Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace San Vicente de la Barquera?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a San Vicente de la Barquera

78 Collaboratori

34 cose da fare a San Vicente de la Barquera

Villaggi di San Vicente de la Barquera
San Vicente de la Barquera
(93)
Un paese della Cantabria meraviglioso. Lo riempiono i suoi ponti ed bagnato dal Mar Cantabrico due volte al giorno: La marea riempie di fascino questo luogo. Lo completano la sua Chiesa e il Castello del Re che vale la pena visitare. Il verde intorno accompagna il blu del suo mare. Vale la pena fermarsi e godere della notte e del giorno il questo luogo.
Porti di San Vicente de la Barquera
Porto di San Vicente de la Barquera
(17)
In una città così legata al mare e con tanta tradizione marittima, non può certo mancare il porto. Può ospitare fino a 150 imbarcazioni e vi attraccano perlopiù pescherecci di piccolo pescaggio e qualche yacht di piccole dimensione. Da qui partono le escursioni marittime lungo l'estuario e verso Oyambre. Il porto ospita la festa più tradizionale del paese, La Folía, che si celebra la seconda domenica dopo Pasqua in onore alla patrona, la Vergine della Barquera, che si trova nel Santuario de la Barquera. L'atto più interessante è la processione marittima, dichiarata di Interesse Turistico Nazionale.
Spiagge di San Vicente de la Barquera
Le spiagge di San Vicente de la Barquera
(15)
Prima di arrivare a San Vicente, abbiamo trovato alcune spiagge molto belle che meritavano la nostra sosta. Più grandi di quelle di Cóbreces e nelle quali si può fare una passeggiata lungo la riva per poi sedersi in spiaggia. Il tramonto è spettacolare, specialmente se la sabbia è ancora bagnata per una pioggia recente. Colori incredibili: Ocre e blu per terminare un pomeriggio perfetto.
Spiagge di San Vicente de la Barquera
La Spiaggia del Meron
(3)
Questa è la spiaggia principale di San Vicente, ed è la più estesa. Si tratta di una semi-spiaggia urbana, perché a causa della sua lunghezza (circa 4 Km), termina fuori dalla città. È divisa per zone che hanno nomi diversi: El Rosal, Meron, Bederna, il puntone e Peñas Negras. La sabbia è bianca e fine, ma è piuttosto ventoso e le acque sono in genere piuttosto agitate, quindi state attenti a fare il bagno, anche se è l'ideale per il surf. In estate ci sono bagnini e il monitoraggio dei servizi e tutto è ben segnalato come zone di pericolo e lo stato del mare. Possiede accessi per portatori di handicap e docce. Vanta la bandiera distintiva blu.
Chiese di San Vicente de la Barquera
Chiesa di Santa María de los Ángeles a San Vicente de la Barquera
(8)
Nella parte più alta della Puebla Vieja si trova la chiesa di Santa María de los Ángeles. Per arrivarci abbiamo dovuto salire un strada ripida passando davanti al Castello, le mura, la Torre del preboste, il Palacio de Corro e le rovine dell'ospedale della Concepción, ma la salita vale la pena. Da lì si gode una vista spettacolare di tutta la baia e di San Vicente. La cosa che attira di più l'attenzione è la torre gotica di questa chiesa, che si può vedere da qualsiasi punto del paese, e che incontriamo alla fine della strada in salita. Costeggiandola troviamo un belvedere, di fronte a una delle porte romaniche d'ingresso (ce ne sono due, una sul lato e l'altra sul retro, dove ci sono anche resti delle mura). Questa chiesa, in effetti, è stata costruita in varie fasi, fra il XIII e il XVI secolo; è molto grande, a tre navate, e all'interno possiede soffitti altissimi. La cosa più notevole è la tomba dell'inquisitore Corro, realizzato da Juan Bautista Vázquez nel Cinquecento, e sormontato da una scultura del defunto sul coperchio del sepolcro, coricato su un fianco. È considerata una delle più belle sculture funerarie della Spagna. La visita alla chiesa costa 1 euro.
Castelli di San Vicente de la Barquera
(5)
Riserve Naturali di San Vicente de la Barquera
Parque Natural de Oyambre
(11)
La spiaggia di Oyambre si trova all'interno dell'omonimo parco naturale, a pochi chilometri dal comune di San Vicente de la Barquera. Essendo una zona protetta, l'unica zona in cui è possibile parcheggiare è all'estremitá ovest, dove sorgono un paio di bar-ristoranti. Altrimenti si lascia la macchina un poco piú lontano e si percorre il parco a piedi. L'aspetto che piú mi ha colpito è come il paesaggio cambia a seconda delle maree. Con la bassa marea il parco sembra un cimitero di alberi, ampie dune circondano il fiume e la spiaggia termina in una mvimentata scogliera. Con l'alta marea tutto ció scompare sotto il pelo dell'acqua e la scogliera diventa un'isola totalmente separata dalla terraferma, il parco una enorme laguna su cui si riflettono i colori del cielo e il mare si conquista buona parte di spiaggia scavando solchi tra le dune. Di tutto rispetto anche il paesaggio alle spalle della spiaggia, dove sorge un verdissimo campo da golf inframezzato da tipiche costruzioni in pietra.
Belvedere di San Vicente de la Barquera
Faro di Punta Silla
(6)
Dal Santuario di La Barquera, situato nella periferia di Puebla Vieja, continuando in direzione delle Asturie, dopo circa 1 Km. si arriva al Faro di Punta Silla. È un vecchio faro ormai in disuso, attrezzato per ospitare il Museo Artigianale e Costumbrista del Mar. Fu costruito nel 1871 per allertare i naviganti della prossimità alla costa. L'edificio è formato da una torre di muratura a forma di prisma quadrangolare, alta 9 mt. e con annessa l'antica casa del custode del faro. Da qui si hanno viste incredibili di tutto il paese, della baia, della spiaggia e delle scogliere.
Monumenti Storici di San Vicente de la Barquera
Il vecchio paesino di San Vicente, Cantabria
(4)
Il villaggio di pescatori di San Vicente de la Barquera si trova a circa 60 km da Santander, nel cuore del Parco Naturale di Oyambre. Il Pueblo Viejo (o Città Vecchia) è stata dichiarata zona Culturale della Cantabria, per il suo ricco patrimonio culturale, e poiche era un importante tappa del Camino de Santiago lungo il percorso costiero. Anche le mura sono conservata e alcune porte del secolo ottavo. Si tratta di una città fortificata e murata con strade lastricate tra le quali è un piacere perdersi e vagare. Nella zona inferiore si trova la strada di Los Arcos, dove l´ufficio informazioni turistiche, e molti ristoranti. Nella parte superiore vi incontriamo la Chiesa di Santa María de los Angeles, con il suo campanile gotico e due portali romanici, all´interno del quale vi è una delle più belle sculture tomba visto in Spagna: la tomba dell´Inquisitore Corro. Tra il castello e la chiesa ci sono i resti dell´ Hospital de la Concepción, la Torre del prevosto e il Palazzo di Corro, che ospita il municipio.
Monumenti Storici di San Vicente de la Barquera
Ponte de la Maza di San Vicente de la Barquera
(1)
Questo ponte è una delle opere di ingegneria più importanti del medioevo, dal momento che attraversa tutto l'estuario di San Vicente fornendo accesso alla località, e misura più di 500 mt. di lunghezza. Fu costruito in pietra nel XV secolo durante il regno di Carlos III, sebbene nello stesso posto sorgeva un ponte in legno del VI secolo. Da questo ponte si sparano i fuochi artificiali durante le feste. L'escursione in barca organizzata dall'impresa Nautacán passa sotto questo ponte, offrendo una prospettiva diversa dello stesso.
Di interesse turistico di San Vicente de la Barquera
Escursioni marittime a San Vicente
(2)
A San Vicente l'impresa Nautacán si dedica all'organizzazione di escursioni e passeggiate in barca, tanto nella baia come in mare aperto. È molto tipico il tragitto per la baia, dal momento che si vedono il porto ed i monumenti da una prospettiva distinta. Si percorre tutta la costa, fiancheggiando la spiaggia di Merón, passando sotto il ponte della Maza. Le escursioni partono dal porto, dalle 10:30 della mattina con cadenza oraria. La passeggiata dura circa tre quarti d'ora, per un prezzo di 8 euro. Ci sono poi le escursioni in mare paerto, che prevedono la visita al parco naturale di Oyambre. L'impresa organizza anche uscite di pesca e offre scuola di immersioni e pesca.
Chiese di San Vicente de la Barquera
Santuario de la Barquera di San Vicente
(2)
Il Santuario della Barquera, comunemente chiamato "La Capilla", si trova nella periferia di San Vicente, in direzione del Faro di Puntasilla. Sorge su di un promontorio dal quale si hanno magnifiche viste sul mare, sulla spiaggia ed i paese; è circondato da una zona verde molto ben tenuta. Il tempio fu costruito in pietra nel XV secolo e l'entrata è protetta da un portico con archi a mezzo punto. L'edificio è abbastanza grande, ma la chiesa in sé è relativamente piccola; adiacente, sulla parte posteriore, c'è un albergo. La chiesa è sempre aperta e custodisce l'immagine della patrona del paese, la Vergine della Barquera, in cui onore si celebra la festa di La Folía il Martedì Santo. La chiesa è molto frequentata e persino le barche che vi passano davanti suonano le proprie sirene in segno di saluto e chiedendo protezione.
Palazzi di San Vicente de la Barquera
Palazzo della Famiglia Corro di San Vicente de la Barquera
(1)
Questo palazzo fu costruito per volontà della famiglia dell'inquisitore Corro come foresteria per pellegrini nel XVI secolo. Attualmente ospita gli uffici comunali di San Vicente. Si segnalano gli stemmi della famiglia che appaiono sulla facciata e la forma con cui sono incorniciati i balconi e la porta d'entrata, tra colonne ioniche rifinite con frontoni. L'edificio è rinascimentale e si trova nella via principale del centro storico, nella direzione che va dal castello alla Chiesa di Santa Maria de los Ángeles, proprio di fronte alla Torre del Preboste.
Spiagge di San Vicente de la Barquera
(3)
Scalata di San Vicente de la Barquera
(5)
Monumenti Storici di San Vicente de la Barquera
Torre del Preboste di San Vicente de la Barquera
(1)
Questa torre si trova sulla strada lastricata che sale dal Castello alla Chiesa di Santa Maria, nella zona di Puebla Vieja, proprio di fronte al Palazzo di Corro. La torre è adiacente alle mura e ad una delle porte d'accesso alla città: la Porta de la Barrera. Durante i secoli questa torre è stata utilizzata per diversi scopi, quali carcere, ufficio delle entrate e, attualmente, sala per esposizioni temporanee.
Strade di San Vicente de la Barquera
(1)
Spiagge di San Vicente de la Barquera

Cose da visitare e da fare a San Vicente de la Barquera

Hai deciso di visitare San Vicente de la Barquera? Ottimo! La città ha molto da offrire ai viaggiatori che la visitano.
Sappi che tutte le cose da vedere a San Vicente de la Barquera sono le spiagge e le attrazioni naturali. Proprio qui ci sono mille cose da fare a San Vicente de la Barquera.
Tra i luoghi da vedere a San Vicente de la Barquera possiamo iniziare con le spiagge, come la spiaggia El Meron
o quella di Oyambre, che si distingue per la sua grandezza e bellezza.
Accanto a queste esistono le spiagge protette: c'è a San Vicente de la Barquera la spiaggia Tostadero e La Maza, all'interno della baia. Anche le piccole cale sono cose da visitare a San Vicente de la Barquera come la
Fuentes o Niñera.

Ci sono altri posti da vedere a San
Vicente molto importanti per il turismo, come il parco naturale di Oyambre, che comprende l'estuario del Ria de San Vicente e la Ria Rabia, ed è un magnifico esempio di ecosistema costiero.

Formato da scogliere, aree di prati e boschi.
Anche se non è propriamente una città monumentale, ci sono alcuni luoghi da vedere a
San Vicente de la Barquera particolarmente interessanti.
Si c'è un edificio da visitare a San Vicente de la Barqueraeste è il Castillo, del quale la data esatta di costruzione non è nota, si pensa probabilmente alla fine del XIV secolo.
Altri edifici
e posti da vedere a San Vicente de la Barqueraque meritano di essere menzionati come l'ex convento di San Luis, la Chiesa di Santa Maria de los Angeles e Puebla Vieja de San Vicente de la Barquera.
Ci molte cose da fare a San Vicente de la Barquera, località balneare per eccellenza, come si manifesta in tutte le sue tradizioni, i costumi e anche le sue feste più popolari.
La Folia, una massiccia processione marittima della Vergine che viene celebrata la seconda Domenica dopo Pasqua, se si è in zona
è una delle cose da fare oggi a San Vicente de la Barquera tra
più interessanti.