MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Nantes?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Nantes

708 Collaboratori
  • Monumenti
    67 posti
  • All'aperto
    30 posti
  • Musei
    18 posti
  • Vita notturna
    25 posti
  • Paseggiate
    32 posti
  • Shopping
    18 posti
  • Divertimento
    6 posti
Il più visitato a Nantes
Musei di Nantes
Les Machines de L'ile
(35)
Castelli di Nantes
Castello dei duchi di Bretagna
(15)
Giardini di Nantes
(5)
Giardini di Nantes
Jardin des Plantes a Nantes
(14)
Cattedrali di Nantes
La Cattedrale di Nantes
(11)
Centri Commerciali di Nantes
Passage Pommeraye
(21)
Città di Nantes
Nantes
(10)
Musei di Nantes
Lieu Unique di Nantes
(10)
Monumenti Storici di Nantes
Opera Graslin
(6)
Isole di Nantes
Isola di Versailles
(9)
Musei di Nantes
Julio Verne Museum
(3)
Musei di Nantes
Museo di Storia Naturale
(4)
Di interesse culturale di Nantes
Mediateca Jacques-Demy
Piazze di Nantes
Place Royale
(3)
Porti di Nantes
Navibus di Nantes
(1)
Musei di Nantes
Museo di Belle Arti
Villaggi di Nantes
Quartiere di Bouffay a Nantes
(2)
Musei di Nantes
Les Machines de L'ile
(35)
Musei di Nantes
Lieu Unique di Nantes
(10)
Musei di Nantes
Julio Verne Museum
(3)
Musei di Nantes
Museo di Storia Naturale
(4)
Musei di Nantes
Museo di Belle Arti
Musei di Nantes
Le Maillé-Brézé
(4)
Musei di Nantes
Musei di Nantes
(1)
Musei di Nantes
Musei di Nantes
Musei di Nantes
Giardini di Nantes
(5)
Giardini di Nantes
Jardin des Plantes a Nantes
(14)
Giardini di Nantes
Giardini di Nantes
(3)
Giardini di Nantes
Giardini di Nantes
(1)
Giardini di Nantes
(1)
Giardini di Nantes
(2)
Giardini di Nantes
(1)
Giardini di Nantes
(1)
Giardini di Nantes
Giardini di Nantes
Giardini di Nantes
Giardini di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Opera Graslin
(6)
Monumenti Storici di Nantes
Cantieri navali
(1)
Monumenti Storici di Nantes
(3)
Monumenti Storici di Nantes
(2)
Monumenti Storici di Nantes
(2)
Monumenti Storici di Nantes
(1)
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
(2)
Monumenti Storici di Nantes
(1)
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Monumenti Storici di Nantes
Pub di Nantes
(2)
Pub di Nantes
John McByrne
Pub di Nantes
Tashi Delek
Pub di Nantes
(1)
Pub di Nantes
Pub di Nantes
Pub di Nantes
Pub di Nantes
(1)
Pub di Nantes
Pub di Nantes
(2)
Pub di Nantes
Pub di Nantes
Pub di Nantes
(2)
Pub di Nantes
Pub di Nantes
Pub di Nantes
Pub di Nantes
(1)

253 cose da fare a Nantes

Musei di Nantes
Les Machines de L'ile
(35)
La "Machines de l'Ile" è un progetto artistico assolutamente fantastico, in un luogo perfetto per evadere dalla vita quotidiana. Il concetto di animali meccanici (pilotbili) fa sognare grandi e piccini! Ci fanno credere che i bozzetti di Leonardo Da Vinci si siano materializzati. In tutti i progetti si usa l'ultima teconologia, come questo albero che si costruirà sull'isola Beaulieu e che energiticamente sarà autosufficiente. Un progetto interessantissimo sia dal punto di vista artistico sia da quello biologico . Da non perdere il giro in elefante, è grande!
Castelli di Nantes
Castello dei duchi di Bretagna
(15)
Il Castello dei Duchi di Bretagna è stato magnificamente ristrutturato di recente e vale veramente la pena fare una visita del suo interno e dei suoi dintorni. Una passeggiata attraverso i suoi giardini fornirà anche un bel punto di vista dei monumenti circostanti come la Cattedrale o la torre LU per esempio. Chi ha tempo può anche entrare nel museo di storia di Nantes, molto modernista.
Giardini di Nantes
(5)
Giardini di Nantes
Jardin des Plantes a Nantes
(14)
Questo giardino di circa 7 ettari si trova vicino alla stazione ferroviaria, circondato da case ed edifici. In sé non è dei più incredibili, ma vale la pena vederne le serre e conoscerne la lunga storia. La forma del giardino è quasi quadrata e la sua struttura interna è decisamente all'inglese: vi sono viali, stagni e ruscelletti, che gli donano molta vita. Alberi e piante di origini diverse crescono nei vari spazi del giardino, con nomi come "palmarium", "roseraie" o "orangerie", A parte la vegetazione, la presenza della fauna è molto importante; gli stagni e gli spazi verdi sono abitati da un gran numero di uccelli, fra i quali si trovano varietà di anatre poco comuni come le anatre mandarino. Anche i pavoni, cigni, aironi e le conosciutissime colombe sono presenti, ma ci sono grandi gabbie con specie più esotiche quali cacatua, pappagalli e tucani. Nelle acque dei ruscelli nuotano carpe e pesci rossi, nonostante questi ultimi siano quasi scomparsi (troppo visibili) a causa degli aironi. I mammiferi sono i meno rappresentati, ma comunque vi sono specie notevoli e fuori dal comune come mufloni della Corsica, capre senegalesi e agnelli d'Astrakan. Le serre sono divise per temperatura e regioni del mondo, e la più notevole è quella tropicale, con le sue orchidee e l'umidità del 65%. Si impiegano circa due ore per visitare tutta l'area, serre comprese. La visita è gratuita, e come in molti giardini è possibile prenotare visite speciali e corsi introduttivi di botanica.
Cattedrali di Nantes
La Cattedrale di Nantes
(11)
Questa cattedrale è un magnifico edificio gotico costruito sulle rovine dell'antica cattedrale. La maestosa facciata migliora a partire dal suo restauro. L'interno della cattedrale è abbastanza insolito e particolarmente impressionante: il biancore della pietra calcarea, l'imponente dimensione della navata (lunghezza 103 m, l'altezza della grande navata di 37,5 m, effetto di potere e di grazia di una forza immensa). E si possono ammirare le tombe di Francesco II e di Margherita di Foix (genitori di Anna di Bretagna) del principio del secolo XVI.
Centri Commerciali di Nantes
Passage Pommeraye
(21)
È una delle gallerie più belle e complete che abbia mai visto. In generale, le gallerie di Parigi sono a un piano e attraversano in linea retta un edificio; la galleria Pommeraye è del 1840 ed è splendida, perché si dipana su diversi piani con una magnifica scala, e le decorazioni e i particolari sono davvero attraenti. Unisce due strade di due diversi quartieri, coprendo una lunghezza di 134 metri, ed è alta 9. Il ferro, il legno e il vetro sono i principali protagonisti della galleria: dettagli, lampade e accessori le conferiscono un tocco barocco e tutto il suo fascino. È stato dichiarato monumento storico dal 1976. La scala è una delle sue attrattive principali: l'attenzione è attirata subito dal ferro e dal legno perfettamente verniciati e brillanti. Ci sono diverse statue che raffigurano vari settori come commercio, agricoltura, ecc. La vista dall'alto dalla scala vale assolutamente la pena. All'interno della galleria c'è una gran varietà di negozi; normalmente in luoghi come questi si incontrano punti vendita di grandi marche di gioielleria, arredamento, mobili e abbigliamento, ma qui ci sono anche negozi di souvenir, di giocattoli e di accessori. A parte i negozi, la galleria serve anche come ingresso di varie case private che hanno il privilegio di vivere qui. Come si può immaginare, per comprare in questi negozi bisogna essere preparati a vedere prezzi fuori dal comune.
Città di Nantes
Nantes
(10)
Nantes è una città molto interessante, piena di attività, monumenti ed architettura. È la più grande città nella parte occidentale della Francia, con circa 500.000 abitanti. Nantes storicamente apparteneva alla regione della Bretagna, per cui la lingua bretone era molto presente, soprattutto nelle campagne. Oggi solo poche persone parlano il Bretone. Tra i luoghi da visitare ci sono: il Museo delle Belle Arti e di Jules Verne, il municipio, il Palazzo della Borsa e la Cattedrale, maestoso edificio in stile gotico costruito nel XV secolo. È una città molto attiva, piena di giovani, dovuto alla grande università che attira studenti da tutta la Francia, così come studenti stranieri in Erasmus, che preferiscono studiare in una città francese, meno cara rispetto a Parigi molto ospitale. Molti film hanno utilizzato Nantes come set, soprattutto la sua bella galleria Pommeraye. Ci vogliono almeno 3 giorni per visitare i principali musei, gli edifici storici, I monumenti e le strade più attraenti. Tra i vari mezzi di trasporto disponibili, il tram è il più comune: ha una vasta rete e passa continuamente. Esiste un carnet turistico, valido per diversi giorni, illimitato e in combinazione con altri mezzi di trasporto e alcune visite. C’è un collegamento diretto a Parigi con il TGV, o con altri treni più economici.
Musei di Nantes
Lieu Unique di Nantes
(10)
Situato vicino al Canale Saint-Félix, vicino alla stazione di Nantes e al centro della città, il Lieu Unique rappresenta un luogo di scoperte artistiche, in cui la vita si mescola con l'arte nella sua espressione più contemporanea. Inoltre durante tutto l'anno, i cinque dipartimenti che ne fanno parte (arti plastiche, teatro, danza, musica, arte libera) organizzano una vasta programmazione contemporanea aperta al pubblico.
Monumenti Storici di Nantes
Opera Graslin
(6)
Il teatro Graslin si trova nel centro del quartiere omonimo e porta questo nome in onore di Jean-Joseph-Louis Graslin (1727-1790), esattore delle fattorie del regno. Graslin partecipò all'opera di riorganizzazione del territorio della parte occidentale della città di Nantes. Il teatro fu costruito dall'architetto Crucy sull'antico modello greco rispettando il numero aureo (1749-1826) nel 1788. Crucy si ispirò all'architettura neoclassica per costruire il teatro. Al teatro si accede tramite una facciata con sette colonne corinzie (tipiche dei teatri greci) che sostengono un frontone decorato con otto statue. Le statue sono state costruite durante la Restaurazione francese grazie al lavoro dell'architetto Molknecht. Da segnalare la particolarità della sala "all'italiana", che è una delle poche sale rimaste in Francia del XVIII secolo. Restaurata nel 2002, questa sala conserva ancora oggi la maestosità del Settecento.
Musei di Nantes
Museo della prefettura Dobrée
(2)
Questo museo è situato vicino al Museo di Storia Naturale, nel quartiere Graslim, in pieno centro; peccato che per lavori di restauro sia chiuso fino al 2015. Il museo è costituito da due edifici, il Museo Archeologico e il museo Thomas Dobrée, che ospita collezioni del XIX secolo. Questo armatore locale comprò sculture romaniche e gotiche, arazzi, mobili, dipinti e vari elementi decorativi. Segnalo i pezzi egizi del museo archeologico.
Isole di Nantes
Isola di Versailles
(9)
Costruito su un antico lago, l'isola di Versailles e il giardino del sole che ha aperto nel settembre 1987, è caratteristico giacché ricrea l'atmosfera giapponese: un giardino zen, piante esotiche, cascate, rocce e altri particolari. Qui Si trova anche una capitaneria, un ristorante e la casa di Edre, che mostrano la flora e la fauna di questo fiume.È un luogo molto piacevole in contrasto con l'architettura del centro della città.
Musei di Nantes
Julio Verne Museum
(3)
Il museo di Julio Verne ci introduce nelle fantastiche storie delle novelle di questo scrittore. Situato in un edificio della fine del XIX secolo, il museo si trova nella regione della Loira. Qui si scopre il mondo, tutto è appassionante, specialmente l'uomo di lettere in forma dei modelli, cartelloni di vecchi film basati sulle sue opere, scritti dell'autore e altri. Suggerisco, pertanto, che si immerga in un mondo popolato da strane creature ed eroi di tutti i tipi.
Musei di Nantes
Museo di Storia Naturale
(4)
Situato all'interno di un magnifico edificio che un tempo era il Palacio de la Moneda, questo museo ospita interessanti e importanti collezioni di zoologia, paleontologia, etnografia, minerali, ecc. Catturano l'attenzione l'imponente scheletro di una balena o i rettili e gli anfibi vivi che si trovano all'interno del "Vivarium ". La struttura dispone di accesso per i disabili. Aperto 10-18. Chiuso: martedì, 1 gennaio, Lunedì di Pasqua, 1 e 8 maggio, 1 e 11 novembre, 25 dicembre. Prezzo: 3.10 € (-18 anni: ingresso libero), gratis la terza domenica del mese.
Di interesse culturale di Nantes
Mediateca Jacques-Demy
Situata in Quai de la Fosse, la Mediateca di Nantes offre numerose possibilità agli amanti della lettura. Ci sono infatti il servizio di biblioteca, i laboratori di lettura, le esposizioni, le fiere del libro. I materiali sono numerosi e molto variegati; si segnala lo spazio stampa, con giornali, riviste e archivi.
Piazze di Nantes
Place Royale
(3)
La Piazza Reale si trova nel cuore di Nantes e fu disegnata dall'architetto Crucy nel 1790. Da qualche mese è una piazza pedonale,, oltre che un tradizionale punto d'incontro per la classe alta cittadina e per i turisti. Al centro della piazza sorge una grande fontana, del 1865, che rappresenta Nantes, la Loira e gli affluenti Cher, Loiret e Sévre. La statua di Nettuna armato con un tridente testimonia la vocazione marittima della città. La piazza è molto frequentata e permette di riposare un attimo in una delle tante terrazze dei bar.
Porti di Nantes
Navibus di Nantes
(1)
Navibus è il nome dato a un servizio di trasporto acquatico che si offre a Nantes. Sono delle piccole barche che coprono tre linee nei fiumi Loira e Erdre. Trasportano passeggieri lungo il fiume e aiutano ad attraversarlo in alcuni punti. Appartiene alla stessa compagnia dei tram. Ogni linea ha barche differenti ma tutte accettano passeggeri, biciclette (4 nel più piccolo 10 nel più grande). Le fermate sono vicine a quelle dei tram o degli autobus. Il "Navibus Loira" unisce Rezè e Nantes, in un percorso breve con una frequesnza di 10 minuti. Il "Navibus Edre" ha 6 fermate e circola sull'omonimo fiume, un affluente della Loira. Unisce le stazioni di SNCF con diversi punti della città ed ha una grande frequenza. E' attivo dalle 7 e 30 fino alle 18. I biglietti possono essere comprati sulla barca e devono essere timbrati. Personalmente non lo vedo molto pratico perché non fa molte fermate e impiega molto tempo ma, per i turisti, può essere una buona opzione per un giro sul fiume e una passeggiata sulla Loira, con un costo inferiore a quello delle navi apposite per i turisti.
Musei di Nantes
Museo di Belle Arti
Il Musée des Beaux-Arts de Nantes è uno dei luoghi più importanti della città in cui vengono organizzate esposizioni molto interessanti. Si tratta di un edificio con un'elegante facciata decorata con statue e un patio centrale in vetro. La cupola di vetro colorato impedisce che il cortile sia alla mercè dei capricci atmosferici e gli dona un'illuminazione naturale. Le collezioni del Musée des Beaux-Arts de Nantes hanno un gran prestigio rispettato e hanno un background artistico vario e eterogeneo. Tra le opere presenti ricordiamo le collezioni di arte antica, quelle dal XIII al XIX secolo, l'arte moderna e contemporanea e le arti grafiche. I due piani dell'edificio ospitano queste collezioni tematiche. Durante l'anno vengono organizzate attività che permettono ai visitatori di entrare a contatto con il magnifico mondo dell'arte. Se visitate Nantes e volete dedicare un giorno intero alla cultura, non c'è niente di meglio di una visita al Museo delle Belle Arti e all'Opera. Nel 2013 il museo chiuderà per lavori di rinnovamento, per cui vi conviene andarci prima che venga chiuso.
Villaggi di Nantes
Quartiere di Bouffay a Nantes
(2)
Questo quartiere è una meta obbligata per chi si reca in visita a Nantes. L'atmosfera è sempre amichevole ed è qui che si trovano tutti i locali in voga, frequentati dai giovani che vogliono divertirsi la sera. È un posto magnifico per bere qualcosa o mangiare in uno qualsiasi dei suoi bar. A voi la scelta!

Cose da visitare e da fare a Nantes

State organizzando le vostre vacanzae non so bene cosa vedere a Nantes? Non preoccupatevi, avete molto da fare e molto da visitare a Nantes. La città è un mix di tradizione, modernità e fantascienza, quindi non correte il rischio di annoiarvi.

Potete iniziare la vostra visita alla Piazza Reale, una piazza che collega le due parti della città, quella nuova e quella vecchia, uno dei quei luoghi di Nantes in cui ci sono sia turisti che gente del luogo, per iniziare la giornata con un caffè o finirla con un buon vino.

Poi potreste dirigervi verso il centro storico. Molti dei luoghi da vedere a Nantes si trovano qui. La Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, la Basilica di San Nicola, la chiesa di Santa-Cruz (con la sua caratteristica torre) o il Municipio sono alcune delle cose da visitare a Nantes che si possono trovare al centro.

Il Castello dei Duchi di Bretagna è un altro dei luoghi più interessanti da vedere a Nantes. Una grande fortezza medievale che domina sul resto della città.

L'Isola di Nantes è uno dei luoghi da visitare a Nantes che ricorda il suo rapporto con la fantascienza. Un'isola che è in continua evoluzione, dove visitare la HAB Galerie, dedicata all'arte contemporanea.

E per grandi e piccini ci sono le macchine dell'isola e il carosello del mondo marino. Un luogo in cui ammirare le strane e incredibili strutture di animali fantastici ispirati ai mondi di Jules Verne. Gli amanti della letteratura non possono non concedersi una visita al Museo di Jules Verne, che può essere una buona idea per fare qualcosa di diverso oggi a Nantes.

Per concludere la giornata, una delle cose migliori da fare a Nantes è la cena con le specialità regionali e i vini locali. Se non siete troppo stanchi, potete approfittare della vivace vita notturna di Nantes. Questa sì che è una giornata perfetta.