MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Bollullos Par del Condado?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Bollullos Par del Condado

67 Collaboratori

25 cose da fare a Bollullos Par del Condado

Comuni di Bollullos Par del Condado
Municipio di Bollullos del Condado
(7)
Il Municipio di Bollullos si trova nel centro storico del paese, di fronte alla Chiesa di Santiago Apostolo. Si trova nella piazza principale, dove sorge un monumento dedicato al Sacro Cuore. L'edificio risale al XVIII secolo ed è formato da tre piani, sebbene per il dislivello del terreno, un piano rimane seminterrato. Si segnala la galleria con archi della facciata, tanto al primo come al secondo piano, formata da archi a mezzo punto appoggiati su colonne di marmo bianco, e le ringhiere forgiate delle finestre. Il resto della facciata è costruito in mattone e risale a fine dell'700, combinando stile mudéjar e barocco. L'accesso all'edificio si effettua attraverso una scalinata.
Piazze di Bollullos Par del Condado
Piazza Virgen de las Mercedes a Huelva
(4)
Si tratta di una piazza situata in pieno centro storico di Bollullos che risale all'ultima decade del XX secolo ed è dedicata alla patrona della località (Virgen de las Mercedes) ed al sindaco Francisco Pérez y Vacas. E' caratterizzata da una sorta di frontone costruito in mattoni e decorato con piastrelle che raffigurano la Vergine ed il sindaco, con alcune iscrizioni commemorative. Inoltre al centro della piazza vi è una fontana
Cantine di Bollullos Par del Condado
Bodegas Andrade di Bollullos Par del Condado
(6)
Se c'è qualcosa che caratterizza la località di Bollullos Par del Condado, in Provincia di Huelva, dove si produce il vino con Denominazione d'Origine del Condado de Huelva, sono le sue cantine. Una di queste è Andrade, situata nel Paseo de la Coronación, di fronte al Parco Francisco Ramos Mantis e al Monumento alla Vergine de las Mercedes. La si può visitare previa prenotazione; l'edificio ha pianta rettangolare e le diverse dipendenze sono distribuite attorno ad un grande patio centrale. Si possono degustare e comprare vini profumati, dolci, moscatello, vini novelli e fruttati. La cantina fu fondata nel 1885, rilanciata nel 1942, e dispone di 250 ettari di vigneto proprio, con uve delle varietà Zalema, Cardinal, Palomino, Listán e Moscatel. È una delle cantine che appaiono sulla prestigiosa Guida Peñín, la guida di vini spagnolo più letta al mondo.
Chiese di Bollullos Par del Condado
Cappella di Nuestro Padre Jesús a Bollullos
(4)
Passeggiando di strada in strada nel centro storico di Bollullos, abbiamo trovato questa cappella per caso. Risale all'anno 1950, anche se esisteva già nel XVIII secolo; è conosciuta popolarmente come "la ermita" (il santuario). Dall'esterno non richiama molto l'attenzione, la facciata è simile a quelle di molte altre chiese del paese, dipinta di bianco con rifiniture giallo arancio. Sopra il portone d'ingresso vi è un campanile a vela, affiancato da due pilastri sormontati ciascuno da una palla. Tuttavia l'interno merita davvero una visita. È formato da tre navate (separate da 4 archi a tutto sesto poggiati su pilastri), e il soffitto è bellissimo, di legno a cassettoni di stile "mudéjar". La cappella dell'altare maggiore è a volta, con una pala barocca. Dato il periodo, vicino alla Settimana Santa, erano esposte le sculture che avrebbero partecipato alle processioni dei giorni seguenti: Un Nazareno, la Dolorosa e San Juan, sull'altare maggiore, ìnsieme agli stendardi della confraternita e il "paso de la Borriquita". Tutti incantevoli. Tra l'altro, abbiamo fatto due chiacchiere con delle signore che stavano sorvegliando i "pasos" (le portantine con sopra le sculture di cui sopra), le quali ci hanno spiegato i particolari delle immagini e della Settimana Santa di Bollullos, consigliandoci anche una visita alla Capilla de la Misericordia, cosa che abbiamo fatto subito.
Mercati di Bollullos Par del Condado
Mercato delle Provviste di Bollullos Par del Condado
(4)
Il Mercato delle Provviste di Bollulos si trova nel centro storico del paese. È un edificio abbastanza grande a cui si accede da due vie, la Via Pérez y Vacas e la Via Aires, la cui facciata è di color bianco con dettagli arancioni nei contorni delle finestre e delle cornici. Presenta due corpi uniti da una sorta di torre nella parte centrale. All'interno, i negozi sono disposti su due piani attorno ad un patio centrale. Aperto dalle 7:00 alle 19:30.
Vie di Bollullos Par del Condado
Sentiero della Coronazione a Bollullos Par del Condado
(3)
Il Sentiero della Coronazione si trova sul lato destro della strada principale che attraversa la località di Bollullos e si tratta di un percorso pedonale, fiancheggiato da palme ed edere e realizzato nel 1948, al fine di commemorare la coronazione della patrona della località, ovvero la Virgen de las Mercedes. Alla fine della passeggiata, di fronte al Parco Francisco Ramos Mantis, si trova il monumento alla Vergine, la cui immagine in bronzo si erge sopra un piedistallo. Di fronte, troverete le Bodegas Andrade, in cui potrete acquistare il vino del Condado de Huelva. Proseguendo in questa direzione, sulla parte sinistra, ha inizio il quartiere antico di Bollullos.
Piazze di Bollullos Par del Condado
Piazza del Rocio di Bollullos Par del Condado
(4)
Su una delle pareti laterali della Cappella di Jesús si trova questa piazza, dedicata alla Vergine del Rocío. Al centro della piazzetta, come se fosse una rotonda, si trova un monumento circondato da un piccolo recinto forgiato, formato da un chiosco in mattone decorato con la tipica piastrella andalusa che contiene l'immagine della Vergine del Rocío, con corono, scettro ed il Bambino tra le braccia. Il piccolo chiosco è tenuto benissimo ed è circondato da piante e vasi di fiori.
Giardini di Bollullos Par del Condado
Parco Francisco Ramos Mantis a Huelva
(3)
Nella zona alta del Paseo de la Coronación, esattamente di fronte al Monumento alla Vergine della Misericordia e alle Bodegas Andrade, si trova questo parco dedicato all'ex sindaco Francisco Ramos Mantis, che lo fece costruire nel 1966. Si tratta di un giardino piuttosto grande e ben curato, di forma triangolare, diviso in quattro livelli con piccole scale di collegamento. E' inoltre caratterizzato da una grande via centrale in cui incontrerete al primo livello l'accesso al parco, al secondo livello un enorme stagno ed in cui le scale di accesso al secondo livello sono circondate da statue di leoni. Qui si trova anche una fontana ornamentale decorata con piastrelle e con statuette a forma di rana ed un'anatra. Infine al quarto livello, incontrerete un parco per bambini. Tutto la zona è infatti ricca di vegetazione e vi è anche un piccolo labirinto realizzato con basse siepi. Durante l'estate è aperto dalle 10 alle 14 e dalle 20 alle 24 e durante l'inverno dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 20.
Vie di Bollullos Par del Condado
Il centro storico di Bollullos
(3)
Le origini di questa località risalgono all’età del bronzo, successivamente occupata dai romani, visigoti e arabi fino a quando non fu conquistata da Guzmán El Bueno. Nel 1369 entrò a far parte del Contado di Niebla, diventando una villa signorile della casa ducale di Medina Sidonia. Ma l’epoca del maggior splendore della città di Bollullos Par el Contado fu durante il XV secolo, sempre vincolata ai suoi vigneti e alla produzione di vino, ostentando il D.O. Contado di Huelva. È una cittadina molto tranquilla, abbastanza estesa e piena di storia. La sua parte antica si trova sul margine sinistro della strada principale, alla fine della via Paseo de la Coronación. Si tratta di un tipico villaggio andaluso, fiancheggiato da case basse rivestite di calce bianca, con mattonelle, balconi in ferro battuto e, talvolta, con gallerie e grandi finestre. Il Municipio e la chiesa di Santiago Apostolo si trovano nella Plaza del Sagrado Corazón, epicentro della città. Ci sono, però, molti altri luoghi da scoprire percorrendo il suo centro storico, come la Plaza del Rocío, la Plaza de la Virgen de las Mercedes (patrona della città), la Capilla de la Misericordia e la Capilla de Jesús.
Chiese di Bollullos Par del Condado
Cappella della Misericordia di Bollullos
(3)
Siamo arrivati in questa chiesa, su raccomandazione di alcune gentili signore che stavano guardando le immagini della Cappella di Gesù. Ci consigliarono di andare a vedere questa cappella, e nel caso in cui fosse stata chiusa, di andare a domandare nella casa accanto, per farci aprire la porta e poterla visitare. E così è stato. A dir il vero la gente di Bollullos è risultata essere molto cordiale e ci ha raccontato molte cose interessanti su questa popolazione. La storia di questa chiesa è davvero impressionante: A quanto pare in questo quartiere vi era precedentemente una chiesa, ma molto tempo fa è stata demolita per vendere la terra ad un imprenditore di costruzioni di edifici. Così il quartiere si mobilitò dato che non volevano rimanere senza una chiesa, e autofinanziandosi costruirono la cappella che vediamo oggi. Continuano ancora a raccogliere fondi da investire per la chiesa, per esempio, ci ha raccontato la signora che ci ha guidato che, tra le altre cose, cucinano e fanno ristorazione, anche per la Fiera di Siviglia (Bravi! E da qui i miei complimenti e auguro loro molto fortuna per i loro sforzi). Inoltre, la Chiesa ha una stanza che funge da sala sociale. Si tratta di una chiesa architettonicamente semplice, preceduta da una specie di cortile. Sull’altare maggiore vi è l’immagine del Cristo legato alla colonna, accompagnato sul fianco sinistro della statua di Nostra Signora della Misericordia. C’erano altre sculture e incisioni, tutte preziose e di grande valore artistico. Come lo sono i giorni prima di Pasqua, è stato anche esposto la bandiera della fraternità.
Chiese di Bollullos Par del Condado
La Chiesa di Maria Auxiliadora, zona di Huelva
(4)
La chiesa più moderna di Bollullos è quella di Maria Auxiliadora, che si trova nella via omonima, proprio alla fine del Paseo de la Coronacion. Ha un unica navata ed è costruita in mattoni, è preceduta da un atrio che si connette alla sacrestia e all'ufficio parrocchiale. Le immagini che si trovano all'interno sono anch'esse recenti, del 1967, e corrispondono all'immagine della Vergine (Maria Auxiliadora) un Cristo crocifisso e San Giuseppe con il Bambino, così come una Via Crucis di pietra.
Chiese di Bollullos Par del Condado
Chiesa di San Giacomo Apostolo a Huelva
(3)
Questa chiesa si trova nell'epicentro del centro storico di Bollullos, giusto di fronte al comune, nella Piazza del Sagrado Corazon. E' di origine mudejar, ma la sua facciata è barocca. Il corpo principale è rivestito di calce bianca con dettagli arancioni e due porte d'ingresso, e sul lato sinistro si trova una torre campanile realizzata in pietra e mattoni, sormontata da un pinnacolo rivestito di mosaici. All'interno ha tre navate con diverse cappelle laterali, e coperta in legno. L'altare maggiore è barocco è fu realizzato da Guzman Benjarano e Luiz Jimenez, opitando una nicchia con l'immagine dell'Immacolata Concezione, del 1960. Nelle cappelle ci sono altre immagini degne di contemplazione.
Statue di Bollullos Par del Condado
(5)
Di interesse turistico di Bollullos Par del Condado
(3)
Cantine di Bollullos Par del Condado
(5)
Statue di Bollullos Par del Condado
Monumento alla Vergine della Misericordia, Huelva
(2)
Davanti alla Taverna Andrade e al Parco di Francisco Ramos Mantis, in fondo al Paseo de la Coronación, si trova questa scultura dedicata alla Vergine della Misericordia, patrona di Bollullos. Poggiata su di un alto piedistallo di marmo bianco e base rettangolare, con placche commemorative che ricordano l'Incoronazione della Vergine, la statua, è realizzata in bronzo ed è in dimensione naturale. La scultura è opera di Carlos Monteverde e fu realizzata nel 1948. L'immagine originale si trova in periferia a 2km dalla città, nella cappella della Misericordia.
Di interesse culturale di Bollullos Par del Condado
(3)
Di interesse culturale di Bollullos Par del Condado
(4)