Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Castro Marim?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Castro Marim

46 Collaboratori

22 cose da fare a Castro Marim

Spiagge di Castro Marim
Green beach
(7)
A pochi minuti dalla Spagna abbiamo trovato un'altra di quelle eccellenti spiagge che fanno si che si diventi un sostenitore di Algarve. Eccellente per la sabbia, per le acque limpide, per il loro spazio e, soprattutto, per la temperatura. È una di quelle spiagge dove si può stare per otto ore senza accorgersene, rilassandosi, fare un bagno di tanto in tanto, ma attenzione, senza scottarsi in pochissimo tempo. Non è difficile parcheggiare, la Urganización Praia Verde offre un parcheggio pubblico. Per il pranzo ci sono due opzioni, il Panoramic Restaurant Infante (più serio, ma con una vista migliore) o Na Areia Pezinhos ristorante (sulla spiaggia e con grande fascino). Un'altra di quelle spiagge che dovete visitare in Algarve, non per qualcosa di speciale, ma per l'insieme.
Riserve Naturali di Castro Marim
Sapal nature reserve
I comuni di Castro Marim e Vila Real de Santo Antonio si trovano alla foce del fiume Guadiana, che forma una zona paludosa dichiarata riserva naturale e zona di protezione speciale per gli uccelli. E' una grande palude di 2.089 ettari, con molti animali come pesci, crostacei, anfibi, rettili, insetti e molluschi, così come migliaia di uccelli come cicogne bianche, fenicotteri, aironi e cormorani. Nelle zone più umide e più caratteristiche del territorio ci sono le saline, mentre in quelle più secche predomina l'agricoltura , abbondando carrubi, fichi e mandorli. Ci sono diversi percorsi che si possono percorrere per conoscere a fondo questa riserva naturale, salvaguardare l'avifauna locale e il processo di produzione del sale.
Di interesse turistico di Castro Marim
Saltworks of Castro Marim
(4)
La verità è che è stata un po' una pazzia avventurarsi in questo territorio con più di 45 gradi al sole, ma in realtà è valsa la pena perchè ho avuto modo di godere di paesaggi unici. Le varie fasi attraverso cui passa l'acqua affinchè il sale venga separato si possono vedere in questo luogo. All'orizzonte si può vedere anche il pittoresco castello di Castro Marim che era un tempo un baluardo difensivo Portogallo e nei dintorni le poche piante che vivono in queste condizioni estreme (piante alofite). Addentrandosi fino praticamente ai bordi del Guadiana, il confine naturale con la Spagna, si può vedere il ponte che collega i due paesi (Spagna e Portogallo).
Villaggi di Castro Marim
Castro Marim
(2)
Piccolo villaggio di passaggio,vicino a Faro (Portogallo) che dalla strada attira l' attenzione per il suo castello, su una collina, che ha fatto deviare il mio percorso principale e fermarmi un attimo per scoprirlo. Lì ho trovato una piccola chiesa suggestiva e con il castello, del quale ho potuto scoprire, fu fondato dall' ordine dei Cavalieri Templari e successivamente appartenente all' Ordine di Cristo. Senza dubbio un qualcosa di inaspettato lungo il percorso, ma mi è piaciuto il poco tempo che mi portò a scoprire questo villaggio. Alla seconda visita, questo villaggio mi ha dato maggiore impressione rispetto alla prima volta.
Chiese di Castro Marim
Hermitage of San Antonio
Costruito all'interno del Revellín di San Antonio, questa clausura fu fatta costruire dal re Joao IV, intorno al 1640. Originariamente era una costruzione barocca di pianta quadrangolare con un altare dedicato a San Sebastiano, ma ha subito molti cambiamenti nel corso della sua esistenza. L'interno è costituito da una navata longitudinale coperta da una volta a botte decorata con dipinti a murales. Ha due altari laterali del XVIII secolo, dedicati a Nostra Signora della Concezione e a Santa Elisabetta rispettivamente, icastonati in delle nicchie. La pala dell'altare maggiore è del XVIII secolo e accoglie l'immagine di San Antonio, nella sua parte centrale. E' circondato da cinque tele distribuite tra colonne salomoniche. al lato del Vangelo ci sono sette tavole con pitture che alludono alla vita del santo.
Belvedere di Castro Marim
Views from the Hill of the Castle
Il villaggio di Castro Marin si trova in un avvallamento protetto da due colline nelle quali ci trovano sentieri fortezza (il Castello e la fortezza di San Sebastian) con le rispettive mura. Si può fare un giro per il parapetto della muraglia che circonda il castello e vedere, a 360° gradi, tutto il paesaggio circostante che forma parte della riserva naturale di Sapal. Da qui c'è una maginifica vista che dà sulla foce del Guadiana, sul Ponte Internazionale del Guadiana, sulle saline, sulla collina del Revellin, che giace giusto lì di fronte, sulla fortezza di San Sebastiano, sulla piazza d'armi del castello e sui cubi delle mura. Si possono inoltre vedere le tipiche case bianche del paese ai vostri piedi e la chiesa di Matriz.
Chiese di Castro Marim
Church of The Mercy
La Chiesa della Misericordia è il primo edificio che si incontra quando si oltrepassano le mura che circondano il castello. Si tratta di una piccola chiesa del XVII secolo, che un tempo fu la chiesa madre della città (oggi è lo è la Chiesa della Madonna dei Martiri). L'estetica non richiama molto l'attenzione, spicca solo la facciata rinascimentale. A quanto pare l'interno è molto bello (anche se è era chiuso). La cupola decorata con affreschi settecenteschi, la pala d'altare del XVII secolo, con sette pannelli in legno e una serie di immagini risalenti al XVIII secolo.
Castelli di Castro Marim
San Sebastián Fort
Il Forte di San Sebastian si trova sulla collina del Revellín, di fronte al Castello. La costruzione è posteriore a questo, del XVII secolo, ed è stata integrata nel sistema di mura che circondano la città. La sua funzione era quella di integrare la difesa fornito alla città dal castello medievale. Ha una pianta irregolare, adattandosi al terreno, con cinque bastioni e una porta principale rivolta a nord (comunicante con il castello). È in procinto di essere classificata come monumento nazionale. Non si può visitare.
Di interesse turistico di Castro Marim
Revellín de San Antonio hill
Revellín Hill si trova proprio di fronte alla collina del castello. E' così chiamato perché qui si è costruita una piccola fortificazione (Revellín), su ordine di Joao IV . Questo spazio è stato completamente recuperato nel 2009 come area verde, dove hanno costruito un parco, un anfiteatro all'aperto e un edificio che ospita un bar caffetteria e il Centro di Interpretazione del Territorio. Anche in questa collina ci sono una serie di edifici, come il Forte di San Sebastian, l'Eremo di San Antonio, e un vecchio mulino a vento, che sono stati anche questi recuperatiri. Da qui ci sono buone vedute sulle saline e sulla riserva naturale circostante Sapal.
Musei di Castro Marim
Center of interpretation of the territory
Il Centro di Interpretazione del Territorio è in un edificio situato nel Revellín Hill, che ospita anche un bar. E 'stato costruito con materiali locali come presstao di terra naturale o mattoni artigianali. Vorrebbe essere un centro di accoglienza visitatori e punto di partenza per tutti coloro che visitano la città. Al centro della stanza c'è un modellino della città, e alle pareti sono appese una serie di pannelli informativi sul territorio. Inoltre, la camera è stata progettata con ampie vetrate che fungono da belvedere a 360 º su tutto il territorio circostante, che fa parte della riserva naturale Sapal. Orari: da Martedì a Domenica dalle 10 alle 17h. Ingresso libero.
Giardini di Castro Marim
La Ribeira park
Questo parco è la prima cosa che si trova entrando a Castro Marim dalla Ctra EN 122. Si tratta di una grande area verde dove ci sono aree di erba, alberi abbondanti, area giochi per bambini e una fontana decorativa molto particolare che diventa una piscina improvvisata dove i bambini del villaggio se la spassano alla grande in estate. Il suo uso è gratuito. Il parco è stato costruito nel 1999 e ha ricevuto il Premio Nazionale "immagine della città" per il riuscito recupero della zona ripariale, che si trova vicino alle saline.
Castelli di Castro Marim
(1)
Di interesse turistico di Castro Marim
Wind mill
Questo mulino a vento si trova a Revellín Hill, recentemente è stato recuperato ed è da considerarsi una costruzione unica di alto valore. Si tratta di un edificio a pianta circolare e tetto conico che copre una macchina mossa da vele di stoffa. E'stato utilizzato per macinare il grano e produrre farina.
Musei di Castro Marim
Monumenti Storici di Castro Marim
Chiese di Castro Marim
Vie di Castro Marim
(1)
Spiagge di Castro Marim