Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Sirmione?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

10 opinioni su Grotte di Catullo

Vi chiederete cosa ci facciano delle...

Vi chiederete cosa ci facciano delle “grotte” nella categoria rovine. Il mistero è presto svelato: Le grotte di Catullo altro sono che i resti di una imponente villa romana del I secolo a.C., appartenuta con molta probabilità al celebre poeta Gaio Valerio Catullo. Questo notevole sito archeologico romano, uno dei più importanti dell’Italia settentrionale, è collocato sulla punta della penisola di Sirmione. Già la sua posizione lo rende unico! Il fantastico scenario del lago di Garda rende infatti ancor più suggestiva l’atmosfera di un luogo con 2000 anni di storia. L'itinerario archeologico permette di percorrere l'intero sito (aree abitative, cisterne, area termale ecc.) e termina con la visita all'interessante museo archeologico. Quest'ultimo conserva, oltre ai reperti emersi durante gli scavi della stessa villa, anche quelli provenienti da altre zone del Garda.

Leggi tutto
+12

Un paesaggio dal sapore antico

Grotte di Catullo

Ottimo

Ottime per immergersi in un'altra epoc

Eccellente

Inoltre sull'estrema punta di Sirmione vi è una bellissima spiaggia ancora rustica perché priva di turisti. È un angolo di paradiso.

Un luogo magico

Eccellente

La vista del lago, le rovine, la natura e la tranquillità si possono trovare tutte qui.

Interessante immaginare questa antica villa romana.

Eccellente

Perfetto.

Eccellente

Bellissime

Eccellente

Come sempre gli antichi romani...

Eccellente

Come sempre gli antichi romani sceglievano posti meravigliosi per edificare.

Così così
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto