Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Antalya?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Sito archeologico di Termessos

4 opinioni su Sito archeologico di Termessos

Pamela Ferrari

Tra le rovine di Termessos

Questo bel sito archeologico si trova a 34 km da Antalya e in una splendida posiziona panoramica, a 1000 mt di altitudine!

Ci si raccomanda di fare scorta d’acqua poiché una volta arrivati al parcheggio non c’è nulla!

L’ingresso al sito è di cinque lire a persona, si paga nel gabbiotto dopo il quale occorre percorrere ancora 9 km prima di arrivare al parcheggio, dal quale si raggiunge il sito dopo una una scarpinata di 500 metri, ovviamente sotto il sole delle 12 e con una temperatura di 40°!
Il sito è aperto dalle 9 alle 19, però l’ingresso alle macchine (dal gabbiotto dopo il quale occorre percorrere ancora 9 km) chiude alle 17!
Lungo il sentiero potrete notare i resti del Ginnasio. Terminato il sentiero, sarete in mezzo a montagne e il vostro sudore sarà ripagato dal bel panorama!
Lo spettacolo più bello lo abbiamo però quando raggiungiamo il Teatro ben conservato, da cui si ha una vista mozzafiato sulla vallata fino al mar Mediterraneo davanti ad Antalya!

Dopo le foto e i video di rito, procediamo nella visita al sito, passando attraverso i resti del tempio di Zeus, di cui resta ben poco! Il nostro obiettivo è arrivare alla tomba di Alcetas, una tomba scavata nella roccia che si raggiunge dopo una breve salita e che si caratterizza per un cavaliere scolpito nella roccia!

Iniziamo la ridiscesa verso il parcheggio, a valle da notare il tempo di Artemide, la necropoli nord e la tomba monumentale.

Leggi tutto
+17
macgreg

Termessos è senza dubbio uno dei siti ...

Termessos è senza dubbio uno dei siti archeologici della Turchia situato in una delle zone più spettacolari del Paese. Per raggiungere Termessor, partendo da Antalya, si deve percorrere una tortuosa strada che attraversa un selvaggio paesaggio montuoso, fino a raggiungere il parcheggio. Da qui, dopo aver pagato l'ingresso, si deve faticare non poco: Si segue un sentiero sconnesso in salita, in alcuni punti una mezza arrampicata che segue le rovine della città stessa. Dopo una buona mezz'ora di sudata, ecco l'incredibile sorpresa, una splendida vista su un grandioso e antico teatro, posizionato a nido d'acquila sulla cima di un monte, circondato da cime rocciose ed un profondo canyon, un ambiente che ricorda vagamente il famo sito di Machu Picchu .

Leggi tutto
+4
Renato Rossettini Margherita Benvenuto

meraviglia!

Eccellente

Anche io e mia moglie siamo stati anni fa a Termessos e di questo posto basta dire che ne si rimane affascinati.. Tutto è rimasto così nei secoli dopo che tutto è crollato per un terremoto ed è interessante dire anche che Alessandro il Grande non riuscì mai ad espugnare Termessos. Da visitare sicuramente.

Azu

Vedi l'originale
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto