Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Basilea?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Basilea

105 Collaboratori
  • Musei
    8 posti
  • Monumenti
    6 posti
  • Paseggiate
    7 posti
Musei di Basilea
Museo d'arte contemporanea
(1)
Musei di Basilea
Museo della Carta
(1)
Musei di Basilea
Hoosesag Museum
(1)
Musei di Basilea
Casa d'Erasmo
(1)
Musei di Basilea
Museo Jean Tinguely
(1)
Musei di Basilea
Fondazione Beyeler
(3)

39 cose da fare a Basilea

Città di Basilea
Basel
(8)
Basilea è una città nel nord-ovest della Svizzera è la terza città più popolosa del paese, con circa 166.000 abitanti. Confina con la Francia e la Germania e ha un grande aeroporto internazionale, di Basilea-Mulhouse-Freiburg. La mia visita alla città fu breve. Per prima cosa ho visitato Ginevra e poi siamo andati in treno fino a Basilea. Il treno in Svizzera mi era sembrato caro, andata e ritorno circa 80 euro (nel 2007, ora potrebbero essere diverso) e ci sono solo 250 chilometri da percorrere; al giorno d'oggi, dopo molti viaggi, in particolare in Finlandia, penso che sia stato un prezzo normale. La città mi ha affascinato. Ho soggiornato, come a Ginevra, in un ostello in città della catena HIHOSTELS. Le principali attrazioni turistiche della città sono la cattedrale, il municipio, il Reno, e lo Spalentor. Anche il centro storico è molto bello.
Comuni di Basilea
Municipio
(10)
Da lontano cattura l'attenzione con le sue pareti in arenaria rossa, i dipinti e gli affreschi colorati. Non sorprende trovarlo qui, in un paese - la Svizzera - famoso per essere perfezionista e meticoloso. Questa, almeno, era l'immagine della città che questo edificio doveva trasmettere a chiunque l'avesse visto all'epoca della sua costruzione, che avvenne nel 1501 a seguito dell'entrata di Basilea nella Confederazione Elvetica. Presto venne ampliato con la costruzione di varie altre parti, come a esempio la torre, che all'epoca della realizzazione destò grandi controversie. Le ragioni di queste critiche erano un po' sciocche: l'idea originaria era quella di costruire una torre molto più grande, simile a quelle italiane di Bologna, in modo che la Confederazione Elvetica, i commercianti e i forestieri che arrivavano a Basilea rimanessero di stucco. Alla fine prevalse il buon senso e la torre venne costruita con delle dimensioni più discrete. L'edificio è decorato con sculture e dipinti, come a esempio la statua del fondatore della città, Munazio Planco, che si trova all'inizio della scala principale, o gli affreschi che circondano il cortile e che contengono riferimenti alla legge, alla legislazione e all'ingresso della città nella Confederazione (questi affreschi sono stati realizzati appena un secolo fa, ma sono magnifici). Attualmente questo edificio ha una funzione puramente amministrativa. E' sede della Cancelleria, dei servizi del Parlamento e del Dipartimento degli Affari Presidenziali, ma serve ancora come luogo di riunione del parlamento cantonale e del governo. Un posto che vale la pena ammirare all'esterno e all'interno. Noi non ci siamo persi nessun dettaglio...
Fiumi di Basilea
Fiume Reno
(7)
Una delle maggiori attrazioni che la città di Basilea possiede è il fiume Reno.. E' uno dei fiumi più importanti del mondo e l'unico che sfocia in mare di tutto il paese. Probabilmente è stato proprio grazie al Reno che la città si è convertita in un importante punto strategico. Il Reno divide la città in due zone e può essere attraversato con un mezzo del tutto particolare ed ecologico. Questo mezzo è gestito e guidato da un gruppo di artisti e per prenderlo si paga poco (circa 1 euro): i soldi del biglietto vengono utilizzati per la sua manutenzione. Fossi in voi, lo proverei... è davvero bello poter dire di aver attraversato il Reno in battello.
Di interesse turistico di Basilea
Fontana Tinguely
(8)
Nel centro storico della città si trova l'affascinante fonte di Tinguely, un artista particolare che ha lasciato la sua impronta in alcune città del mondo grazie alle sue fontane meccaniche in cui alcune macchine, come fossero robot, generano un movimento fantastico dell'acqua. La verità è che può sembrare strano, ma è di quelle opere che si catturano. Inoltre, è tra le più fotogeniche. La fontana è situata nello spazio inizialmente occupato dal teatro comunale e, per questo motivo, simula il movimento degli attori all'opera. Una delizia.
Pub di Basilea
Bar Rouge
(10)
Si tratta di uno dei bar più alti d'Europa, situato al trentunesimo piano dell'edificio più alto di Basilea. È paragonabile al bar del museo Guinness di Dublino. Come indica il nome, nella decorazione prevale il rosso. I punti forti del bar sono i suoi panorami sulla città, davvero belli, e l'atmosfera molto accogliente.
Monumenti Storici di Basilea
Centro storico
(2)
Non ero mai stato a Basilea, pur avendo fatto un paio di viaggi in Svizzera. Non appena ho cominciato a camminare per il centro storico mi sono pentito di non averla visitata prima; senza dubbio è una delle grandi sorprese del mio viaggio attraverso le sette città svizzere. È meravigliosa e non capisco perché non sia tanto famosa. Strade bianche con case colorate, colline affascinanti e la sensazione di camminare attraverso una città storica, sono solo alcune delle tante emozioni che ricorderò per sempre. Non esitate e perdetevi mezz'ora camminado per la città. Dal municipio, dirigiti verso la collina e lasciati andare.
Cattedrali di Basilea
Cattedrale di Basilea
(10)
Questa è una delle principali attrazioni turistiche di Basilea. La vecchia chiesa si trova sul fiume Reno. Anche se la chiesa è stata modificata, rimane un'icona d'arte romanica e gotica. Si svolgono eventi musicali ed ecclesiastici.
Musei di Basilea
Museo storico - Historisches Museum
(1)
Quello che oggi è il museo di storia della città anticamente era una vecchia cattedrale. La verità è che visitarlo è un'esperienza piuttosto singolare. È una strana sensazione entrare qui e trovare dei banconi di fronte all'altare o vedere un banco che vende libri e souvenir. È strano anche vagare laddove dovrebbero esserci i fedeli e trovare vecchie fontane(quelle originali si trovano qui) o pezzi di grande significato storico. Curioso e consigliato allo stesso tempo.
Musei di Basilea
Museo d'arte contemporanea
(1)
Situato nei pressi della Piazza del Mercato, il Museo di Arte Contemporanea ha una certa fama in Svizzera. In effetti, la città di Basilea è conosciuta per la sua importanza culturale, quindi non c'è da meravigliarsi del fatto che, negli ultimi tempi, ospita grandi opere e mostre. Il museo si trova in un enorme edificio che già dall'esterno attira l'attenzione.
Stazioni Ferroviarie di Basilea
Stazione - Bahnhof Basel SBB
(3)
Uno dei luoghi più interessanti di Basilea è quello che si trova al confine con la Germania e la Francia. L'aeroporto della città, a esempio, è di proprietà dei tre paesi. Lo stesso vale per la stazione dei treni. Al suo interno ha una parte svizzera, una tedesca e una francese. Dalla parte svizzera, com'è logico, partono molti treni che conducono a diverse città del paese.
Piazze di Basilea
Marktplatz
(1)
Sembra che un tempo questa pazza si chiamasse "piazza del maiale" perché questo povero animale è stato da sempre uno dei principali protagonisti - suo malgrado - del mercati tradizionali. Attualmente questa piazza del mercato è il fulcro della città. Ci passano molti tram diretti a tutti i principali punti della città. In questa piazza si trova il museo di storia (all'interno della chiesa); da qui potrete facilmente raggiungere il Municipio, le zone commerciali della città, i cinema, ecc... è senza dubbio il centro nevralgico della città.
Belvedere di Basilea
Belvedere della Cattedrale
(2)
Dalla cima della cattedrale c'è sicuramente la più bella vista sulla città di Basilea. Questo belvedere è un must per tutti i turisti che da qui potranno osservare le acque del Reno, che divide la città in due. Un posto come questo sarebbe ideale per un aperitivo e per trascorrere un po' di tempo.
Feste di Basilea
Carnevale
(2)
Il Morgestraich, o Carnevale di Bale, inizia di lunedì alle quattro del mattino, quando tutte le luci della città vengono accese. Per tre giorni la città è completamente allo sbando, invasa dal suono di decine di migliaia di strumenti e di tamburi. Il Carnevale è anche l'occasione migliore per provare diverse specialità culinarie: zuppe, torta di cipolle e formaggio.
Musei di Basilea
Museo della Carta
(1)
Questo è quello che è successo a me in questo strano museo della carta, situato in un'ex cartiera e, quindi, in un luogo ricco di storia dove, negli ultimi secoli sono stati prodotti molti libri. Il museo fa un excursus della storia della carta e la stampa, attraverso diverse stanze e ricostruzioni. La cosa più bella è che permette una partecipazione diretta ad ogni fase. Ad esempio, al piano terra, ti puoi mettere nei panni di un produttore di carta e, attraverso gli strumenti tradizionali che ti insegnano a usare, puoi costruire una tua per poi, ai piani superiori scrivere su di essa con elementi separati. La verità è che è un luogo molto carino e quando hai finito il lavoro svolto, all'esterno è ancora più bella. Inoltre è sulla sponda del fiume, in un bel quartiere.
Di interesse turistico di Basilea
Confine Francia - Svizzera
Abbiamo passato la frontiera tra la Francia e la Svizzera, da Bale e Mulhouse. E' un posto speciale perché è in realtà una triplice frontiera. C'è un aeroporto al centro, Bale - Mulhouse - Freiburg, ed è tra Francia, Svizzera e Germania. Passare il confine in auto è molto rapido, perché la maggior parte delle persone, passano ogni giorno. Lavorano in Svizzera perché guadagnano di più e vivono in Francia, perché gli affitti sono più convenienti in Alsazia. L'unica preoccupazione della doganiera, vedendo la nostra auto con targa inglese, è stata quella di venderci un pass per l'autostrada, per 35 euro e si può usarla un anno intero. L'unico problema è che non c'è nulla di più conveniente per chi sta una sola settimana. Non controllò né i passaporti, né i documenti della macchina, ma immagino che di tanto in tanto te li può chiedere. La Svizzera non fa parte dell'Unione europea, ma dello Spazio Economico Europeo. Così puoi vivere e lavorare lì senza problemi.
Negozi di Basilea
Johann Wanner Weihnachtshaus
(1)
Mi piace scoprire luoghi speciali nelle varie città. Questo è sicuramente uno di essi. Senza dubbio a prima vista non è un granché, ma ha una storia davvero interessante. Dietro questo piccolo negozio si nasconde un artigiano che fabbrica nientedimeno che i personaggi del presepe che vengono poi esposti al Vaticano o nella Casa Bianca. Quest'artigiano è un uomo molto particolare che è diventato una vera e propria istituzione e che ha reso famoso in tutto il mondo il nome del suo negozio. Un'altra curiosità: il nome del negozio è, tra l'altro, la parola più lunga dell'alfabeto tedesco. Significa qualcosa come: "negozio di figurine artigianali per gli alberi di Natale".
Musei di Basilea
Hoosesag Museum
(1)
Un altro gioiellino della città di Basilea è questo piccolo piccolo museo che vanta, con successo, il primato di essere il più piccolo della città. Si trova in una bella e ripida strada del centro storico e, quando l'ho visitato io, ospitava miniature. Ma, secondo quello he mi è stato detto, è una specie di museo itinerante, in quanto la sua collezione non è fissa ma varia nel tempo. Altri due punti a favore: è gratis e la visita è piuttosto rapida. Dovete solo passarci davanti, entrare un attimo e potrete dire di averlo visto tutto.
Monumenti Storici di Basilea
Porte medievali
(3)
Basilea in epoca medievale era difesa da un imponente circuito di mura. Al giorno d'oggi ne sopravvivono tre porte. Voglio segnalare quelle di Spalantor, a Ovest, e quella di Sant'Albano, a Est. La prima porta è splendida e ricorda le torre di Londra, mentre la seconda si trova all'interno di un parco con un canale. Assieme alla cattedrale e al municipio, queste porte sono la cosa che mi è piaciuta di più della città. Purtroppo da queste parti persino il Mc Donalds è super costoso, quindi fate attenzione prima di entrare in un qualsiasi locale...

Cose da visitare e da fare a Basilea

Una delle cose da vedere a Basilea
sono i musei. E non c'è da meravigliarsi. Con quasi 40 musei in tutta la città, visitarli tutti può essere un'impresa titanica. I più popolari sono il Kunstmuseum di Basilea (Kunstmuseum Basel), la Fondazione Beyeler, il Tingley Museum, il Museo di Storia Naturale e il Museo di Arte Contemporanea. E non perderti la Casa-Museo di Erasmo da Rotterdam, uno dei personaggi storici più importanti della Svizzera.

Il centro storico della Grande Basilea (la città vecchia, sulla riva sinistra del Reno) è un altro dei luoghi da vedere a Basilea. Vi troviamo la cattedrale di Basilea (Münster) e il Municipio (Rathaus), entrambi nella Piazza del Mercato (Marktplatz).

Anche gli amanti della moderna architettura troveranno le loro cose da fare a Basilea
: potranno ammirare le prestigiose opere di architetti come Renzo Piano (Fundacion Beyeler), Herzog & Meuron (stadio St. Jakob), Tadao Ando (Congresso), Zaha Hadid (Weil am Rein), Richard Meier o Mario Botta.

Anche fuori dal centro storico ci sono molti posti da vedere a Basilea:le colline del Giura, conosciuta come la Siberia Svizzera e la valle del Laufren.

Leggi le esperienze degli altri utenti di Minube e organizza il tuo indimenticabile viaggio alla scoperta di Basilea e della Svizzera!