Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Curtea de Arges?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Curtea de Arge?

18 Collaboratori

8 cose da fare a Curtea de Arges

Vie di Curtea de Arges
Strada Transfăgărăşan
(6)
La strada Transfagarasan attraversa interamente la catena montuosa delle Fagaras, nel sud dei Carpazi. E' un bel posto, ma è necessario sapere che si percorrono pochi chilometri in due o tre ore di viaggio. La bellezza del paesaggio è spettacolare, con il culmine nel Lago Balea, a oltre 2000 metri di altezza. Poco prima del lago, è un piacere incontrare l'ultimo "bagno pubblico", in realtà un buco con tre pareti, nessuna porta, probabilmente la migliore vista che si può godere da un bagno: tutta la valle delle Fagaras. Prestare attenzione quando si imbocca la strada, a inizio estate c'era ancora la neve suoi bordi. Al minimo pericolo, la strada viene chiusa. A Curtea de Arges è possibile raccogliere le informazioni necessarie sulla viabilità della strada , sennò prendere la strada normale venire per Sibiu. In alto si trovano pochi alberghi e pensioni con ristorante. Si tratta di un itinerario frequentato dai i ciclisti per allenamento.
Villaggi di Curtea de Arges
Curtea de Arges
(2)
Curtea de Arges è una città del centro della Romania, che è a capo del distretto di Arges. Si trova sulla riva del fiume Arges, a sud dei Carpazi. Ci si può arrivare in treno, un viaggio molto piacevole da Pitesti o Bucarest che attraversa splendidi paesaggi. La popolazione di Curtea è cresciuta molto nel secolo scorso a causa del suo sviluppo industriale, ed è arrivata ad avere circa 30.000 abitanti. Il suo clima più fresco rispetto a quello della capitale in estate fa sì che ci siano molte case borghesi, occupate solo nel periodo estivo, che appartengono a persone della capitale. Curtea è una delle più antiche città del paese, fondata nel XIII secolo, per essere la capitale della Valacchia. Il suo nome significa "la corte", e fa riferimento alla corte reale. Ha belle chiese medievali, come la cattedrale, e la chiesa vera e propria.
Castelli di Curtea de Arges
Poenari Castle
Quando si inizia a salire per la strada di Transfagarasan, strada di montagna che attraversa le vette più alte dei Carpazi, ci si imbatte all'inizio (arrivando da Arges) in un castello costruito a nord di Curtea de Arges, sulla cima di una montagna. E' uno spettacolo impressionante perché il castello domina l'intera vallata, come se stesse difendendola. Non è direttamente sulla strada e si deve seguire un cartello, ma è facilmente visibile. Il castello fu costruito dai primi re romeni nel XIII secolo. Allora, difendeva la regione conosciuta un tempo come Valacia. L'imperatore Vlad III, conosciuto come Dracula, lo rinnovò nel XV secolo e lo usò come una delle sue principali fortezze. Il castello fu abbandonato nel XVII secolo ed ora se ne possono ammirare solamente le rovine. Per spostarsi verso l'alto, si devono fare 1.500 scalini. La fortezza fu usata per rappresentare il castello di Dracula in vari film.
Laghi di Curtea de Arges
Vidrau Lake
(1)
Quando si inizia la strada Transfagarasan, la strada di montagna che attraversa le vette più alte dei Carpazi, si trova (venendo da Arges) un castello costruito a nord di Curtea de Arges, sulla cima di una montagna. E 'impressionante, perché domina tutta la valle, quasi per difenderla. Non è direttamente sulla strada e si deve seguire un segnale, ma è facilmente reperibile. Il castello fu costruito dai primi re della Romania nel XIII secolo. difendeva la regione poi conosciuta come Valacia. L'imperatore Vlad III (Dracula) lo ha rinnovato nel XV secolo e lo ha utilizzato come uno dei suoi principali punti di forza. Il castello è stato abbandonato nel XVII secolo e ora vi sono solo ruderi. Per salire si devono fare 1500 scalini. Utilizzato per rappresentare il castello di Dracula in qualche film
Laghi di Curtea de Arges
Balea Lac
(2)
Il Lago di Balea, 2034 metri di altezza,è di 46.000 metri quadrati, ed è il più grande lago della regione. Arrivati ​​al lago, che non è enorme, ci sono molte locande e piccoli hotel dove trascorrere un paio di giorni, se vi piace il trekking, è perfetto. La strada per arrivare è chiusa in inverno, ma hanno una funivia per i pedoni e gli alimenti vengono portati. Il lago è un lago glaciale, e d'inverno è un bel posto per lo sci. è anche dotato di una stazione meteo e una "Salvamont", il servizio di soccorso in montagna. La funivia collega l'albergo Balea, e permette di godere di una vista incredibile. Nei pressi del lago è stato costruito il primo albergo di ghiaccio nella regione.
Fiumi di Curtea de Arges
Argeş River
L' Arges è un fiume del sud della Romania, che inizia nelle montagne di Fagaras, a sud dei Carpazi. La città più grande è dall'altra parte del fiume è Pitesti. Una diga artificiale forma il lago Vidraru. Il paesaggio intorno al lago Arges è bello e se si ha la fortuna di andare in auto, ci si fermerà davanti a una moltitudine di laghi, cascate e villaggi lungo il cammino. Il fiume è menzionato negli scritti dell'antica Grecia (Ordessus). La capitale della Dacia, l'Impero Romano, era vicino al fiume. Nel corso dei secoli, le città sviluppate utilizzarono le acque per il commercio e il trasporto di passeggeri. Le città di Albestii di Arges e di Curtea di Arges, con il clima fresco d'estate, diventano posti ottimi per i cittadini durante l'estate.
Fiumi di Curtea de Arges
Vidraru dam
La diga di Vidraru si trova all'inizio della strada Transfagaras, ai piedi dei monti Fagaras, nel sud della Transilvania. È stata costruita nel 1965 per sfruttare le acque del fiume Arges e creare energia elettrica. La diga è a forma di arco e la sua costruzione ha permesso di creare un serbatoio d'acqua, il lago Vidrau. La diga è lunga 305 metri ed è alta 166. È circondata da montagne, in un paesaggio che ricorda tanto le Alpi. La costruzione della diga è durata più di cinque anni, per mezzo di una rete di gallerie sotterranee, di scavi nelle rocce e la distruzione di un villaggio. All'epoca era la quinta in Europa e la nona nel mondo. Produce energia elettrica per tutta la regione e per le città di Pitesti, Arges Curtea e Albestii.
Stazioni Ferroviarie di Curtea de Arges
Curtea station
La stazione ferroviaria di Curtea de Arges è un edificio incredibile, molto grande e bello per essere solo una stagione. Curtea fu fondata nel XII secolo per essere la seconda capitale dell'impero di Valacchia dopo Campulung. Ma in tempi moderni, la sua vicinanza alle bellissime montagne Fagaras e altre destinazioni naturali eccezionali l'hanno resa una delle mete preferite per le vacanze dei romeni. anche perché a Bucarest è molto caldo in estate e Curtea è fresca. La stazione è un grande edificio bianco, molto ben tenuto, e il suo esterno è stupendo. L'interno non è niente di eccezionale. E quasi non passano piü treni. Ma la stazione rimase come testimonianza del periodo d'oro della città.