Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Grande torneo di Sumo?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Grande torneo di Sumo

info
salva
Salvato

3 opinioni su Grande torneo di Sumo

3
Guarda le foto di patrick
3 foto

Un evento magnetico

Dimenticate le polemiche, le accuse di gare truccate che hanno causato la cancellazione del prossimo torneo di marzo. Non hanno gettato un ombra sull'esperienza che ho vissuto a gennaio Perché il sumo, naturalmente, non è solo vedere uomini enormi che se le danno di santa ragione. E' un rito religioso ed è un evento complesso, che coinvolge anche gli spettatori.

Il torneo si svolge allo stadio Ryogoku Kokugikan (fermata Ryogoku della linea Jr Sobu, è accanto al museo di Tokyo-Edo).

Agli stranieri conviene prendere il biglietto sul sito internet con anticipo (il torneo si tiene nelle due settimane centrali di gennaio). Il costo dei biglietti varia in base al tipo di posto: anche al primo piano, nella prima o seconda fila non si vede male e si paga decisamente meno che al piano terra, e si paga decisamente meno (calcolate circa una cinquantina di euro a testa). Si possono prendere biglietti assai meno costosi il giorno stesso della gara, ma potrebbe toccarvi una lunga fila.

La giornata inizia la mattina presto con i lottatori (rikishi) delle categorie inferiori. Le regole sono allo stesso tempo complicate e semplici. L'incontro di sumo, che non è solo uno sport ma anche un rito religioso scintoista, prevede un rituale di preparazione con alcuni movimenti sempre uguali dei lottatori che servono anche come riscaldamento. I due gettano sale in segno di buon augurio sul dojo, il luogo dove si svolge l'incontro, che è sacro.

Alle due escono invece i lottatori della categoria principale, compreso lo yokozuna (il campione) e si nota nettamente la maggior tecnica, potenza e velocità dei lottatori. Le gare si seguono mangiando e bevendo e vedrete un sacco di gente che mangia i bentoo (pranzi in scatola) venduti all'interno del palazzetto. Ognuno porta il nome e l'immagine di un diverso lottatore.

La competizione finisce alle sei. Un lottatore delle categorie inferiori compie un'esibizione con l'arco (quasi una danza) al termine e mentre gli spettatori escono, se non è l'ultima giornata di torneo, vengono suonati tamburi per ricordare agli appassionati che la competizione non è finita. Una sorta di invito a tornare.
patrick
8
Guarda le foto di María Alba
8 foto
María Alba
3
Guarda le foto di gareth
3 foto
gareth
Pubblica

Informazioni Grande torneo di Sumo