Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace La Coruña?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a La Coruña

602 Collaboratori
Il più visitato a La Coruña
Monumenti Storici di La Coruña
La Torre di Ercole a La Coruña
(185)
Spiagge di La Coruña
Spiaggia del Riazor
(64)
Piazze di La Coruña
Plaza de Maria Pita
(79)
Giardini di La Coruña
Parco Municipale del Monte San Pedro
(50)
Di interesse culturale di La Coruña
I Menhires
(67)
Vie di La Coruña
Lungomare
(47)
Belvedere di La Coruña
Ascensore panoramico di Monte San Pedro
(37)
Di interesse turistico di La Coruña
Tram turistico
(13)
Pub di La Coruña
Estrella Galicia
(23)
Porti di La Coruña
Porto di La Coruña
(8)
Scogliera di La Coruña
Costa da morte
(12)
Musei di La Coruña
Castello di Sant'Antonio
(15)
Centri Commerciali di La Coruña
Los Cantones Village
(6)
Giardini di La Coruña
Giardini Mendez Nuñez
(5)
Di interesse turistico di La Coruña
La rosa dei venti
(11)
Comuni di La Coruña
Il municipio
(14)
Musei di La Coruña
Museo Domus
(12)
Monumenti Storici di La Coruña
La Torre di Ercole a La Coruña
(185)
Monumenti Storici di La Coruña
(15)
Monumenti Storici di La Coruña
(1)
Monumenti Storici di La Coruña
Monumenti Storici di La Coruña
(6)
Spiagge di La Coruña
Spiaggia del Riazor
(64)
Spiagge di La Coruña
(7)
Spiagge di La Coruña
(4)
Spiagge di La Coruña
(5)
Spiagge di La Coruña
(1)
Spiagge di La Coruña
Spiagge di La Coruña
(1)
Spiagge di La Coruña
(2)
Spiagge di La Coruña
(1)
Spiagge di La Coruña
(2)
Spiagge di La Coruña
(2)
Spiagge di La Coruña
(1)
Spiagge di La Coruña
Spiagge di La Coruña
(1)
Spiagge di La Coruña
(2)
Spiagge di La Coruña
Spiagge di La Coruña
Piazze di La Coruña
Plaza de Maria Pita
(79)
Piazze di La Coruña
Piazza di Azcárraga
(3)
Piazze di La Coruña
(4)
Piazze di La Coruña
(3)
Piazze di La Coruña
(1)
Piazze di La Coruña
Piazze di La Coruña
Piazze di La Coruña
(1)
Piazze di La Coruña
Piazze di La Coruña
Giardini di La Coruña
Parco Municipale del Monte San Pedro
(50)
Giardini di La Coruña
Giardini Mendez Nuñez
(5)
Giardini di La Coruña
(1)
Giardini di La Coruña
(3)
Giardini di La Coruña
Giardini di La Coruña
Giardini di La Coruña
(5)
Giardini di La Coruña
(1)
Giardini di La Coruña
(2)
Vie di La Coruña
Lungomare
(47)
Vie di La Coruña
Vie di La Coruña
(1)
Vie di La Coruña
(1)
Vie di La Coruña
Vie di La Coruña
(3)

215 cose da fare a La Coruña

Monumenti Storici di La Coruña
La Torre di Ercole a La Coruña
(185)
La Coruna - affacciata sull'oceano Atlantico e' una delle piu' importanti cittadine della Spagna del Nord situata ad ovest della splendida Regione Galiziana - Qui tra le tante attrazioni turistiche è possibile visitare la Torre Faro di Hercules dove dalla sommità è possibile godere di un panorama mozzafiato della città ed essere accarezzati dal vento dell'Oceano Atlantico ...
Spiagge di La Coruña
Spiaggia del Riazor
(64)
Quella di Orzàn, lunga 780 metri, è una delle spiagge urbane della città di La Coruña. Si può vedere dal viale Pedro Barrié de la Maza ed è una delle preferite dai surfisti dalla città che senza esitare prendono la propria tavola da surf e passeggiano per il Lungomare: pare quasi di trovarsi in una città australiana...Sidney, a esempio. Questa spiaggia si trova nelle vicinanze di quella del Riazor e dello stadio del Depor.
Piazze di La Coruña
Plaza de Maria Pita
(79)
La Plaza de María Pita è la più importante di A Coruña, equivale un po' alla Puerta del Sol di Madrid. Si trova a nord, poco prima del centro storico, alla fine dell'Avenida de la Marina. È un luogo veramente piacevole, soprattutto nei fine settimana quando potete venire qui per mangiare o bere qualcosa in una delle numerose terrazze dei locali. In questa zona si trovano anche il municipio e il monumento in onore del personaggio che le dà il nome, Maria Pita. Maria Mayor Fernàndez de Càmara y Pita (1565 - 1643), più conosciuta come María Pita, è stata un simbolo della resistenza di A Coruña nel 1589 contro la flotta inglese guidata dal pirata Francis Drake. La storia narra che il 4 Maggio 1589 le truppe britanniche circondarono A Coruña, aprirono una breccia nel muro e cominciarono ad assaltare il centro storico, guidate da un tenente che, con la bandiera della resistenza in mano, riuscì a salire sulle mura. Maria Pita uccise il tenente inglese e riuscì a fermare l'assedio.
Giardini di La Coruña
Parco Municipale del Monte San Pedro
(50)
Situato in un ex campo militare, questo parco-giardino è uno dei posti più belli della città di La Coruña. È molto grande e vanta diversi punti panoramici. C'è un piccolo parcheggio gratuito in cui è possibile lasciare la macchina. Dal parcheggio è possibile raggiungere a piedi i vari punti del parco. La prima cosa che ho visto è stata una zona recintata con delle rovine. A pochi metri da questa zona c'è un labirinto di siepi spettacolare che potrete ammirare meglio dall'alto. Da lì potete vedere bene la baia di Orzàn, l'entrata della ria di La Coruña, la famosa Torre di Ercole e lo stadio municipale di Riazor. Avrete così la città ai vostri piedi. Nel parco ci sono anche un piccolo stagno, un'area per bambini e diversi sentieri. Mi sono innamorata di questo posto. Spero che vi faccia lo stesso effetto e che deciderete di visitarlo.
Di interesse culturale di La Coruña
I Menhires
(67)
Realizzato pochi anni fa da Manolo Paz, questo parco rappresenta la cultura celta, molto diffusa nella regione della Galizia. I suoi dolmen e le sue pietre rappresentano il simbolismo rituale esteso su tutto il territorio. Senza dubbio un luogo da godersi a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno dell'anno.
Vie di La Coruña
Lungomare
(47)
Il Lungomare di La Coruña è uno dei luoghi che ogni turista in visita alla "Città di vetro" dovrebbe visitare... a dire la verità è molto difficile non vederlo, visto che è uno dei più lunghi viali d'Europa (13 km) e costeggia tutta la penisola su cui si trova la città. Lungo questo viale vedrete le splendide spiagge di Riazor e Orzán e alcuni degli edifici più famosi di La Coruña, quali il Museo dell'Uomo, anche noto come Domus, la Casa de los Peces, un'acquario con la fauna atlantica, il forte di San Antò, l'antico lazzaretto e la fortezza trasformata in museo archeologico, e, naturalmente, la famosa Torre di Ercole, simbolo della città, nonché il più antico faro del mondo. Il Lungomare è intitolato al sindaco Francisco Vazquez, politico che svolse questo ruolo tra il 1983 e il 2006 (sei maggioranze assolute consecutive, un record in Spagna). Oggi è l'ambasciatore spagnolo presso la Santa Sede.
Belvedere di La Coruña
Ascensore panoramico di Monte San Pedro
(37)
Si tratta di un ascensore panoramico a forma di sfera che può trasportare fino a 25 persone. Questo ascensore, oltre a funzionare come un tale, funge anche da punto panoramico, dato che realizza un percorso di 100 metri (salendo di circa 63 m) per raggiungere la vetta del Monte San Pedro. Le viste dall'ascensore sono belle: è possibile vedere gran parte della città di La Coruña, la Torre di Ercole, la spiaggia di Riazor e tanti altri siti importanti della città. Il percorso dura appena tre minuti, è molto veloce, ma una volta che siete su - siccome dovete aspettare un po' prima di poter scendere - potrete tranquillamente godervi il panorama. Il prezzo è di 3 euro, un po' alto a mio parere, soprattutto considerando che la cima del Monte San Pedro si può raggiungere anche in macchina, ma visto che l'ascensore è anche un'attrazione turistica, tutti ci vogliono salire e si formano code. Mi è piaciuto molto, ma non credo che lo rifarei. In ogni caso vi consiglio di salirci almeno una volta. Se visitate La Coruña sappiate che utilizzando questo ascensore potrete godere di una vista su gran parte della città. Un saluto.
Di interesse turistico di La Coruña
Tram turistico
(13)
Salire su un tram a La Coruña è uno dei modi più originali per visitare una parte del lungomare, che circonda completamente la città con i suoi 13 chilometri di lunghezza. Si tratta di un tram d'epoca, risalente agli inizi del XX secolo, restaurato per la gioia dei turisti che visitano La Coruña. Dai sedili del tram potrete ammirare i migliori scorci della città della Galizia. Il recupero di questi tram fa parte di un progetto avviato nel 1997 che prende a modello città europee come Zurigo, Bruxelles, Amsterdam e Strasburgo ... Anche queste città hanno scelto di conservare e restaurare i propri tram storici. A La Coruña l'ultimo tram in funzione fu soppresso nel 1962. Il tram turistico effettua un percorso intorno alla penisola di La Coruña e passa attraverso la ria, tra il Castello di San Antón e la Torre di Ercole, e il lato occidentale della città (30-45 minuti). I tram partono e arrivano vicino alla Plaza de Portugal, nella parte meridionale della spiaggia di Riazor. Il biglietto costa 1 euro.
Pub di La Coruña
Estrella Galicia
(23)
Si trova nella stessa posizione occupata dalla fabbrica originale della Estrella Galicia, ma per me ha perso il suo fascino, perché prima aveva una splendida terrazza-giardino alberata in cui era possibile degustare la birra all'aperto, mentre ora si è trasformata in un posto enorme con soffitti molto alti, dove c'è sempre un sacco di rumore e confusione. Alla gente tutto questo non importa e il locale è sempre affollato.
Porti di La Coruña
Porto di La Coruña
(8)
Non è che La Coruña ha un porto, è piuttosto il porto che ha una città. La città sorge su un'enorme baia protetta in Galizia e fu probabilmente creata perché molte barche si rifugiavano nella baia per cercare riparo dalle cattive condizioni del mare. Il porto di La Coruña è sempre stato un luogo aperto al pubblico, nonostante sia piuttosto frequentato dalle imbarcazioni. A me piaceva molto andare fino al porto e vedere come veniva venduto il pesce fresco: pesce spada, tonni e tante altre specie ancora. Purtroppo, dopo l'11 Settembre, quasi tutti i porti d'importanza internazionale sono stati blindati e quello di La Coruña non ha fatto eccezione. È stato dunque circondato da recinzioni, cancelli di sicurezza per l'accesso, ecc. Per fortuna durante i weekend viene chiuso e allora tutti gli abitanti della città possono recarsi al porto e visitare la Torre di Ercole, il monumento più emblematico della città. Nonostante dopo l'11 settembre l'accesso al porto sia stato limitato per ragioni di sicurezza, di pomeriggio è possibile accedere sia ai moli, sia alla zona industriale; di solito i turisti non visitano il porto, ma a me pare proprio bello.
Scogliera di La Coruña
Costa da morte
(12)
Foto scattata al momento giusto in una spiaggia galiziana, all'inizio della cosiddetta "Costa da Morte", mentre un'onda stava per travolgerci e non sapevamo esattamente se buttarci dentro o scappare. Alla fine succede sempre lo stesso: non si è abbastanza veloci nel prendere una decisione e si finisce bagnati dall'onda. Il potere del mare non ha limiti, di fronte al mare noi non siamo nulla. Nella foto potete vedere dei pazzi in vacanza che non hanno nessuna preoccupazione e che pensano solo a divertirsi, ognuno a modo proprio.
Musei di La Coruña
Castello di Sant'Antonio
(15)
Quest'antica fortezza fu costruita tra il XVI e il XVIII secolo su una piccola isola al centro della baia di La Coruña per difendere la città dagli attacchi provenienti dal mare. È sede del Museo Archeologico e storico della città fin dall'ottobre del 1968. Al piano terra ci sono gli antichi edifici della guarnigione del castello e sono esposti dei reperti della Preistoria e Protostoria della Galizia, provenienti per lo più da scavi archeologici nei siti della provincia. Una menzione speciale merita la collezione di gioielli pre e protostorici, con pezzi molto importanti quali i torques di Xanceda, il "tesoro di Elviña" o i gioielli calcolitici di Cicere ( girocollo, diademi e altri pezzi importanti). Al piano superiore, nella cosiddetta Casa del Governatore, vengono ricordati alcuni momenti salienti della storia della città: la spedizione dell'Armata Invincibile contro Drake e l'attacco del 1589 con l'intervento eroico di Maria Pita, il capitano Juan Varela, il capitano Troncoso e molti altri famosi abitanti de La Coruña e dei luoghi vicini; in queste stanze furono imprigionati personaggi noti quali Malaspina, Macanaz o Porlier. A La Coruna il 16 gennaio del 1809 ebbe luogo la Battaglia di Elviña in cui morirono due generali. Tra i britannici il tenente generale dell'Esercito, Sir John Moore, e tra le file franecsi il generale di brigata Manigaul-Gaulois. Si conservano inoltre la cappella della Vergine del Rosario e la sua sacrestia.
Centri Commerciali di La Coruña
Los Cantones Village
(6)
Anche se non frequento regolarmente i centri commerciali devo riconoscere che El Puerto di La Coruña ha due vantaggi che gli altri non hanno: La sua ottima posizione, vicino al mare e un ambiente molto meno stressante rispetto al resto dei centri commerciali, e undici sale di cinema con dolby surround.
Vie di La Coruña
Il Viale della Marina della Coruña
(15)
Il viale della Marina è una delle vie con più storia della Coruña, assieme con la via parallela, la rúa Real. Le gallerie delle case di questa arteria sono sempre state delle immagini famose di questa città. La Marina si estende dai Cantoni fino al viale di Montoto, vicino al porto della Coruña. In questo viale si trovano molti degli edifi ufficiali come per esempio quelli della Giunta, le Poste, l' Autorità Portuale o le Delegazioni del Governo. È inoltre una delle zone più vive delle città, con moltissimi ristoranti e bar.
Giardini di La Coruña
Giardini Mendez Nuñez
(5)
Questi graziosi giardini del centro di La Coruña (si trovano accanto all'Avenida de la Marina, a lato del Teatro Colon) sono il luogo ideale per rilassanti passeggiate. Quella che appena un secolo e mezzo fa era una striscia di sabbia si è convertita oggi in uno degli spazi ricreativi più belli della città di La Coruña. All'interno di questi giardini si trova inoltre uno dei più importanti edifici modernisti della città, il chiosco Alfonso, e un monumento dedicato allo scrittore Curros Enriquez.
Di interesse turistico di La Coruña
La rosa dei venti
(11)
La Rosa dei Venti di La Coruña segnala i punti cardinali e si trova davanti alla Torre di Ercole, il più antico faro del mondo. Si tratta di uno dei posti più romantici e che gode di una delle migliori viste della città. Se avete la fortuna di passare di qua ed essere soli, vi assicuro che non vi dimenticherete tanto facilmente di questo momento. Una Rosa dei Venti è una rosa nautica in cui vengono segnalate le diverse direzioni del vento. A La Coruña, una città di marinai e di navigatori, non poteva mancare una! Nelle carte nautiche la Rosa dei Venti è formata da 32 rombi (non regolari) uniti a una delle estremità. Sulla rosa c'è il giglio, il simbolo che - a partire dal XVI secolo - rappresenta il Nord.
Comuni di La Coruña
Il municipio
(14)
Il municipio di La Coruña si trova nella famosa Plaza de María Pita, nel cuore della città. Si tratta di un imponente edificio in stile neoclassico costruito nel 1917 e sormontato da sculture allegoriche delle quattro province della Galizia. Questo maestoso edificio, attualmente visitabile, ha una maestosa scala centrale e un piccolo ma interessante museo che ripercorre la storia degli orologi dal XVIII secolo fino ai giorni nostri e che contiene pezzi molto interessanti donati alla città da Antonio Rios , un personaggio di La Coruña. All'interno c'è anche una bella sala.
Musei di La Coruña
Museo Domus
(12)
Il primo museo interattivo del mondo dedicato all'essere umano è una tappa obbligata se vi trovate a La Coruña. Vi divertirete un mondo e se viaggiate con bambini sarà come portarli al parco divertimenti. Penso che tutte le scuole della Galizia abbiano fatto almeno una volta una visita a questo museo. Io stessa ci sono andata con la scuola... La Domus cerca di suscitare curiosità e invita a riflettere sul genere umano. Rilassarsi vincendo una partita in cui viene misurata l'attività del cervello, fare esperimenti con la propria ombra, vedere come reagiscono i nostro occhi dinnanzi alla luce, capire perché siamo così simili ai nostri genitori, misurare la velocità di un tiro di rigore, notare la differenza tra un cuore umano e quello di una mucca, vedere le immagini di un parto reale... queste sono solo alcune delle proposte di questo museo. Vi assicuro che vi divertirete un mondo. È aperto ogni giorno dalle 10 alle 19 e in estate dalle 11 alle 21. L'ingresso costa 2 euro (1 euro per i bambini sotto i 14 anni, gli anziani oltre i 65 anni e i possessori del Carné Joven).

Cose da visitare e da fare a La Coruña

I luoghi
da vedere a la Coruña
sono moltissimi, è una città piena di monumenti e ricca di cultura. Le sue spiagge e i suoi paesaggi verdi sono alcune cose
da vedere a la Coruña
molto affascinanti. Il lungomare di Riazor-Orzán è il lungomare più lungo
d'Europa, con quasi
16 km di percorso attorno alla città. Alcune delle sue famose spiagge come Playa de Riazor o Playa del Matadero sono tra i posti da vedere a La Coruna
con grande fascino turistico. La Torre di Ercole è uno dei monumenti più antichi a la Coruña . E 'il più antico faro funzionante al mondo con i suoi
58 metri di altezza, sicuramente cosa vedere a la
Coruña
. Il Castello di san Antonio si trova nella zona del porto, fu costruito in quella che allora era una piccola isola
in cui si trovava una piccola cappella dedicata a San Antonio. Questo castello serviva
a difendere la città dagli attacchi dal mare. Oggi ospita il Museo Archeologico e Storico della città e visitarlo è una delle cose da fare a la Coruña
per conoscere meglio la sua storia. La Piazza Maria Pita, l'obelisco Millenium, la Chiesa di Santa Maria o le Mura della città vecchia sono altri esempi di cosa visitare a la Coruña che non si può assolutamente perdere. Se hai intenzione di visitare questa città devi sapere cosa c'è a La Coruña in modo da organizzare bene il tuo viaggio, non perderti niente e divertiti!