Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Huesca?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Huesca

1.722 Collaboratori
Il più visitato a Huesca
Riserve Naturali di Torla
Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido
(100)
Castelli di Loarre
Castello di Loarre
(50)
Villaggi di Alquézar
(47)
Stazioni Ferroviarie di Canfranc
(24)
Villaggi di Torla
Torla
(25)
Riserve Naturali di Benabarre
(34)
Riserve Naturali di Benasque
Valle del Benasque
(16)
Riserve Naturali di Riglos
Los Mallos de Riglos - Parete rocciosa
(23)
Villaggi di Ainsa-Sobrarbe
(29)
Valli di Torla
Città di Jaca
Valli di Bielsa
Valle di Pineta
(13)
Valli di Benasque
Pirenei Aragonesi
(12)
Cattedrali di Huesca
Cattedrale di Santa María diHuesca
(24)
Villaggi di Sallent de Gállego
Sallent de Gallego
(17)
Cittadelle di Jaca
(33)
Villaggi di Alquézar
(47)
Villaggi di Torla
Torla
(25)
Villaggi di Ainsa-Sobrarbe
(29)
Villaggi di Sallent de Gállego
Sallent de Gallego
(17)
Villaggi di Benasque
Villaggi di Cerler
(1)
Villaggi di Valle de Hecho
(5)
Villaggi di Broto
(7)
Villaggi di Puente de Montañana
(1)
Villaggi di Roda de Isábena
(5)
Villaggi di Alquézar
(14)
Villaggi di Boltaña
(5)
Villaggi di Agüero
Villaggi di Ansó
(5)
Villaggi di Candasnos
(4)
Villaggi di Graus
(2)
Villaggi di Barbastro
(3)
Villaggi di Villanúa
(4)
Villaggi di Tramacastilla de Tena
(2)
Villaggi di Anciles
(5)
Riserve Naturali di Torla
Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido
(100)
Riserve Naturali di Benabarre
(34)
Riserve Naturali di Benasque
Valle del Benasque
(16)
Riserve Naturali di Riglos
Los Mallos de Riglos - Parete rocciosa
(23)
Riserve Naturali di Colungo
(4)
Riserve Naturali di Benasque
Natural park Posets Maladeta
Riserve Naturali di Sallent de Gállego
Valle di Tena, Pirenei Aragonesi
(6)
Riserve Naturali di Torla
(1)
Riserve Naturali di Escalona
(1)
Riserve Naturali di Bielsa
Riserve Naturali di Bierge
(1)
Riserve Naturali di Bielsa
Riserve Naturali di Sallent de Gállego
(4)
Riserve Naturali di Escuaín
Riserve Naturali di Viacamp y Litera
(5)
Riserve Naturali di Valle de Hecho
Fronte nord del monte Bisaurin
Riserve Naturali di Parque Nacional de Ordesa y Monte Perdido
(4)
Riserve Naturali di Ansó
(9)
Riserve Naturali di Jaca
(1)
Riserve Naturali di Bielsa
(1)
Trekking di Torla
Trekking di Ansó
(8)
Trekking di Parque Nacional de Ordesa y Monte Perdido
(12)
Trekking di Saravillo
(5)
Trekking di Torla
Trekking di Benasque
(8)
Trekking di Torla
(3)
Trekking di Formigal
(2)
Trekking di Ansó
Trekking di Panticosa
(2)
Trekking di Sopeira
Trekking di Jaca
(6)
Trekking di Bielsa
Trekking di Torla
(5)
Trekking di Benasque
Trekking di Cerler
(3)
Trekking di Jaca
(2)
Trekking di Benasque
Trekking di Escuaín
(2)
Trekking di Jaca
(2)
Chiese di Huesca
(13)
Chiese di Sopeira
(11)
Chiese di Graus
(5)
Chiese di Bolea
(4)
Chiese di Ainsa-Sobrarbe
(6)
Chiese di Puente de Montañana
(8)
Chiese di Benasque
Chiese di Ainsa-Sobrarbe
Chiese di Barbastro
(3)
Chiese di Huesca
(9)
Chiese di Barbastro
(1)
Chiese di Huesca
(5)
Chiese di Sabiñánigo
(2)
Chiese di Jaca
(2)
Chiese di Torla
(1)
Chiese di Plan
(2)
Chiese di Agüero
Chiese di Barbastro
Valli di Torla
Valli di Bielsa
Valle di Pineta
(13)
Valli di Benasque
Pirenei Aragonesi
(12)
Valli di Torla
(10)
Valli di Escalona
Valli di Benasque
(3)
Valli di Bielsa
(4)
Valli di Aisa
Valli di Benasque
(4)
Valli di Benasque
(1)
Valli di Siresa
(3)
Valli di Castiello de Jaca
(1)
Valli di Aragüés del Puerto
Valli di Canfranc
(4)
Valli di Gistaín
(1)
Valli di Bielsa
(3)
Valli di Sallent de Gállego
(4)
Valli di Ansó
(4)
Valli di Canfranc
(2)
Valli di Benasque
(2)

783 cose da fare a Huesca

Riserve Naturali di Torla
Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido
(100)
Il Parco Nazionale di Ordesa si trova a Torla, in provincia di Huesca; è un bosco in poter della natura in tutti i sensi. Le cascate che forma il fiume Arazas nella sua discesa per raggiungere il fiume Ara, sentieri per i quali perdersi in silenzio e contemplare tutta la sua bellezza. L'ho visitato molte volte e la sua bellezza mi sorprende ogni volta. Vi consiglio di andarci in tutte le epoche dell'anno, ma soprattutto in autunno stagione in cui, per me, raggiunge la sua massima bellezza. Questa foresta verde è un luogo magico, tutto è ricoperto dal verde. Appena la natura ti circonda, dimentichi tutte le faccende quotidiane... questo luogo è veramente affascinante. Per salire la valle, si può prendere l'autobus. Ricordate che il parco può soltanto ospitare 1600 persone, quindi le auto vanno lasciate nel parcheggio... tra le varie cose, troverete una cascata ma ci vogliono circa 2 ore per percorrere questo difficile cammino.
Castelli di Loarre
Castello di Loarre
(50)
Un imponente castello. Uno di quei luoghi dove il tempo si è fermato nel Medioevo. Il suo profilo sulla parte superiore con la valle panoramica di Huesca è un'icona del patrimonio spagnolo. Per me è da evidenziare molto la qualità della guida, anche se a noi è toccato il gruppo con i tipici genitori maleducati che lasciano i figli a se stessi. Tutto ciò che ha raccontato è stato interessante.
Villaggi di Alquézar
(47)
Stazioni Ferroviarie di Canfranc
(24)
Villaggi di Torla
Torla
(25)
Torla si trova a 1032 mslm e ha 233 abitanti, all'entrata naturale al Parco Nazionale di Ordesa e Monte Perdido, oltre a essere l'accesso alla pista forestale che porta a Bujaruelo. Paese tipicamente alto aragonese, da cui si scorge l'imponente Mondarruego. Accoglie i più begli angoli e case molto interessanti: Casa Ruba, Casa Bun, Casa Lardiés, Casa del Saste o Casa Viu, tra le altre, costruite in pietra, con finestre ad arco e scudi nobiliari in facciata. La chiesa parocchiale del XVI sec, recentemente restaurata, è di stile tardo-gotico, con un bel portale romanico, sono state scoperte pitture murali non ancora catalogate. In piazza Maggiore si distingue un edificio del XIII secolo. A Torla si trovano tutti i servizi municipali necessari. La sua offerta di servizi turistici è completa e di gran qualità.
Riserve Naturali di Benabarre
(34)
Riserve Naturali di Benasque
Valle del Benasque
(16)
Passeggiare fra le montagne è un'esperienza meravigliosa. Sperimentare diverse sensazioni, sentirsi parte della natura e allo stesso tempo vedere quanto è piccolo l'essere umano rispetto a Gaia. Salire in cima comporta un rinnovamento personale e farlo in compagnia dei tuoi familiari o amici è qualcosa che sempre si desidera ripetere.
Riserve Naturali di Riglos
Los Mallos de Riglos - Parete rocciosa
(23)
In un dato momento della creazione del nostro pianeta, quando era il turno della Spagna, qualche dio dell'Olimpo, responsabile di disegnare la nostra geografia, ebbe la geniale idea di creare delle formazioni strane e spettacolari como quelle dei Mallos a Riglos. Poi, stanchissimo, ne avrá approfittato per comprare dei terreni rustici in zona sicuro che due milioni di anni dopo sarebbero diventati edificabili e i suoi discendenti ne sarebbero diventati milionari..ma questa è un'altra storia..
Monumenti Storici di San Juan de la Pena
Complesso monastico di San Juan de la Peña (Monastero vecchio e nuovo)
(25)
La leggenda racconta che un giovane chiamato Voto, che si trovava a caccia da queste parti, dopo aver visto un cervo, lo inseguì finché giunse al monte Pano; fu in quel momento che il suo cavallo scivolò e cadde nel burrone. Il cavallo, come se avesse le ali, atterrò dolcemente a terra. Il ragazzo trovò una piccola grotta dove c'erano i resti di un eremita di nome Juan de Atarés. Stupefatto corse a Saragozza, dove vendette i suoi beni e con tutti i suoi fratelli si ritirò in questo luogo per svolgere una vita eremitica. A poco a poco, si riunirono qui sempre più eremiti e si iniziarono i lavori di una piccola costruzione che già nel IX secolo era conosciuta con il nome di Monastero di San Juan Baurista del Monte Pano. Questo monastero fu donato all'ordine di Cluny dal re Sancho Ramírez e prese il nome attuale di San Juan de la Peña, diventando il primo posto in cui venne accolto favorevolmente il nuovo rito liturgico romano. L'esterno si distingue dal resto del chiostro nel quale, secondo gli studiosi, intervennero due tipi di costruttori. Al primo edificio romanico languedocino si attribuisce la costruzione di fine del XI secolo dell'ala settentrionale di cui rimane poco giacché fu colpita da un incendio nel 1675. Altre parti sono attribuite al costruttore noto come il Maestro di San Juan de la Peña. Al suo interno è spettacolare la sala conosciuta come sala dei Consigli, costruita tra il IX e l'XI di forma trapezoidale sostenuta da quattro colonne e divisa in due navate. La visita di questo monastero è una tappa obbligata, che non si può perdere per via della sua straordinaria bellezza.
Villaggi di Ainsa-Sobrarbe
(29)
Sci di Formigal
Stazione sciistica di Formigal
(24)
Stazione sciistica di Formigal e dintorni. Situata nei Pirenei Aragonesi (Huesca) vicino alla frontiera con la Francia. Con più di 100 km è ad oggi la stazione sciistica con la maggior superficie utilizzabile della Spagna. Tanto in inverno quanto in estate la stazione di Formigal offre diverse attività per praticare sport di montagna in mezzo alla natura. Il paese di Sallent de Gallego, situato a pochi chilometri dalla stazione, celebra durante tutto il mese di luglio il Festival de Pirenei del Sud, con musica di diverse culture da molte parti del mondo e un palco galleggiante sul fango di Lanuza.
Valli di Torla
Città di Jaca
Valli di Bielsa
Valle di Pineta
(13)
La prima valle del parco che stiamo visitando e che già conoscevamo, è la Valle di pineta (detta anche Valle verde), al nordest del Parco nazionale di Ordesa e Monte Perdido (il più turistico). Ci siamo arrivati da Belsa (a solo 12 km. dalla Francia). La valle è stupenda, bagnata dal Cinca che sembra dipingerlo tutto di un verde molto intenso, con delle viste privilegiate dal Monte Perdido, Pico de Pineta, Felqueral, Punta de las Olas...La zona offre una gran varietà di escursioni con molti segreti da scoprire, come la sorgente del Cinca, la pinaura Lari, il Circo de Pineta, i laghi La Lamunia e Marboré da cui si vede il ghiacciao. In questa valle si trova alloggio nel Camping Pineta, nel Camping Municipal, nel Albergue o nel Parador. Nel Camping Municipal (all'entrata del Parco nazionale) c'è un ufficio turistico dove si possono ricevere informazioni e consigli sugli itinerari e le passeggiate secondo le proprie capacità ed aspettative. Per il momento vi lascio alcune foto per sorprendervi e ve ne parlerò ancora più avanti.
Valli di Benasque
Pirenei Aragonesi
(12)
Si tratta di un luogo caratterizzato da paesaggi impressionanti che rimangono impressi nella mente e che potete visitare in qualsiasi periodo dell'anno. E' inoltre un posto ideale per fare escursioni e per fotografare la natura in tutto il suo splendore...immagini bellssime ed affascinanti...Godetevi il paesaggio!
Cattedrali di Huesca
Cattedrale di Santa María diHuesca
(24)
La Cattedrasle di Huesca, dichiarata Monumento Storico Artistico nel 1931, si trova nel centro storico della città. Fu edificata al di sopra della Moschea Maggiore della città e la sua costruzione terminò all'inizio del XVI secolo. La sua architettura è di stile gotico. Per alloggiare nei pressi della cattedrale , ci si può dirigere, a 5 minuti di distanza, alla Husa Sancho Abarca. L'entrata è libera e gratuita.
Villaggi di Sallent de Gállego
Sallent de Gallego
(17)
Questo piccolo villaggio di montagna chiamato Sallent de Gallego è uno dei borghi più belli dei Pirenei aragonesi (nella Valle di Tena). Cosa mi è piaciuto di Sallent è stato perdermi tra le sue strade, le sue case di pietra, godermii il silenzio, il suo fiume e la neve e il ponte medievale illuminato, e la passeggiata che ho fatto circa lungo la chiesa gotica di S. Maria Assunta nella parte superiore del paese è unica. Inoltre, vi sono buoni bar e un paio di buoni ristoranti. È un bel posto in cui soggiornare se vi piace sciare nella località di Formigal, perché è a solo circa 15 minuti di auto. E sto progettando un viaggio di questa estate. Per l'estate è una buona opzine per una vacanza in famiglia, ed è perfetto perché è possibile effettuare escursioni al Circo de Piedrafita, Picos del Infierno e anche visitare il Parco Naturale di Ordesa e Monte Perdido. Il 5 agosto è la festa popolare: la Madonna delle Nevi. Da quando ho trovato questo paesino penso solo alla mia prossima visita.
Cittadelle di Jaca
(33)