Dove vuoi andare?
Entra
Il mio profilo
Modifica profilo
Chiudi sessione
Condividere esperienza
Pubblicare

2 opinioni su Sa Sartiglia

La Sartiglia di Oristano, sempre un'emozione unica

Partecipare alla Sartiglia di Oristano è sempre un’emozione unica, si sentono subito nell’aria l’attesa e la sottile tensione per la corsa alla stella prima e per le pariglie acrobatiche poi. Si tratta della giostra medievale più famosa della Sardegna e si corre la domenica e il martedì grasso (organizzata prima dal gremio dei contadini e poi da quello dei falegnami), in pieno periodo carnevalesco. I Cavalieri mascherati, guidati da su Componidori - il capo corsa che dopo la cerimonia di vestizione non può più toccar terra, avendo acquisito poteri divini, come quello della benedizione - da prima scendono al galoppo verso la stella cercando di infilzarla, poi si esprimono in straordinarie acrobazie e figure, sempre su cavalli lanciati al galoppo.

Leggi tutto

Un carnevale d'altri tempi

La Sartiglia è una tra le più attese ricorrenze della tradizione sarda, un evento dalle antiche origini spagnole che ancora attrae numerosi turisti sia italiani che stranieri.
In un clima allegro e di festa, si tiene ogni anno tra l'ultima domenica e il martedì di carnevale ad Oristano.
Una giornata alla Sartiglia offre diversi spettacoli da gustare: il fulcro della manifestazione è certamente la corsa a cavallo, durante la quale i cavalieri lanciati al galoppo lungo le strade della città tentano di infilzare la loro spada in un piccolo anello a forma di stella dorata, sospeso in determinati punti.

Leggi tutto
+5
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto