MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Bolivia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Bolivia

1.347 Collaboratori
  • All'aperto
    126 posti
  • Monumenti
    123 posti
  • Paseggiate
    58 posti
  • Musei
    34 posti
  • Divertimento
    11 posti
Il più visitato a Bolivia
Deserti di Uyuni
Lago salato di Uyuni
(194)
Laghi di Sur Lípez
Laguna Colorada
(14)
Isole di Isla del Sol
Isola del Sole
(13)
Rovine di Tiahuanaco
Rovine di Tihuanaco
(17)
Di interesse turistico di Uyuni
Cimitero dei treni a Uyuni in Bolivia
(12)
Città di La Paz
Strade di La Paz
(25)
Città di Potosi
Potosì
(4)
Laghi di Copacabana
Lago Titicaca
(17)
Città di Santa Cruz
Santa Cruz de la Sierra
(28)
Di interesse turistico di Potosi
Mines of Potosí
(19)
Di interesse culturale di Potosi
Casa de Moneda Potosi
(7)
Isole di Uyuni
Isla Incahuasi
(13)
Piazze di La Paz
Plaza Murillo a La Paz
(19)
Chiese di La Paz
Chiesa di San Francesco
(15)
Riserve Naturali di La Paz
Valle della Luna
(23)
Monumenti Storici di Santa Cruz
Cattedrale di Santa Cruz
(24)
Monumenti Storici di Santa Cruz
Cattedrale di Santa Cruz
(24)
Monumenti Storici di Cochabamba
Il Cristo della Concordia in Bolivia
(24)
Monumenti Storici di Samaipata
Forte di Samaipata
(8)
Monumenti Storici di Potosi
Historic centre of Potosí
(2)
Monumenti Storici di Tarija
San Lorenzo
(1)
Monumenti Storici di San Ignacio
Santa Ana Jesuit mission
(1)
Monumenti Storici di San Ignacio
Concepcion Jesuit mission of Concepcion
(1)
Monumenti Storici di Cochabamba
Fontana Blanco Galindo
(4)
Monumenti Storici di Cochabamba
Monumento alle eroine della Coronilla
(3)
Monumenti Storici di Cochabamba
Cattedrale Metropolitana di Cochabamba
(3)
Monumenti Storici di Cochabamba
Casona Santivañez
(2)
Monumenti Storici di Copacabana
The Inca Stair
(1)
Monumenti Storici di Guayaramerín
Forte di Samaipata
(1)
Monumenti Storici di Uyuni
(2)
Monumenti Storici di Potosi
Monumenti Storici di Potosi
(1)
Monumenti Storici di Santa Cruz
(4)
Monumenti Storici di Uyuni
(1)
Monumenti Storici di La Paz
(3)
Monumenti Storici di La Paz
(4)
Laghi di Sur Lípez
Laguna Colorada
(14)
Laghi di Copacabana
Lago Titicaca
(17)
Laghi di Sur Lípez
Laguna Verde
(4)
Laghi di Cochabamba
Laguna Angostura
(13)
Laghi di Oruro
Lake Uru Uru
(2)
Laghi di La Paz
Huatajata
(4)
Laghi di Sur Lípez
(1)
Laghi di Cochabamba
Laguna Alalay
(4)
Laghi di Sur Lípez
(3)
Laghi di Sur Lípez
Laghi di Potosi
Laghi di Nor Lípez
(1)
Laghi di Uyuni
(1)
Laghi di Villazón
Laghi di Copacabana
Laghi di Nor Lípez
Laghi di Sur Lípez
Laghi di Sur Lípez
Laghi di Santa Rosa
(1)
Riserve Naturali di La Paz
Valle della Luna
(23)
Riserve Naturali di Sur Lípez
Riserva Naturale Eduardo Avaroa di Tupiza
(3)
Riserve Naturali di Samaipata
Amboró National Park
(5)
Riserve Naturali di Sur Lípez
L'albero di pietra
(12)
Riserve Naturali di La Paz
Monte Chacaltaya
(7)
Riserve Naturali di Uyuni
Geyser del deserto
(2)
Riserve Naturali di Santa Cruz
Tunari Village
(10)
Riserve Naturali di Santa Cruz
Le colline di sabbia a Santa Cruz de la Sierra
(12)
Riserve Naturali di Abapo
Noel Kempff Mercado National Park
(1)
Riserve Naturali di La Paz
(4)
Riserve Naturali di Copacabana
North - South path of the island of the Sun
(1)
Riserve Naturali di Uyuni
(1)
Riserve Naturali di Sur Lípez
(1)
Riserve Naturali di Samaipata
(1)
Riserve Naturali di Rurrenabaque
Parco del Madidi
(3)
Riserve Naturali di Sur Lípez
(3)
Riserve Naturali di Uyuni
(1)
Riserve Naturali di Nevado Sajama
Riserve Naturali di Cochabamba
(1)
Riserve Naturali di La Higuera
Piazze di La Paz
Plaza Murillo a La Paz
(19)
Piazze di Cochabamba
Piazza 14 Settembre
(13)
Piazze di Santa Cruz
(18)
Piazze di Santa Cruz
Main square of snta cross
(9)
Piazze di La Paz
Plaza del Montículo
(8)
Piazze di Samaipata
Central Square of Samaipata
(4)
Piazze di Cochabamba
Plaza Colón
(5)
Piazze di Sucre
Plaza 25 de Mayo
(1)
Piazze di Santa Cruz
(9)
Piazze di La Paz
(8)
Piazze di Santa Cruz
(9)
Piazze di La Paz
(6)
Piazze di Potosi
Piazze di La Paz
(6)
Piazze di Uyuni
(4)
Piazze di Potosi
Piazze di Uyuni
(1)
Piazze di Uyuni
(1)
Piazze di Valle Grande
(2)
Piazze di Sucre
(1)
Chiese di La Paz
Chiesa di San Francesco
(15)
Chiese di La Paz
Chiesa di San Agustín
(1)
Chiese di Potosi
Chiese di La Paz
(6)
Chiese di Potosi
(1)
Chiese di La Paz
(3)
Chiese di San Jose de Chiquitos
(2)
Chiese di Uyuni
(1)
Chiese di Uyuni
(1)
Chiese di La Paz
(5)
Chiese di San Javier
(1)
Chiese di Sucre
(3)
Chiese di La Paz
(1)
Chiese di Valle Grande
(2)
Chiese di Oruro
(1)
Chiese di Roboré
Chiese di La Paz
(1)

499 cose da fare a Bolivia

Deserti di Uyuni
Lago salato di Uyuni
(194)
E' un enorme deserto di sale, a 3800 metri d'altezza tra Bolivia e Cile. In mezzo al nulla, a mo' di oasi, si possono ammirare dei cactus giganteschi, il cui colore fa da contrasto con la bianca distesa di sale. E' possibile visitare il Salar solo prendendo parte a qualche visita organizzata. Io ne trovai una di tre giorni, assieme ad altre sette persone, con guida e trasporto in jeep inclusi, per 50€. Nel prezzo erano compresi anche vitto e alloggio, nonché l'entrata al parco naturale. Da non dimenticare assolutamente occhiali da sole e crema, dal momento che, nonostante il freddo, il sole picchia. E soprattutto, munitevi di macchina fotografica con pile cariche, dal momento che vi si prospetteranno tre giorni di fotografia intensa. Se possibile, prima di addentrarsi verso il Salar, consiglio di fermarsi un paio di giorni nel paese di Uyuní, per abituare il corpo all'altitudine. Se non fosse possibile questa breve sosta, consiglio di non fare troppo sforzo fisico, di non mangiare troppo, soprattutto la sera, e di uscire e passeggiare prima di andare a dormire, altrimenti si rischia di ammalarsi.
Laghi di Sur Lípez
Laguna Colorada
(14)
Al confine tra il Cile e la Bolivia, dopo il Salar di Uyuni, ci sono due bellissimi laghi, a 4000 metri di altezza in uno spettacolare paesaggio naturale. Le Lagune devono il loro colore all'alta concentrazione di sali e minerali. L'acqua è dannosa per la salute se la bevi per le stesse ragioni. Per visitare questo luogo, come Uyuni, devi contrattare una guida che vi accompagni. Di solito nella città di Uyuni, i turisti si riuniscono in gruppi di 6 a 8 persone per condividere i costi, e le agenzie fanno lo stesso, a meno che non si specifichi che si vuole andare da soli. Fenicotteri rosa, lama, e migliaia di uccelli abitano il luogo, che è preservato dai due governi di Cile e Bolivia. Da lì puoi proseguire il tuo viaggio fino a Cile, alcune delle agenzie l'organizzano per lasciarti a San Pedro de Atacama, o per tornare alla città di Uyuni per continuare in Bolivia. Le notti sono molto fredde e si deve essere cauti con l'altezza, masticare foglie di coca e prendere il tè di coca, evitando fare sforzi fisici e bere molta acqua. Controlla prima di partire tutti i dettagli del viaggio con l'agenzia, dal tipo di alloggio, la temperatura di notte, il cibo, ecc. per evitare sorprese.
Isole di Isla del Sol
Isola del Sole
(13)
L'isola del Sole è un'isola molto bella del lato boliviano del Lago Titicaca, nelle Ande. Arrivi li con una barca da Copacabana (quella boliviana, non brasiliana). A Copacabana ci sono molti servizi, dato che è un paese di frontiera potrai cambaire i soles peruviani in boliviani, comprare cibo e alloggiarti in uno dei piccoli hotel sulla costa del ago per riposare alcuni giorni. La maggior parte della gente va a visitare l'isola del Sole di giorno, in barca, e torna a dormire a Copacabana dato che le possibilità di fermarsi a dormire sull'isola sono poche. L'isola è molto rocciosa e per niente piana, fu difficie trovare un luogo ma riuscì a montare la mia tenda. Avevo chiesto il permesso, soprattuto affinché la popolazione sapesse della mia presenza e mi sapesse dire quali erano i luoghi non coltivati. Il tramonto sul lago fu un momento magico. La gente è amabile, sempre felice e sorridente. L'isola è molto piccola e si può visitare interamente in un paio di ore vedendo così tutti i lati del lago.
Rovine di Tiahuanaco
Rovine di Tihuanaco
(17)
Si respira gran parte della storia dell'impero Inca e delle conoscenze ottenute in campo astronomico. Incredibili i monoliti e la porta del sole.... Si sente un'energia positiva quando si visita questo luogo; ricordati di portare la crema solare e un cappotto: il caldo e il freddo sono intollerabili.
Di interesse turistico di Uyuni
Cimitero dei treni a Uyuni in Bolivia
(12)
Uyuni a suo tempo era un luogo di interscambio di treni , sia per la sua vicinanza con la frontiera del Cile sia per la vicinanza con le miniere di Potosì. Con la crisi mineraria e le tensioni politiche con il Cile, al quale la Bolivia richiede una parte di costa per l'accesso al mare, Uyuni rimase per metà abbandonata, fino a che la presenza del Salar, un grande deserto di sale, non le tornò a dare vita. In questo periodo molti dei treni furono abbandonati nel mezzo del deserto, a 3600 metri d'altezza. Riuscirono a convertirlo in una attrazione turistica. In realtà è impressionante fare un'escursione di 3 giorni nel salare e improvvisamente trovarsi di fronte a grandi treni ossidati nel bel mezzo del nulla.Il Tour organizzati possono essere di uno, due , tre o quattro giorni e comprendono, a seconda della durata, il salre, le lagune colorate, i gaiser e un piccolo villaggio nel Salar, concludendosi con il cimitero dei treni. Le visite organizzate anche se non piacciono, qui sono la scelta migliore, dato che è un villaggio desertico e non è facile visitarlo da soli.
Città di La Paz
Strade di La Paz
(25)
Nuestra Señora de la Paz è la capitale amministrativa della Bolivia, e la più alta capitale del mondo! La città coloniale, che si trova al centro della città attuale, è più bassa rispetto agli altri quartieri, che è meglio non salire. Le strade sono molto simili a quelli di altre città coloniali del Sud America. Ma a causa della sua topologia di montagna, qui è stato più difficile organizzare la città in blocchi perpendicolari, come in Messico o Cile. Le strade sono tortuose, un continuo salire e scendere, e l'aria diventa sempre più difficile da respirare. E 'un posto molto economico dove si può dormire per 3 euro a notte, mangiare per 1 euro e la maggior parte delle visite sono gratis. Vi è una zona residenziale che è bella, ma molto tranquilla. Il viale centrale è chiamato il Prado. Nel centro ci sono molte case ben conservate, con balconi in legno, e dipinte in colori vivaci. Andate al mercato delle streghe, a saperne di più sulla stregoneria aymara!
Città di Potosi
Potosì
(4)
Nel XVI secolo, la città di Potosí era considerata il complesso industriale più grande al mondo. Dalle miniere vicine al centro della città si estraeva l’argento grazie ad un sistema piuttosto avanzato. Ora il posto è stato dichiarato,Patrimonio Mondiale dell’Umanità, dall’UNESCO, nel 1987. La zona include i monumenti industriali del Cerro Rico, dove si estraeva l’argento, che poi si trasportava in Spagna per finanziare le guerre e la vita della corona, la città coloniale, la chiesa di San Lorenzo e delle case che rimangono di quell’epoca, tra le quali quelle del quartiere Mitayo, che è dove vivevano i lavoratori. Fa impressione visitare le miniere di Potosí, dove la gente continua a lavorare come quattro secoli fa: Poca sicurezza, molta pressione e pessime condizioni. Si dice che Potosí sia la città più alta al mondo, si trova a 4824 metri di altezza. Il colle Rico, la montagna piena d’argento, domina la città. Ovviamente possiede sempre meno argento e per questo motivo c’è sempre meno lavoro e quindi sempre più gente disoccupata. Nella sua epoca d’oro la città, fondata nel 1546, arrivò ad avere una popolazione di più di 200 000 abitanti e fu una delle città più importante del Sud America.
Laghi di Copacabana
Lago Titicaca
(17)
paesaggio d'alta quota che si vive con l' umiltà delle persone che ti accolgono come loro fonte di sostentamento...buona cucina e vista mozzafiato al lago...
Città di Santa Cruz
Santa Cruz de la Sierra
(28)
Santa Cruz Sierra é senza dubbio la principale città della Bolivia, con un clima bello tutto l'anno 30-35 gradi tutto e con una ricca varietà e scelta di piatti e culturale
Di interesse turistico di Potosi
Mines of Potosí
(19)
La maggior parte dei viaggiatori che arrivano a Potosi hanno il desiderio di entrare nelle miniere e vedere i minatori che lavorano. In alcune strade della città ci sono le agenzie di viaggio che offrono tour di addirittura 7 ore sotto terra. E nelle bacheche di vetro sono esposte delle foto. Io le guardo e mi dà automaticamente claustrofobia e sento che sto per svenire. Tuttavia, non è necessario scendere fino in profondità della miniera per vedere che questa città vive della mineraria. Basta allontanarsi qualche isolato dal centro di Potosi fino ad una torre molto moderno (l'unica che c'è nella città e visibile da qualsiasi punto) e salire al punto più alto, dove c'è un particolare ristorante che gira. Il posto, anche se non previsto, funge da vedetta per le miniere vicino i rifiuti della città e minerario, che coprono vaste aree. Come ho detto, questi rifiuti non sono tossici. Speriamo bene.
Di interesse culturale di Potosi
Casa de Moneda Potosi
(7)
Un luogo che ho avuto occasione di visitare circa un anno fa, ma il momento migliore è stato quello della visita guidata all'interno della Zecca: l'ho trovata spettacolare. Questo posto ha una storia lunga, che uno può solo immaginare. Se torno a Potosi, vorrei visitarla nuovamente. Un luogo che ho avuto occasione di visitare circa un anno fa, ma il momento clou è stata la visita guidata degli interni della Zecca, l'ho trovato spettacolare con molta storia con cose che solo si possono immaginare se torno a Potosí la visiteró di nuovo.
Isole di Uyuni
Isla Incahuasi
(13)
Raggiunto il "Salar de Uyuni" a 3.653 mt. Di altezza, al suo interno si trova una vera sorpresa: L' "Isla de los Pescadores", una piccola formazione rocciosa, che la si risale e si gira in pochi minuti, e dalla cui sommità si ha un ottimo punto di osservazione sul Salar, la cui estensione supera i 12.000 kmq.- Al suo interno, l'isola è disseminata di cactus. E che cactus!!! Infatti, si possono osservare i giganteschi "cactus candelabri". Il più grande in bella vista, ha oltre 1.200 anni! E la sua altezza supera i 12 metri!, con una circonferenza alla base tale che una persona non potrebbe riuscire a cingerlo interamente.
Piazze di La Paz
Plaza Murillo a La Paz
(19)
Plaza Murillo è la piazza principale di La Paz. Deve il suo nome a Pedro Domingo Murillo (1759-1810), patriota boliviano, meticcio e precursore dell'indipendenza della nazione. Attualmente è il cuore della città; al centro è stato eretto un monumento in ricordo di questo martire. Nei dintorni si trovano il palazzo presidenziale, la sede del Congreso de la República e la cattedrale.
Chiese di La Paz
Chiesa di San Francesco
(15)
La Basilica di San Francesco che si trova nella città di La Paz è dedicata a S. Francesco d'Assisi ed è situata nel centro della città, all'interno dell'omonima piazza, la "Plaza San Francisco". Fu costruita tra il XVI e il XVIII secolo in stile barocco. Fu sede del convento di San Francesco. Nel 2005 la basilica ha subito l'ultimo restauro, che ha interessato sia la Chiesa che il Convento; il convento è stato parzialmente trasformato in un museo.
Riserve Naturali di La Paz
Valle della Luna
(23)
Vicino alla zona meridionale, si trova l'elegante hotel La Paz, nella Valle della Luna, una sorta di valle con cannoni che può essere percorsa facendo una passeggiata di circa un'ora. Qui possiamo anche apprezzare picchi rocciosi intorno a camini e cactus. La visita è sembrato molto bello, aunuqe il percorso è un po 'corto.
Isole di La Paz
Isola del Sole - Lago Titicaca
(18)
Se volete vederlo tutto, è necessario organizzare bene il vostro tempo e cammirare in fretta, perché richiede un certo sforzo, ma è necessario mangiare alcuni "mais - ananas" arrosto che sono buonissimi, da leccarsi i baffi. Una benedizione per lo sciamano non fa mai male.
Vie di Sucre
Historic center of Sucre
(7)
A Sucre bisogna andare a fare una passeggiata con gli occhiali da sole visto che gli edifici coloniali sono talmente bianchi che abbagliano. La città è ricca di architettura soprattutto religiosa, la più antica e' la chiesa del XVIº secolo di San Lazaro. Le altre chiese degne di menzione sono La Merced, con una bella cappella maggiore, e il convento di San Francisco Javier. Sucre fu la sede dell' arcivescovado de La Plata (Chuquisaca), la Universita' di San Francisco Javier a Chuquisaca, la Corte Suprema della Giustizia e la sede del governo della Repubblica fino alla fine del XIXº secolo. Dovete salire nella zona alta della città, con una scala infinita per ammirare la conservazione del centro storico, con i suoi tetti di tegole.
Monumenti Storici di Santa Cruz
Cattedrale di Santa Cruz
(24)
Basilica Minore di San Lorenzo è il nome completo della cattedrale della capitale costituzionale della Bolivia, costruita da Fray Diego de Porres nel periodo del viceré spagnolo di Toledo. Venne restrutturata nel 1770 dal vescovo di Grassy Ramon, poi, durante il periodo del maresciallo Andrés de Santa Cruz (1838), la vecchia struttura è stata sostituita da una nuova chiesa in stile eclettico, progettata dall'architetto francese Philippe Bestres, quella che vediamo attualmente, di cui spiccano le volte in legno e la decorazione pittorica che le ricopre.