Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Michigan?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Michigan

81 Collaboratori

29 cose da fare a Michigan

Musei di Dearborn
Museo di Henry Ford
Quello che una volta era iniziato come una collezione privata si è poi evoluto riunendo un insieme di tesori storici che ritroviamo presso l'Henry Ford Museum, situato alla periferia di Detroit. Non appena varcata la soglia d'ingresso si ha la netta sensazione di tornare indietro nel tempo. Infatti, questo complesso museale vuole rappresentare la storia dell'industria automobilistica e di tutte le forme di trasporto. Ed a questo proposito, vi troviamo macchine Ford, altri marchi ed altri mezzi di movimento diversi dall'automobile (treni, aerei, attrezzi per l'agricoltura) ed altri ancora (impianti di energia elettrica, distributori di benzina, etc.). Una cosa immediata che colpisce il visitatore, soprattutto se straniero, l'esposizione, a destra subito dopo l'ingresso, delle autovetture dei vari Presidenti americani. Questa straordinaria raccolta di macchine d'epoca ci viene presentata all'interno di una struttura di circa 50.000 mq.- Attualmente, e fino a settembre 2012, per commemorare i 100 anni del naufragio del Titanic, il Museo espone una vasta gamma di manufatti e di altri aspetti che documentano quanto accaduto a suo tempo. Una volta a Detroit, assolutamente da vedere!!!
Di interesse culturale di Detroit
Renaissance Center
(3)
Il Renaisence Center della General Motors è un scintillante edificio con vetri a specchio che fu eretto poco lontano dalla nota "Greek Town" di Detroit ed è vicinissimo al ponte che porta in Canada. Quest'edificio, ideato da John Portman, costituisce un grosso polo economico ed ha al suo interno un centro commerciale, uffici e un delizioso bar-ristorante all'ultimo piano dove è possibile accedervi per ammirare la vista solo in caso di consumazione. Questo quartier generale della General Motors, risalente al 1976, vanta infatti una delle viste più spettacolari su tutta la città e oltre il confine settentrionale. Da quassù infatti si possono vedere due sponde del fiume Detroit, con l'isolotto che le separa, a sinistra gli Stati Uniti e a destra il Canada.
Stadi di Ann Arbor
Stadio del Michigan
Lo stadio del Michigan, soprannominato 'Big House' e disegnato da Bernard Green, è lo stadio da football americano dell'Università del Michigan e fu costruito nel 1927 con ben 950,000 di dollari. E' lo stadio più grande degli Stati Uniti con una capacità di 27mila persone e il terzo più grande del mondo, e riesce a raggiungere il "tutto esaurito" quando gioca la squadra di casa. L'esperienza di assistere ad una partita in questo stadio è unica per la capacità enorme di questo luogo dove il tifo si fa assordante ed entusiasta. Alcuni clienti fissi e affezionati al concetto di "strenght and honour" riescono a pagare abbonamenti carissimi per avere la possibilità di gustarsi le partite in piccole suite private dotate di ogni comfort e urlare il classico motto "Go blue!" da comode poltrone vip.
Di interesse culturale di Detroit
Detroit
Questa città culla della cultura nera d'america non è spesso contemplata negli itinerari turistici essendo percepita maggiormente come città d'affari e motori. La metropoli automobilistica degli States è infatti ricordata per la vicina produzione della storica Ford fondata nei primi anni del '900 e si colloca proprio qui l'edificio centrale della General Motors. Il fascino di questa città è tipico del Mid-west e rappresentato da un miscuglio di art decò e moderna, di cultura musicale afroamericana e grattacieli recenti. Ha avuto grandi successi musicali blues e jazz con personaggi del calibro di Stevie Wonder, Diana Ross & The Supremes e Aretha Franklin per citarne alcuni e non mancano grandi della storia del rock, rap e pop, da Alice Cooper a Madonna, da Eminem ai White Stripes. Un'eredità questa che si respira anche per le strade dove si possono trovare cantanti dalla voce d'usignolo che si guadagnano da vivere così, con un pezzo qualsiasi di Mariah Carey. Il quartiere più popolare è Greektown, caratterizzato appunto da molti ristoranti greci, piccoli locali e grandi casinò. Luoghi da visitare sono il museo e la fabbrica Ford oltre che i diversi musei. Un altro sito di interesse turistico è il vicino Michigan Stadium di Ann Arbor, che vanta un record come stadio più grande degli Stati Uniti. Dalla maggioranza di persone bianche residenti negli anni '60 si è passati ad un 80% di neri e purtroppo la città vive oggi un periodo di grande criminalità e degrado dovuto alla mancata cura delle istituzioni.
Musei di Detroit
Michigan Science Center
(1)
il Detroit Science Center si trova nel cuore del Michigan. ha camminate per scoprire ciò che sta profondamente nell'universo e imparare le risposte a domande come che cosa sono? E come ha fatto l'universo a cominciare?. offre anche una esplorazione delle stelle guardando il cielo durante l'inverno. apertomolte ore e molti giorni
Musei di Detroit
Detroit Institute of Arts
(1)
Detroit Institute of Arts è riconosciuto come una delle collezioni d'arte più grandi e importanti del paese. dal primoquadro donato nel 1883 alla più recente acquisizione, la raccolta conta con oltre 65.000 opere che portano la cultura e la storia del mondo nelle soglie di Detroit, lasciando ai visitatori una nuova prospettiva e una scossa di ispirazione.
Musei di Detroit
Detroit Cultural Center HIstoric District
Il Museo Detroit Historical, inaugurato durante una cerimonia molto elaborata nel 1951, si ubica a Detroit. Racconta la storia della zona di Detroit delle vie acciottolate, i negozi del 19° secolo, la fabbrica di montaggio di automobili, treni giocattolo e la vendita di pellicce del 1700, tra le altre cose. Aperto tutti i giorni della settimana.
Musei di Detroit
Charles H. Wright Museum of African American History
Il Charles H Wright of African American History (Detroit) esplora il continente africano, si possono vedere animali africani nel loro habitat, il terrore del traffico degli schiavi africani. Dispone di libri, video e giochi che offrono la diversità storica e culturale degli afroamericani. Inoltre dispone di un’area per i bambini che offre libri storici e educativi, giocattoli, giochi, bambole e puzzle.
Aeroporti di Mackinac Island
(2)
Isole di Detroit
(2)
Di interesse turistico di Detroit
Giardini di Ann Arbor
Posti insoliti di Montague
Giardini di Grand Rapids
(2)
Rafting di Norway
Riserve Naturali di Munising
Riserve Naturali di Paradise
Laghi di Traverse City