MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Karnataka?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Karnataka

486 Collaboratori
  • Monumenti
    106 posti
  • All'aperto
    22 posti
  • Shopping
    9 posti
  • Paseggiate
    6 posti
Il più visitato a Karnataka
Templi di Hampi
I templi di Hospet
(1)
Templi di Hampi
Vittala Temple di Hampi
(4)
Templi di Hampi
Tempio Virupaksha
(1)
Templi di ShrIrángapattana
Jama Masjid mosque
(3)
Spiagge di Gokak
Kudle Beach
(1)
Belvedere di Mysuru
Chamundi Hill
Riserve Naturali di Bangalore
Parco Cubbon
(9)
Statue di Hampi
Statue of Ugra Narsimha
(4)
Centri Commerciali di Bangalore
Centro Commerciale Garuda
(5)
Templi di Hampi
Aeroporti di Bangalore
Bangalore airport
(4)
Vie di Bangalore
Mercato Krishna Rajendra
(2)
Di interesse sportivo di Bangalore
Cricket a Bangalore
(1)
Siti Archeologici di Hampi
Hampi ruins
(2)
Chiese di Mysuru
St.Philomena Cathedral
(1)
Templi di Hampi
I templi di Hospet
(1)
Templi di Hampi
Vittala Temple di Hampi
(4)
Templi di Hampi
Tempio Virupaksha
(1)
Templi di ShrIrángapattana
Jama Masjid mosque
(3)
Templi di Hampi
Templi di ShrIrángapattana
Ranganathaswamy Temple
Templi di Hampi
Templo Ranga
Templi di Somanathapura
Chennakesava Temple
Templi di Hampi
(3)
Templi di Mysuru
Templi di Badami
Templi di Badami
(3)
Templi di Hampi
(2)
Templi di Hampi
Templi di Halebidu
Templi di Somanathapura
(1)
Templi di Mysuru
(1)
Templi di Hampi
(2)
Templi di Hampi
(2)
Templi di Badami
(2)
Templi di Kumta
(2)
Monumenti Storici di ShrIrángapattana
Gumbaz
Monumenti Storici di ShrIrángapattana
Colonel Bailey Dungeon
Monumenti Storici di ShrIrángapattana
Place where Tippu Sultan died
(1)
Monumenti Storici di Mysuru
Janata Bazaar
Monumenti Storici di Mysuru
Monumenti Storici di Mysuru
Clock tower
(1)
Monumenti Storici di Bijapur
(1)
Monumenti Storici di Hampi
Monumenti Storici di Chik Ballapur
(3)
Monumenti Storici di Hampi
(2)
Monumenti Storici di Hampi
Monumenti Storici di Mysuru
Monumenti Storici di Hampi
Monumenti Storici di Hampi
Monumenti Storici di Bijapur
(1)
Monumenti Storici di Hampi
(1)
Monumenti Storici di Hampi
(1)
Monumenti Storici di Kumta
(1)
Monumenti Storici di Gangawati
(1)
Monumenti Storici di Badami
(1)
Palazzi di ShrIrángapattana
Daria Daulat Bagh
(2)
Palazzi di Mysuru
Palazzi di Hampi
Palazzi di Bangalore
(5)
Palazzi di Mysuru
Palazzi di Hampi
(1)
Palazzi di Bangalore
Mercati di Mysuru
Mercati di Hampi
Mercati di Mysuru
Mercato di Mysore
(1)
Mercati di Bangalore
(1)
Mercati di Hampi
(1)
Mercati di Mysuru

180 cose da fare a Karnataka

Templi di Hampi
I templi di Hospet
(1)
I templi di Hampi sono sparsi lungo 26 chilometri quadrati in un suggestivo ambiente e sono la memoria scolpita in pietro del Vijayanagar, un impero fondato nel XIV secolo, tra i più potenti del contintente. Shiva , Vishnu, Ganesh, colonne musicali, un elefante che si inginocchia davanti all'altare e vi benedice con un bacio dalla sua proboscide sono gli elementi che rendono unica la visita. Inoltre molto bella è stata la lunga passeggiata in bicicletta anche se ci si perde molto facilmente.
Templi di Hampi
Vittala Temple di Hampi
(4)
Situato all'interno del tempio di Vijayavittala, si tratta della costruzione più famosa di Hampi. Questa statua è un santuario costruito a forma di macchina, dove Garuda, secondo la mitologia indù, rappresenta il veicolo di Vishnu. La carrozza è costruita utilizzando molti blocchi di granito giganti, ma l'unione dei blocchi è perfettamente nascosto tra le sculture che decorano il carro (perché appare una struttura monolitica). Davanti al carro ci sono rappresentati due elefanti posizionati mentre trainano il carro. Questi elefanti, sostituirono due cavalli che erano stati rappresentati scolpendoli nella roccia proprio in quella posizione. Le code e le zampe posteriori di cavalli si possono ancora vedere dietro queste sculture di elefanti.
Templi di Hampi
Tempio Virupaksha
(1)
E' il più antico tempio nel villaggio di Hampi, risalente al VII secolo (funzionante senza interruzioni sin dalla sua costruzione). E' visitato sia da turisti che da indù, è un centro importante di pellegrinaggio per i devoti di Shiva, che qui chiamano Virupaksha, consorte della dea locale Pampa.
Templi di ShrIrángapattana
Jama Masjid mosque
(3)
Il Sultano Tippu ha costruito questa moschea nel 1784 dopo essere salito al trono di Mysore. Si trova nei pressi della Porta di Bangalore sotto la fortezza. Si notano i suoi minareti, a due piani e coronati da cupole ottagonali. Vi è un'iscrizione che riporta i novantanove nomi di Dio.
Spiagge di Gokak
Kudle Beach
(1)
Gokarna si trova nello stato di Karnataka. Non è così popolare o noto come Goa, però è un luogo eccezionale, un luogo rinomato fra alcuni backpaper che si recano in India; il motivo è da cercare nella sua bellezza e nella pace che vi si respira. Se si giunge da Goa bisogna essere preparati a 7-8 ore di viaggio e diversi autobus locali, ma vale la pena arrivare fin là. Una volta a Gokarna Town, bisogna prendere un risciò che vi porterà o a Om o a Kudle, e da lì camminare per circa 500 metri per scegliere poi una delle due spiagge. Io sono stato a Kudle Beach; vi sono delle capannine sulla spiaggia, le migliori sono quelle dello Spanish Place (circa 6 euro). Le spiagge sono separate dalla montagna, per cui è possibile visitarle; un altro mezzo di trasporto per passare da una all'altra sono le barche dei pescatori che funzionano come taxi improvvisati. Il prezzo è da negoziare, io alla fine ho scelto di andare a piedi. È un posto incredibile per passare un po'di giorni in assoluto relax, senza rumori, senza il caos dell'India e con spiagge spettacolari per noi e per pochi altri viaggiatori.
Palazzi di Mysuru
Palace of the Maharaja of Mysore
(2)
In Mysore c' è un palazzo ... Sì, ci sono ancora maharaja e palazzi da favola in India. Questo fu costruito nel 1912 dal 24º Raja Wadiyar, nel posto dove sorgeva l'antico palazzo di legno che bruciò nel 1897. Oggi lo possiamo visitiamo, e all'interno, senza i mobili, risulta un po' freddo e senza anima ... Non si permette scattare foto, ma è una mescolanza di decorazioni rococò, art nouveau, e orientalismo ... Molto diffuso all'inizio di secolo XX, quando questi magnati volevano apparire come i colonialisti, e li seduceva l'estetica occidentale. Curiosamente in Occidente piaceva moltissimo l'estetica orientale ... La Domenica sera, il palazzo apre le sue porte e si illumina con 5.000 lampadine. Siamo stati fortunati ad essere lì, ed e' stato uno spettacolo incredibile ... Praticamente le lampadine si accendono tutte insieme. Poche ore prima, i manutentori cambiano le lampadine sono bruciate, fanno una prova per zona ... E quando cala la notte, si aprono le porte del complesso, i visitatori entrano (la stragrande maggioranza sono persone di Mysore, e turismo locale) e si situano di fronte alla facciata del palazzo, in un limite che segnano le guardie. E' presente la banda della polizia o dell'esercito (con verdi uniformi, in ogni caso), preparati con i loro strumenti ... Ci sono anche i venditori di palloncini, dolci, e quello che ci sarebbe in una piccola fiera. Sorprendentemente, e anche perché ci avevano gia' avvertito, che le persone devono lasciare il complesso mezz'ora dopo l' accensione delle luci .. Questo è vivere il momento!. L'accensione, come ho detto, è impressionante ... Tutte le lampadine insieme, che segna il contorno del palazzo, e solo allora la band suona l'inno di India (perché qualcuno ci ha spiegato, se no ...) ... Per continuare con le altre performance, una di queste un brano spagnolo di Paso Doble, non male! E 'stato divertente, cercando di far coincidere una delle notti a Mysore con la Domenica, ne vale la pena!
Belvedere di Mysuru
Chamundi Hill
Tra le cose da fare senza dubbio una volta passati da Mysore c'è l'esperienza delle Chamundi Hills che si trovano, fino ad una altezza di 1000 metri, proprio sopra Mysore. Si possono raggiungere sia a piedi che in autobus. Il percorso pedonale è caratterizzata da 1200 scalini completamente irregolari nelle forme e dimensioni dentro al bosco che porta su alla collina. Il nostro consiglio è quello di salire con l'autobus curiosare i negozi sulla collina, godersi il tempio di Chamundeshwari (se si riesce ad entrare) e discendere a piedi concedendosi lungo la discesa un ottimo succo di canna con lime fresco osservando fiori e insetti che probabilmente non si sono mai visti, compresi gli enormi ragni e incontrando lungostrada l'enorme statua di Nandi il toro, il mezzo di trasporto di Shiva.
Riserve Naturali di Bangalore
Parco Cubbon
(9)
Nella grande metropoli indiana di Bangalore ci sono pochissimi spazi verdi. Uno dei migliori parchi della città è il Parco Cubbon. È un luogo che non si contraddistingue né per i fiori, né per le sculture, bensì per il colore verde degli alberi che, grazie alle intense piogge, raggiungono i 15 - 20 metri di altezza. Gli alberi di questo parco sono popolati da tantissimi piccoli animali: fate attenzione perché tra i loro rami ci sono numerosi alveari con api enormi.
Statue di Hampi
Statue of Ugra Narsimha
(4)
La gigantesca statua che raggiunge quasi i sette metri di altezza rappresenta Narasimha, metà uomo e metà leone, una incarnazione di Vishnu. Narasimha è seduto sulle spire del serpente Adishesha, che sorge alle sue spalle e lo copre. Originariamente una piccola immagine di Lakshmi si trovava rappresentata seduta sul grembo di questa statua tan impressionante.
Comuni di Bangalore
Vidhana Soudha - Palazzo del Governo
(4)
La capitale dello stato del Karnataka è una città abbastanza moderna e ordinata per essere una grande metropoli indiana, con grandi e puliti viali, un traffico ragionevole, molti parchi ed edifici particolari. Però se ci si addentra nel cuore della città si può incontrare il tipico caos delle trade e il baccano della sua gente. Non dimenticate di visitare il palazzo del governo o Vidhana Shouda, un imponente edificio con una particolare architettura moderna che ricorda lo stile dravidico.
Centri Commerciali di Bangalore
Centro Commerciale Garuda
(5)
Garuda Mall è stato il primo centro commerciale di Bangalore che ho visitato. Camminando lungo una strada un po' dissestata in cui c'era un piccolo tempio indù e dopo aver superato lo stadio di calcio di Karnataka mi ritrovo in una zona pulita e curata, un edificio moderno, con cinema, negozi vari, alcuni di note marche, caffè, zona ristoranti, ecc! Come in Occidente! Questo centro commerciale è il Garuda Mall A proposito, nel mio ultimo viaggio, nell'aprile 2011, in alcuni cinema 4D venivano proiettati film in 4D, che non so in cosa consiste e che differenza c'è con il 3D.
Città di Bijapur
Bijapur: la India en estado puro
(1)
Situato nello stato del Karnataka, Bijapur è una città lontana dal percorso turistico in cui si mostra la forte impronta di influenza musulmana. I colori e gli odori dell'India sono mescolati nelle sue strade multicolori, mentre le mucche vagano, per il disagio delle persone più scrupolose.La cosa mi è piaciuta di più è stata il Ibrahim Rauza, ovvero la tomba di Ibrahim Adil Shah II, costruita nel 1589. Colpisce per la sua bellezza ed eleganza: dicono che è stata l'ispirazione per il Taj Mahal. È anche molto famoso il Gol Gumbaz, che è anch'esso una tomba, sormontata da una cupola così grande che il suo diametro è superato solo da quella della Basilica di San Pietro in Vaticano. Si tratta di un luogo consigliato a tutti gli amanti dell'India.
Templi di Hampi
Aeroporti di Bangalore
Bangalore airport
(4)
Siamo stati in transito un paio d'ore all'andata e al ritorno per lo Sri Lanka presso l'aeroporto di Bangalore. Si tratta di un moderno aeroporto, per lo più gestito dalla società Kinfisher. Abbiamo apprezzato l'esperienza, perché si tratta di una compagnia moderna, con aerei di prima classe, che ha recentemente inaugurato un volo diretto per Londra. Quindi i prezzi erano molto bassi, e abbiamo colto l'occasione. L'aeroporto era stato preparato per l'influenza suina, e quando si scende dall'aereo, ti misurano la temperatura, poi dovete compilare un modulo dicendo che avete passato e dove si sta andando, e dopo un ultimo controllo dei bagagli (dove anche ti perquisiscono manualmente oltre al metal detector ...), si arriva a un lounge. Ci sono un paio di ristoranti, libreria, servizi igienici e souvenir. Accettano la carta senza problema per evitare di dover prelevare rupie se non permanete in India.
Vie di Bangalore
Mercato Krishna Rajendra
(2)
City Market si trova nella parte vecchia della città di Bangalore. C'è una moschea, la più grande di Bangalore,però la parte più interessante sono tutti quei vicoli pieni di negozi,di ogni tipo,strapiene di ogni tipo di mercanzie,delle più varie e insospettabili.Vie affollate,piene di colori,odori etc.Esattamente come uno immagina siano le vie in India!! Se andate a Bangalore è indispensabile una visita a City Market.
Di interesse sportivo di Bangalore
Cricket a Bangalore
(1)
In India per sfuggire alla frenesia e al trambusto è sufficiente allontanarsi dalla città. Durante il fine settimana alcuni parchi sono pieni di diverse squadre formate da persone di tutte le età che giocano a cricket. I giocatori affollano i campi fin dal mattino presto, perché le partite possono durare anche per diverse ore. È una buona occasione per imparare i segreti del gioco e - perché no?- magari anche unirsi alla partita.
Siti Archeologici di Hampi
Hampi ruins
(2)
Salendo una collina dietro il bazar principale di Hampi, troviamo un gruppo di indiani anziani. Nessuno sapeva una parola di hindi, e loro non molto più di inglese. Abbiamo disegnato la bindi e ci parlarono sorridendo mentre ci prendevano la mano con molto entusiasmo.
Chiese di Mysuru
St.Philomena Cathedral
(1)
Nonostante siano un po' lontano dal centro della città, le sue torri, con 175 metri di altezza, sono visibili da molti punti della città (è una delle chiese chiese dell'India). Ispirata alla Cattedrale di Colonia, in Germania, questa chiesa colossale fu costruita nel 1956, in stile neogotico. Di notte è illuminata, ma se si deve scegliere, meglio vedere il Palazzo di Mysore illuminato.