Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Palencia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Palencia

378 Collaboratori
  • Monumenti
    58 posti
  • All'aperto
    18 posti
  • Paseggiate
    19 posti
  • Vita notturna
    21 posti
  • Musei
    10 posti
  • Divertimento
    6 posti
  • Shopping
    9 posti
Il più visitato a Palencia
Cattedrali di Palencia
(31)
Monumenti Storici di Palencia
Cristo di Otero a Palencia
(51)
Di interesse culturale di Palencia
Settimana Santa a Palencia
(9)
Vie di Palencia
Calle Mayor a Palencia
(7)
Comuni di Palencia
Municipio di Palencia
(2)
Musei di Palencia
(6)
Casinò di Palencia
Casino di Palencia
(3)
Statue di Palencia
(1)
Mercati di Palencia
Mercato alimentare di Palencia
(6)
Giardini di Palencia
(5)
Feste di Palencia
(2)
Chiese di Palencia
(7)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
Scultura a Jeronimo Arroyo
(2)
Statue di Palencia
(2)
Statue di Palencia
(3)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
(2)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
(3)
Statue di Palencia
(4)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
(2)
Statue di Palencia
(1)
Statue di Palencia
(3)
Monumenti Storici di Palencia
Cristo di Otero a Palencia
(51)
Monumenti Storici di Palencia
Ponte Maggiore di Palencia
(2)
Monumenti Storici di Palencia
Monumenti Storici di Palencia
Ponte di Puentecillas a Palencia
(5)
Monumenti Storici di Palencia
(2)
Monumenti Storici di Palencia
(3)
Monumenti Storici di Palencia
(1)
Monumenti Storici di Palencia
(4)
Monumenti Storici di Palencia
Chiese di Palencia
(7)
Chiese di Palencia
(6)
Chiese di Palencia
(6)
Chiese di Palencia
(3)
Chiese di Palencia
(2)
Chiese di Palencia
(1)
Chiese di Palencia
(2)
Chiese di Palencia
Chiese di Palencia
(3)
Chiese di Palencia
Giardini di Palencia
(5)
Giardini di Palencia
(9)
Giardini di Palencia
Parco Isla Dos Aguas di Palencia
(6)
Giardini di Palencia
(5)
Giardini di Palencia
(3)
Giardini di Palencia
(1)
Giardini di Palencia
(1)
Giardini di Palencia
(1)
Giardini di Palencia

180 cose da fare a Palencia

Cattedrali di Palencia
(31)
Monumenti Storici di Palencia
Cristo di Otero a Palencia
(51)
E 'il simbolo di Palencia ed è la più grande statua dopo quella del Brasile. Si trova nella parte più alta di Palencia, in modo che si possa vedere da tutta la città.Il giorno più bello è quello della pedrea dove è viene lanciato pane e formaggio a tutti i partecipanti, in onore di san Toribio. In questo giorno la statua di Cristo è circondata da un sacco di feste, e banchi di mercato.
Di interesse culturale di Palencia
Settimana Santa a Palencia
(9)
La Settimana Santa di Palencia è da poco stata dichiarata di Interesse Turistico Nazionale. Possiede una delle confraternite più antica di tutta Castiglia e León, la decana del XII secolo. I balli più antichi sono la Quinta Angustia (XVII secolo), La Oración del Huerto (XVIII secolo), la Virgen de los Cuchillos e Il Cristo Atado a la Columna. Le processioni più significative sono la Procesión de los Pasos, la Procesión del Santo Entierro, El Prendimiento e la Procesión del Rompimiento del velo, che si celebra la domenica di Risurrezione. La Settimana Santa gode di molta tradizione tra i fedeli, dai più grandi ai più piccoli che, per esempio, presentano un ballo la notte del Giovedì Santo, portando sulle spalle una piccola figura della Vergine.
Chiese di Palencia
Convento di San Francesco a Palencia
(6)
Questa chiesa si trova dietro al Municipio, nel pieno centro di Palencia e durante il XIII secolo è stata un convento francescano successivamente trasformato in sede delle Corti Generali del Regno, residencia temporanea del re, mentre attualmente appartiene all'ordine gesuita. Dichiarata Monumento Nazionale, è caratterizzata da due campanili ed una facciata con un grande rosone gotico e conserva i resti di un claustro ad archi ogivali sostenuti da colonne. All'interno è possibile vedere la cappella funeraria e l'altare maggiore in stile barocco, realizzato da Alonso del Manzano.
Vie di Palencia
Chiesa della Compagnia o Nostra Signora della Strada di Palencia
(4)
Questa chiesa è forse la più importante di Palencia, dal momento che ospita la patrona, la Virgen de la Calle, conosciuta da tutti come "La Morenilla", la cui festa si celebra il 2 febbraio. È una piccola incisione del XVII secolo collocata su di una pedana sostenuta da quattro angeli. La chiesa fu costruita alle fine del XVI secolo, con pianta a croce latina e una sola navata, sulla scia del modello gesuita. Ha diverse cappelle collegate tra loro e, l'immagine maggiore fu realizzata da Pedro Bahamonde nel XVIII secolo, ed è dedicata a San Lorenzo, precedente titolare di questa chiesa. La struttura appartenne all'Ordine dei Gesuiti, in ragione di ciò è conosciuta anche come Chiesa della Compagnia. All'esterno esibisce una facciata abbastanza sobria, in stile classico. Fu dichiarata Monumento Nazionale nel 1982 e si trova nel centro di Palencia, vicino alla Cattedrale ed alla Calle Mayor.
Vie di Palencia
Calle Mayor a Palencia
(7)
La strada principale e più frequentata di Palencia è la Calle Mayor. E' lunga circa 1 km e si muove tra la Plaza de Leon ed il Parco Salon Isabel, ed è pedonale, in essa si trovano i principali negozi e le banche della città, oltre ad alcuni edifici storici come la Casa del Junco, il Collegio Villandrando, le poste, il Casinò, o il convento delle Agostiniane. Un lato della strada è costituito da edifici con portici. Lungo il percorso troverete anche alcune sculture urbane come "La Gorda" (La Grassa), o "la venditrice di castagne".
Statue di Palencia
Scultura La Aguadora di Palencia
(2)
Questa scultura si trova nella parte posteriore del Municipio e della Piazza Maggiore, in una via pedonale di fronte alla Chiesa de la Soledad. Al pari di altre sculture urbane della città è realizzata in bronzo e posizionata su di una base in pietra. È una delle sculture più emblematiche di Palencia, dal momento che fu realizzata dallo scultore e scrittore locale Victorio Macho. L'immagine rappresenta una donna che con fare elegante guarda verso un lato sostenendo con la mano sinistra un'anfora di acqua, mentre la mano destra è appoggiata sul fianco.
Comuni di Palencia
Municipio di Palencia
(2)
Il Municipio, come molto spesso accade, si trova nel centro storico della città, in Piazza Maggiore. È un edificio in stile neo-classico costruito in pietra nel XIX secolo. Ha due piani e la facciata è simmetrica, con due corpi uniti da una parte centrale rifinita con un frontone sul quale si regge il balcone presidenziale e l'orologio. L'accesso si effettua attraverso una scalinata porticata; all'ingresso di trova il "Gran Cuadro", un'opera di Germán Calvo che rappresenta la storia della città.
Musei di Palencia
(6)
Casinò di Palencia
Casino di Palencia
(3)
Il Casinò è un edificio emblematico della città, situato nel pieno centro, nella Calle Mayor. Non so se funziona davvero come casinò, ma ciò che da fuori di vede è la caffetteria che c'è nell'entrata, accedendo dalla scalinata. E' un edificio di due piani che dopo essere stato utilizzato come ufficio municipale, è stato riformato ai principi del XX secolo da Jacobo Romero per ospitare la sede della Società del Casino di Palencia. Nel piano terra ha un portico con un murales moderno, opera di Rafael Oliva.
Statue di Palencia
Scultura alla Donna "La Gorda" a Palencia
(6)
Questa scultura urbana si trova nella strada Mayor, la più centrale di Palensia, pedonale, nella quale si trovano i principali negozi della città. Fu realizzata da ndalecio Lopez nel 1998 ed è un monumento dedicato alla donna. Si tratta di un grande piedistallo di granito a forma circolare sul quale si trova una scultura che rappresenta una donna dalle dimensioni enormi, obesa e definita comunemente come "La Gorda". E' una figura di colore grigriastro (penso che sia di pietra), un pò deforme, circolare e con i tratti molto marcati, che appare con le braccia conserte
Statue di Palencia
(1)
Mercati di Palencia
Mercato alimentare di Palencia
(6)
Il mercato alimentare si trova nel centro della città, vicino al Palazzo Provinciale e molto vicino alla Calle Mayor. La sua architettura è la tipica dei mercati antichi, con una struttura in ferro battuto e enormi vetrine (simile al Mercato del Fontan di Oviedo), con la particolarità che la struttura, per incredibile che sembri, non è saldata, e per questo venne dichiarato Monumento Civile. Al suo interno c'è qualsiasi tipo di negozio di alimentari: macellerie, panetterie, pescherie, fruttivendoli. All'esterno, sul retro, ci sono di solito posti di vendita ambulante.
Statue di Palencia
Scultura della Castañera a Palencia
(3)
La Castañera è un'altra tra le tante sculture urbane che si possono trovare nella Calle Mayor di Palencia. E' stata realizzata per la ONCE da Daniel Calvo Perez (uno scultore cieco di Palencia) e donata al comune nel 1999. E' una scultura realizzata in bronzo e collocata su un iedistallo di pietra. L'immagine della Castañera è una vecchietta con un mantello e un velo sulla testa, che appare seduta su uno sgabello, china su una stufa preparando le caldarroste, con un sacco di castagne accanto a lei.
Giardini di Palencia
(5)
Palazzi di Palencia
Palazzo della Provincia, Deputazione di Palencia
(5)
Il Palazzo Provinciale è la sede degli organi governativi e amministrativi delle Provincia di Palencia. Si trova nel centro della città ed occupa l'isolato tra la Piazza Maggiore, la Piazza de Abastos e le vie Don Sancho e Burgos. L'edificio è imponente, costruito in mattone rosso con molti dettagli decorativi e sculture in pietra bianca. È in stile neo-rinascimentale, costruito da Jerónimo Arroyo nel 1914 e arredato con molteplici quadri e murales realizzati da diversi artisti locali, quali Victorio Macho, Eugenio Oliva e Asterio Mañanós.
Feste di Palencia
(2)
Chiese di Palencia
(7)

Cose da visitare e da fare a Palencia

Hai deciso di visitare Palencia? Fantastico! La città ha molto da offrire a tutti i viaggiatori che la visitano. Di tutte le cose da vedere a Palencia, come nella maggior parte delle città della Castiglia,il suo grande patrimonio storico, artistico e culturale è il meglio di cosa c'è a Palencia. Questo patrimonio attesta l'importanza che ebbe in passato questa città castigliana.

Se c'è un posto con iniziare la visita dei luoghi da vedere a Palencia, questo è la Piazza Maggiore e del Municipio, la prima tappa del tour del centro storico. Segui il percorso lungo la Calle Mayor, la strada principale della città e centro di attività commerciale, amministrativo e culturale di Palencia. Su questa strada e nelle sue vicinanze ci sono gli edifici civili di maggior interesse. La Cattedrale di San Antolín è uno dei posti da vedere a Palencia dove conoscere di più della sua storia, è il monumento principale della città, costruita in stile gotico. Cosa vedere a Palencia sono anche altri edifici come la Chiesa di San Miguel, Chiesa di San Francisco e il Convento di San Pablo. Oltre a questi si possono visitare altri
monumenti come la statua del Cristo del Otero, dello scultore Victorio Macho, i cui piedi sono sepolti. Eretta nel 1931 su una delle colline che circondano la città, è una scultura alta 30 metri. Cosa visitare a Palencia sono anche le sue numerose gallerie d'arte. Tra queste troviamo il Museo archeologico provinciale, il Museo d'Arte Contemporanea e il Museo della Cattedrale, tra gli altri. Dopo una lunga giornata di visite turistiche ci sono molte altre cose da fare a Palencia
come fare un giro tra i suoi bar e ristoranti, luoghi dove gustare la gastronomia
locale. La cucina
di Palencia è molto castigliana e tradizionale, agnello arrosto, zuppa di aglio o minestre castigliane sono i piatti più tipici. Assaggiare questi piatti è cosa fare a Palencia oggi assolutamente.