Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Palermo?
Dillo a tutto il mondo!
Condividere esperienza
Accedi con Google Plus

I quattro canti

9 opinioni su I quattro canti

Gorgonita

Circondata da palazzi barocchi

Piazza Vigliena si trova all'incrocio di due importanti strade del centro di Palermo: Via Maqueda e Corso Vittorio Emanuele II.
Prende il suo nome dal viceré spagnolo che finanziò i quattro palazzi barocchi dalle facciate curvilinee che circondano la piazza.
Costituisce il passaggio dal centro alla zona est della città, anche se è nota anche come Quattro Canti (o Teatro del Sole) perché ogni facciata viene illuminata a turno dal sole durante il trascorrere della giornata.

Fu costruita tra il 1608 e il 1620.
La facciata di ogni palazzo è divisa in tre sezioni, e su ognuna di esse vi sono statue e colonne doriche, ioniche e corinzie.

Leggi tutto
+7
Alicia Ortego

I più famosi quattro angoli

Quatto Canti, nome popolare di Piazza Vigliena, è un punto incredibile e indimenticabile di Palermo. Letteralmente imperdibile, perché scommetto quello che volete che vi ci passerete più volte per raggiungere i vari siti storici di Palermo. : D

Infatti, qui confluiscono i quattro quartieri antichi di Palermo, ma la zona è anche sorprendente per l'architettura barocca. Costruita nel 1608, davanti ai nostri occhi sorgono quattro edifici i cui angoli smussati furono pretesto per gli architetti giocherelloni di poter dar libero sfogo alla fantasia: statue, fontane, colonne, scudi, balconi e finestre...

Leggi tutto
+3
Luca Tocco

Nella piazza ottagonale

La piazza ottogonale dei quattro canti tra via Maqueda e Corso Vittorio Emanuele è una piazza storica di Palermo : i Palazzi di 4 piani di ispirazione seicentesca con altrettante fontane mischiano stile classico, riferimenti alle quattro stagioni, alla piazza delle quattro fontane di Roma , a re e santi, i palazzi riccamente decorati e la piazza è una delle cose da non perdere a Palermo.

Pipi Ale

Nel pomeriggio è un must un passeggio in via Maqueda

Eccellente
Manuela Impallari

Il punto nevralgico del centro storico

Eccellente

In cui si incontrano quelle che un tempo erano le due arterie principali della città. Ai quattro angoli dell'incrocio si trovano quattro fontane che rappresentano quelle che erano le quattro sante patrone della città.

Fany

+3
Vedi l'originale
JoseD

Vedi l'originale
Angel Oso

Eccellente
Vedi l'originale
Fernando Romero

Vedi l'originale
Leggi altri 4
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto