Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Etiopia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Etiopia

29 Collaboratori
Le destinazioni più popolari

10 posti dove mangiare a Etiopia

Ristoranti di Lalibela
Seven Olives
(1)
Nella parte più alta della città di Lalibela vi è il ristorante Seven Olives o Sette Olivi. E 'frequentato da tutti i turisti e dagli etiopi di Lalibela. Il suo cibo è molto ricco e va dalla cucina etiope fino a quella italiana, in particolare le pizze sono deliziose. Anche il pesce in particolare il gulasch di pesce (pezzi di pesce con peperoni, cipolle e frutta) è buonissimo.La Injera, tipico piatto etiope è un miscuglio di pollo, lenticchie, mais, formaggio ed altri ingredienti che la rendono deliziosa e può essere piccante, anche se questo dipende da chi la mangia.
Interesse Gastronomico di Lalibela
La injera, el plato tradicional etíope
(2)
Il mio primo approccio con l'"injera" è avvenuto in un buon ristorante di Addis appena giunto in Etiopia e temo di aver commesso lo stesso errore che fa la maggior parte dei viaggiatori che visitano un Paese senza essere minimamente informati circa i costumi, la cucina tradizionale e altri elementi importanti. Confesso di aver dovuto chiedere a Sami (la nostra guida, nonché traduttore e amico durante il nostro soggiorno in Etiopia), che diavolo era quella specie di tovagliolo che ci avevamo messo nel piatto .... Alla mia domanda, il buon vecchio Sami non poté trattenere una sonora risata e con pazienza mi spiegò che altro non era che la injera, il piatto tradizionale etiope, e che non ero stato il primo a porre la stessa domanda. Almeno, disse, non l'hai usato per pulirti le mani, come hanno fatto altri turisti ... Che sollievo! pensai (Chissà come sarei apparso ridicolo). Il suo aspetto di sottile torta spugnosa e la sua particolare colorazione confondono anche i più esperti e fino a quando non l'assaggi non ti puoi rendere conto della delizia che hai di fronte. Dal sapore leggermente amarognolo e un po' acre, l'injera è fatta con farina di teff lievitata e la sua realizzazione può durare dai due ai tre giorni. Una volta che il cereale (teff) è lievitato, viene cotto in una pentola di ferro o ceramica, una sorta di grande tegame dalla forma arrotondata, chiamato "Mogogo". Con movimenti circolari si ottiene un impasto dalla consistenza morbida. L'injera viene utilizzata come base per accompagnare vari stufati, tra cui il doro wat (pollo con salsa), il misr wat (puré densa di lenticchie) o lo shiro wat (puré denso di ceci simile a humus); può essere abbinata anche a carne cruda (squisito manicaretto) e salse diverse che vanno dal gusto molto piccante, estremamente piccante e insopportabilmente piccante (quest'ultimo produce dipendenza, ve lo assicuro). Confesso che in meno di un mese sono diventato un appassionato d'injera abbinata a carne cruda e salse piccanti. Per gustare l'injera in modo corretto, è necessario afferrarne un pezzo con la mano destra, avvolgere la carne, pollo o cibo che l'accompagna su di essa, mescolare con la salsa a scelta e gustarla con tranquillità. Si consiglia di avere sempre a portata di mano una buona bottiglia di tej (una specie di liquore al miele dal sapore delizioso) Buon appetito .....
Interesse Gastronomico di Jinka
Catha Edulis
(1)
Yemen. Il "Catha Edulis" è un piccolo albero sempre verde, molto robusto e che lo si trova in zone montuose, oltre i 1.500 metri di altezza. Lo si trova in varie parti del mondo, ma nello Yemen c'è la massima diffusione. Ma questa pianta dal nome poco conosciuto perché è così diffusa e quale situazione ..... Misteriosa nasconde? La pianta del "Catha Edulis", guai a toglierla agli yemeniti, perché le sue foglie fresche costituiscono il famoso "qat"!!! Sono le foglie che gli yemeniti masticano continuamente, senza inghiottirle, dandogli la forma di una pallina più o meno grande, che poi spingono verso la guancia. C'è tutta una letteratura sull'argomento. Questa pratica viene definita come la "droga nazionale", come una "droga sociale", anche per il fatto che molto spesso viene masticata in compagnia, in quelli che vengono definiti i "qat party"!!! Però, si dice anche, e forse è la cosa più vera, che il "qat" è un leggero stimolante che non produce effetti dannosi all'organismo. Si dice che "praticando il qat" aumenta la resistenza della persona quando affronta lavori pesanti o monotoni. In sostanza, dovrebbe rendere le persone più forti!!! Il "qat" non è a buon mercato e sempre ai "si dice", gli yemeniti per i loro acquisti quasi quotidiani spenderebbero circa un quarto del loro reddito!!! Gli acquisti avvengono in luoghi semplici e con molta ressa da parte degli acquirenti, come mostrano le foto qui allegate.
Ristoranti di Addis Abeba
Yod Abyssinia Traditional Food
Ristorante con spettacolo di danza! Se vi piacciono la gastronomia e la cultura del paese ... questo è il vostro posto!
Caffè di Addis Abeba
Kaldi's Coffee
Si tratta di un franchising nazionale, in stile Starbucks ma con prezzi più bassi. Il caffè non è male!
Ristoranti di Addis Abeba
Beer Garden Inn
Il ristorante più europeo dell'intera città! Troverete vari piatti, ottime pizze, hamburger, salsicce... e tutto a un ottimo prezzo. È famoso per la sua birra da 4 litri!
Ristoranti di Lalibela
Ristoranti di Gambela
Ristoranti di Addis Abeba
Ristoranti di Addis Abeba