Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Ciudad Rodrigo?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Ciudad Rodrigo

228 Collaboratori
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Verraco
(10)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(9)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(4)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)

88 cose da fare a Ciudad Rodrigo

Villaggi di Ciudad Rodrigo
Ciudad Rodrigo
(17)
Quella de La Colada, che conduce le acque pluviali al fiume, quella di Sol, che porta direttamente a Plaza Mayor, quella di Santiago, quella del Conde, di Amayuelas e di Santa Cruz. Alcune sono di squisita fattura, altre più umili, tutte custodiscono gli accessi che, lungo due chilometri di spesse mura (ricostruite nel XVIII secolo), conducono all'interno della città. Percorrendone le strade in pietra- alcune scure e silenziose dove il sole si affaccia solo a mezzogiorno, altre larghe, inondate di luce e suoni- non si può non pensare che Ciudad Rodrigo è un meraviglioso gioiello architettonico. La pietra color miele magistralmente tagliata, portali e blasoni, torri e cupole, fanno capolino sulle facciate di bellissimi palazzi come quello dei Castro, degli Àguila o dei Vázquez. L'edificio più emblematico è senza dubbio la Cattedrale, un tempio romanico di transizione al gotico, con superbi portoni e un interno che vale la pena visitare. Il coro del XV secolo, i due organi e il bellissimo chiostro, costruito fra il XIV e il XV secolo, sono considerate eccellenti opere d'arte. Ogni lento passeggiata per la città termina inevitabilmente nell'animata e bella Plaza Mayor. Dominata dall'edificio del Comune (XVI secolo), che possiede un bel porticato ad archi, la piazza è pressoché irresistibile: bisogna fare sosta in uno dei suoi ristoranti per un buon piatto di tapas o per un pranzo a base di insaccati del posto. Uova fritte con "farinato", il salume tipico di Ciudad Rodrigo, patate "meneás", con pezzetti di pancetta fritta, "hornazo", la torta di lombata, salciccia e prosciutto, la popolare "chanfaina", a base di riso e carne di maiale. Come dire di no?
Cattedrali di Ciudad Rodrigo
Cattedrale di Santa Maria
(7)
La Cattedrale do Ciudad Rodrigo è stata dichiarata Monumento Nazionale nel 1889. È dedicata a Santa Maria sotto il mistero dell'Assunzione e si cominciò a essere costruita verso la fine del XII secolo, durante il regno di Fernando II di Leòn e di Alfonso IX. Ha subito trasformazioni e aggiunte, come la cappella di San Blas (XVII secolo), quella della Santissima Vergine dei Dolori (1728) e quella del Pilar (1752), e la torre neoclassica (1764-1770). Il suo stile è tra romanico e il gotico; ha pianta a croce latina con tre navate, sormontate da tre absidi. All'esterno si possono ammirare le tre facciate: quella dell'Enlosado o delle Amayuelas a nord, quella delle Catene al sud, e quella del Perdono o della Gloria a ovest. Quest'ultima è protetta dalla porta di ponente ed è molto simile a quella della Cattedrale di Compostela. Per le visite turistiche si accede dalla Piazza di Herrasti (accanto alla torre), ma la porta più bella è quella delle Catene, per le sue decorazioni composte da 5 belle sculture del XIII secolo, in atteggiamento ieratico e con tunica, che rappresentano il Salvatore con a fianco quattro apostoli (San Pietro, San Giovanni, San Paolo, e Santo Giacomo). Sull'arco ci sono altre 12 sculture gotiche, che rappresentano personaggi dell'Antico Testamento. È possibile visitare la cattedrale fuori dall'orario di culto. Il biglietto costa 3€ e permette di visitare il Chiostro, il Portico del Perdono, il Coro e il Museo Diocesano. Sono previste anche visite guidate. È possibile salire alla torre campanaria con un biglietto a parte.
1 attività
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Verraco
(10)
I "verraco" di pietra sono statue che si trovano in Spagna, nelle province di Cáceres, Salamanca, Zamora, Avila, Toledo e Segovia e in Portogallo nelle regioni di Beira Interior Norte e Trás-os-Montes, dell'epoca dei Vetones (verso il secolo a.C.), il cui scopo non è chiaro. Si pensa che delimitassero terreni dedicati al pascolo, ma potevano avere anche un altro significato mistico o religioso. I più noti sono i cosiddetti "Toros de Guisando" nella provincia di Avila, e il più grande conosciuto fino ad oggi è stato recentemente recuperato e si trova nella piazza principale di Villanueva del Campillo, ad Avila. Ne esiste anche uno molto vecchio e in buone condizioni nella Plaza de Torralba de Oropesa, Toledo. Forse il più famoso di tutti è quello che si trova vicino al ponte romano di Salamanca che appare nel romanzo picaresco "El Lazarillo de Tormes". Questo tipo di Verracos simboleggia un popolo che vie soprattuto di bestiame. Hanno la dimensione e la forma di un toro, per questo vengono chiamati così, tori di pietra, anche se la parola "Verraco" significa maiale riproduttore. Sullo sfondo si vede il torrione del castello che attualmente è il "Parador" (hotel)di turismo. Wikipedia
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(9)
Palazzi di Ciudad Rodrigo
Palazzo Ávila y Tiedra
(3)
Questo prezioso palazzo è stato dichiarato Monumento Nazionale, e si trova nella centrale Palaza Del Conde. Venne costruito alla fine del XVI secolo dal sindaco Francisco de Ávila y Tiedra, anche se da allora ha avuto diversi proprietari, per tale motivo è conosciuto anche come Palacio de los Castro e Palacio del conde de Montarco. Attualmente è di proprietà di un'azienda che organizza matrimoni. La sua facciata combina elementi gotici e platereschi. Risalta il magnifico portale con architrave e basi gotiche, con colonne sormontate da leoni, il grande scudo centrale, e finestre con ornamenti gotici.
Piazze di Ciudad Rodrigo
(4)
Di interesse sportivo di Ciudad Rodrigo
(2)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Castelli di Ciudad Rodrigo
(4)
Pub di Ciudad Rodrigo
(4)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Piazze di Ciudad Rodrigo
(1)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
Piazze di Ciudad Rodrigo
(2)
Chiese di Ciudad Rodrigo
(2)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(4)
Monumenti Storici di Ciudad Rodrigo
(1)
Di interesse culturale di Ciudad Rodrigo
(3)

Cose da visitare e da fare a Ciudad Rodrigo

Uno della prime cose da visitare
a Ciudad Rodrigo sono il castello e le mura.
Il castello si trova nella parte alta del paese e domina il panorama della città.
Oggi l'edificio ospita il Parador de Turismo della città.
Altri posti da vedere a
Ciudad Rodrigo
sono la Cattedrale di Santa Maria, il Palacio de la Marquesa de Cartago o la Casa del marchese di Cerralbo, situato nella Plaza Mayor.
Il patrimonio storico e artistico che c'è a
Ciudad Rodrigo è molto vasto,
e altri luoghi da vedere a Ciudad Rodrigo sono la
Capilla de Cerralbo, le chiese di
San Pedro, San Isidoro, San Cristobal
, il seminario Diocesano di San Cayetano o le rovine del Convento di San Francisco, tra gli altri.
La
visita al Convento di San Agustin, il Palazzo dei Tiedra e Avila, o la stessa piazza maggiore del comune, sono le cose da fare a Ciudad Rodrigo oggi che non dovrebbe mancare nel vostro elenco.
Inoltre, la città ha diversi festival, San Sebastián nel mese di gennaio, San Blas nel mese di febbraio, anche se il più importante dell'anno è "Il Carnevale del Toro" in febbraio o marzo, a seconda delle date della Quaresima, queste sono altre cose da vedere a
Ciudad Rodrigo.Ci sono corride e la città si riempie completamente. VVedere una corrida è una delle cose da fare a Ciudad Rodrigo se siamo da quelle parti in quelle date.

Un'altra tra le cose da fare a Ciudad Rodrigo è godere della gastronomia locale.
Sono tipiche uova fritte con farinato, il farinato è una salsiccia fatta con pane grattugiato, grasso di maiale, paprika e spezie varie, che ha la "denominazione di origine".
Sono famose anche le patate "meneas", la "chanfaina" e l'"hornazo" (una sorta di torta salata ripiena di salsicce, che di solito vengono mangiati nel campo i "Lunes de Aguas"). Insomma adesso sai che si sono molti luoghi da vedere a Ciudad Rodrigo, non aspettare più e visita questa città in provincia di Salamanca.