MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Damasco?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Damasco

17 Collaboratori

6 posti dove mangiare a Damasco

Ristoranti di Damasco
Ristorante Narcissus Palace a Damasco
In una stradina di Damasco, senza nome e piena di mercanzie si trova il Narcissus, un posto di quelli che non si dimenticano. È una bella casa antica del XVIII secolo, trasformata in ristorante, centro di vita e punto di incontro per fare conversazione. Se uno vuole sapere come spendono i soldi i siriani (o cosa mangiano e di cosa parlano), deve venire qui. Anche se, come per il resto dei luoghi di Damasco, trovarlo può essere un po'difficile, basta domandare a un qualsiasi gentile siriano, lo conoscono tutti. Mentre un musicista suona il liuto e la fontana mormora, potremo assaggiare la migliore cucina del paese: insalate di menta, un delizioso hummus, melanzane ripiene, il "bolo" (la famosa bevanda di limonata fresca e menta), zuppa di lenticchie o pollo alle spezie. Il cibo siriano è sano e delizioso, oltre che molto economico. Si può mangiare fino a non poterne più (i piatti sembrano sempre pieni...), bere due o tre "bolo" e prendere un caffè turco (servito con cardamomo) e il prezzo non supererà i 5, 6 euro.
Ristoranti di Damasco
Ristorante Beit Jabri a Damasco
Il Jabri è sempre pieno di giovani siriani che bevono il thè, caffè e fumano narghilè. E' il luogo abituale per iniziare la notte a Damasco e vi si può mangiare del cibo delizioso fino dopo la mezzanotte. I siriani sono, come i latini, molto notturni, si divertono molto quando fa buio, con gli amici e la famiglia. E questo si rivela nelle loro case, nei vestiti, nel carattere. Questo è quindi un magnifico luogo dove passare la notte, provare il delizioso hummus e i suoi felafel. In questo luogo ho provato il miglior narghilè della mia vita.
Ristoranti di Damasco
Umayyad Palace Restaurant
Come la maggior parte dei posti di Damasco, questo ristorante è situato in un vicolo stretto, senza nome, adiacente la parete sud della moschea Omeya. Tutta la parte inferiore è decorata come la caverna di Ali Baba, molto orientata ai turisti: mobili integrati con perle, sontuosi tappeti, luci soffuse ... Di sera vi è in genere musica con spettacoli acrobatici. Al piano superiore il ristorante ha una fantastica terrazza. La vista dalla Moschea Omeya è davvero spettacolare. Una cena è abbondante, con vari succhi di frutta (senza alcohol) si paga circa 10-12 euro. Particolarmente da raccomandare le melanzane ripiene, le insalate al timo, i deliziosi falafel e l'hummus onmipresente. Totalmente raccomandato.
Ristoranti di Damasco
Ristorante Ornina
Ci siamo fermati all'Ornina per una pausa a mezzogiorno, per recuperare le forze. E' molto moderno e rinnovato, ma mantiene l'interesse di una tipica casa damascena con il suo cortile, la fontana, scale a pianta alta, dove si può mangiare o semplicemente bere un drink, o fumare il narghilè. Il menù è abbastanza completo e sono tutti molto gentili. Sicuramente è un punto in più dove poter riposare in città e fa molto comodo. E' vicino alla moschea, nel quartiere cristiano.
Ristoranti di Damasco
Al-Khawali Restaurant
La prima cena a Damasco è stato in questo ristorante, l'al-Khawali. È vicino alla strada dritta (in realtà si vede dall'angolo) e con prezzi economici, è possibile gustare la tipica cucina siriana, i dolci sono buoni e l'atmosfera è piacevole. A volte si dice che c'è fila per entrare, quindi è meglio prenotare o andare nell'orario spagnolo, e non andarci presto, neglio orari siriani. Bisogna assolutamente salire sulla terazza, specialmente di sera, perchè si vede tutta la città illuminata: è uno spettacolo.
Ristoranti di Damasco
Le pasticcerie della Siria
(2)
Damasco è piena di panifici e pasticcerie dove non si può non entrare. Qui potrete provare il "kibbeh" (crocchette di frumento ripiene di carne), le ottime "borek"(pasta ripiena di formaggio o carne) o semplicemente pane con sesamo. Per i golosi, la Siria è il luogo giusto: non si può andare via senza aver provato il "baklava" (pasta sfoglia ripiena di pistacchi o mandorle, accompagnata da cioccolato, fragola o miele). Ci sono un migliaio di specialità quando si tratta di pasticceria e prezzi molto bassi. E 'il souvenir perfetto. Non bisogna perdere, inoltre, le meravigliose scatole di dolci decorate con tessere di legno colorate. Vuoi dire qualcosa? Dilla con dolci arabi! (E un buon tè nero, naturalmente!)
Ispirati con le migliori liste degli esperti