Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Istria?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Istria

47 Collaboratori

17 posti dove mangiare a Istria

Ristoranti di Pula
Konoba Batelina
(6)
Il Konoba è un ristorante popolare, con cucina tradizionale e prezzi bassi. L'idea è che non si sa molto bene cosa mangiare, come nei ristoranti dell'America Latina, dipende dalla pesca, dal mercato, dagli ortaggi di stagione, e dalla volontà o no della cuoca di fare qualcosa d'insolito rispetto agli altri giorni. In genere, si inizia con una fresca insalata, o qualche pomodoro, poi si sceglie tra due o tre secondi, qui vicino al mare c'è sempre un piatto di pesce e verdure, e in generale un piatto di carne che riempie di più, con patate o fagioli. Il tutto accompagnato da vino della casa, con questo caldo non lo consiglio, oppure acqua fredda. Costa più o meno 6 7 euro a persona per un pasto completo, con un dessert di frutta. Si mangia su grandi tavoli con tutte le persone che tentano di parlare, un po' difficile quando non si sanno più di tre parole in croato, ma davvero bello.
Ristoranti di Pula
Bistro Dva Ferala
(1)
Dua Fanali è un bistrot, uno dei piccoli ristoranti che si trovano nel centro di Pola. Il ristorante ha preso parte della zona pedonale per poter mettere alcuni tavoli all'aperto, e quando non c'è molto caldo è molto bello potersi sedere mentre si mangia tranquillamente. Come la maggior parte dei ristoranti della costa adriatica, il luogo ha una forte influenza italiana. Dal menu trovare pizze, pasta e altri piatti tipici italiani. A livello di prezzi, è un luogo un pó turistico, ma ha il vantaggio di essere situato proprio dietro il Foro Romano. Quindi, a seconda del momento della giornata e dove l'ombra, tutti i posti valgono un po '. Croazia Istria è gastronomica della regione, e ovunque tu vada, sempre mangiare decentemente. Qui, costa 8 euro pizze e altri piatti tra i 6 ei 10 euro. Cucinano abbastanza bene i frutti di mare anche se non hanno molta scelta. Si puó trovare un menú in italiano ed un altro é in inglese.
Ristoranti di Pula
Trattoria Vodnjanka
Le voci dicono che a Pola si mangi spesso male e a caro prezzo. In effetti è consigliabile evitare i ristoranti del centro, decisamente troppo turistici. Vale la pena quindi spostarsi un po' fuori dal centro (ma non troppo, ci si può arrivare anche a piedi con una piccola passeggiata) e andare a pranzo in questa bella osteria, frequentata solo da locali. Qui il pesce è freschissimo e i camerieri vi consiglieranno quello più adatto da provare, tenendo conto del pescato del giorno. L'ambiente è alla mano ma il servizio è perfetto. Il locale è sempre molto affollato, ennesima garanzia di qualità. Prezzi da osteria
Ristoranti di Parenzo
Dvi Murve
(1)
Il ristorante Dvi Murve (che se non sbaglio significa "due murene") è leggermente decentrato rispetto al centro storico di Parenzo ma non è difficile da trovare, basta seguire la strada principale in direzione Tar e poi ci sono delle indicazioni. Tra la moltitudine di opzioni che ci sono in loco è quello che preferisco perché credo offrano un livello qualitativo generale più raffinato rispetto all'offerta croata, spesso genuina ma non sempre in grado di curare il dettaglio, dalla cottura, al servizio all'abbinamento vini. Qui invece, almeno le volte che ci sono stato io, sono in grado di farlo. Non vorrei creare aspettative eccessive ma, personalmente, ho sempre bevuto e mangiato molto bene, soprattutto pesce fresco e cotto al punto giusto. Anche l'atmosfera è carina, specialmente in inverno se vi mettono nel tavolino accanto al fuoco. L'estate ci sono anche i tavoli all'aperto ma rende meno perché l'affaccio è sulla strada e c'è molta più gente.
Ristoranti di Rovinj
Ristorante Veli Jose
(1)
Varcata la soglia di questo caratteristico ristorante ho avuto l'immediata l'impressione di essere entrata in un posto speciale. Mi sono sentita catapultata in un luogo a metà strada tra l'antico e il fiabesco; un glorioso vascello abbandonato con tutti i suoi tesori nel fondo del mare... La tana del bianconiglio... Un emporio pieno di oggetti strani e misteriosi. Difficile rendere l'idea di quello che ho percepito! Entrati nel ristorante, ed una volta abituati gli occhi alla penombra che lo caratterizza, inizierete infatti ad accorgervi delle centinaia di oggetti e ninnoli vari letteralmente disseminati per il locale in una sorta di pittoresco horror vaqui. Brocche, fotografie antiche, strumenti musicali, pupazzi, libri, orologi e una marea di altri oggetti la cui osservazione sarà un divertente diversivo nell'attesa delle pietanze. Abbiamo provato specialità di pesce e di carne rimanendo in entrambi i casi davvero molto soddisfatti! Io ho mangiato una deliziosa insalata di granchio ed un piatto di spaghetti ai frutti di mare di cui ancora mi sembra di sentire il profumo! La persona in mia compagnia ha invece sperimentato gli gnocchi col Gulash e il Cevapcici con patate anche in questo caso con grande appagamento dei sensi. Tutto questo, più un'insalata mista, due bottiglie di acqua naturale e pane a volontà (cosa non scontata visto che in molti ristoranti croati il pane si deve pagare), alla modica cifra di 224 kune (32 euro). Per chi preferisca mangiare all'aperto, condizioni climatiche permettendo, sono disponibili dei tavoli sulla strada pedonale nella quale si trova il ristorante alcuni dei quali offrono una notevole vista sul golfo di Rovinj.
Ristoranti di Buje
Ristorante Konoba La Parenzana
Questo tipico ristorantino istriano si trova annessa all'omonimo hotel, La Parenzana, ma lavora indipendentemente, ovvero accoglie anche avventori esterni nel suo bel giardino di lavanda e ulivi (meglio prenotare, specialmente se si è numerosi!). Si mangia letteralmente tra le piante, in un'atmosfera romantica e tranquilla, soprattutto la sera, quando regna il silenzio attorno e si spengono le luci per lasciar brillare i lumi delle tante candele accese sui tavoli. La cucina ripropone i piatti classici della tradizione istriana, ben presentati, puntando con successo su funghi e tartufi d'estate e sui piatti di carne cucinati sotto le braci d'inverno. Pane e pasta sono fatti in casa (il pane capita che venga servito caldo e durante il giorno aleggia in casa un delizioso odore di pane appena sfornato). Anche il pesce è molto buono (noi abbiam preso dei calamari freschi, cucinati a puntino, serviti con un appetitoso sughetto e contorno di verdure). Il servizio è curato e cordiale, il personale parla diverse lingue (tra cui italiano). La nostra esperienza è stata da bis.
Ristoranti di Umag
Taverna Nono
La taverna Nono è stata aperta in tempi non troppo lontani ma in stile assolutamente tradizionale. La cucina è tipicamente istriana, soprattutto di carne, ben cotta alla brace, ma non mancano freschi piatti di pesce. I dolci sono fatti in casa e i vini ben scelti. Anche quello della casa è apprezzabile. L'ambiente è molto carino, rustico e con tocchi originali, come una vespa d'epoca sistemata nel portico tra i tavoli o una bicicletta arrugginita appesa al soffitto. Il servizio è cordiale e i prezzi assolutamente accessibili (tra i 20 e i 30 euro circa). La via esatta dove si trova è la Umaška 35, a Petrovija, sulla statale, poco distante da Umago, andando verso l'interno. Fuori dal locale, sempre pieno sia d'estate che d'inverno (è consigliabile prenotare), si può visitare una simpatica fattoria con capre, tacchini, conigli e altri animali locali.
Ristoranti di Buje
Agro Millo oleificio
(1)
Nel piccolo paesino di Baredine, seminascosto in mezzo alle colline che si sparpagliano tra Buie e Grisignana, ha sede la piccola azienda familiare Agro Millo, oleificio che ha ripreso la tradizione di famiglia dopo la lunga parentesi titina. Durante il periodo comunista la produzione dell'olio era infatti concentrata in tre grandi stabilimenti che provvedevano all'intero fabbisogno istriano e non era permesso gestire frantoi privati. Da qualche anno invece la ripresa di tale business in forma privata sta crescendo. L'azienda esporta quasi l'intera produzione tra Austria e Germania. Sono 5 le varietà coltivate, alcune delle quali hanno ricevuto anche riconoscimenti internazionali per la qualità e le proprietà nutritive dell'olio qui imbottigliato. Lo stabilimento in sé è industriale, anche se in piccola scala, e non rivela grande fascino una visita dell'azienda. Ben più soddisfacente è la degustazione.
Ristoranti di Umag
Ristorante Maruzza
(1)
Il ristorante Maruzza, annesso al romantico hotel Villa Rosetta, è una piccola istituzione in quel di Savudria, a Umago, nell'Istria croata. In cucina c'è mamma Rosetta, che detta legge da alcune decadi, con successo. La sogliola, grande protagonista dei soavi e fantasiosi piatti di casa, regna sovrana. La cuoca è addirittura autrice di un libro di ricette dedicate a questo pesce che vive tanto bene proprio nelle acque di Umago e dintorni. Con leggerezza e inventiva Rosetta l'ha portato in tavola in tutte le salse, è proprio il caso di dirlo, ma anche al naturale, accompagnato da arancia e variazioni estrose che deliziano il palato senza appesantire le forme.
Ristoranti di Buje
Ristoranti di Fažana
Fish Food Antonio
A Fazana quasi ovunque si mangia pesce ottimo e a poco prezzo, ma il Fish Food Antonio resta comunque un punto di riferimento, di certo per me. Si trova in pieno centro pedonale, ma dovete fare attenzione a individuare la sua insegna in mezzo agli altri ristoranti. Durante la bella stagione è bello sedersi sugli sgabelli all'esterno, attorno alle botti, osservando così anche la gente passare. I calamari alla griglia sono qualcosa di speciale, ma potete ordinare tutto il pesce che volete: questo posto è una garanzia. L'interno è altrettanto spartano, il servizio essenziale ma sempre accompagnato da un sorriso. Il menù è scritto col gesso sulla lavagnetta fuori dal locale.
Ristoranti di Umag
Bistro Pizzeria Delizia
Dalla stradina interna che costeggia il lungo mare di Umago, ci sono vari ristoranti e pizzeria con accesso alla terrazza sul mare. E' qui ci siamo fermati in questa pizzeria, dove abbiamo mangiato un ottima pizza. Con una vista davvero unica....e con prezzi nella norma. E' possibile poi da questa terrazza continuare la passeggiata in riva al mare passando attraverso i vari locali.
Ristoranti di Buzet
Ristorante Hotel Fontana
La patria del tartufo bianco istriano è il paesino di Buzet, sulle colline al confine con la Slovenia ma già in territorio croato. Da un anno è stato ristrutturato l'hotel principale della città, che si trova sulla piazza della zona moderna, proprio a valle della collina su cui sorge il pittoresco centro storico, al cui interno è ospitato anche un nuovissimo ristorante. Qui è possibile gustare un menù di prelibatezze locali, tutte a base di tartufo bianco, la specialità della zona. Dalle gustose zuppe, ai tagliolini con il tartufo, ai secondi di carne fino ai dolci sfiziosi, il tutto accompagnato da un servizio simpatico e cordiale. Un'esperienza originale.
Ristoranti di Sveta Marija na Krasu
Konoba Pizzeria Rustica
La Konoba Pizzeria Rustica e' una tipica trattoria istriana con specialita' istriane, soprattutto di carne alla brace, il vitello sotto campana(„peka“), ma non mancano i buoni piatti di pasta fatta in casa e piatti a base di pesce. Il pane e le pizze fatte in forno a legna sono buonissime. L'ambiente e' molto carino, rustico e con il fuoco nel camino da' un'atmosfera calda e accogliente. Il servizio è cordiale e i prezzi assolutamente accessibili. La via esatta dove si trova è il paesino Sveta Marija na Krasu, sulla statale, poco distante dalla dogana, andando verso Umago.
Ristoranti di Fažana
(1)
Ristoranti di Fažana
SIAM by Wok&more
Bel locale con grande terrazza e parcheggio, cucina eccellente e ottimo servizio
Ristoranti di Pula