Dove vuoi andare?
Entra
Il mio profilo
Modifica profilo
Chiudi sessione
Condividere esperienza
Pubblicare

Moschea di Re Abdullah

2 opinioni su Moschea di Re Abdullah

Bianca e azzurra

La moschea di Re Abdullah, dedicata dal re Hussein al nonno, si vede da ogni punto della città. Grande e splendente, può contenere fino a 7.000 fedeli. Bellissima dall'esterno, tutta bianca con le cupole azzurre, una vera poesia. All'interno invece è molto spartana. Oltre agli oggetti ad uso religioso, troviamo un enorme lampadario e un ancor più grande tappeto che ricopre tutto il pavimento.

L'accesso è possibile anche per i non musulmani, anche in periodo di Ramadan, ma non dimenticate di togliervi le scarpe prima di entrare. Se avete pantaloni corti o magliette, vi verrà fornito una

Leggi tutto
+4

La moschea di armoniosa bellezza

Tra le principali moschee della capitale giordana, la Moschea di Re Abdullah è tra le più importanti. Dedicata al nonno del Re Hussein ormai defunto, è caratterizzata da una cupola blu grandissima bordata da linee in oro che per i musulmani in preghiera simboleggia il cielo ed i raggi d’oro del sole che illuminano Allah. Ovunque ci sono iscrizioni tratte dal Corano. Questa è la sola moschea di Amman in cui sia consentito libero accesso ai non musulmani, osservando alcune regole prima di entrare: togliere le scarpe e per le donne coprire i capelli con un panno dai colori scuri. Da notare la cura

Leggi tutto
+3
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto