Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace la Cortinada?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a la Cortinada

8 Collaboratori

4 cose da fare a la Cortinada

Trekking di la Cortinada
Sentiero del Hierro
Attraverso un paesaggio meraviglioso, questo sentiero facilmente realizzabile, risale alla storia andorrana del raggiungimento, trasformazione e commercio del ferro ("hierro") dagli inizi del XVII fino alla fine del XIX secolo. La passeggiata è perfetta per i bambini e per tutta la famiglia, dato che non presenta grandi dislivelli. Il tragitto può cominciare ad Ansalonga o a La Cortinada (dove esiste un Centro d'interpretazione della natura). Il sentiero, che collega con Llorts termina a El Serrat, corre parallelo ad un fiume torrentoso, passa attraverso una miniera di ferro, praterie, villaggi tradizionali, un ponte romanico e le peculiari sculture prodotte dal francese Rachid Khimoune.
Chiese di la Cortinada
Sant Marti de La Cortinada
(5)
Parlare di Andorra vuol dire shopping, neve, rumore, ma per me, Andorra è molto più di questo. Andorra è natura allo stato puro, è storia, arte e cultura, e soprattutto è romanico. Lungo il tour del romanico che abbiamo fatto alla fine dell’estate scorsa, abbiamo visto chiese di tutti i tipi, alcune meglio o peggio mantenute, alcune che si potevano visitare, altre chiuse. Ma, con quella di Sant Martì ho avuto fortuna. Siamo arrivati all’entrata di pomeriggio, dopo esserci goduti una rilassante passeggiata per la cittadina di Llorts, e abbiamo trovato la chiesa chiusa. Un gruppo di persone che parlavano animatamente devono aver visto la mia faccia delusa e all’improvviso si sono avvicinati per dirmi gentilmente che avevano la chiave e che avrebbero aperto la chiesa per farci entrare all’interno . Devo solo ringraziarli perché Sant Martì conserva al suo interno resti di un murale romanico del XII sec degno di visita. E’, senza dubbio, quello che mi è piaciuto di più di ciò che ho visto in questo primo tour del romanico che abbiamo fatto. La torre in chiaro stile Lombardo, la sua posizione, l'interno così retratto, così accogliente, con sculture e dipinti di una ricca iconografia, di colori eccezionali, con personaggi curiosi e anche strani. Alla fine, il parroco si è animato, come la persona che si dedica a fare da guida nella chiesa e ci hanno dato tutti i tipi di dettagli. Senza dubbio, un altro angolo da salvare! Nota: le foto non sono di qualità molto buona, e abbiamo dovute farle con i telefoni. E' chiaro che non sono nato per fare fotografie e come spesso mi succede, sono rimasto senza batteria ;-)
Di interesse turistico di la Cortinada
(3)
Chiese di la Cortinada
(1)