Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Linguadoca Rossiglione?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Linguadoca Rossiglione

832 Collaboratori

333 posti dove mangiare a Linguadoca Rossiglione

Ristoranti di Beziers
Cafe De La Bourse
Ristorante con una gran varietà di piatti tipici della rewgione Linguadoca-Rossiglione e di tutto il sud della Francia. Il rapporto qualità-prezzo è molto buono, così come lo è il servizio. Si trova nella piazza principale di Béziers, la Place Jean Jaurès, in uno degli estremi del boulevard Paul Riquet. Si tratta di un posto senza troppe pretese culinarie però nel quale si possono mangiare piatti tipici regionali ad un prezzo ragionevole. Dispone di una terrazza all'esterno (che si affaccia sulla piazza), essendo il posto ideale per godersi un buon pranzo durante i mesi primaverili ed estivi. Del menù saltano all'occhio i piatti di pesce o 'produits/fruits de mer' come dicono qui: gamberi, cozze al vino bianco e tutti i tipi di pesce. A parte qualche eccezione, la maggior parte dei piatti sono di cucina mediterranea, caratterizzandosi per la loro leggerezza e l'ottima qualità dei suoi prodotti. L'eccezione che conferma la regola (la leggerezza dei piatti!) è la 'cassoulete', un'altra delle specialità della casa. La 'cassoulete' è uno stufato tipico della Linguadoca-Rossiglione, i cui ingredienti base sono fagioli bianchi cucinati con carne e insaccati (che possono variare secondo la ricetta),tra i quali si è soliti incontrare costolette di maiale, wurstel, lardo, pancetta e anatra candita. Un tipico piatto 'della nonna', per raccogliere le energie e resistere a tutte le camminate e gite che il viaggiatore si propone di fare nel resto della giornata!
Ristoranti di Carcassonne
L'Auberge des Musées
(11)
Questo ristorante si trova a La Cité de Carcassonne (Francia). Vanta una cucina casereccia, in pignatte di terracotta, in modo tradizionale, senza l'uso di microonde o cibi in scatola. Il ristorante è un locale senza pretese. L'arredamento, per i miei gusti, è un po 'retrò, con un tocco medievale, o almeno questa è la loro l'intenzione... Hanno una sala al piano terra e una terrazza interna, due sale da pranzo al piano superiore, una piccola sala, più intima, ed un'altra grande. Per poter fare un confronto ho cenato con un Cassoulet (ho ordinato quello del menu, 15 €), accompagnato con due bicchieri di vino rosso della regione (3 € per ogni bicchiere). La portata è molto buona. Ti danno un aperitivo come antipasto. Come tutti i ristoranti della zona, hanno diverse offerte di menu (tra i 12 ed i 20 €, a seconda della composizione) e piatti a la carte (le portate principali tra i 12-15 €), con alcune specialità regionali. Ve lo consiglio se siete interessati al cibo, e non all'arredamento. Servizio normale, sono cordiali e soddisfano le tue richieste.
Ristoranti di Carcassonne
Comte Roger
(1)
Situato nel cuore della città di Carcassona, il Compte Roger ha avuto riconoscimenti dalle principali guide francesi per la sua eccellente cucina, prodotto del connubio tra tradizione e innovazione. Sylvie e Pierre Mesa, i suoi responsabili, cambiano il menu costantemente, adattandolo a prodotto freschi che si trovano sul mercato. Anche se con tocchi personali, è un ottimo posto in cui provare la famosa Cassoulet Languedocien. Altri piatti ugualmente raccomandati sono: ravioli di granchio al basilico, verdure tenere saltate, vitello con medaglioni di asparagi. Il ristorante dispone di una fornita cantina.
Ristoranti di Saint-Guilhem-le-Désert
La Table d Aurore
Una buona scelta per il pranzo o la cena a Saint-Guillem-le-Désert è il ristorante La Table d'Aurore. Non posso dire che è un posto economico, un menù può costare tra i 20 ei 28 euro senza bevande, ma confesso che nella mia vita non ho mai mangiato una trota così fresca e ben preparata come quella che fanno qui. La spiegazione? La trota è di Saint-Guillem, pescata lì stesso, dal fiume al tavolo. I piatti sono semplici e gustosi, niente alta cucina. Sono preparati con prodotti di stagione e del mercato, in generale verdure preparate nel tradizionale modo del sud della Francia. A seconda del periodo dell'anno è possibile richiedere un tavolo nella splendida terrazza, ombreggiata da platani e a lato del fiume Hérault. La Table d'Aurore è aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 15:00 per il pranzo e dalle 19:30 per la cena. Conviene prenotare in quanto il ristorante appartiene all'hotel Le Guillaume d'Orange e gli ospiti tendono ad occupare la maggior parte dei tavoli.
Ristoranti di Carcassonne
Les Cours de la Cité
(6)
È un ristorante che si trova a Carcassonne (Francia). Accogliente, elegante ed arredato sapientemente, e ti ricevono con disponibilità e gentilezza. Oltre alla sala da pranzo, ha due terrazze, una all'entrata del ristorante e l'altra in un cortile interno subito dopo la sala da pranzo, , al primo piano c'è un salone per cerimonie.Volevo provare il cassoulet e non aspettai ad andare a Castelnaudary per degustarlo.Così la mia cena in un Cassoulet (mi è stato assicurato che era fatto in casa) e due bicchieri di Blanquette de Limoux. Non ordinai dessert, perché il Cassoulet è un po pesante per la cena. Devo ammettere che era buono,forse la razione di fagioli bianchi era appena sufficiente,Il vino e le coppe dove lo servirono erano a latemperatura ideale. Il prezzo fu di 23 € compreso del coperto per persona.Esistono anche altri menu con piatti tradizionali (15 € e 18 € secondo cosa si ordina)hanno anche un menu per bambini(7€ )oltre al menu vero e proprio (15€ di media).Lo raccomando,è un ristorante carino,buon ambiente e la relazione qualità-prezzo è buona.
Ristoranti di Aigues-Mortes
Brasserie La Citadelle
(2)
Situato nella piazza principale di Aigues Mortes; la posizione è il suo punto di forza. Cucina specializzata in pesce e insalate. Dispone di un terrazzo coperto e di uno all'aperto per godersi la vivace Piazza di Sant Louis. Ampio menù con specialità regionali, ha quattro diversi menu con prezzi vari, tra i 18 e i 35 euro. I piatti del menu sono abbondanti quindi vi consiglio, se non siete grandi mangiatori, di scegliere un unico piatto dal menu. Si trova nella piazza principale di Aigues Mortes, cosa che costituisce il suo punto di forza. Cucina specializzata in pesce e insalate. Dispone di terrazza coperta e all'aperto che permette di godere della vivace piazza di Sant Louis. Ampio menù di specialità regionali, ha quattro diversi menù che vanno aumentando progressivamente dai 18 ai 35 euro. I piatti sono molto abbondanti quindi vi consiglio, se non siete dei grandi mangiatori, di scegliere un unico piatto.
Ristoranti di Perpignan
Le Divil
Le Divil è un ristorante situato nel centro storico di Perpignan, vicino al Castillet, in piena zona turistica. È un ritorante specializzato in cucina alla brace, per cui dispone di una griglia a legna in cui la carne viene cotta proprio davanti ai clienti. Il posto è bello e attira i turisti per la decorazione rustica, tutto in legno e con numerosi specchi. Il cibo è buono sia per la diversità che per la qualità, senza eccellere. Piatti semplici come insalate completano l'offerta di carne, che è accettabile in quanto nel menu viene offerta anche carne di cavallo. Insieme a vari tagli di carne bovina è possibile trovare i soliti spiedini. Il tutto è complementato da una piccola e scarsa offera di vini della regione. Si tratta, in breve di un locale per una clientela non troppo esigennte e che apprezzi i piatti semplici e, naturalmente, la carne alla griglia. Per la sua sua posizione è un'alternativa accettabile mentre si visita la zona.
Ristoranti di Saint-Cyprien
El Petit Bouchon
Saint Cyprien si trova a Rossiglione, in Catalogna. Rossiglione significa vini. La cultura della vite è ben ancorata nelle tradizioni locali ed a Saint Cyprien amano il vino locale. Il negozio Au Petit Bouchon è un associazione di viticoltori catalani che offre i migliori vini del momento. Sono passato davanti al negozio per caso, passeggiando per le vie del centro di Saint Cyprien, e i miei occhi si sono subito posati sulla sua vetrina ... Bordeaux ha il colore del vino, con uve appese, un pezzo di botte su cui è scritto "cantina" e, soprattutto, un sacco di gente del posto all'interno. La porta era aperta e, da fuori, si avvertiva la calda atmosfera del negozio. Appena entrato, ho sentito le risate e storie locali del primo scambio televisiva della zona, intanto, su un piccolo televisore, stavano trasmettendo il Tour de France. Un vero spettacolo! Ma passiamo alle cose serie: la scelta del vino. In questo piccolo negozio tradizionale, dove non mancano i consigli dagli esperti, ho scoperto tre buoni vini di Rossiglione.
Ristoranti di Nîmes
Le Mazurier
(1)
Siamo arrivati ​​un po' per caso a Le Mazurier, e anche se non era quello che cercavamo, la fame era più forte, e nella zona si vedevano poche cose il sabato pomeriggio. Ha l'aspetto tipico del ristorante per turisti anni '60, un ambiente un po' rococò all'interno, con velluto rosso, legno tinto, all'esterno solo una tenda e alcuni tavoli nella terrazza. Per quanto riguarda il cibo, devo ammettere che era eccellente per qualità, quantità e prezzo. Mio figlio ha scelto un piatto di cozze con patatine fritte, io una cotoletta e mio marito un piatto combinato, ... Sarà stata la fame? Non lo so, ma non ho mangiato tutto. Il conto è stato di circa 40 € bevande incluse, un buon servizio, e nonostante l'arredamento, il posto era pulito.
Ristoranti di Sète
L'Hostal
Anche se in apparenza il post non facevano venir voglia di entrare, la fame e i prezzi relativamente buoni ci hanno portato a mangiare in questo posto, quando eravamo di passaggio a Sete. Non so se ve lo consiglio, ma sì posso dire che il cibo era buono, mio ​​marito ha ordinato un piatto di cozze al vapore e un piatto combinato di funghi e io un'insalata con fegato. L'hamburger di mio figlio, che era nell'offerta del menu per bambini, non è stata una buona scelta, ha finito mangiando le cozze. I prezzi alla fine si sono rivelati più alti del previsto, perché ogni bibita è costata 4 €, eccessivo per il tipo di locale. L'arredamento striminzito, in piano arabo - spagnoli con murales di una ballerina di Siviglia e olé.
Ristoranti di Agde
Saint Trop’ Restaurant
Arrivati ​​alla città di Agde, mi ha fatto piacere scoprire una città così bella ... piena di fascino, con una storia antica e importante, con edifici in basalto, con un colore quasi nero ... Dopo una bella passeggiata lungo le sponde del Canal du Midi, di Hérault, attraverso le vie della città, iniziai ad avere fame. Per caso, ci siamo imbattuti nel ristorante "San Trop'". Dopo una breve occhiata al menu, ci siamo seduti a uno dei tavoli sulla terrazza. Il programma immediatamente ci ha sedotto: la tartina, il club sandwich o l'insalata, scegleindo ingrediente per ingrediente! Si tratta, così pare, di un concetto americano. Inoltre, ad un prezzo davvero accessibile, si può scegliere l'intera composizione del piatto, sempre accompagnato da un'insalata. Il ristorante è a conduzione familiare, aperto nel 2010; è stato completamente ristrutturato, e all'interno è altrettanto accogliente. Il sorriso della proprietaria promette un'accoglienza semplice e calda. Quando sono andato, il ristorante aveva in progetto di restaurare la cantina per organizzare concerti, un evento da seguire ...
Ristoranti di Perpignan
Al Per Pinya
Un ristorante molto consigliato durante una passeggiata per Perpignan. Si trova di fronte al fiume Têt in una strada all'ombra degli alberi. Un menù mediterraneo con insalate fredde e tiepide, piatti di pesce, di carne e vegetariani, pasta e buoni dessert. Vini francesi della zona, bianchi e rossi, altri dolci da sorseggiare e, ovviamente , lo champagne. Un pasto di due piatti e un dessert, con una coppa di vino, costa circa 20 euro a persona. Molto vicino a piazza del Castillet, è un po' nascosto, ma seguendo il corso del fiume e risalendo la piazza, è di fronte a dei piccoli ponti di metallo. Molto pittoresco e con un buon servizio. Sul sito, c'è la mappa per trovarlo.
Ristoranti di Villefranche-de-Conflent
Residence Le Vauban
(1)
Magnifica terrazza nella piazza più allegra della città. Ci siamo fermati per fare uno spuntino e rinfrescarci. Si può mconsumare un delizioso menù completo o semplicemente fare uno spuntino e spizzicare. Lì di fianco ci sono i negozi di souvenir e, nella stessa piazza, troverete bancarelle di artigiani e commercianti che danno un tocco di maggiore vitalità. Il ristorante è anche bar-terrazza ed è uno degli alberghi più interessanti di Villefranche. Qui conosci direttamente la gente del posto e puoi sederti sulla loro terrazza, mentre il tempo passa ed osservi il viavai della gente che ti ispira ;-).
Ristoranti di Palavas-les-Flots
(1)
Ristoranti di Montpellier
Ristoranti di Collioure
(4)
Ristoranti di Eus
Bistrot Des Goûts et des Coleurs
Non era nostra intenzione rimanere a mangiare in questo posto, ma, un incredibile “stare bene” si appropriò di noi e non abbiamo migliore “migliore rimedio” che soccombere a una simile osai di pace, tranquillità e frescura nel mezzo del forte sole di Languedoc. All’inizio ci siamo fermati solo per prendere un aperitivo (un fresco Kirk, ovviamente) e il posto ci ha avvolto col suo relax, il suo panorama, soprattutto per le sue succulenti proposte. Un servizio eccezionale, combinato a una semplicità squisita, senza grandi boati che si sentono molto nel paese vicino. Des Gouts et des Coulours offre prodotti tipici della zona, e sono specializzati soprattutto in dolci fatti in casa, che meritano una sosta. Alexia, la direttrice del posto, ha creato un ambiente perfetto tra i suoi clienti e amici. In questo posto si perde la cognizione del tempo. Vi lasciate andare dall’ambiente della sua piazza, dalla conversazione interessante con altri viaggiatori, dalla dolce freschezza degli alberi strategicamente posizionati e soprattutto dal sapore delle specialità “catalane”. Eus e questo posto hanno qualcosa di speciale, l’incanto di due posti occulti, semplici, ma hanno soprattutto l’incantevole sapore del sud della Francia ;) Curiosità: Questo Bristot appartiene ad una iniziativa lanciata dal Consiglio Generale che comprende tutte quelle strutture alberghiere (bar, ristoranti, negozi, ecc ...) che contribuiscono allo sviluppo economico del territorio attraverso la vendita di prodotti locali. Davvero interessante, lascio la pagina Web se andate in Francia e cercate siti "con incanto" e a prezzi molto, molto convenienti: www.bistrotdepays.com Eus e questa bella, affascinante e semplice Bristot sono tra i miei luoghi preferiti; - ), così come in tutta la Francia, gli animali domestici sono i benvenuti e questo mi aiuta molto nei miei viaggi ;-)
Ristoranti di Carcassonne
La Table Ronde
(1)
Carcassonne è come un parco della Disney: attorno al castello e alla chiesa ci sono tantissimi ristoranti e chioschetti in cui è possibile fare uno spuntino. Dappertutto c'è la cassoulet, una ciotola di fagioli bianchi accompagnata da zampe d'anatra e salsiccia di maiale. Non ce ne saremmo potuti andare da Carcassonne senza provarla, quindi ci siamo decisi a entrare in questo ristorante che la proponeva a 10 euro. Vi assicuro che riempie abbastanza. A noi è piaciuta molto.