Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace La Rioja?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a La Rioja

2.025 Collaboratori

750 cose da fare a La Rioja

Vie di Logroño
Calle del Laurel
(117)
Se andrete a Logrono, dovete assolutamente recarvi in questa via. E' quella della movida della città, dove la gente si ritrova dal venerdì alla domenica sera e dove potrete scegliere tra decine di ristorantini caratteristici, dove gustare la specialità del posto: i pinchos. Sono praticamente tapas, alcune fredde e sempre pronte, altre calde e fatte al momento. C'è davvero l'imbarazzo della scelta, ed anche i prezzi sono davvero contenuti. Non perdetevela!
Monumenti Storici di San Millán de la Cogolla
Monastero di Yuso
(40)
Uno dei monasteri più popolari del nord della Spagna. San Millan de Yuso è situato in un magnifico paesaggio naturale e forma un complesso monumentale molto interessante insieme al monastero di San Millán de Suso,che si trova a lato, in cima alla collina. E 'anche conosciuto come la "culla della lingua" e, infatti, nella Sala dei Re ci sono delle lapidi che ricordano il millenario della lingua spagnola e basca. Questo rende Yuso uno dei monumenti più visitati della regione.
Chiese di Logroño
Concattedrale di Santa María de La Redonda
(31)
Credo che questo sia l'edificio religioso principale di Logroño, ovvero la Concattedrale di Santa Maria della Redonda, famosa per le sue due alte torri. Il portico è davvero stupendo. All'interno ci sono diversi quadri, tra cui si evidenzia la Crocifissione attribuita a Michelangelo Buonarroti. Ci sono anche un sacco di sculture molto belle. Quando l'ho visitata io, c'era poca gente, quindi ho potuto girarla tutta liberamente. Per fortuna la rete metallica posta sul portico impedisce di entrare in chiesa ai piccioni e ai vari uccelli. Mentre visitavo la Concattedrale, c'era della gente che preparava le varie stazioni della via Crucis, sotto gli sguardi di devoti e turisti curiosi. Ho fatto questo viaggio durante l'ultima settimana del mese di marzo e ho quindi avuto l'opportunità di visitare questo monumento con calma e di girare per questa tranquilla cittadina bagnata dal fiume Ebro. Si tratta di una chiesa barocca del XVI secolo. A pochi metri dalla Concattedrale di Santa Maria della Redonda si trova via Laurel, una delle strade in cui ci sono i miglior bar di pinchos della Rioja e della Spagna. Consigliata. Se invece siete interessati a un altro tipo di turismo e volete qualcosa di diverso, vi consiglio di visitare i Palomares de Nalda .
Villaggi di Ezcaray
(28)
Giardini di Logroño
Parco El Espolón
(33)
Sono rimasto sorpreso da come siano ben mantenuti il viale e i lampioni in ferro battuto; al centro si erge la statua equestre dedicata al generale Espartero e ai piedi della statua c'è una fontana circolare decorativa. Ad una estremità del viale c'è la "Concha del Espolòn", un palco polivalente che è stato costruito inizialmente come auditorium: l'edificio sembra un po' austero perché è stato costruito in pietra e la sua forma è semplice; nella parte superiore ci sono sculture che attestano la finalità del luogo e che rappresentano vari strumenti musicali. È possibile accedervi attraverso le scalinate laterali o le rampe sul retro, nella parte posteriore dell'Ufficio Turistico di La Rioja. Il nome ufficiale dato a questa zona è il Paseo Principe de Vergara.
Villaggi di Briones
(8)
Città di Haro
(23)
Cattedrali di Santo Domingo de la Calzada
Cattedrale di Santo Domingo della Calzada
(14)
Quella romana, originale, venne costruita nel 1908. Come si può immaginare, fino a quella che possiamo ammirare oggi, ha subito importanti innovazioni. Oltre che per la sua bellezza, è una chiesta molto famosa dato che si trova in un punto chiave del pellegrinaggio al Cammino di Santiago. Infatti, fermandosi un attimo, si potranno vedere decine di pellegrini. E' conosciuta inoltre per essere il famoso luogo dove è stato compiuto il miracolo del gallo e della gallina. Durante la mia visita ho trovato una bellissima esposizione che integrava in un modo brillante interni e esterni.
Fiumi di Logroño
Ponte di ferro
(25)
Attraversate il fiume Ebro a Logroño, da Calle Sagasta in direzione nord, e arriverete giusto davanti alle Bodegas Franco-Españolas. Il nome del ponte è dovuto al fatto che è costruito in ferro. Però quel ferro caratteristico delle costruzioni posteriori alla rivoluzione industriale, con cui venivano edificate le grandi stazioni ferroviarie, i mercati e la stessa Torre Eiffel... Dal ponte si vede il Ponte di Pietra e tra i due ponti c'è la Casa delle Scienze - ex Matadero di Logroño, oggi trasformato in uno spazio in cui vengono organizzate esposizioni e mostre scientifiche.
Villaggi di San Millán de la Cogolla
(12)
Negozi di Ezcaray
(10)
Cantine di Briones
(12)
Chiese di Logroño
Chiesa di San Bartolomé
(15)
Logroño non è una città molto conosciuta, o almeno non le è stata data molta pubblicità, quindi è una buona occasione di farla conoscere un poco attraverso la sua architettura. Questa è la chiesa di S. Bartolomeo. XIII secolo. La Chiesa è rivestita da volte a vela e si compone di 3 navate. Si può vedere che la parte anteriore è romanica, mentre il resto, stranamente, è quasi interamente gotico. Quindi abbiamo una Chiesa che ha 2 stili architettonici che coesistono in perfetta armonia. La vita di San Bartolomeo è descritta nell'iconografia della facciata. Se andiamo al XVI secolo, si può vedere nella foto una ricostruzione, la torre in stile arabo a pianta quadrangolare.
Cantine di Haro
Castelli di Sajazarra
Castello di Sajazarra
(12)
A pianta rettangolare, la sua costruzione risale al XV secolo anche se fu oggetto di alcune ristrutturazioni nel XVI. Con due torrioni di difesa, il suo enorme mastio ha quattro garitte ottagonali ai lati e sormontati da merli. È alto quattro piani terminanti con una cornice di piombatoi (piattaforme ocn orifizi per gettare diversi materiali sui nemici) e merli. La sua impressionante figura è magnificamente conservata grazie al suo attual proprietario D. Alfonso Libanos Pérez, e ciò fa sì che esso sia uno dei castelli più belli non solo del La Rioja ma anche dell'intera Spagna. Spettacolare.
Monumenti Storici di Nájera
Monastero di Santa Maria la Real
(10)
Il monastero di Santa Maria la Real è la perla di Najera, cittadina de la Rioja, comunità autonoma che ha per capitale Logrono, a meno di 30 chilometri di distanza. Costruito nel XI secolo in stile romanico, anche se l'interno ha influssi gotici, oggi è considerato Monumento Nazionale in Spagna. Splendidi il coro, il sepolcro dei Cavalieri e la chiesa primitiva.
Cantine di Logroño
Bottega Franco-Spagnola
(14)
Sono andato con alcuni amici a visitare questa cantina e sono rimasto molto sorpreso perché si trova a cinque minuti dal centro della città di Logroño ed ha una storia di più di 120 anni. Ne abbiamo percorso i corridoi pieni di botti e all'improvviso ci è apparsa davanti una sala con una riproduzione di Las Meninas di Velázquez: la cantina era riflessa nel quadro e la cantina rifletteva il quadro. Poi abbiamo partecipato a una degustazione commentata, abbiamo imparato le basi della degustazione e ci siamo divertiti un sacco. È possibile effettuare visite speciali in diversi momenti dell'anno.
Villaggi di Alfaro
(9)