Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace La Rioja?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a La Rioja

504 Collaboratori

187 posti dove mangiare a La Rioja

Ristoranti di Briones
(10)
Ristoranti di Ezcaray
(13)
Ristoranti di Logroño
Asador El Muro
(17)
Nella strada famosa per le tapas troverete questo ristorante in cui vi potrete sedere e assaporare i piatti tipici della cucina de La Rioja. Piacevole e carino. Adolfo si prenderà cura di voi. Ideale per andare con la famiglia o per gustare qualcosa di diverso dalle tapas di Via Laurel.
Ristoranti di Logroño
Bar Lorenzo Tio Agus
(10)
Agus, Agus, Agus.... anche se gli abitanti di Logroño sono un po' restii a indicarvi un locale specifico ("sono tutti buoni!" è questa la risposta che mi hanno dato), facendo un po' di ricerche ho trovato recensioni positive sul Bar Lorenzo, da tutti conosciuto come Tio Agus. Quindi l'ho provato....e Agus, mamma mia! La specialità della casa è il panino Tio Agus, un mini panino con spiedino e una misteriosa salsa verde (la salsa della nonna Damiana....nessuno conosce la ricetta esatta, ma è una salsa a base di olio, prezzemolo, peperoncino e varie spezie). Non mi piace esagerare di solito, ma vi assicuro che era buonissimo. Per darvi un'idea, il panino Tio Agus ha persino una pagina Facebook con più di 2000 like. Tra i commenti c'è chi scrive "finalmente ho messo like a una pagina seria. Agus: il verio Dio, l'ayatollah degli spuntini, il re di Calle Laurel". E come dargli torto? Il locale è amplio, decorato in rosso e nero con alcune foto in bianco e nero. Un bicchiere di vino + un pincho costa 2.20. Io direi che è il miglior locale da cui cominciare a andare alla scoperta della cultura dei pinchos di Logroño.
Bar da Aperitivo di Logroño
Bar Donosti
(9)
Se non sapete di cosa si tratta, è meglio che prima lo mangiate e poi ve lo facciate dire. È molto buono, ma attenzione alla salsa rossa che picca molto.
Interesse Gastronomico di Santo Domingo de la Calzada
(20)
Ristoranti di Logroño
Taberna Herrerías
(12)
A Logroño, in pieno centro storico, troviamo uno dei ristoranti più famosi della città. Ottimamente gestito, il posto colpisce fin da subito con il bancone del pianoterra. Ma è quando cominciate a salire che vi rendete conto di come è ben montato il locale. La parte più impressionante è il piano superiore, con le sue finestre sontuose che mostrano le migliori viste della città. Per quanto riguarda il cibo, il mix perfetto di tradizione e modernità rende il cibo eccellente. Anche se abbiamo mangiato cose buone e molto lavorate, il miglior ricordo che conservo sono le uova strapazzate. Un posto delizioso.
Ristoranti di Haro
(15)
Ristoranti di Logroño
Taberna del Tío Blas
(3)
Così viene chiamata la famosa Calle Laurel, il posto in cui tutti gli abitanti di Logroño si recano per provare le tapas. Al numero 1 si trova la Taberna del Tio Blas. Qui ci siamo fermati e abbiamo ordinato un tagliere di affettati con pane e vino. Abbiamo provato il famoso "granizado de Rioja", una bevanda rinfrescante che si beve per riprendere le forze. È a base di vino, quindi non esagerate.
Ristoranti di Fuenmayor
(10)
Ristoranti di Logroño
Bar Soriano
(1)
La specialità del bar Soriano sono gli champignon: una torre di champignon coronata da un gambero: niente di più semplice e buono. Bar piccolo. La gente entra ed esce continuamente con un bicchiere di vino e i propri champignon. Molto economico e buono, non si può chiedere di più.
Ristoranti di Logroño
La Cocina de Ramón
(6)
Quando il prodotto è al centro di tutto, quando ogni giorno si va al mercato alla ricerca del meglio, è inevitabile che i risultati in cucina saranno eccezionali. Questo piccolo ristorante, molto accogliente, propone una cucina sorprendente, tradizionale della Rioja, ma con tocchi moderni. Noi abbiamo provato un menù degustazione, che varia in base a quello che si trova sul mercato, ma che ci ha consentito di provare piatti a base di funghi, acciughe, tonno, pere al vino con gelato ... tutto perfettamente abbinato con il vino corrispondente. Potete fare un salto al ristorante se siete stanchi delle tapas di Via Laurel. E se salutate e scambiate qualche chiacchiera con Ramòn, vi accorgerete subito di quanto ami la cucina.
Ristoranti di Haro
(5)
Ristoranti di Logroño
Asador Matute
(6)
Sì, via Laurel è conosciuta per i suoi ottimi pintxos e perché è possibile andare da un locale all'altro per spizzicare qualcosa, ma se avete voglia di sedervi e provare piatti tradizionali fatti in casa questo è il posto che fa per voi. La qualità è molto buona, soprattutto se si scegliete piatti con verdure di stagione (non dimenticate di provare gli asparagi e i carciofi con il prosciutto). Come piatti principali potete scegliere vari tipi di carne o di pesce. Per chiudere il pasto concedetevi una "torrija", la specialità della casa.
Bar da Aperitivo di Logroño
D.O Laurel
(2)
È uno dei nuovi arrivati a Via Laurel (compierà un anno nel febbraio 2012), ma le sue proposte gastronomiche sono molto apprezzate da tutti: la specialità della casa è il filetto di manzo, ma quello per cui tutti lo visitano è la "frittata di patate 2.0". What? Viene servita in un bicchiere e la novità consiste nel fatto che c'è una base di tuorlo coperta da una spuma di albume. Io l'ho presa nella versione normale, ma ci sono anche le versioni con il chorizo e il formaggio e altri pinchos che vengono serviti con la spuma: polpo con spuma di patate o dei buonissimi porcini freschi con spuma di baccalà. Interessante, no? Per tutti coloro che sono alla ricerca delle novità gastronomiche, questo posto è sicuramente una sosta da fare in questa zona. Persino la decorazione del locale non risponde alle regole tradizionali: è molto ampio (tra i più grandi della via), l'atmosfera è minimalista, è decorato in bianco e nero, le luci sono ambrate e c'è una parete su cui sono esposti i vini. Il pincho costa 2 o 3 euro, la versione mini costa 1. Se avete voglia di un ambiente moderno o se siete un gruppo numeroso.
Ristoranti di Logroño
La Tavina
(7)
Questo gastrobar è diviso in tre spazi distinti. Al piano terra c'è una stupenda vetrata che lascia intravedere il bancone con i pintxos. Si nota che si tratta di un locale aperto di recente, visto che ha un look moderno e piacevole. Il piano intermedio ospita un'enoteca con un'amplia selezione di vini: qui potrete degustarli e provare i vari prodotti delle cantine della Rioja. Potete anche scegliere una bottiglia e portarla su al terzo piano, dove si trova il ristorante. Il cibo è vario e fresco e si accompagna bene al vino.
Ristoranti di Logroño
Jamonero Pata Negra
(9)
Anche il Pata Negra, così come l'Agus, l'ho trovato per caso seguendo i consigli della gente: il panino (un signor panino) con prosciutto crudo e formaggio servito caldo, con il prosciutto croccante e il formaggio fuso (non vi viene fame solo a leggere?) è di solito, per la gente del posto, la seconda o la terza tappa del "sentiero degli elefanti". Non è il più economico della zona (2.30 €), ma - dopo aver provato il Panino dell'Agus - si mangia che è una meraviglia. Ampia sala, arredata in modo normale e con un ricco menù (come si può vedere nella foto): è un'ottima opzione se siete in tanti e avete gusti differenti. Nel locale c'è buona musica. Lo consiglio.
Bar da Aperitivo di Logroño
Juan y Pinchamé
(4)
Vi ricordate del famoso cocktail di gamberetti? Quello che ci proponevano in occasione di ogni matrimonio o evento? Cibo ormai superato, come direbbe il mio critico gastronomico preferito, Mikel Iturriaga, e che "se è ben fatto, non è poi nemmeno tanto male". È vero: proprio come il melone con il prosciutto, che può anche essere annoverato tra i piatti "superati", anche i gamberi stanno bene con l'ananas. Da Juan y Pinchamé, una piccola e famosa taverna di Calle Laurel, hanno innovato il cocktail di gamberi e lo hanno trasformato in uno spiedino con gamberi e ananas: spettacolare. Con un poco di sale e un goccio di olio d'oliva, lo passano in padella e il gioco e fatto. Non è nè una tapa tradizionale, né una di quelle combinazioni (tipo formaggio di cabra-salsa balsamica, foie-Pedro Ximénez o controfiletto-cipolla caramellata) che si trovano dappertutto ultimamente: è semplicemente un'idea ben realizzata e ben servita. Chapeau! Lo spiedino costa 2.30, la versione mini 0.70. Il locale, piccolo e senza troppe decorazioni, conta su un buon servizio. Perfetto per chi cerca qualcosa di diverso. Uno dei migliori posti della zona secondo il mio punto di vista.