MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus

Porto di Rovinj

+12
Salva posto
Salvato

3 opinioni su Porto di Rovinj

Antonia Palombella

Identità culturale

Quando vai a Rovinj senza sapere nulla della storia di questo paese, senza sapere che Rovigno non è una italianizzazione di un nome straniero, ma al massimo vale il contrario per Rovinj, non ti aspetti che la gente ti capisca quando parli. Non ti aspetti che nei ristoranti il menù sia in italiano, non ti aspetti che la gente abbia piacere di conversare con te dopo aver capito che lingua parli. E non è solo senso di ospitalità nei confronti dello straniero.
E' questo che mi ha colpito della vacanza a Rovigno. Oltre allo splendido mare, ai paesaggi da cartolina, alla pineta che regala refrigerio anche nelle ore più calde della giornata, questa città dell'Istria che solo alla fine della Seconda guerra mondiale ha smesso di essere formalmente una città italiana, ha ancora una forte identità culturale, che viene trasmesso di generazione in generazione.

Leggi tutto
Susanna

Quello di Rovigno è uno degli ultimi ...

Quello di Rovigno è uno degli ultimi porti pescherecci del Mediterrano rimasti autentici. Recandovisi all'alba si possono ancora trovare i pescatori intenti a scaricare il pescato ed a sistemare le reti, e perché no, magari acquistare direttamente da loro il pesce da cucinare a pranzo! Per i meno mattinieri o per chi si trovi sprovvisto di una cucina, niente paura, potrete gustare lo stesso pesce freschissimo in uno dei tanti ristoranti distribuiti lungo la meravigliosa passeggiata che collega la zona portuale con il centro storico cittadino.

+3
JUAN JOSE SERRANO

Eccellente
+2
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto