Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Belfast?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Belfast

133 Collaboratori
Attività a Belfast
Civitatis
(1)
15
Vie di Belfast
Shankill Road
1 attività
Vie di Belfast
Bombay Street
(1)
Vie di Belfast
(2)
Vie di Belfast
Vie di Belfast
(1)

46 cose da fare a Belfast

Comuni di Belfast
Comune di Belfast
(8)
Il BelFast City Hall o municipio di Belfast é una struttura neoclassica costruita agli inizi del XIX secolo, in seguito alla concessione del titolo di Cittá a Belfast da parte della regina Vittoria. Dell'edificio é caratteristica la grande cupola simile a quella di Saint Paul a Londra. Dell'interno si ricordano le sue colonne e la scala in marmo di Carrara e di Grecia. Come anche le finestre dalle vetrate colorate e i quadri dei sindaci nei corridoi. Dal lunedí al venerdí si offrono visite guidate gratuite in lingua inglese, relative alla storia dell'edificio e alla sua funzione. Inoltre nei giardini si trova un memoriale delle guerre mondiali e del Titanic. A tal proposito é possibile vedere l'esposizione relativa alla costruzione del transatlantico che il 31 maggio celebrerá il centenario della sua costruzione. Belfast una visita irrinunciabile!
1 attività
Posti insoliti di Belfast
Murales di Beechmount
(3)
Belfast sarà probabilmente degna di nota per luoghi ben più importanti ma io la ricorderò anche per i suoi tanti e divertenti murales, situati in tutto il centro. Evidentemente quando queste scritture di strada sono ben fatte e armoniose con il territorio circostante rappresentano una vera e propria arte. Tra i murles "d'autore" citerei senz'altro il Guernica di Picasso, famosa raffigurazione del pittore spagnolo, simbolo della guerra civile.
Porti di Belfast
Cantieri del Titanic
(3)
A Belfast un luogo assolutamente da non perdere si trova nella zona portuale e si tratta della zona di costruzione del Titanic, il famoso transatlantico affondato nella tragedia del 1912. Il sito che è divenuto una frequentata meta turistica è ricco di immagini d'epoca che ritraggono non solo la nave ma anche i momenti della sua costruzione. "Titanic made in Belfast!"
1 attività
Pub di Belfast
The Crown Liquor Saloon
(3)
Di certo in questo bar, magari dopo qualche pinta, non è la modestia la qualità più diffusa. Magari non sarà 'Il più bel pub del mondo', come recita il sito, ma di sicuro è davvero molto bello ed è di grande atmosfera con i suoi interni scuri, e i 'separè' nei quali in epoca vittoriana si tenevano incontri 'riservati'. Ristrutturato e restaurato più volte a partire dal 1885 è uno splendido esempio di bar vittoriano, con splendidi interni in legno che vennero lavorati da artigiani italiani che al tempo erano impegnati nella costruzione di chiese. Compare in molti film
Giardini di Belfast
Giardino Botanico
Nel sud di Belfast nella Queen's University, ci sono questi giardini botanici. Si tratta di una grande area aperta al pubblico tutti i giorni e che dal 1828 ospita una grande quantità di alberi e piante provenienti da tutto il mondo. Ci sono anche due serre, il Tropical Ravine con specie tropicali e la Palm House con palme, cactus, felci e tulipani. Un posto in cui passeggiare e perdersi proprio nel bel mezzo della città.
1 attività
Mercati di Belfast
Mercato di Saint George
(1)
Nella città di Belfast si trova il Mercato di San Giorgio, un mercato classico e molto eclettico situato nel centro della città e con un sacco di bancarelle in cui potrete acquistare tutti i tipi di prodotti, nuovi e usati. Un plus: Ideale per gli amanti dei cibi etnici e del cibo "da asporto". In alcuni luoghi è possibile degustare i prodotti.
1 attività
Monumenti Storici di Belfast
Albert Memorial Clock
(4)
Questa torre è stata costruita tra il 1855 e il 1870 in omaggio alla Regina Vittoria. La torre è alta 113. Di lato c'è una statua del principe Alberto. Essendo situata vicino al porto, è stata sempre frequentata da prostitute in attesa dei marinai. L'orologio è stato danneggiato da una bomba nel 1992.
1 attività
Cattedrali di Belfast
Cattedrale di Saint Peter
La Cattedrale di Saint Peter è stata inaugurata il 14 ottobre 1866 su un terreno donato dal famoso panettiere di Belfast, Barney Hughes. Saint Peter è la prima chiesa cattolica di Belfast in stile gotico. È molto vicina a Falls Road, la zona con i murales internazionali.
Di interesse culturale di Belfast
Linee della Pace di Belfast
(1)
Fu costruito pensando che dovesse essere solo una soluzione temporanea, è in piedi da 40 anni e separa i quartieri cattolici da quelli dei protestanti. In realtà hanno dovuto aumentarne l'altezza per evitare il lancio di moltov e granate da un lato all'altro. Una struttura semplice che permette di rendersi conto della gravità del conflitto in Irlanda del Nord.
Vie di Belfast
Shankill Road
Shankill Road è il cuore della comunità protestante di Belfast, che non vuole nemmeno sentir parlare della riunificazione con l'Irlanda ed è sede di diversi gruppi terroristici che si oppongono ai pro-irlandesi. Come il resto del quartiere, in questa strada è possibile vedere dei murales su quasi tutti i muri ed un sacco di bandiere inglesi ovunque. Per vedere i due lati dell'Irlanda del Nord, è d'obbligo passare per di qua.
1 attività
Di interesse culturale di Belfast
Murali Cattolici
Sicuramente la principale attrazione turistica a Belfast sono i murales che si trovano in tutto il quartiere cattolico. La stragrande maggioranza sono a favore della IRA, i loro prigionieri o di altri gruppi filo-irlandesi minori. Non mancano nemmeno riferimenti ad altre parti del mondo, specialmente ad altri movimenti indipendentisti e / o rivoluzionari da qualunque parte vengano (ETA, i curdi, le Tigri Tamil e anche Castilla Comunera). Lo stile è molto vario. I più vecchi hanno un interessante tocco retrò ma si possono vederne alcuni fatti con le più recenti tecniche di graffiti.
Vie di Belfast
Bombay Street
(1)
Bombay Street è lo scenario di uno degli eventi che ha avuto inizio con "The Troubles" nel 1969. Durante un confronto tra l'IRA e la polizia, i protestanti ne approfittarono per bruciare tutte le case ed i negozi di questa strada. Ora é uno dei luoghi in cui si ricorda l'accaduto e tra i piú importanti per la comunitá cattolica. Oltre alla inevitabile è un muro memoriale con i nomi di tutti i civili (non membri della armata dell'IRA o altra organizzazione) uccisi durante le rivolte degli anni '70. Basta dire basta.
Musei di Belfast
Northern Ireland War Memorial
(1)
Conoscere le due guerre mondiali e come sono state vissute a Belfast è facile con questo fantastico museo attraverso documenti, video, uniformi e altri oggetti. Come pacifista dichiarata, mi ha lasciata molto colpita, è anche un ottimo posto per trovare informazioni sulle guerre. L'ingresso è gratuito e lasciano scattare foto e girare video.
Di interesse culturale di Belfast
Murales protestanti
(1)
Anche se quelli cattolici sono i più famosi, in realtà i primi murales furono quelli protestanti. Il quartiere protestante è pieno di murales ovunque. I temi rappresentati sono vari: gruppi paramilitari (UDF e UVF, in lotta tra loro e con aree separate), supporto al Regno Unito, critiche all'IRA e ai cattolici in generale. Forse perché non sono stati così influenzati da altri movimenti, i murales protestanti sono più autentici e duri. Tutti hanno un gusto retrò e un'estetica apertamente militarista che spesso ricorda movimenti fascisti. Lasciando da parte l'ideologia, a me questa zona è piaciuta particolarmente.
Vie di Belfast
Falls Road - quartiere repubblicano
(1)
Strada emblematica di Belfast. Anche se le cicatrici dopo un conflitto sono inevitabili, questo quartiere è oggi vivace e pittoresco. Progetti comunitari come Conway Mill, centro Culturlann e tour nei taxi neri per visitare la zona attraggono un gran numero di turisti.
Di interesse turistico di Belfast
Queen's University
(2)
L'università di Queen's è la seconda università più antica d'Irlanda ed è la risposta diretta alla famosa università di Dublino, il Trinity COllege. Ubicata nel Sud della città, vicino al Giardino Botanico, fu costruita nel 1845 dalla regina Vittoria, in stile gotico vittoriano ed edoardiano, seguendo un modello molto simile a quello dell'Università inglese di Oxford. La facciata è molto bella e sembra di stare a Hogwarts (Harry Potter). Vale la pena visitarla.
Pub di Belfast
Fibber McGee's
Un pub incredibilmente interessante. Ricordo di essere stato lì, nella parte davanti e ascoltare la musica che mi sembrava musica "dal vivo". Era proprio così! Nella parte in fondo al locale, tutte le sere, ci sono band che sanno suonare di tutto e che si sfidano intrattenendo il pubblico che, tra birra e l'altra, una canzone e l'altra può rimanere, come me, fino a tarda notte. E i partecipanti vanno dai 18 ai 99 anni!
Di interesse culturale di Belfast
Quartier Generale del Sinn Féin
(1)
Passeggiando lungo Falls Road troverete il Quartier Generale del Sinn Féin al numero 55. Questo luogo è considerato il braccio politico dell'IRA. Il moderno Sinn Féin è il principale partito "nazionalista" dell'Irlanda del Nord e ottiene circa un quarto dei voti. L'edificio ha sul lato un murales che ricorda Bobby Sands, leader del movimento morto a seguito di uno sciopero della fame.

Cose da visitare e da fare a Belfast

Un buon punto di partenza per iniziare a visitare le cose da vedere a Belfast è il Miglio d'Oro, la zona commerciale della città, nel cuore del centro storico. Attorno alla via Donegall Place si
trova la sede del comune di Belfast (da non perdere la sua cupola di 53 metri di altezza), la Biblioteca Linen Hall, la più antica della città e la
Queens University, in stile vittoriano. Non lontano dalla università, si può visitare il Museo Ulster, il più grande della città, con grandi mostre che riflettono il ricco patrimonio di Belfast, e il
Giardino botanico di Belfast.
Ma certamente uno dei luoghi da vedere a Belfast sono i più popolari cantieri Harland & Wolff dove fu costruito il famosissimo transatlantico Titanic. Accanto ai cantieri evidenzia il Titanic Belfast, un sensazionale museo interattivo di sei piani dove è possibile rivivere la storia e la tragica fine della famosa nave.Cosa
visitare a Belfast
è anche il Castello di Belfast situato a nord della città, sulle pendici di Cave Hill, dal quale potrai godere della miglior vista di Belfast.

Anche se
si viaggia con i bambini,c'è cosa vedere a Belfast
. Con 22 ettari e più di 140 specie di animali, lo Zoo di Belfast è una delle attrazioni più visitate della città. Un altro museo che delizierà i bambini, è il museo della scienza W5, con oltre 160 attrazioni. Se hai tempo una delle migliori cose da fare a Belfast è quella di visitare il Cavehill,
una collina che domina la città. Il Castello di Carrickfergus è anche uno posti da vedere a Belfast.
Cosa fare a Belfast oggi è recarsi alla scultura in ceramica Big Fish (icona del turismo in Irlanda del Nord), l' Albert Memorial Clock o la Via dei Murales , importante per conoscere la storia recente della città. Naviga tra le raccomandazioni degli utenti Minube e scopri
cose c'è a Belfast.