Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Sassari?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Cavalcata Sarda

4 opinioni su Cavalcata Sarda

Qualcosa più profondo del nostro mare

Fin dal Settecento, ogni penultima domenica di maggio, la città di Sassari si riempie di gioia, suoni e colori. Prende il via la Cavalcata sarda, una manifestazione nata per omaggiare il re Umberto I. Oggi è entrata a pieno titolo tra gli eventi più importanti dell'Isola. Si tratta infatti di una sfilata in costume, a piedi o a cavallo o su dei carri decorati chiamati "traccas" a cui partecipano gruppi folkloristici provenienti da ogni parte della Sardegna, ognuno coi propri colori, costumi e simboli.
Dopo la sfilata i partecipanti occupano l'ippodromo, dove si sfidano in pariglie e giochi acrobatici spettacolari. Infine ci si sposta in piazza d'Italia dove tutti assieme si fa nottata tra balli, canti e naturalmente del buonissimo cibo sardo.

Leggi tutto

Abbiamo avuto molta sfortuna perchè ha ...

Buono

Abbiamo avuto molta sfortuna perchè ha smesso di piovere tutto il giorno e abbiamo dovuto vedere il Cavalgata sotto l'ombrello a immersione totale e abiti. E' una festa che consiste in: Durante la mattina con tutti i costumi tradizionali di tutta la Sardegna. Le signore accompagnano con dolci tipici della zona e offrono ai partecipanti. Nel pomeriggio, acrobazie con cavalli. In serata, balli tradizionali. Il tutto accompagnato da un mercato di tipici prodotti della Sardegna e di altri prodotti (non solo alimentari). Si celebra il secondo fine settimana di maggio e quando c'è bel tempo merita la pena andarci.

Leggi tutto

È un tripudio di colori dei costumi provenienti da tutta la Sardegna.

Ottimo

+6
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto