MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Bombay?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Bombay

240 Collaboratori
  • Monumenti
    33 posti
  • Paseggiate
    15 posti
  • Spiagge
    6 posti
  • Shopping
    9 posti
Attività a Bombay
GetYourGuide
(16)
23,45
Il più visitato a Bombay
Stazioni Ferroviarie di Bombay
Stazione Chhatrapati Shivaji
(11)
Monumenti Storici di Bombay
Porta dell'India
(9)
Spiagge di Bombay
Spiaggia di Juhu
(10)
Isole di Bombay
Isola Elephanta
(4)
Giardini di Bombay
Giardini di Pherozeshah Mehta
(1)
Di interesse sportivo di Bombay
Parco Oval Maidan
Di interesse sportivo di Bombay
Cricket a Bombay
(2)
Di interesse turistico di Bombay
Dhobi Ghat
(3)
Vie di Bombay
Malabar Hill
Università di Bombay
Unviersità di Bombay
Di interesse culturale di Bombay
Lungomare di Bombay
(1)
Di interesse turistico di Bombay
Serbatoio di Banganga
Cattedrali di Bombay
Cattedrale di Saint Thomas
Porti di Bombay
Porto di Bombay
Di interesse turistico di Bombay
Marine Drive
(4)
Quartieri di Bombay
Colaba
Spiagge di Bombay
Spiaggia Chowpatty
(3)
Vie di Bombay
Malabar Hill
Vie di Bombay
Bollywood
(1)
Vie di Bombay
(4)
Vie di Bombay
(2)
Vie di Bombay
(1)
Vie di Bombay
Vie di Bombay
(1)
Vie di Bombay
Vie di Bombay
Vie di Bombay
Spiagge di Bombay
Spiaggia di Juhu
(10)
Spiagge di Bombay
Spiaggia Chowpatty
(3)
Spiagge di Bombay
(1)
Spiagge di Bombay
Spiagge di Bombay
Spiagge di Bombay

100 cose da fare a Bombay

Stazioni Ferroviarie di Bombay
Stazione Chhatrapati Shivaji
(11)
Bombay è una città moderna, piena di edifici che testimoniano la presenza britannica. Forse uno dei suoi migliori esponenti è la Chhatrapati Shivaji o come era conosciuta in precedenza, la stazione Victoria, in onore della Regina. Non a caso, l'UNESCO l’ha dichiarata patrimonio dell'umanità nel 2004. Con uno stile gotico, sormontato da gargoyles, oggi è una delle stazioni più frequentate con treni provenienti da tutta l'India.
Monumenti Storici di Bombay
Porta dell'India
(9)
Situato a sud della penisola che si estende da Bombay, l'arco monumentale che domina la baia e la città è costantemente attivo. Con esso si commemora l'arrivo del re d'Inghilterra agli inizi del XX secolo. Si tratta di un centro d'interesse per i turisti e quindi bisogna far attenzione ai tranelli che ci sono per turisti di ogni genere.
Spiagge di Bombay
Spiaggia di Juhu
(10)
Yuhu Beach è una fervore di attività, soprattutto nel fine settimana. Si possono vedere famiglie intere che si godono una passeggiata lungo la spiaggia, così come i venditori di gelati, dosa, frutta fresca, bevande che, tra l'altro, gridano per vendere i loro prodotti.
Isole di Bombay
Isola Elephanta
(4)
Anche dal quartiere di Colaba, sul molo accanto al Gateway of India, si possono prendere alcune barche che ti portano all'Elephanta Island, una piccola isola dove ci sono templi rupestri scavati nella stessa roccia ed un sacco di scimmie che scorrazzano, di quelle che in un attimo ti assalgono. La gita in barca, inoltre, ti permette di vedere quanto è grande il porto industriale della città. Per avere il biglietto basta solo che ti avvicini ad una delle barche per chiedere gli orari ed i prezzi. E siccome ce ne sono tanti, beh non devi fare altro che chiedere a 3 o 4 di loro, che tra l'altro ti aiuta anche a conoscere la gente del posto.
Giardini di Bombay
Giardini di Pherozeshah Mehta
(1)
Sono anche conosciuti come "i giardini pensili" e si trovano nella parte superiore di Malabar Hill. Furono costruiti nel 1881 e il loro vero nome è "Giardini Pherozeshah Giardini Mehta". I cespugli di questi giardini sono a forma di animali; c'è anche un'area per i bambini con giostre e da qui la vista della città è splendida.
Di interesse sportivo di Bombay
Parco Oval Maidan
Tra il rumore eccessivo, le macchine e l'inquinamento del centro di Bombay, si trova anche quest'oasi di pace. Vicino all'Università di Mumbai, riconoscibile per la torre con l'orologio, si trovano i famosi "Maidan". "Maidan" significa campo da gioco: si tratta di enormi giardini con cespugli e piante, ma soprattutto con molta sabbia. Qui incontrerete escursionisti e atleti che praticano l'amato sport nazionale: il cricket.
Di interesse sportivo di Bombay
Cricket a Bombay
(2)
Gli indiani amano il cricket e su questo non c'è dubbio. Fin da quando sono piccoli partecipano ai campionati e organizzano vari tornei che contano milioni di iscritti! In India questo sport muove gli stessi numeri del calcio! Per giocare a cricket si utilizza soprattutto un gran parco che si trova al centro della città, di fronte alla Corte Suprema e all'Università di Bombay. Lo vedete brevemente in questo video: si trova nel quartiere di Colaba ... Io sono andato a vedere la partita con un panino e po' d'acqua ... non sono andato per fare amicizia.
Di interesse turistico di Bombay
Dhobi Ghat
(3)
A Bombay si trova la più grande "lavanderia" del mondo. Centinaia di persone, chiamate "dohbi", si dedicano a questo lavoro. Fanno parte delle caste più basse dell'India ed è un lavoro che si trasmette di padre in figlio... si entra in questa maniera in una ruota da cui è difficile uscire. I vestiti vengono lavati in una grande vasca con acqua e poi vengono battuti sulle pietre fino a che non sono pulitissimi. In ogni vasca ci sono 10 persone che lavorano e che di solito appartengono alla stessa famiglia. I vestiti vengono stesi divisi per colore... è una cosa molto strana da vedere. Poi si passa alla zona in cui si stira, con ferri di carbone che pesano molto. Queste persone di solito lavorano circa 16 ore al giorno e vivono accanto alle vasche d'acqua.
Vie di Bombay
Malabar Hill
Ci sono almeno due punti d'interesse su Malabar Hill, un promontorio di 50 metri che si eleva sul Mar Arabico: il tempio Jaina con marmo bianco e porte d'argento in rilievo e i paradisiaci giardini pensili. E' uno dei più lussuosi quartieri residenziali della città: i prezzi degli immobili sono tra i più costosi al mondo. Qui si trova la residenza ufficiale del governatore del Maharashtra, così come le case di alcune star di Bollywood. La vista su Bombay è abbastanza impressionante.
Università di Bombay
Unviersità di Bombay
Se è interessato al fascino del passato, al colonialismo francese in India, può ammirare un capolavoro di quest'arte in India. E 'l'Università di Bombay, con una torre che domina il Campus e che si trova di fronte al "grande prato in pieno sole", liberamente accessibile al 100%. Il Campus non è così cosmopolita come le altre università del mondo, ma qui possiamo vedere molti studenti che camminano in uniforme. L'interno non è aperto ai visitatori.
Di interesse culturale di Bombay
Lungomare di Bombay
(1)
Questa passerella marittima è situata nel "famoso ora" quartiere di colaba. La gente viene a passeggiare qui, per vedere qualche edificio storico; l'India Gate (che si vede nel video) e la "Taj Mahal Palace & Tower", più di moda oggi che mai per le recenti notizie che, attualmente, ci giungono. Si viene qui per mangiare dolciumi, per vedere le imbarcazioni turistiche che ti portano in varie parti della città, che è immensamente grande. Di solito vengono famiglie benestanti ed i loro vestiti colorati rallegrano la compagnia. Ci sono venditori ambulanti di cose che in Spagna non si trovano più, ci sono fotografi che immortalano ... Divertente e piacevole
Di interesse turistico di Bombay
Serbatoio di Banganga
Questo serbatoio situato nel quartiere di Walkeshwar è lungo circa 100 metri ed è largo 40. È uno dei luoghi più antichi luoghi di Mumbai, è circondato da piccoli templi indù e ghat (gradini) tramite i quali si arriva alla polla d'acqua santa, dove i fedeli fanno le loro offerte e cerimonie. Un luogo diverso a Mumbai.
Cattedrali di Bombay
Cattedrale di Saint Thomas
Questa cattedrale tutta bianca non ha molto a che vedere né con i quartieri poveri di Bombay, né con l'architettura tradizionale indiana, ma nemmeno con il gotico coloniale che potrete vedere in altre parti della città. E c'è un motivo: quello di St. Thomas è il primo edificio coloniale della città e si data al 1718. Lo stile minimalista degli esterni contrasta in maniera netta con il quartiere vivace in cui si trova. Non ha la freschezza delle nostre chiese, però è un luogo religioso in cui è bello trascorrere un po' di tempo e fare una pausa dopo una lunga passeggiata.
Porti di Bombay
Porto di Bombay
A pochi passi dal Gate of India e dal famoso Taj Mahal Hotel troverete il porto di Mumbai. Se venite a fare una passeggiata presto da queste parti, potrete vedere i pescatori in azione e lo sbarco di molte navi da carico. Di mattina presto c'è una bella luce e un clima piacevole. Le foto sono soggetti a norme locali, ma lo spettacolo è incredibile! Specialmente se si alloggia a Colaba, dopo aver visto l'alba dal Gate of India ...
Piazze di Bombay
Piazza dei martiri - Hutatma Chowk
Hutatma Chowk significa Piazza dei martiri e si trova nei pressi della Fontana Flora. Nella piazza c'è una statua di bronzo al di sopra di un pilastro: rappresenta due martiri che tengono tra le mani una fiamma. La fiamma è reale e brucia continuamente, come quella della tomba del milite ignoto. Questo monumento è stato eretto nel 1960 in memoria dei 105 membri del Samyukta Maharashtra Samiti che sono stati uccisi dalla polizia mentre dimostravano pacificamente a favore della creazione dello Stato di Maharashtra.
Di interesse turistico di Bombay
Marine Drive
(4)
E 'un grande viale, lungo 4,3 km che si estende a sud di Mumbai, è stato costruito togliendo terreno al mare, è a forma di C. Si tratta di un'area in cui ci sono sempre persone, sedute a guardare il mare, a fare sport. Ci sono bancarelle di cibo ed alcuni carri per fare passeggiate, addobbati con luci al neon e fiori di plastica... In questa zona, che è delimitata a nord dalla spiaggia di Chowpatty ed a sud da Nariman Point, ci sono bar, ristoranti e, alla fine della zona di Nariman, diversi alberghi tra cui l'Oberoi.
Quartieri di Bombay
Colaba
Il quartiere di Colaba è uno dei più visitati della città perché ospita la famosa "Porta dell'India", il "Taj Mahal", la cattedrale, ecc... Dietro al Taj Mahal ci sono strade molto tranquille e senza traffico. Sono piene di vecchi edifici coloniali e hanno un'aria molto romantica. Abbiamo trovato una sistemazione in extremis, alle 23.30. Un tassista che sembrava drogato ci ha portati dall'aeroporto fino all'hotel. Era un grande edificio gestito da musulmani ortodossi che appena ci hanno visti ci hanno chiesto se fossimo ebrei. Gli abbiamo detto di no, abbiamo mostrato il passaporto e da lì in poi non abbiamo avuto problemi. Abbiamo anche potuto prenotare una camera per delle nostre amiche che sarebbero arrivate il giorno dopo. Il problema è lo stesso di quello di altri hotel della zona: l'umidità... il bagno e le pareti della camera erano piene di muffa... però non posso lamentarmi perché almeno abbiamo trovato un posto in cui dormire. Abbiamo poi fatto colazione in un posto sempre gestito da musulmani... a due passi dalla Colaba Causeway, una strada molto trafficata e piena di negozi... Circolare in queste zone di notte significa imbattersi di sicuro in topi che sono grandi come gatti... ma questo è tutto. Come dicevo, un quartiere che merita una visita :-)
Spiagge di Bombay
Spiaggia Chowpatty
(3)
La spiaggia di Chowpatty è una delle spiagge più rappresentative di Bombay... fa da sfondo ai romanzi di molti autori indiani, a esempio Tigre Bianca o Chandra. Situata a uno degli estremi della Black Bay, da qui potrete contemplare lo "skyline" di Bombay, di fronte al Mar Arabico. Fare il bagno... beh, io non lo consiglio, perché anche qui - come nel resto delle spiagge indiane - ci sono cumuli di immondizia, corvi che girano attorno ai rifiuti e mucche confuse... comunque è pur sempre un bel posto per ammirare il tramonto e scambiare qualche chiacchiera con gli abitanti di Bombay... I chioschetti che vendono succhi e snack sono molto carini! Non mi fiderei a comprarci qualcosa, ma di sicuro sono colorati e pieni di vita! In conclusione direi che mi è piaciuta, a volte ci sono dei venditori ambulanti che sono un po' pesanti, ma in generale è una spiaggia selvaggia e affascinante... :-)

Cose da visitare e da fare a Bombay

Avete deciso di visitare l?

india e non sapete cosa fare a Bombay oggi? Perfetto! La città è principalmente un luogo di contrasti, non indifferente a tutti i viaggiatori che la visitano. Diversi monumenti, Patrimonio dell'Umanità, sono tra le cose da vedere a Bombay, ma dovete sapere che alla domanda "cosa vedere a Bombay?" si può solo rispondere: "tutto!". La città in se stessa è uno spettacolo:
la vita di tutti i giorni, il caos, le idiosincrasie della sua gente sono cosa c'è a Bombay
di più impressionante.

La zona Colaba è uno dei luoghi da vedere in Bombay più
visitati. Il porto e il suo mercato sono uno spettacolo che non si può perdere. Nello stesso porto si trova anche il Gateway of India, uno dei monumenti più imponenti. Si tratta di una sorta di arco di trionfo islamico, molto diverso da quello a cui siamo abituati.

La stazione Chhatrapati Shivaji, è anche un luogo di contrasto, con il suo stile gotico si innalza nel cuore della città.Il quartiere di Fort è l'area dove si respira un'aria più coloniale di influenza inglese. Così come la cattedrale di San Tommaso.

Tra i posti da vedere a Bombay, i musei sono fondamentali. Il Museo del Principe di Galles e la Mani Bhavan, dedicato alla figura di Gandhi, sono quelli più importanti.

La sinagoga Knesseth Eliyahod, il Tempio di Mahalaxmi, il lavatoio Mahalaxmi Ghat, il porto turistico Marine Drive, sono solo alcune delle cose da fare a Bombay, una città piena di piccoli gioielli da scoprire.

Nella periferia della città, c'è l'isola Elepanta, un luogo tra cosa visitare a Bombay imperdibile se si ha un po' di tempo a disposizione.