Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace La vecchia Lione?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

La vecchia Lione

info
salva
Salvato

9 opinioni su La vecchia Lione

8
Guarda le foto di guanche
8 foto

Il quartiere medievale e rinascimentale

"Vieux Lyon" è il quartiere medievale e rinascimentale della seconda città più grande della Francia. Si trova nella parte est della città, sulle sponde del fiume Saone, e confina con la collina di Fourviere. È il quartiere medievale-rinascimentale più grande e meglio conservato che ci sia, insieme a quello di Venezia; la UNESCO lo ha riconosciuto come Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Per arrivarci, si può prendere la metro fino alla stazione "Vieux Lyon" o affittare una bici, costano 1 euro la settimana e se fa bel tempo permettono di vedere molto meglio la città. La zona di Saint Jean (con la via omonima) è la parte più nota del quartiere, e più turistica. Fra le altra cose, una curiosità sono le "traboules", ovvero passaggi segreti da una strada all'altra, attraverso i cortili degli edifici, dove di solito si può entrare liberamente. Vieux Lyon è per la maggior parte pedonale, e questo lo rende ancora più piacevole. I ristoranti tipici sono chiamati "bouchons" (tappi) e servono la cucina tipica della regione.
guanche
3
Guarda le foto di aldo manzanares
3 foto

A lione per caso.

La cosa che più mi ha colpito di questa citta è la luce. Difficile da spiegare e descrivere esattamente questa sensazione ma la luce ha qualcosa di particolare e diventa protagonista al primo raggio di sole.
Lione è una citta molto bella e vale la pena farci un viaggio. E' facile muoversi grazie ad un sistema integrato ed efficiente tram/metrò/bus e molte sono le cose da vedere. Buoni i prezzi per dormire e mangiare. Famosa la gastronomia. Buoni i vini e i formaggi.
aldo manzanares
3
Guarda le foto di Silvia Fontana
3 foto

Quartiere suggestivo

Quartiere saint jean, merita una visita in tutta tranquillità.. Da non perdere la cattedrale saint jean. Locande, negozietti, vialetti, luci colorate sono i protagonisti. Buoni i prezzi di baguette e crêpe
Silvia Fontana
6
Guarda le foto di risugon1
6 foto

Si tratta di una zona di old lyon (vi...

Si tratta di una zona di Old Lyon (Vieux Lyon), dichiarata patrimonio dell'umanità, è ricca di edifici medievali e rinascimentali, e dove non si può perdere i "traboules", che sono una sorta di passaggi attraverso l'interno delle case, che lasciar andare di strada in strada attraverso di loro, sono stati utilizzati principalmente per ottenere non la seta bagnata, (Lione era una grande città del commercio e dell'industria della seta), e sono stati anche ampiamente utilizzati dalla Resistenza durante l'occupazione nazista della la seconda guerra mondiale.

Es una zona del viejo Lyon (Vieux Lyon), declarada patrimonio de la humanidad, esta llena de edificios medievales y renacentistas, y donde no os podeis perder los "traboules", que son una especie de pasadizos por el interior de las casas, que permiten ir de calle en calle atravesandolos, se utilizaban sobre todo para que no se mojara la seda, (Lyon fue una importantisima ciudad en el comercio e industria de la seda), y también fueron muy usados por la Resistencia durante la ocupación nazi en la Segunda Guerra Mundial.
risugon1
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 5
Pubblica
2
Guarda le foto di Adrienne
2 foto

Ristorante le vieux lyon si trova nel...

Ristorante Le Vieux Lyon si trova nel bellissimo quartiere omonimo. Mi è piaciuto l'arredamento del luogo, in particolare la terrazza ombreggiata. Si rivela un menù vario con piatti tradizionali della regione, vi è un buon alimento ben presentati in un ambiente caldo e accogliente e un ambiente bellissimo.

Le Restaurant le Vieux Lyon, se trouve dans le très joli quartier du même nom. J'ai beaucoup aimé la décoration du lieu, et plus particulièrement la terrasse ombragée.
On y découvre une carte variée, proposant des plats traditionnels de la région, on y trouve une bonne cuisine joliment présentée dans une ambiance chaleureuse et accueillante et un contexte magnifique.
Adrienne
Traduci
Vedi l'originale

E 'una città ricca di scienza, medicina e feste

E 'una città ricca di scienza, medicina e feste

Es una ciudad muy rica en ciencia, medicina y festivales

Espero visitar Lyon porque tiene mucho patrimonio y gastronomía reputada. Recuerdo Tolosa porque es una ciudad donde pasa el río "la Saône." Podemos ir en bici sobre las orillas del rió y en las calles.
Es la ciudad ideal por los viajes culturales, los viajes gastronómicos, los viajes de diversion y los viajes científicos.
El clima es agradable: templado y las montañas no están lejos.
Sabine V.
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Nathan Hervieux
1 foto

Passeggiata notturna

Passeggiata nel centro storico di notte lione. Illuminazione urbana rveillent architettura

Promenade nocturne

Baladez vous dans le vieux lyon la nuit. Les éclairage urbains réveillent l'architecture
Nathan Hervieux
Traduci
Vedi l'originale
5
Guarda le foto di paulinette
5 foto

Il quartiere di vieux lyon, il quarti...

Il quartiere di Vieux Lyon, il quartiere medievale della seconda città di Francia, e anche un Rinascimento quartiere. Si trova nella parte occidentale della città, tra le rive della Saône, che termina ad ovest con la collina di Fourvière. Questo è uno dei più grandi quartieri medievali con Venezia è anche ben conservati oggi. L'UNESCO ha riconosciuto questa zona come Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Per arrivarci, prendere la metropolitana, c'è una stazione di Lyon Vieux, o di 1 a settimana, è possibile noleggiare un Vélov una bella giornata, staremo a vedere molte più cose sotterraneo. Il Saint Jean è la più conosciuta della vecchia Lione, e più turistica, con il grande San Giovanni. Potete vedere i vicoli tra le altre curiosità, che sono passaggi segreti da una strada all'altra, utilizzando i cortili. Può entrare la maggior parte di loro di godere il corso e la zona è generalmente pedonale, molto bello. I ristoranti tipici situati nella zona sono i tappi, che servono cucina tradizionale della regione.

Le quartier du Vieux Lyon, c’est le quartier médiéval de la deuxième ville de France, et également un quartier Renaissance. Il se trouve dans la partie ouest de la ville, entre les quais de la Saône, terminant plus à l’ouest avec la colline de Fourvière. C’est l’un des plus grands quartiers médiévaux avec Venise qui soit aussi bien préservé de nos jours.
L’UNESCO a reconnu ce quartier comme patrimoine mondial de l’Humanité. Pour y aller, il faut prendre le métro, il y a une station Vieux Lyon, ou pour 1 euro par semaine, on peut louer un Velov s’il fait beau, on verra beaucoup plus de choses que sous terre.
Le quartier de Saint Jean est le plus connu du vieux Lyon, et le plus touristique, avec la grande rue Saint Jean . On peut y voir entre autres curiosités les traboules, qui sont des passages secrets d’une rue à l’autre, utilisant les cours d’immeubles. On peut entrer dans la plupart d’entre elles pour admirer les cours, et le quartier est en général piéton, très agréable. Les restaurants typiques installés dans le quartier sont les bouchons, qui servent de la nourriture traditionnelle de la région.
paulinette
Traduci
Vedi l'originale
7
Guarda le foto di claude59
7 foto
claude59
Pubblica
Leggi altre 5

Informazioni La vecchia Lione