Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Condividi
Ti piace Le Rovine di Pompei?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Le Rovine di Pompei

info
salva
Salvato

53 opinioni su Le Rovine di Pompei

2
Guarda le foto di ilopdie
2 foto

Le storie sulla distruzione di pompei...

Le storie sulla distruzione di Pompei dovuta all’eruzione del vulcano Vesuvio è davvero appassionante, ma, al giorno d’oggi grazie alla moderna tecnologia, si è potuto esattamente conoscere como accaddero gli eventi registrati nel 71 d.C. e molti dettagli su come vivessero i suoi 20.000 abitanti. Questa città fu fondata vari secoli prima dell’era cristiana dagli Oschi, però la sua epoca migliore fu durante le ultime decadi dell’epoca romana. Situata in un punto centrale e molto vicina alla foce del Sarno, era circondata da vaie fattorie e dalle case estive dei cittadini di Roma e Napoli. Quando venne distrutta, in città c’erano un mercato, una taverna, piccoli ristoranti, case per appuntamenti e anche un anfiteatro. Questo sito storico venne dichiarato Patrimonio dell’Umanità nel 1997 e tutto quello che racchiude viene conservato per definire usi e costumi dell’epoca. Un lavoro archeologico recente ha dimostrato che la zona di Pompei veniva regolarmente colpita da terremoto e molti edifici venivano rinforzati per evitare danni: in molti edifici si sono trovate delle targhe commemorative in onore di chi aveva pagato i lavori di restauro. Un altro dato importante è che le rovine rimasero nascoste per circa 1.500 anni e, anche una volta scoperte, sono dovuti passare altri 150 anni prima che il re di Napoli Carlo VII commissionasse le prime spedizioni in campo nel 1759. Da allora fino a pochi anni fa, questo sito non venne conservato né protetto accuratamente e, allo stesso tempo, non vi erano stati destinati fondi per la ricerca e il mantenimento. Finora si sono recuperati 2.000 corpi che vengono studiati con una tecnica che permette di vedere le espressioni dei volti, riempiendo gli spazi vuoti. Visitare queste rovine è davvero un’esperienza incredibile e una meta obbligata per tutti gli amanti di storia, cultura e archeologia.
ilopdie
8
Guarda le foto di MELITHA BLASCO
8 foto

Etruschi e greci ricoprirono un ruolo...

Etruschi e Greci ricoprirono un ruolo importantissimo nella fondazione di Pompei, ai piedi del Vesuvio. Da subito la città mostrò un aspetto ellenico e lo stile decorativo di Pompei marcò il passo. Si costruirono grandi case e, grazie all'acquedotto, derivato dall'acquedotto di Serino, arrivò l'acqua. Di conseguenza si installarono molte fontane, non solo nelle case ma anche nelle strade pubbliche. Le fontane delle case private erano sontuose, decorate da mosaici colorati, mentre quelle delle strade, in pietra, erano più modeste ma significavano un gran passo avanti per l'epoca, poiché fornivano acqua anche ai cittadini più poveri. La decorazione di case e edifici pubblici era formata anche dalle statue, che grazie agli scavi archeologici oggi si possono ammirare.
MELITHA BLASCO
1
Guarda le foto di Mariella Rosso
1 foto

Pompei, il piccolo cane disperato

Qui a pompei sono capitata per caso, ero in una gita organizzata quel giorno si doveva andare in barca e per mia fortuna il mare era mosso, ho proposto pompei a tutto il pullman e cosi è stato fatto, abbiamo anche avuto la guida turistica a disposizione tutto il giorno. e vi consiglio vivamente di prenderla vi racconterà tutto e protrete farle tante domande curiose saprà rispondervi! la foto parla di un piccolo cane che è stato trovato in questa posizione perchè stava cercando di ripararsi dalle ceneri e mori cosi tutto rannicchiato dal dolore. la storia mi è rimasta inpressa e scattai una foto
Mariella Rosso
4
Guarda le foto di giusy29934
4 foto

Pompei

Lupa in latino significa prostituta, e le lupanare erano le case di piacere dove andavano le persone comuni. I signori le ricevevano nelle loro ville o si divertivano con le loro serve. Sui muri ci sono disegni erotici che erano di ispirazione, e lamentele da parte dei clienti che avevo contratto malattie veneree, per colpa delle ragazze. Esse non potevano indossare le vesti lunghe, che erano esclusivamente per le matriarche, le signore rispettabili di Pompei- teatro grande e teatro piccolo
giusy29934
Leggi altre 10
Pubblica
1
Guarda le foto di anna leva
1 foto

Sicuramente saprete quanto è importan...

Sicuramente saprete quanto è importante conoscere il resti di Pompei e quindi vi offro la mia esperienza come guida turistica qui. Vi posso dimostrare quanto fosse ben organizzata la vita quotidiana 2000 anni fa e lasciare un po ' di curiosita' su ciò che andremo a visitare.
anna leva
21
Guarda le foto di Txaro Franco
21 foto
Txaro Franco
24
Guarda le foto di José María Pérez Muñoz
24 foto
José María Pérez Muñoz
10
Guarda le foto di Viajantes
10 foto
Viajantes
8
Guarda le foto di victoria nuñez
8 foto
victoria nuñez
44
Guarda le foto di ana schwarz
44 foto
ana schwarz
9
Guarda le foto di Juan Carlos Milena
9 foto
Juan Carlos Milena
6
Guarda le foto di Antonio Athayde
6 foto
Antonio Athayde
3
Guarda le foto di Rafael Fernández
3 foto
Rafael Fernández
11
Guarda le foto di Maria Cruz Díaz Antunes-Barradas
11 foto
Maria Cruz Díaz Antunes-Barradas
7
Guarda le foto di laia
7 foto
laia
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Le Rovine di Pompei

Indirizzo Le Rovine di Pompei
Via Traversa Andolfi 20, 80045 Pompeya, Italia
Via Traversa Andolfi 20, 80045 Pompeya, Italia
Sito web Le Rovine di Pompei
http://www.pompeiisites.org/
carica altro