Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Monastero La Cartuja?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Monastero La Cartuja

info
salva
Salvato

9 opinioni su Monastero La Cartuja

2
Guarda le foto di patrick
2 foto

Poco conosciuto, ma da vedere

Il monastero della Certosa (Cartuja in spagnolo) non è uno dei monumenti più famosi di Granada. Basti pensare che non ha una voce in italiano su Wikipedia e anche quella in spagnolo è brevissima. Forse sconta il fatto di non essere in pieno centro. Ma è sicuramente uno dei più impressionanti. Non dico mi abbia colpito più dell'Alhambra, ma è una visita che mi ha probabilmente emozionato di più, forse perché avvenuta nel silenzio e senza orde di gruppi con guide schiamazzanti.

A dire il vero ci sono praticamente solo due cose da vedere: non so se sono rimasto più colpito dalla chiesa in uno stile barocco davvero estremo e dalle sue impressionanti statue lignee o dai cupi, inquietanti dipinti di fra Juan Sanchez Cotan del refettorio. Pochi sanno che molte opere di questo straordinario pittore che lavorò a cavallo fra XVI e XVII secolo, famoso soprattutto per le nature morte, sono conservate in questo monastero. Poco interessanti le altre sale. La Cartuja è facilmente raggiungibile dal centro con poche fermate di bus (o a piedi, ma ci vuole un'oretta). Informatevi però sugli orari, perché chiude all'ora di pranzo e riapre alcune ore dopo (e per vederlo serve almeno un'oretta piena).
patrick
4
Guarda le foto di Colorín
4 foto

Una meraviglia

Ho trovato curioso che quando ha spiegato che ero in visita a Granada persone raccomandate diverse visitare l'Alhambra e la Certosa di Granada, "Conosco poche persone," ha detto. Per arrivarci prendere l'autobus numero 8 si scende quasi alla porta. Questo monastero cominciò ad essere costruita nel 1516 su iniziativa di don Gonzalo Fernandez de Cordoba, portando il titolo dell'Assunzione della Madonna e monaci vissuto fino al 1835. Hanno perso il grande chiostro, le celle e le altre unità, ma vengono conservati: 1-Compass, Escanilata Chiostro e Facade 2-3-4-Room del Refettorio di San Pedro e San Pablo Cappella di 5-6-7-Capitolo cappelle Casa Piccoli Temple 8-9-10-Sancta sanctorum Presbiterio 11-Sagrestia Quello che mi piaceva era il Tempio, il presbiterio e il Santo dei Santi. Ornamenti che ti lascia con la bocca aperta. Il cortile con la fontana è anche molto bello e l'unico posto a sinistra per fotografare oggi. In Spagna ci sono ora solo quattro abitato certosino: Miraflores (Burgos), Montealegre (Barcellona), Aula Dei (Saragozza) e Porta Coelil (Valencia).

Una maravilla

Me resultó curioso que cuando explicaba que iba a visitar Granada me recomendaron varias personas visitar La Alhambra y el Monasterio de la Cartuja; "que lo conoce muy poca gente", me decían.
Para llegar tomé el autobús urbano número 8 que te deja prácticamente en la puerta.
Esta Cartuja comenzó a edificarse en 1516 por iniciativa de don Gonzalo Fernández de Córdoba, llevando el título de la Asunción de Nuestra Señora y vivieron en ella monjes hasta 1835. Se han perdido el claustro grandes, las celdas y otras dependencias pero se conservan:

1-Compás, Escanilata y Fachada
2-Claustro
3-Refectorio
4-Sala de San Pedro y San Pablo
5-Antigua capilla
6-Sala capitular
7-Pequeñas capillas
8-Templo
9-Prebisterio
10-Sancta sanctorum
11-Sacristía
Lo que más me gustó fue el Templo, el Prebisterio y el Sancta sanctorum. Una ornamentación que te deja con la boca abierta. El patio con la fuente es también muy lindo y el único sitio que dejan fotografiar actualmente.
En España sólo hay ahora mismo cuatro cartujas habitadas: Miraflores (Burgos), Montealegre (Barcelona), Aula Dei (Zaragoza) y Porta Coelil (Valencia).
Colorín
Traduci
Vedi l'originale
15
Guarda le foto di macmuseo
15 foto

Sobrietà e la preghiera.

Il Monastero di La Cartuja che ospitava una comunità di monaci certosini dalla sua costruzione fino al 1835. Rappresenta uno dei pinnacoli dell'architettura barocca spagnola. Monk Paints Juan Sanchez Cotan sono impressionanti atteggiamento mostrando sadico dei certosini nemici contro di loro. La chiesa presenta una decorazione forte sovraccarico.

Sobriedad y oración.

El Monasterio de La Cartuja que albergó a una comunidad de monjes cartujos desde su construcción hasta 1835. Representa una de las cumbres de la arquitectura barroca española.
Las pinturas del monje Juan Sánchez Cotán son impresionantes por la actitud sádica que muestran los enemigos de los cartujos contra éstos. La iglesia muestra una decoración extremadamente sobrecargada.
macmuseo
Traduci
Vedi l'originale
5
Guarda le foto di nuria
5 foto

Se siete interessati nella religione, vedere

La Certosa è un edificio religioso decorato al barocco (s. XVII). La chiesa ha tre ingressi, uno per i fedeli e gli altri due, la comunicazione con il chiostro sono stati per monaci e laici. Questa è una opzione più nella nostra visita a Granada, ma in realtà solo raccomandare se siete veramente interessati a edifici religiosi e se avete tempo.

Si te interesa lo religioso, ve

El Monasterio de la Cartuja es un edificio religioso decorado a lo barroco (s. XVII). La iglesia tiene tres puertas de acceso, una para los fieles y las otras dos que, comunicando con el claustro, fueron para los monjes y los legos.

Ésta es una opción más en nuestra visita a Granada, pero que sólo recomendaría si realmente estáis verdaderamente interesados en los edificios religiosos y si os sobra tiempo.
nuria
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 5
Pubblica
1
Guarda le foto di Cesar Rodriguez
1 foto

Visita interessante e raccomandabile

Visita interessante e consigliata. L'ingresso è di € 4 per gli adulti, ma ne vale la pena.

Visita interesante y recomendable

La entrada cuesta 4 € por adulto, pero merece la pena.
Cesar Rodriguez
Traduci
Vedi l'originale

Monasterio de la cartuja

La visita più veloce.

Monasterio de la cartuja

La visita más rápida.
Marian
Traduci
Vedi l'originale
10
Guarda le foto di xisca Clar
10 foto
xisca Clar
1
Guarda le foto di Javier Martín
1 foto
Javier Martín
2
Guarda le foto di Samantha Karina Ulloa Bermeo
2 foto
Samantha Karina Ulloa Bermeo
Pubblica
Leggi altre 5

Informazioni Monastero La Cartuja

Numero di telefono Monastero La Cartuja
+34 958 161 932
+34 958 161 932
Indirizzo Monastero La Cartuja
Camino de Alfacar, s/n
Camino de Alfacar, s/n
carica altro