Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Tunisia?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Tunisia

182 Collaboratori

73 posti dove mangiare a Tunisia

Interesse Gastronomico di Kairouan
Pastelería Segni, Kairouan, Túnez
(1)
La bella Kairouan, oltre ad essere famosa per la sua Grande Moschea e i tappeti, è orgogliosa del suo 'makrough', una sfoglia ripiena di datteri, mandorle, o noci intinte nel miele assolutamente squisito. Il makrough si può comprare ovunque, ma la migliore pasticceria si chiama Segni ed è all'interno della medina. Il posto sembra uscito da un film francese degli anni '30. Naturalmente, i makrough di Segni sono un po 'più costosi, ma hanno un sapore diverso. E 'anche un piacere camminare per la sala e scegliere le paste come fossero oggetti d'arte e portarli in hotel, per il dopo cena, avvolti in una piccola scatola.
Caffè di Hammamet
Café Sidi Bou Hdid
(2)
Adoro questo posto, per il caffè, la birra, il tè che si puó assaporare o perché é possibile fumarsi un narghilè. Ha diverse aree di copertura e una terrazza molto fresco con tende. La zona ha una copertura vetrata parte in cui si può vedere il mare. Vi consiglio di andare quando crepuscolo, splendida vista.
Caffè di Sidi Bou Said
Sidi Chabaane Café
(4)
Il Café Sidi Chabaane si trova nella via omonima, cioè la via Chabaane Sidi, e probabilmente si potrebbe dire che e il secondo caffè più importante si trova nella città tunisina di Sidi Bou Said, dopo il famoso Café des Nattes, conosciuto anche come Caffè delle Stuoie. Come tutti i caffè tunisini si tratta di un luogo molto tranquillo, dove la gente si riunisce, come ci raccontaba la nostra guida molti uomini per giocare a uno dei giochi tipici locali come ad esempio il domino o la chkoba. E' anche tipico fumare una pipa ad acqua, con tabacco dai sapori diversi, di cui la nicotina si pulisce in acqua passandoci, ed è presumibilmente molto più sano, di solito è chiamato narghilè. Vale davvero molto la pena sedersi in terrazza e guardare il panorama mozzafiato che ha ... Ma sono più richieste le due piccole terrazze che dominano parte della città con il mare sullo sfondo e regalano una buona panoramica sulla sua strada principale, ricca di negozi dove si vende ogni tipo di souvenir tipico e posti dove si può, e si dovrebbe, praticare la difficile arte del mercanteggiare per ottenere a prezzo d'occasione una meravigliosa mostra d'artigianato locale tra i quali occupa un posto importante la confezione di gabbie dal lavoro complicato. Il rituale consiste nel chiedere un delizioso tè alla menta servito con un sacco di pinoli.
Ristoranti di Monastir
Ali Baba Restaurant
Ali Babà è uno dei tanti ristoranti a Monastir orientati soprattutto al turismo, con un menù di tradizione tunisina, ma eliminando tutti quei piatti che potrebbero essere troppo "esotici" per i turisti. Tuttavia, i suoi prezzi sono molto convenienti e la vista sulla città e sul Ribat di Monastir sono senza eguali.
Interesse Gastronomico di Susah
Couscous tunisino
Nonostante la varietà gastronomica di Tunisi sia particolarmente vasta, in particolare per quanto riguarda brodi, carne e dolci, il piatto nazionale è il couscous, cucinato con carne o verdura..veramente delizioso!!! Ma attenzione al condimento in quanto i tunisini in genere lo mangiano accompagnato con salse molto piccanti!!! Mangiarlo in un ristorante qualsiasi può essere un'esperienza postiva, ma bisogna prima conoscere cosa e come cucinano..quindi a volte è meglio andare nei ristoranti più turistici se se vogliono evitare sorprese!!
Ristoranti di Cartagine
Phenix de Carthage
(2)
Saluti a tutti voi viaggiatori! Dall'affascinante capitale della Tunisia, dirigendosi verso il villaggio di Sidi Bou Said, si può gustare al ristorante Le Phenix de Carthage un'eccellente cucina tradizionale. Qui vengono serviti piatti della cucina tunisina, internazionale, asiatica, europea, insieme ad una varietà di dessert e dolci preparati molto bene. A esempio non potete lasciarvi scappare il couscous. Le Phenix de Carthage può ospitare eventi e cerimonie all'interno della struttura oppure all'esterno, in uno spazio con piscina, terrazza, gazebo e arredi in stile mediterraneo. Si trova nei pressi delle rovine del Parco Archeologico di Cartagine e a pochi km dal villaggio di Sidi Bou Sai, a due passi dal mare. É davvero il luogo ideale per fare una sosta durante un viaggio in Tunisia e per gustare la cucina esotica del paese.
Ristoranti di Tunisi
Restaurant La Falaise
Un locale di lusso frequentato dalla gente bene del posto. Arredamento moderno e interni spaziosi. Dispone di due grandi terrazze che si affacciano sul mare e con delle splendide viste sul Mediterraneo. Locale perfetto per una cena romantica, anche se - secondo me - i piatti non sono poi così buoni.
Ristoranti di Hammamet
Le Pêcheur
(3)
Consiglio questo sito, l'abbiamo scelto perché abbiamo visto un sacco di persone che mangiavano. Tutto molto abbondante e conveniente. Accanto alla Medina, con una terrazza molto cool. Abbiamo mangiato un'insalata tunisina, pizza e cordon bleu. L'unica nota negativa, la quantità di gatti intorno. per il resto, tutto ottimo.
Ristoranti di Tunisi
Dar El Jeld
(4)
Il ristorante Dar el Jeld è situato nel cuore della Medina,molto vicino alla piazza Kasbah. Si tratta di un elegante ristorante di cucina tunisina, arredato in stile arabo molto ornato). Come è normale in questo posto, prima di portare i piatti principali si servono numerosi spuntini che offre la casa, quindi tenetene conto al momento di scegliere i piatti. Il cous-cous è molto buono, e lo sono anche i dolci.
Teteria di Monastir
Teterie di Sousse
Per coloro che visitano Sousse una delle soste obbligatorie è quella in una delle numerose teterie della zona, dove assaporare il tradizionale tè alla menta arabo. Una combinazione segreta di tè verde, cardamomo, zucchero e menta tunisina che producono un delizioso tè. Accompagnarlo con un pipa di tabacco fruttato e provare una torta di dattero è il miglior modo per concludere il pomeriggio.
Caffè di Sidi Bou Said
des Nattes o El Kahwa al Alya Café
Senza alcun dubbio il caffè più importante nella città di Sidi Bou Saïd è il Café des Nattes, la cui traduzione in italiano significherebbe Caffè delle Stuoie, dato che tutto il pavimento del caffè ne è rivestito. Ma se lo si vuole chiamare, come davvero lo chiamano i tunisini sarebbe il Kahwa di Alya, la cui traduzione letterale sarebbe "caffè in alto." E' arredato con colonne dipinte in verde e rosso, che per coloro che non sapessero sono i colori dell'Islam. E, naturalmente, io personalmente consiglierei di provare la sua bevanda stella non è altro che il tè alla menta con moltissimi pinoli, mentre si fuma un narghilè, che per coloro che non lo sanno è una pipa ad acqua dove si fuma tabacco di sapori diversi. Anche se quello che più mi ha sorpreso sono state le due terrazze nelle quali vi anticipo che costa molto trovare un tavolo libero ... E che la vista era molto meglio del caffè Sidi Chabanee, perché qui si vedono solo le vie dello shopping, ma ovvio la fama è la fama ...
Ristoranti di Sidi Bou Said
Au Bon Vieux Temps Restaurant
(1)
Il ristorante Au Bon Vieux Temps (tradotto in italiano 'Ai bei vecchi tempi ", si trova in una delle vie centrali della città costiera tunisina di Sidi Bou Saïd, precisamente nella via Hedi Zarrouk. La sua cucina è tipicamente araba con un'attenzione speciale ai piatti tunisini di influenza francese. Si tratta di un piccolo ristorante con una piccola terrazza esterna, che offre una fantastica vista sul mare e per questo motivo è solitamente frequentato da coppiette in quanto è particolarmente romantico. Appesi alle parti molti quadri e fotografie, tra questi la foto di Jacques Higelin con un ringraziamento speciale per il servizio prestato dal personale del ristorante Au Bon Vieux Temps. La Higelin non è l'unica celebrità che è stata qui, anche la principessa di Thailandia, la moglie di Chirac, ecc ...
Ristoranti di Susah
Le Lido Restaurant
Lavorando in un'agenzia di viaggi trascorro la giornata vedendo praticamente di tutto, e tra le varie mete che ci sono, la gente che non vuole spendere molto sceglie la Tunisia, per il clima e il buon prezzo. Così, sapendo che ci sarei andato, ho chiamato un paio di clienti e amici che c'erano stati molto tempo fa, i quali mi hanno raccomandato vivamente il ristorante Le Lido di Sousse, e la verità è che è stato un successo, è piaciuto a tutti e 4! Il cibo era ben cucinato, con buoni sapori, e anche se la maggior parte dei piatti erano tipicamente arabi non erano troppo forti. La loro specialità è il pesce, e lo stare giusto di fronte al porto di Sousse dà la sensazione di mangiare pesce appena pescato! L'unica pecca, se proprio vogliamo trovane una, era il prezzo, un po' caro rispetto altri posti in Tunisia, però come si suol dire: la qualità si paga, o no? Dato che io lavoro in una agenzia di viaggi, trascorro la giornata vendendo praticamente di tutto e tra le numerose destinazioni che ci sono, la gente che non vuole spendere molto sceglie la Tunisia, per il clima e il buon prezzo. Così sapendo che sarei andato ho chiamato degli amici e clienti che ci sono stati tanto tempo fa, coloro che mi hanno raccomandato fortemente che passassi per il ristorante Le Lido de Sousse e la verità è che è stato un vero successo ..ci piacque molto a tutti e 4! Il cibo era molto ben preparato, con un gusto molto buono e, anche se la maggior parte erano tipicamente arabi non erano troppo forti. La sua specialità è il pesce, dato che si trova anche di fronte al porto di Sousse sembra che stai mangiando qualcosa appena pescato! Per trovare una pecca, era forse il prezzo che, per i prezzi che si trovano in Tunisia, forse un po' caro, ma come si dice di solito : La qualità si paga ... No?
Ristoranti di Monastir
Alhambra Restaurant
Il ristorante Alhambra si trova di fronte al Centro Ufficiale dell'artigianato, all'angolo di Piazza del Governatore. Ha una bella terrazza all'aperto dove ci siamo seduti a mangiare qualcosa. Il menu è ampio e vario, oltre ai piatti tipici tunisini come il couscous o il tajine, hanno anche pizze, pasta, insalate, carne (cotoletta, bistecca, pollo ...) e pesce (orate, calamari, pesce del giorno alla griglia, ecc.) La verità è che ci siamo complicati molto la vita, perché non eravamo molto affamati, era mezzogiorno ed avremmo voluto mangiare qualcosa velocemente prima di partire per l'aeroporto e tornare a casa, quindi abbiamo ordinato una pizza, ed era veramente ricca. I prezzi erano molto economici (ma mangiare è davvero economico in Tunisia), le pizze costano tra i 4 e i 7 DNT (col cambio a partire da 2,50 €) e sono di discrete dimensioni.
Caffè di Naftah
El Juj Café
Il Cafe "Il Juj" è il bar più frequentato di Nefta è situato nella Place de la Liberation, all'ingresso della medina. Anche se non ha nessuna insegna, è facilmente riconoscibile per i suoi tavoli da terrazza sulla piazza e sotto i portici del palazzo, quasi sempre occupati sia da turisti (gli autobus fermano qui) che dalla gente locale. L' interno del locale ha un aspetto cupo, privo di qualsiasi decorazione (solo pochi tavoli in metallo), ma la terrazza è un luogo molto piacevole. La típica consumazione e' una limonata naturale, appena fatta. E' buonissima e molto rinfrescante (anche se abbastanza dolce), e costa 1 DNT. Hanno anche tutti i tipi di bevande analcoliche e, naturalmente, il tè.
Ristoranti di Tunisi
Dar Belhadj
A Tunisi ho mangiato in un ristorante della Medina, situato all'interno di un palazzetto d'epoca a due passi dalla moschea Zitouna. Si mangia molto bene in un ambiente raffinato, perfetto anche per una cena romantica. Non lasciatevi ingannare dall'ingresso, all'interno è tutta un'altra cosa. Tovaglia di lino, piatti eleganti e sorpattutto ottimo cibo servito con gusto. Si comincia con succo di limone a alla menta e antipasti misti.
Ristoranti di Port el Kantaoui
(3)
Ristoranti di Kairouan
Le Flore Restaurant
Il ristorante "Le Flore" si trova all'entrata/uscita di Kairouan. È il tipico ristorante enorme dove di solito si fermano tutti i pullman carichi di turisti (come noi ...). La sala da pranzo era una stanza enorme piena di lunghi tavoli con una capienza di 6 persone ciascuno. Dato che eravamo in una gita organizzata, il menu era già predefinito (vidi che era lo stesso per tutti i gruppi), e ovviamente niente di speciale, anche se ne abbiamo mangiati di peggio in altri posti... Consisteva in questo: come primo piatto, una sorta di rotolo di primavera (una pasta sfoglia con ripieno di verdure, fritta), per secondo, il solito pollo (petto di pollo alla griglia, guarnito con verdure cotte e una ciotola di riso), e poi un dolce tipico di Kairouan chiamato "makroud", alcuni dolci molto dolci fatti a base di semola e pasta di dattili. Il dessert era accompagnato da un tè alla menta (unico posto dove ci hanno dato l'equiavalente di un caffè dopo mangiato). Il servizio è stato molto veloce, dato che essendo il menu e il numero di persone prenotate in precedenza, avevano tutto pronto e i camerieri non si fermavano di servire piatti e altri piatti dalla cucina e velocità vertiginosa. La verità è che dei posti di strada dove ci siamo fermati a mangiare lungo il persorso in tutto il paese, questo è stato il migliore.