MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Nicaragua?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Musei a Nicaragua

Le destinazioni più popolari

5 musei a Nicaragua

Musei di Leon
Museo Carcel de la 21 a Leon
(4)
È un museo molto bello e che ha molto da offrire alla popolazione leonesa ed ai turisti: miti e leggende dei nostri antenati e conservarli significa non perdere parte della cultura. Una piccola nota negativa: questo museo non riceve appoggio da nessuna organizzazione. Il governo, il quale credo dovrebbe implicarsi per potere mantenere in migliori condizioni questo posto, non passa nessun fondo e le entrate non sono sufficienti: i visitatori sono pochi e questo è molto importante per la città di León.
Musei di Leon
Il museo dei miti e delle leggende
(4)
Entrando nel quartiere di San Sebastian, a Leon, di fronte alle rovine della chiesa che porta lo stesso nome, incontriamo una piazza circondata da mosaici che raccontano storie e miti antichi come la leggenda della Llorona o de la Carreta en agua. Inoltre ci sono statue più recenti che rappresentano gli eroi in battaglia e la lotta dei sandinisti. E' un luogo della memoria storica che serve per mantenere la cultura popolare. Il museo è un po' superato, forse è proprio questa la sua particolarità; bagnarsi in uno spirito del quale già non rimane nulla. L'immaginario militare nicaraguense è come una nebbia intrappolata in questo strano posto che ovviamente nessun abitante di Leon calpesta. In realtà sì, perché la piazza del museo è molto centrale e ci sono sempre persone. In breve, il museo si apre al visitatore come un viaggio nel il tempo del paese filtrato attraverso le immagini della rivoluzione degli anni '70; i pro e i contro di questo sono gli stessi.
Musei di Managua
Palazzo della Cultura
(8)
Fin da piccola volevo entrare qui, e non vedevo l’ora che arrivasse quel momento. Ogni volta , quando ci passavo davanti, con il camion di mio nonno, lo fissavo e mi immaginavo che dentro c’erano molte cose belle e interessanti del mio paese. Ad un certo punto della mia infanzia volli cominciare a frequentare corsi di musica, chiamammo varie scuole ma tutte erano molto care; allora mia madre decise mettersi in contatto con il Palazzo della Cultura dato che facevano corsi ed erano abbastanza economici, inoltre offrivano borse di studio. Da quel momento è diventato il mio luogo favorito, fonte d’ispirazione, qui attivo la mia creatività; quando ho un momento libero approfitto per andare a vedere mostre, monumenti, dipinti; ogni sabato vado a vedere un concerto nel salone azzurro del palazzo. Inoltre amo l’arte artigianale e per questo è uno dei miei luoghi preferiti.
Musei di Managua
Museo delle Impronte di Acahualinca
Il museo fu costruito nello stesso luogo in cui sono state trovate le impronte di Acahualinca. Queste sono state scoperte nel 1874. Nel 1969 si fece il ritrovamento più importante: i resti di piante che erano cristallizzati in materiale vulcanico. Ciò ha portato alla conclusione che l'età di queste impronte erano 6000 anni e appartenevano a circa 15 persone e ad alcuni animali tra i quali citiamo cervi e procioni.
Musei di San Ramón
San Ramon
La mia permanenza in Nicaragua è stato piuttosto lunga. Qui ho potuto conoscere e vedere molti luoghi ed è un paese molto bello con le sue splendide città coloniali, dalle grandi storie racchiuse ad esempio nella città Panama con infrastrutture abbastanza moderne, bei posti da visitare in Costarica. Qui ho conosciuto delle persone meravigliose, i paesaggi sono un incanto circondati da una ricca flora e una faura selvatica straordinaria.