Dove vuoi andare?
Entra
Il mio profilo
Modifica profilo
Chiudi sessione
Condividere esperienza
Pubblicare

1 opinioni su Foraperfora

Entri da via Diaz, esci da via Cadorna

Buono

La particolarità di questo ristorante, tipico e informale, è la conformazione che viene richiamata anche dal nome: "fora per fora" dal dialetto triestino si potrebbe tradurre, in questo caso, con "dentro da una parte e fuori dall'altra". Il popolare locale, tipica osteria e grapperia triestina, ha infatti due ingressi. L'arredo è legnoso e spartano. La cucina è forte soprattutto con carni e contorni.

+4
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto