Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Alcobaça?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

2 opinioni su Dom Pedro and Doña Inés Tumulus mound

Si trovano nel Monastero di Alcobaça ...

Ottimo

Si trovano nel Monastero di Alcobaça (Alcobaça, Portogallo) All'interno della chiesa di Santa Maria, risalente al XIII secolo e ha la pianta a una croce latina. Una grande nave e di una purezza di linee senza pari. Nel transetto si trovano le tombe di re Pietro e della Regina Ines de Castro. Un vero gioiello dello stile gotico.
La storia di questi re è tragica e bella allo stesso tempo. E mi ha colpito molto appena ne sono venuto a conoscenza. Ve la racconto: Dom Pedro si innamorò della damigella d'onore di sua moglie Costanza di Castiglia. Il padre di Dom Pedro, il re Alfonso IV, esiliò Ines dal momento che non approvava la relazione. Quando morì Costanza gli amanti si sposarono in segreto ed ebbe diversi figli. Il Re Alfonso IV, in assenza di Dom Pedro permise che assassinarono Ines. Infuriato dopo aver saputo della tragedia Dom Pedro scatenò una guerra civile contro il padre e dovette negoziare la pace con lui. Poco tempo dopo il re morì e Dom Pedro iniziò la sua vendetta contro gli assassini della sua amata uccidendoli dopo averli torturato crudelmente. A Ines costruì una tomba (questa del Monastero di Alcobaça-Chiesa di Santa Maria, che vi consiglio di visitare) e fece riesumare il suo corpo che era nel Monastero di Santa Clara a Velha (Coimbra-Portogallo). La vestì con i migliori fronzoli regali, le mise una corona reale e la sedette sul trono. Pietro già re, obbligò la corte e le più influenti personalità del regno a baciare la mano alla "regina". Senza dubbio il suo amore era profondo.

Leggi tutto
+3

Eccellente
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto