno crepes al cioccolato o al limone, molto buone a 2 euro. La pizza costa circa 6 euro, e le bevande non costano più di 1.50 euro. Non servono alcol. Fanno coppe di gelato e servono anche una grande colazione con brioche e uova. Per il tramonto, sei in un luogo fantastico per godertelo. Di sotto le cinque piscine del Beach Club sono a pagamento.
Mercati di Casablanca
Bazaar delle Olive
(6)
Il souk delle olive è Habbous quartiere commerciale, lo si può trovare facilmente dalla piazza principale, chiedendo alla gente per il "suq zitoun" o "marché des olive" in francese. Si tratta di un cortile cui si accede dalla strada, e che raccoglie intorno a se una decina di negozi che vendono solo piccole olive e ortaggi in ammollo. Olive verdi, nere, piccole, con o senza semi, c'è molto da scegliere, e una varietà di mieli di ogni regione. Generalmente la gente di Casablanca vísita il quartiere di Habbous per lo meno una volta al mese, per riempire il frigo e acquistare altri prodotti della vita quotidiana. Dietro è Derb Sultan c'e il sarto dove si fanno gli abiti su misura,qui troviamo anche il souk o stregone. Le olive cóstano poco pensate meno di 2 euro al chilo,e puoi chiedere anche di incartateli per portarti nel viaggio.
Stazioni Ferroviarie di Casablanca
Stazione L'Oasis
(9)
La Stazione Oasis è una stazione urbana di Casablanca, assieme a quelle di Casa Port e Casa Voyageur. L'Oasis si trova in un quartiere piuttosto elegante di Casablanca e, se scendete alla stazione, potete visitare un po' i dintorni, anche se - a parte il museo ebraico che è molto interessante (l'unico nel Maghreb) - non c'è nient'altro a eccezione delle case di lusso. La stazione è moderna, tutto il personale parla francese, alcune persone parlano anche un po' di inglese. Bisogna passare da qui per raggiungere l'aeroporto Mohammed V: il viaggio d'andata costa 40dh e dura 10 minuti. E' possibile anche raggiungere Marrakech con un viaggio che dura 2 ore e costa 8 euro oppure andare nella direzione opposta, verso il centro e il nord del paese. Mi piace viaggiare in treno e quelli marocchini sono puliti, veloci e sicuri. Inoltre i treni sono dotati di un sistema di climatizzazione migliore rispetto a quello degli autobus. La stazione dispone di un tabacchi e di un ufficio postale.
Quartieri di Casablanca
Derb Sultan
(10)
Il quartiere di Derb Sultan è un quartiere di Casablanca che è sorto dietro la nuova medina. Si tratta del secondo cuore della città, perché il primo è sicuramente quello che si trova nella zona della vecchia medina. A Derb Sultan ci sono tantissimi negozi in cui comprare abiti su misura, frutta e verdura... Vi è anche un mercato in cui troverete rimedi tradizionali: creme fatte in casa per curare qualsiasi malattia. Se volete comprare souvenir, qui troverete bicchieri da tè, teiere, pantofole di qualsiasi tipo ... Si tratta di un buon quartiere perché i prezzi sono più economici rispetto al centro e non ci sono molti turisti. Attenzione perché di notte non è sicuro, quindi vi consiglio di tornare in centro con un taxi che vi costerà circa 20 dirham.
Chiese di Casablanca
Cattedrale di Casablanca
(2)
È deludente lo stato di abbandono in cui versa questo monumento. Un tempo dovette essere splendido: si vede che era una bella costruzione con delle magnifiche vetrate. Però al giorno d'oggi versa in uno stato terribile, come testimoniano le foto che allego. Una simpatica guardia marocchina ci ha permesso di salire su uno dei campanili dopo che abbiamo pagato una piccola somma di denaro. La scala è piena di escrementi di piccione e credo che l'ultima volta sia stata pulita qualche secolo fa. La vernice che ancora rimane sulle pareti esterne dovrebbe essere assolutamente restaurata. Che differenza enorme tra questa chiesa e quella perfettamente conservata di Tangeri!
Mercatini di Casablanca
(6)
Monumenti Storici di Casablanca
Pub di Casablanca
La Cigale
(1)
La Cigale è un bar-ristorante che si trova nel centro di Casablanca, all'angolo tra il Boulevard Moulay Youssef e il viale Hassan II. E' un punto di riferimento in città: è aperto da anni e ogni tassista lo conosce. La prima sala sembra un po' squallida, con arredi d'epoca e una vasca d'acqua con pesci. Però sul fondo c'è un'altra grande sala con un grande palco in cui si organizzano concerti: è questa sala a rendere particolarmente famoso questo locale. I prezzi sono stati mantenuti bassi nonostante il successo del locale. La birra costa 20 dirham, 2 euro, mentre nei bar alla moda raggiunge i 5 euro. Molti gruppi marocchini sono diventati famosi grazie ai loro concerti a La Cigale. È gestito da un anziano signore che si occupa di organizzare i concerti ma che, a volte, serve anche ai tavoli... un personaggio!
Quartieri di Casablanca
Anfa Superior
(2)
Palme, auto di lusso, giardini curati, case bianche ... Benvenuti nel quartiere più ricco di Casablanca! Molti espatriati vengono a vivere qui e se fate attenzione, noterete che è scritto quasi tutto in francese e che non ci sono dettagli che ricordano che ci troviamo in Marocco. Se vi trasferite in Marocco per motivi di lavoro, è probabile che vi venga offerta una casa a Anfa (vecchio nome di Casablanca). La collina di Anfa sovrasta il mare ed è un luogo esclusivo. Gli affitti delle case partono dai 2000 euro al mese, ma per questo prezzo in genere potrete avere un palazzo di oltre 200 metri quadrati. Ci sono diverse scuole francesi e inglesi per i bambini, un club sportivo francese, ecc. : è un'ottima zona, però avrete bisogno della macchina per spostarvi. Passano pochi passi. Se siete turisti, questo quartiere merita una visita soprattutto per ammirarne le case, che sono moderne e molto belle. Il mare si trova nelle vicinanze.
Di interesse sportivo di Casablanca
Paradise
(1)
Paradise è un club privato, un centro ricreativo con piscina e attività varie. Dispone di un parcheggio enorme e in generale troverete sempre posto, eccetto che nei caldi week-end estivi. L'ingresso è di circa 7 euro e dà accesso a diversi campi sportivi: c'è il campo da tennis, quello da basket .... Ci sono poi molte attività per i bambini. Al suo interno c'è un po' di tutto e potrete trascorrere una piacevole giornata. Piccoli ristoranti, bar, piscina... Il mare a Casablanca non è molto pulito: la gente ricca di solito frequenta i club privati, lasciando la spiaggia ai più poveri. Di notte è bello stare qua e ammirare il tramonto gustando un buon gelato. In estate ci sono attività organizzate per i bambini e di tanto in tanto un festival.
Di interesse culturale di Casablanca
Velodromo
(1)
Il Velodromo di Casablanca si trova vicino al Boulevard Mohammed V, in un quartiere della città chiamato Racine. Durante l'epoca francese, veniva utilizzato per le corse in bici, mentre adesso viene utilizzato solo per le corse.... sei cani. E' un posto divertente in cui andare per scommettere sui cani: in generale le corse si svolgono di martedì e c'è sempre un guardiano che vi indicherà le date dei prossimi eventi. Se siete donne, vi consiglio di farvi accompagnare da un uomo, visto che è un luogo prevalentemente maschile. Troverete bibite e snack, niente di speciale, e non ci sono bibite alcoliche. Le gare durano un paio d'ore e di solito cominciano alle 7 del pomeriggio. È un posto molto strano che vi consiglio di visitare se dovete passare qualche giorno a Casablanca.
Palestre di Casablanca
Piscina Olimpica
(3)
Casablanca è una città che si trova accanto al mare e con poche piscine: alcune sono all'aria aperta e vicino alla costa (e aprono solo in estate), altre si trovano all'interno di hotel di lusso e sono molto care. Questa piscina ha due batterie, una da 50 metri e l'altra da 25 metri, ed è un luogo accessibile a tutti a qualsiasi ora, mentre in generale le palestre hanno orari riservati al pubblico maschile e altri al pubblico femminile. La piscina è aperta dalle 7 del mattino fino alle sei e mezza del pomeriggio. È possibile acquistare un pass che vi dà il diritto a utilizzarla tre volte alla settimana o illimitatamente. L'abbonamento costa circa 2000 dirham all'anno e per iscriversi è necessario portare una fototessera e un certificato medico. E' pulita, moderna e ben tenuta. In questa piscina si effettuano gare nazionali e internazionali di nuoto.