Dove vuoi andare?
Condividere
Ti piace Alghero?
Dillo a tutto il mondo!
Esperienza
Accedi con Google Plus

Coralli in Sardegna

+1

2 opinioni su Coralli in Sardegna

Nel XIV secolo quando gli Aragonesi ...

Nel XIV secolo quando gli Aragonesi conquistarono la Sardegna si resero conto della ricca flora marina dell'isola, nella quale si distingue il corallo. Ecco che Alghero si convertì in punto di riferimento dell'isola per la raccolta del corallo. Al principio si utilizzavano metodi molto rudimentali per la sua pesca che deterioravano i fondali marini e decimavano considerevolmente la quantità di corallo che si trovava nella costa sarda. Attualmente si utilizzano metodi più rispettosi e specializzati, soprattutto effettuati da ricercatori esperti e si è iniziato a proteggere la specie. Camminando per le strade di Alghero si possono vedere molte vetrine di gioiellerie che espongono tra i loro prodotti questo materiale.

Leggi tutto
+2

Eccellente
Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto