MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Tavira?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Tavira

197 Collaboratori
  • All'aperto
    11 posti
  • Monumenti
    19 posti
  • Paseggiate
    13 posti
Il più visitato a Tavira
Cascate di Tavira
Pego do Inferno
(55)
Spiagge di Tavira
Spiaggia di Ilha Tavira
(26)
Isole di Tavira
Isola di Tavira
(22)
Spiagge di Tavira
Praia do Barril
(22)
Castelli di Tavira
Castelo
(14)
Di interesse turistico di Tavira
La "Venezia" di Tavira
(7)
Monumenti Storici di Tavira
Cimitero di anclas
(11)
Giardini di Tavira
Jardim do Coreto
(3)
Di interesse turistico di Tavira
Club Velistico
(1)
Di interesse turistico di Tavira
Giro in barca sul fiume Gilao
(1)
Posti insoliti di Tavira
Saline di Tavira
(3)
Di interesse turistico di Tavira
Torre di Tavira
(3)
Centri Commerciali di Tavira
Mercato de la Ribera
(2)
Fiumi di Tavira
Fiume Gilao
(3)
Piazze di Tavira
Praça da República
(1)
Di interesse turistico di Tavira
Kiosk
(1)
Chiese di Tavira
(1)
Chiese di Tavira
(1)
Chiese di Tavira
Chiese di Tavira
Chiese di Tavira
(1)
Chiese di Tavira
(1)
Chiese di Tavira
(1)
Chiese di Tavira
Chiese di Tavira
Giardini di Tavira
Jardim do Coreto
(3)
Giardini di Tavira
Jardín do Castelo
(1)
Giardini di Tavira
(2)
Giardini di Tavira
Giardini di Tavira
Piazze di Tavira
Praça da República
(1)
Piazze di Tavira
(1)
Piazze di Tavira
Piazze di Tavira
(1)
Piazze di Tavira
Piazze di Tavira

73 cose da fare a Tavira

Cascate di Tavira
Pego do Inferno
(55)
La prima sorpresa è che sembra che non vi sia nulla: Solo agrumeti (arancia, credo)e colline bruciate dal sole ... E un po 'di vegetazione sulla destra. Se non fosse per le scale di legno che sono collocate su spiagge e parchi e il numero di auto in sosta potrebbe passare del tutto inosservato. La vegetazionesi trova solo nel Ribeira da Asseca, che porta l'acqua alla cascata. A quanto pare, le rocce attraverso le quali passano i flussi sono davvero vecchie, fatto che spiega come il ruscello scorra attraverso una sorta di cannone in miniatura, diversi metri sotto il livello del terreno circostante. La cascata non è molto alta, ma molto spettacolare per la forma delle rocce usurate dopo milioni di anni di erosione.
Spiagge di Tavira
Spiaggia di Ilha Tavira
(26)
Questa bellissima spiaggia si trova nella località di Tavira, un comune con 11 km di litorale, in cui si possono scoprire le più belle e migliori spiagge dell'Algarve portoghese. Senza dubbio la migliore spiaggia di Tavira è la Playa de la Isla de Tavira (Spiaggia dell'Isola di Tavira) e la particolarità sta nel fatto che per raggiungerla, occorre prendere una barca dal porto del paese, che costa 1,4 euro a persona (andata e ritorno)..si tratta di una spiaggia con la sabbia dorata e in genere piuttosto frequentata, anche dai nudisti che hanno zone adibite, nascoste tra le dune!!Vi sono inoltre vari servizi, ristoranti, zone ricreative. Un'altra spiaggia molto bella è Playa de Cabanas, ricavata in spazi naturali protetti e quindi caratterizzata da una bellezza ancora intatta...
Isole di Tavira
Isola di Tavira
(22)
Questa piccola città, come venne classificata nel 1520, si trova in una zona composta principalmente da boschi, pietre e un'estesa costa alle sponde del mare di quasi 20 km. di fina e bianca sabbia, oltre ad essere attraversata dai fiumi Gilâo e Sequa. Come risultato della sua strategica posizione sulla costa è stato il principale porto commerciale e centro residenziale del Algarve nel XVI secolo. Si trova situata in un'area protetta come quella del parco nazionale di Ria Formosa. Gli scavi realizzati nella zona chiamata "collina genetica" hanno fatto scoprire la presenza di rovine fenici e di altri popoli dell'antichità risalenti a quasi 2000 anni a.C. L'influenza più importante o maggiore è stata quella musulmana nel tipo di agricoltura, cultura e costruzioni di Tavira. E' una città di molte chiese, conventi (alcuni dei quali già scomparsi), eremiti, cappelle e i resti di un castello. I suoi angoli sono incantevoli, tra il bianco delle sue pareti e il verde dei suoi alberi e giardini. La pesca, le saline e il turismo sono oggi una delle principali entrate, secondo i dati della Giunta municipale.
Spiagge di Tavira
Praia do Barril
(22)
Una spiaggia molto bella, per la sua maggior estensione(è molto lunga)dove non si incontra quasi nessuno, c'è un piccolo treno che vi conduce (per solo un euro, andata e ritorno) dalla città fino a un piccolo residence, attraversando le paludi del "Parque Natural da Ria Formosa", raggiungibili a piedi, e se non avete paura, io ve lo consiglio in quanto è molto facile da raggiungere e i sentieri offrono viste paesaggistiche molto belle. Nel complesso ci sono un paio di cose interessanti come il bar della piscina, ma soprattutto un cimitero di ancore molto esclusivo.
Castelli di Tavira
Castelo
(14)
Il castello dispone di una piccola muraglia e di un giardino all'interno. Non si può tralasciare se si visita Tavira, poichè nonostante sia piccolo e veloce da vedere, ha un sacco di fascino. Si può salire fino in cima delle mura e godere di una splendida vista sul porto e sulla città. Ma attenzione,soprattutto quando si scende, poichè se si soffre di vertigini si possono avere brutte sensazioni per le scale ripide e senza barriere.
Di interesse turistico di Tavira
La "Venezia" di Tavira
(7)
Passeggiando nella Piazza della República arriviamo ​​al Ponte Romano, in cui abbiamo visto una colonna bianca dipinta con forti colori con lo scudo della città e un'iscrizione in onore ai caduti durante la crisi politica del 1383-1385, difendendo il ponte che vide la vittoria nella lotta per l'indipendenza dal Portogallo. Proprio di lato al Ponte Romano quasi si sente l'odore del mare, come un tocco, vecchie case, alcune quasi distrutte, ma con bellissime inferriate e moltissime piante, alcune completamente disfatte dal tempo e dall'umidità, ma alcune espongono colorati vasi di fiori, qualche parasole e pittura molto bianca. Le sue scale sul retro si affacciano sull'acqua di questo fiume così tanto speciale, pulito e tranquillo, cosi' è il Gilao ed è stato lì che mi è venuto in mente di dargli il nome di "Venezia" di Tavira. I dati ufficilai sono della Casa Municipale che si ubica nella stessa Piazza.
Monumenti Storici di Tavira
Cimitero di anclas
(11)
Situata sull'isola di Tavira, nella regione dell'Algarve in Portogallo, c'è una spiaggia (Praia do Barrel) in cui si trovano più di duecento ancore arrugginite. Anche se le ancore sono state disposte accuratamente dalla gente del posto, questo "cimitero di ancore" ha il fascino dei luoghi abbandonati. Le ancore appartengono alle vecchie barche utilizzate per la pesca dei tonni e che, a causa della mancanza di risorse, hanno smesso di essere usate negli ultimi anni. Oggi quest'isola vive soprattutto grazie al turismo e non rimane più nulla di quei tempi in cui gli uomini si dedicavano alla pesca dei tonni. Nulla, tranne questo strano cimitero.
Giardini di Tavira
Jardim do Coreto
(3)
Questo è il più antico giardino pubblico di Tavira visto che fu realizzato nel 1890 di fronte al Marché de la Ribeira. Si tratta di un bellissimo giardino botanico con diversi tipi di alberi, fiori e arbusti, quali a esempio ibisco, ligustro, oleandro, alloro, tamarindo, pruno, pino, albero della gomma, cipresso, quercia, papavero, palme e tantissime altre specie. Ha degli enormi marciapiedi tipicamente portoghesi con aiuole di grandi dimensioni. Spesso all'interno del giardino si organizzano festival. È un punto d'incontro per gli abitanti della città. Al centro del giardino c'è il chiosco.
Di interesse turistico di Tavira
Club Velistico
(1)
Siamo arrivati fin qui dopo aver fatto un sacco di strada in macchina. Questo club affonda le sue radici negli agli anni '50, quando cominciarono a fondarsi vari centri regionali dedicati alla vela. Questo, nello specifico, fu creato nel 1993 e aveva lo scopo di avvicinare le persone alla pratica di questo sport. Questo club iniziò a organizzare una vasta gamma di campionati di vela, regionali, nazionali e internazionali, ma anche campionati di pesca, caccia e pesca, nuoto e canoa. Dispone di ristorante, bar, scuola di vela, mappe nautiche e attrezzature varie di cui possono usufruire i soci. Da qui ci siamo diretti verso il molo per prendere il traghetto per Tavira.
Di interesse turistico di Tavira
Giro in barca sul fiume Gilao
(1)
La città di Tavira è attraversata dal Rio Gilao e proprio su questa parte della riva, in Rua José Pires Padinha, si trova il sito per fare delle piacevoli escursioni in barca, barche o navi di tutti i tipi. Da qui, si può visitare la famosa Ria Formosa e godere di una splendida vista, l'antico ponte romano di sette occhi vicino al Marché de Ribeira (Ribeira Market) e proseguire a piedi oltre il ponte pedonale che collega le due zone. I telefoni che si usano appartengono all'impresa che si dedica a questo lavoro e il sito web si chiama Posto de Turismo.
Posti insoliti di Tavira
Saline di Tavira
(3)
Non saprei bene come definire le "saline": sono dei luoghi poco frequentati dai turisti perché solitamente non ritenuti poi troppo interessanti. In realtà noi le abbiamo visitate e - oltre a esserci piaciute molto - abbiamo trovato interessante anche conoscere da vicino questi ambienti naturali. Le saline sono spazi naturali che presentano determinate condizioni e che vengono sfruttate dall'uomo per la produzione di sale marino. In queste zone vivono determinati animali che sono in grado di sopravvivere alle elevate concentrazioni di sale. Le saline ospitano anche tantissimi uccelli acquatici, soprattutto in inverno, e sono dei punti in cui nidificano le cicogne bianche e tanti altri tipi di uccelli. Tavira è un'importante produttrice di sale marino di altissima qualità e, in particolar modo, del "flor de sal", che viene esportato in tutto il mondo e che può essere acquistato nel Marché de la Ribeira.
Di interesse turistico di Tavira
Torre di Tavira
(3)
Questa torre era un vecchio serbatoio di acqua d'Alto de Santa Maria, costruito nel giugno del 1931 dopo un periodo di abbandono. É stato adattato e trasformato in un luogo turistico per l'installazione di una Camera Oscura nel 2004. Questa fotocamera ha un principio molto semplice che si basa su uno specchio ottico e due lenti di ingrandimento fissi, posti sulla estremità di un tubo situato in una cavità nella parte superiore e dal serbatoio, come un periscopio. Questo apparecchio cattura le immagini vivide e le invia alla Torre. Un viaggio nel buio più totale per salire su un aereo parabolico di due metri di diametro e riflette in tempo reale tutto ciò che accade al di fuori del deposito d'acqua. Dicono che è il principio ottico della fotografia usata da Leonardo Da Vinci. La visita dura mezz'ora, costa € 3 e include una lezione di storia in diverse lingue.
Centri Commerciali di Tavira
Mercato de la Ribera
(2)
Questo edificio è stato costruito nel 1887 per ospitare il mercato con l'obiettivo di migliorare le condizioni igieniche della città e liberare dalle bancarelle la Piazza della Costituzione (oggi Piazza della Repubblica). Il progetto dell'edificio si deve a Antonio Silva Meira e ha dato luogo a una struttura in stile neoclassico con soluzioni costruttive di vario tipo: le pareti sono realizzate in muratura e c'è una struttura in metallo che serve da supporto del tetto. Nel 2000 l'edificio è stato trasformato in un Centro Commerciale con vari tipi di negozi, soprattutto di alimentari. All'interno c'è il Wi-Fi e in uno dei negozi è possibile acquistare il famoso Flor de Sal. Si trova accanto al Ponte Romano
Chiese di Tavira
Ermida Nossa Senhora da Piedade
(1)
Questa piccola chiesa è stata costruita nella seconda metà del XVIII secolo, dopo il terremoto del 1755, e apparteneva alla Confraternita di Nostra Signora della Pietà. Il portale è identico a quello del Convento de Gracia ed è decorato con un cuore ardente trafitto da un pugnale. All'interno c'è una pala d'altare tardo-barocca con una tela raffigurante la Madonna della Misericordia. I dati sono stati forniti dalla Camera Municipale.
Chiese di Tavira
Igreja de Sào José do Hospital o do Espírito Santo
(1)
Le origini dell'Ospedale dello Spirito Santo e della sua Chiesa risalgono al XV secolo. Dopo il terremoto del 1755 l'ospedale e la chiesa furono ricostruiti e i lavori della chiesa terminarono solo nel 1768. Secondo quanto ho letto, la parte anteriore della facciata della chiesa è stata progettata dal maestro Pedreiro Diogo Tavares. La pianta ha un'unica navata ottagonale con lati differenti, mentre la Cappella Principale ospita un interessante dipinto di Joaquim Rasquinho che risale al 1805. I dati sono stati forniti dalla Camera Comunale.
Fiumi di Tavira
Fiume Gilao
(3)
Questo fiume fa parte della Ria Formosa e attraversa la città. offre a visitatori e abitanti una splendida vista que si può ammirare da sopra le ringhiere di un ponte romano o sorseggiando una bibita fresca nei piccoli bar di Marché de la Ribeira o di Piazza della Repubblica dove nasce o finisce, a seconda della prospettiva, il ponte che lo attraversa. pittori e poeti si sono ispirati vedendo le sue acque attraversate da barche di pescatori, gabbiani bianchi e alati, barche in passeggio o semplicemente guardando uno dei suoi bellissimi tramonti e gli edifici che si riflettono nelle sue acque. I dati sono della Casa Comunale, che si trova sulla stessa Piazza della Repúbblica.
Piazze di Tavira
Praça da República
(1)
Questa piazza si trova sulle rive del fiume Gilao e da essa ha inizio il Ponte Romano, che permette di oltrepassare il fiume e raggiungerne la sponda nord. Attorno alla piazza ci sono alcuni degli edifici più antichi ed eleganti del centro storico. Se proseguite verso Sud troverete l'antico Marché de la Ribeira (Mercato della riva del fiume), che oggi è stato trasformato in un bellissimo centro commerciale. La piazza è moderna e il suo stile si trova in netto contrasto con quello delle chiese antiche, delle torri, delle cupole e delle mura medievali che la circondano. Nella piazza ci sono varie illuminazioni, un palco e delle tribune semicircolari in pietra su cui si siede il pubblico che assiste agli spettacoli. Al centro si erge il monumento in onore dei soldati della prima guerra mondiale.
Di interesse turistico di Tavira
Kiosk
(1)
Il kiosc è stato costruito nel 1889. Ha una pianta ottagonale e linee flessibili, si trova nel cuore del giardino ed è il più chiaro esempio di architettura in ferro del XIX secolo. E' stato piuttosto difficile scattargli delle foto perché viene utilizzato come deposito merci e attrezzi da giardinaggio.

Cose da visitare e da fare a Tavira

Questa città fa parte dell'Algarve, una delle più belle zone del Portogallo. Il fascino che c'è a Tavira si sente già al momento di
arrivare in città, e i fados di fondo, ne fanno un angolo idiliaco, di incomparabile bellezza.

Per iniziare, tra le cose da vedere a Tavira c'è il Castello, una fortezza islamica e medievale che risale alla prima metà del XII secolo, durante l'occupazione islamica e musulmana.

Potete continuare il vostro itinerario con alcuni dei monumenti da visitare a Tavira, come la Ermida de São Sebastião, la Igreja de São José do hospital o do Espirito Santo, e la Torre.

Ma oltre alla visita dei punti di interesse della città, ci sono più cose da fare a Tavira, come passeggiare lungo la Rua da Liberdade o bere nella Place de la Republique alle rive del fiume Gilão. In quella zona si trovano numerosi ristoranti e negozi ed è possibile assistere a concerti di fado e qualsiasi tipo di musica.

Se cercate cosa fare a Tavira oggi potrete
vedere le diverse attività in programmazione.

Inoltre, tra gli altri siti da visitare a Tavira che più richiameranno la vostra attenzione c'è il cimitero di ancore. Si tratta di ancore arrugginite appartenenti alle vecchie imbarcazioni, usate per pescare i tonni, che hanno lasciato l'attività negli ultimi anni.