Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Reims?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Reims

85 Collaboratori
Monumenti Storici di Reims
(4)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
Monumenti Storici di Reims

39 cose da fare a Reims

Cattedrali di Reims
Cattedrale di Reims
(13)
La Cattedrale di Reims è una delle cattedrali della Francia che lasciano una traccia. In questo caso soprattutto per la sua importanza storica. E' stata una delle prime cattedrali dopo Parigi e Chartres, nel secolo XIII. Gran parte della sua importanza si deve al fatto che era il posto dove si incoronavano i re di Francia tra Luigi VIII e Carlo X (1825). Tra queste,risalta l'incoronazione di Carlos VII nel 1429 in presenza di Giovanna d'Arco. Quello che non mi è piaciuto è il suo stato di conservazione. A causa delle fabbriche ed altre grandi imprese produttrici del settore secondario (Reims è un grande centro di produzione di tessuti) la cattedrale ed altre costruzioni della zona sono state danneggiate intensamente. E' evidente il deterioramento, dato che le facciate in generale sono coperte di uno strato nerastro di cenere e altri fattori inquinanti. In particolare, credo che quello che mi ha impressionato di più della cattedrale siano state le sue vetrate e le sue statue esterne, che rappresentano numerose vicinde estratte dalla Bibbia così come numerosi personaggi religiosi che mostrano stati d'animo diversi. Non c'è problema per arrivarci se si va in macchina dato che proprio di fronte ci sono numerosi parcheggi.
1 attività
Piazze di Reims
Place du Forum
(3)
La Reims romana Scoperta per caso mentre girovagamo per Reims alla ricerca di un posto per mangiare. Bella, graziosa e incantevole piazza . È il luogo ideale per ricaricare le batterie dopo una lunga visita alla città. All'interno conserva un incredibile segreto che pochi conoscono perché tutti si interessano della cattedrale. Grave errore! La piazza del foro conserva i resti di una galleria gallo-romana che ci riporta all'antichità e all'importanza della città di Reims. Il Cryptoportique, si chiama così, era una galleria di "negozi" del III secolo, quando Reims era conosciuta come Durocortorum ed era un insediamento romano nella zona. Circondato da splendidi palazzi borghesi, tra i quali spicca il museo Vergeur, vale veramente la pena fare una sosta in questa piazza .
Cantine di Reims
Botteghe di Champagne a Reims
(1)
A circa 120 chilometri da Parigi, si trova questa regione produttrice di champagne, il vino spumoso più consumato ed apprezzato a livello internazionale. Nella regione di Champagne "convivono" quasi 80 cantine, dove naturalmente si trovano la famosa Taittinger, Veuve Clicquot e Moët et Chandon, e così via. La visita di questa regione è ben conosciuta e praticata soprattutto da parte di coppie di pensionati (in particolare dal Regno Unito), di uomini d'affari innamorati dello champagne, di gourmet amanti della nouvelle cuisine con i suoi brodi e spumanti, ecc. Le forme di visitare la zona sono così numerose e variate, così come la varietà che c'è di visitatori. Io personalmente sono andato in auto con altre persone, e credo che sia la cosa migliore, perché in gruppi più grandi si perde una parte dell'emozione e del potere decisionale. È meglio dedicare 2 o 3 giorni alle visite, alloggiando in un ostello, un hotel, da amici ecc., in qualche paesino, e organizzare una o due gite al giorno, seguendo un percorso ben organizzato in anticipo. Sarebbe meglio avere una guida della regione per conoscere le opzioni migliori, consigli e curiosità. Tra le visite alle cantine si può fare una tappa a Reims, per vedere anche la cattedrale, o a Epernay (casa di Moët Chandon): sono entrambe le città più grandi della regione. E so per esperienza, che la cosa migliore che si può fare per goderti una degustazione, è facendo una passeggiata, sentendo gli aromi della terra e osservando le infinite distese di vigneti.
Mostre di Reims
Exhibition of Nativity scenes in theTau Palace
Ho passato un bellissimo pomeriggio visitando la mostra di presepi. La mostra si realizza nel Palazzo del Tau, dove ogni anno si allestisce una mostra di Natale. Quest'anno sono stati esposti quaranta presepi italiani. Ogni anno il tema cambia. Tutti i presepi sono in vendita.
Palazzi di Reims
Palais du Tau
(1)
Oltre ai tesori presenti al suo interno, il Palazzo del Tau è un tesoro di per sé nella storia francese. Questo è quello che ho letto nei libri che ho visto durante la mia visita. E 'una strana sensazione quella di calpestare lo stesso terreno dove i re francesi hanno celebrato le loro feste ed hanno vissuto
Statue di Reims
Fontaine Subé - source Subé
(1)
Nel cuore della città di Reims vi è la Place Drouet d'Erlon che oltre ad essere una delle piü importanti, ha al suo centro una bella fontana sormontata da una statua d'oro : "La Gloria". mentre giravo per il centro storico alla ricerca della cattedrale, un bagliore dorato mi ha abbagliato e non avevo altra scelta che fermarmi e vedere cosa fosse. Questa fonte e il suo Angelo sono bellissime. la piazza, pur essendo Domenica e praticamente vuota, rivela un business forte e il tempo libero. Ora, tutto è coperto da uno strato di neve e la piazza e i dintorni sono pieni di attività natalizie. Ancora una volta, dopo aver letto su questo posto, ho scoperto un'altra storia dolorosa sulla seconda guerra mondiale, dal momento che a quanto pare questa zona è stata completamente distrutta dai bombardamenti. Ora è bello notare come la gente di questa città possa godere del ricco patrimonio che i loro anziani seppero recuperare.
Statue di Reims
Statue of Joan of Arc
Questa statua di Giovanna d'Arco con la spada è scomparsa quattro volte in quattro anni! Si trova nei pressi della cattedrale ed è un simbolo. In primo luogo, è il simbolo della storia francese, ma è anche l'emblema di una città conosciuta come la città di Joliment Sacres. È frequente trovare statue come questa in diverse città francesi.
Chiese di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(4)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Monumenti Storici di Reims
(1)
Musei di Reims
(2)
Comuni di Reims
(2)
Giardini di Reims
(2)
Palazzi di Reims
(2)
Statue di Reims

Cose da visitare e da fare a Reims

Se siete in partenza per questa città, la prima cosa che dovete sapere è che si trova nel nord-est della Francia, a soltanto 129 chilometri, circa, ad est di Parigi. Niente di più facile quindi, di fare una scappata nella capitale francese quando ne avete voglia.

Tanti sono i luoghi da visitare a Reims. Qui infatti potrete trovare alcuni importanti monumenti. Potrete cominciare la visita dei posti interessanti da vedere a Reims partendo dalla piazza Drouet d'Erlon, per proseguire in piazza du Parvis, dove troneggia una statua di Giovanna d'Arco, simbolo della Francia.

Tra le altre cose da visitare a Reims, non potete perdervi l'Abbazia di Saint-Remi. Fu fondata nel VI secolo ed è diventata parte del Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco nel 1991.

Per Reims, i visitatori hanno la possibilità di passeggiare per le sue strade con più di duemila anni di storia.

Tra le altre cose da visitare a Reims, non si può dimenticare il Palazzo Arcivescovile di Tau. Questo edificio è legato ai re di Francia. Questa era infatti la residenza dove le Maestà rimasero in occasione dell'incoronazione. Dal 1972, il Palazzo di Tau è un museo nazionale chiamato Musée de l'Oeuvre e riceve 100.

000 persone ogni anno.

Tra le cose da fare oggi a Reims non dovrebbe infine mancare una passeggiata tra i vigneti della regione di Champagne.