Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Valencia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Torres de Serranos

+77
+34963919070
+34963919070
Telefono
Salva posto
Salvato
Non aspettare per prenotare le attività
Escursioni
Valencia in treno d'alta velocità
(3)
170

28 opinioni su Torres de Serranos

paulinette

L'antico ingresso della città

La porta di Serranos, o in valenziano "Les Torres dels Serrans", in epoca medievale era uno degli ingressi di Valencia, che allora era cinta da mura. Deve il suo nome al fatto che conduceva a Los Serranos, il percorso reale verso Zaragoza.

Oggi dal fiume Turia si scorgono torri chiuse, austere, che servivano a difendere la città contro gli invasori e a vigilare se qualche minaccia si avvicinava. Sull'altro lato e dalla Plaza de los Furs l'edificio è aperto e sono visibili le scale che i soldati percorrevano per salire al posto di guardia.

I consiglieri comunali di Valencia ordinarono la costruzione di questa porta nel 1392, e fu ultimata dopo cinque anni. Oggi rimangono solo due torri simili in città, queste e quelle di Quart, più recenti. Siccome la porta di Serrano conduceva non solo a Zaragoza ma anche a Barcellona diventò presto la più importante di Valencia.

Leggi tutto
+2
Víctor Gómez - machbel

Un bel panorama

Eccellente

Queste torri gotiche del XIV secolo fanno parte di un'antica fortezza medievale e oggi sono diventate un belvedere; sono infatti più alte degli edifici circostanti e ci permettono di ammirare una buona parte di Valencia.

L'ingresso è gratuito, il che, oltre al bel panorama, fa sì che sia uno di quei posti dove sostare per conoscere meglio la città. Si può anche scorgere anche l'antico letto del fiume Turia e varie torri, come quella della cattedrale o il "Miguelete". Per giungere al punto più alto bisogna salire un buon numero di gradini, e vi sono punti dove il soffitto è un po' basso.

+5
mmozamiz

Un simbolo

È una delle dodici porte che sorvegliavano le antiche mura di Valencia. Oggi ne sono rimaste tre: queste, le Torres Quart e altri resti archeologici come la Puerta de los Judíos.

Per visitarle, l'orario è da martedì a sabato dalle 10 alle 14 e dalle 16:30 alle 20:30 e la domenica e i festivi dalle 10 alle 15.

Da queste torri, vicine al centro storico, la Fallera Mayor chiama a raccolta i cittadini per annunciare l'inizio delle Fallas a fine febbraio (la cosiddetta "cridá").

Sul nome delle torri di Serranos vi sono varie teorie: secondo una di queste, la porta era il punto di arrivo del percorso che facevano i "serranos", le persone che venivano dall'Aragona.

Leggi tutto
+3
Daniele Caccia

Porta d'ingresso alla città antica

Ricordo che si può salire a visitare questo monumento.
Si gode di un ottimo panorama ( foto 1 esterno ,foto 2 centro storico ).

Marta Pilar

+23
Vedi l'originale
nuria

+6
Vedi l'originale
Natalia Perazzo

+3
Vedi l'originale
Sara Vidal

Vedi l'originale
sisco

Vedi l'originale
JUAN ALFONSO RUIZ

Vedi l'originale
LaSirenita Ariel

Ottimo
+2
Vedi l'originale
Lourdes Gaite Gomez

Eccellente
Vedi l'originale
Toni Segarra

Vedi l'originale
raquel cardona perez

Eccellente
Vedi l'originale
Alós Daniel

Buono
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto