Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Rodano-Alpi?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Rodano-Alpi

1.111 Collaboratori

397 posti dove mangiare a Rodano-Alpi

Ristoranti di Lione
Le Panier à Salade
(1)
Si tratta di un ristorante, situato nella vecchia Lione, che offre piatti della cucina tradizionale della regione del Rodano e che è caratterizzato da un'ampia terrazza. Vi consiglio però di prendere solamente il menu fisso per non avere sorprese quando chiedete il conto e se desiderate una bevanda, chiedete sempre prima il prezzo!! Alcuni dei piatti tipici che vi suggerisco sono le lumache all'aglio, l'insalata alla lionese, ovvero un misto di salumi e salsicce e l'insalata di formaggio di capra, ecc..
Ristoranti di Lione
Le Laurencin
(2)
Le Laurencine è un "bouchon", un ristorante popolare tradizionale di Lione, situato nel quartiere vecchio, più precisamente nella strada Saint Jean, la strada principale del vecchio borgo medievale. L'edificio è un monumento storico e le sale sono molto oscure, fresche, con poco spazio il che lo rende un ambiente incredibile. Mentre gli altri "bouchon" aprofittano del lato turistico del quartiere per alzare i prezzi del cibo con una pessima qualità, Le Laurecine offre un buon rapporto di qualità/prezzo. Il menu è vario e a prezzi ragionevoli. L'arredamento potrebbe essere un pò più gradevole in compenso l'assenza di spazio fa si che inizi a parlare con i vicini e l'ambiente diventa migliore. Il ristorante è aperto dal lunedi alla domenica dalle 12 alle 14 e dalle 19 30 alle 22. La casa nel quale è collocato è dell'anno 1528 ma non è possibile vedere altro che la sala da pranzo.
Interesse Gastronomico di Lione
Boulangerie Du Palais
Si tratta di una delle pasticcerie più famose di Lione, piccola ma sempre molto affollata! Si chiama pasticceria "del palazzo" in quanto si trova proprio di fianco al Palazzo di Giustizia. Qui potrete mangiare deliziose pizze, le "brioches aux pralines", ovvero pane dolce decorato con piccoli chicchi di zucchero rossi...tutto piuttosto caro, ma sicuramente con una qualità inconfondibile!
Ristoranti di Lione
Le Mercière
(1)
Ristorante tradizionale della regione situato a Lione, che serve soprattutto piatti a base di maiale. Dalle orecchie ai piedi, dalle salsicce al prosciutto al sanguinaccio, ogni piatto è servito con una salsa particolare, come la "andouillette", tipica di Lione. Come si suol dire del maiale si usa tutto, ed è quello che succede in questo ristorante, uno dei posti più conosciuti della città. Si trova in Via Merciere, sull'altra sponda del Rodano rispetto al centro storico, in una via con 6/7 ristoranti di questo tipo.
Ristoranti di Lione
Une Autre Histoire
(1)
Questo ristorante un tempo si chiamata Caillou ed era un ristorante molto popolare di Lione, sempre pieno di giovani e studenti. Ora ha cambiato gestione ed è gestito da una coppia di anziani, si continua a mangiare bene ma i prezzi sono decisamente più cari di prima. Il menù costa 28 euro, con paté d'anatra, un petto d'anatra e un dolce. È la tipica cucina francese ma senza alcun tocco originale. Il livello dei vini è buono e per meno di 15 euro si ha un'ampia selezione di etichette. Una cena per due costa attorno ai 70 euro, con una bottiglia di vino.
Ristoranti di Lione
Le Palais Saint Jean
Il Palais de Saint Jean prende il nome dal palazzo San Giovanni, casa episcopale situata non molto distante, al lato della Cattedrale di San Giovanni. E 'anche vicino alla Piazza San Giovanni, è possibile avere capogiri con tanti nomi simili, ma si trova abbastanza facilmente, perché è una delle piazze di passaggio obbligato se si visita il centro storico di Lione. Il Palais de Saint Jean è il tipico "bouchon lyonnais", il ristorante tipico di Lione che serve un pasto e un vino molto locale, che non si trova a Parigi o al sud. I piatti sono prevalentemente a base di carne di maiale e ci sono poche opzioni per i vegetariani. Il ristorante ha, come quelli intorno, un bel terrazzo in estate, soprattutto di notte, la piazza è piena e non vi è un bel ambiente. Provate un po' di tutto, potete evitare l'intestino se non avete voglia, e l'andouillette, che è come una salsiccia, ma con pezzi di intestino interno, poi c'è la torta di fegato, la salsiccia calda, ... E il vino della casa. Il conto varia dai 18 ai 25 euro a persona con il vino incluso.
Ristoranti di Lione
Le Gourmand de Saint Jean
Le Gourmand significa "il goloso", ed è un ristorante situato nel vecchio quartiere medievale di Lione, dietro la Cattedrale. Il ristorante è organizzato secondo lo stile tradizionale della città, fondato su uno stile conviviale e strutturato in grandi tavoli nei quali, quasi sempre, ci si ritrova a mangiare con persone sconosciute. Il Gourmand offre un menù a 20 euro, bevande escluse. Le porzioni sono generose e la qualità discreta. Tra i piatti da provare si segnalano le specialità regionali, quali il gratinato Dauphinois con patate con crema, le insalate di fegato di pollo e le "quenelles". C'è anche un menù da 15 euro, meno corposo ma ugualmente soddisfacente. Si trova nella piazza San Giovanni, nel quartiere pedonale della città e dispone di una stupenda terrazza per la stagione calda.
Ristoranti di Lione
Le Bouchon Aux Vins
Il Le Bouchon Aux Vins si trova in Via Merciere, un po' fuori dalla parte vecchia di Lione, la parte più turistica della città. Si servono ottimi vini, ragion per cui il locale è frequentato da clienti della città e di tutta la Francia. I vini sono perlopiù regionale, senza disdegnare qualche buona etichetta straniera. Si possono prendere bicchieri o intere bottiglie; l'arredamento è classico, con pavimenti in legno e parte del menù scritta sulle finestre del ristorante. Si mangia con circa 20 € a persona, a seconda della qualità del vino scelto.
Ristoranti di Lione
Brasserie L'Est
(1)
Il ristorante o meglio la "brasserie", è il tipico caffè francese dove ti servono dei piatti tradizionali, ed è uno dei quattro ristoranti del gran Chef francese Paul Bocuse. Dopo circa dieci anni in un ristorante in campagna, Paul Bocuse decise di aprire un nuovo tipo di ristorante, un poco più informale, situato nel centro della città di Lione, come gli altri tre, Le Nord, il Ouest e il Sud (i quattro punti cardinali in francese). Per prima cosa, Bocuse e il suo socio comprarono Le Nord, che era già una famosa brasserie della città, situata in centro. El Sur ha una cocina più mediterranea, mentre questo del Est offre una cucina lontana, con influenze dei Balcanes e del Medio Oriente. L´Est è costruito su un'antica stazione dei treni, vicino all' attuale stazione di Lyon Part Dieu. Le sale erano le antiche sale d'attesa della stazione e gli spazi sono grandi, con tetti alti e una decorazione tradizionale. Il menù ti costa 21 euro per due piatti e 24 per tre, che non è tanto comparato con gli altri ristoranti d Bocuse.
Ristoranti di Annecy
La Bolee
Annecy è una città molto bella, ed ogni ristorante vi invita a sedersi ai tavoli all'aperto e semplicemente guardare e "ascoltare" la città. Stando lì, abbiamo deciso di rimanere a cenare, ed i nostri amici ci hanno consigliato la Creperie, un posto in cui erano stati piú volte e oltre ad essere buono, era relativamente economico. Ci siamo seduti all'aperto sotto un bellissimo arco e siamo stati serviti perfettamente, una giovane ragazza capiva il nostro francese. Non avevo mai mangiato crepes di sareceno con una buona insalata. L'aspetto sorprendente, e la combinazione di sapori è apprezzata. Per dessert non possiamo criticare la crepe Nutella, la mia debolezza, ed ho condiviso metà con mio figlio per non sentirmi in colpa, eh eh. Altri hanno optato per il gelato, aveva un ottimo aspetto.
Interesse Gastronomico di Lione
Le Sirop de la Rue a Lione
(1)
Questo bellissimo negozietto è una tappa obbligatoria della strada di Saint Jean, nel vecchio quartiere gotico di Lione, se si desidera portare a casa souvenir. Hanno soprattutto prodotti gastronomici, salsicce, prosciutti, andouillette e sanguinaccio tipico della regione, ma anche piatti pronti in lattina che dovrai solo scaldare, per ricordare la vostra visita alla città. Il negozio ha anche prodotti di seta, un settore che è stato molto importante ai suoi tempi a Lione, ma il costo della mano d'opera ha iniziato a diminuire nel corso del secolo passato. In questo piccolo spazio, sembra che ci siano un migliaio di cose, e non sapete cosa scegliere. Prodotti antichi, che sono ancora fatti a mano e che sono un po' cari, ma di gran qualità. Ora si può anche ordinare sul sito e ti inviano la merce a casa, ma il prezzo di consegna è abbastanza elevato. A Lione c'è un servizio di consegna a domicilio.
Ristoranti di Nyons
Via Roma
Si tratta di un ristorante italiano, che si trova appena fuori dal centro di Nyons. L'arredamento ricorda più i ristoranti italiani di New York piuttosto che quelli italiani. Il servizio è stato molto gradevole, tenendo conto che era il giorno della festa della città e c'erano molte persone. Non tardarono molto a servirci un enorme piatto di pasta calda. Si può scegliere prima la base, spaghetti, tagliatelle, gnocchi, farfalle, ... e poi la salsa. Abbiamo provato la ricetta "cacciatore" che era con panna e pancetta, e piccoli funghi. Molto buono a parte la pancetta che non era molto dorata. L'altro piatto aveva una salsa di gamberetti buona anche questa. Con bevande, abbiamo pagato 30€ in due, un prezzo ragionevole per questa buona qualità. I dessert sembravano buoni, ma non c'era tempo ...
Ristoranti di Valence
La Mamounia
(1)
La Mamounia è un ristorante marocchino del centro di Valence. Si trova in via Felix Faure, vicino il centro pedonale. E' po' complicato trovare parcheggio, ma la stazione di autobus "Pole Bus" è lì a fianco. Dentro vi è una grande sala con decorazioni marocchine, piastrelle e sedili bassi, è un luogo molto intimo e accogliente. Non si può fumare. I piatti sono tipici del Marocco: vi sono vari tipi di cuscus, con salsicce piccanti, carne di pollo o agnello, o puoi prenderlo semplicemente con verdure. I tajine sono buoni e abbastanza grandi: un tejine e un'insalata bastano per due persone. Non mi piacciono molto i pasticcini però qui sono buoni: è un posto ideale per prendere un tè con pasticcini. Chiudono alle 11 di sera, se non ci arrivi, puoi chiamare per farti portare la cena a casa o in hotel.
Ristoranti di Valence
Le Marché
Le Marché è un piccolo ristorante in piazza des Clercs, una bellissima piazza nel centro storico di Valence. Si chiama il mercato perché nella piazza vi è un mercato di alimenti, il giovedì e il sabato mattina. Le Marché offre dei piatti semplici, che variano secondo le stagioni e i prodotti del mercato. In genere vi è sempre un piatto di carne e uno di pesce nel menù del giorno. Potete mangiare in due spendendo meno di 40 euro, bevande incluse. La carta dei vini è semplice ma vi sono delle bottiglie di produttori della regione che meritano un assaggio. Hanno una piccola terrazza che allestiscono in estate. Di sera è un luogo popolare per prendere un aperitivo. A mezzogiorno c'è un menù veloce a 15 euro.
Ristoranti di Valence
Café du Louvre
Il Caffè del Louvre è un vecchio caffè di Valence. E' aperto da decenni e e si trova in un palazzo del secolo XIX ben ristrutturato. C'è una terrazza grande per approfittare del bel tempo, vicino al Parco Jouvet. Se c'è bel tempo, si possono vedere le montagne dell'Ardeche sullo sfondo. I prezzi sono ragionevoli, bibite tra i 4 e i 7 euro e poi ci sono alcuni piatti per spizzicare, come croque monsieur, steak tartare... Se volete mangiare a mezzogiorno servono veloci, ma la cucina chiude presto di sera. Hanno curato l'arredamento, è un stile classico che ricorda come era probabilmente il caffè 50 anni fa, ma non sembra vecchio.
Ristoranti di Valence
Le Divinus
(1)
Il Ristorante "Divinus" è un ristorante di cucina francese, situato in via André Lacroix, costituito da una piccola terrazza coperta durante l'inverno, in cui servono piatti tipici regionali uniti a ricette innovative. Il menù invernale a 19 euro comprende paté di fichi, zuppa, un piatto a base di pesce con sushi di zucchine o un piatto a base di carne, come ad esempio agnello con porri e noce moscata e polpette di pollo con zafferano e mandorle. Tra i dolci potrete inoltre assaggiare mousse al cioccolato, tiramisù o dolce ai frutti rossi..una vera delizia!!
Teteria di Roanne
Clarissou Bakery
(2)
Alla ricerca di uno snack, la mia amica mi ha portato in uno dei migliori forni di Roanne, nel centro, stile moderno / creativo: il forno Clarissou. Il posto mi ha spaventato con il suo design moderno e un po' freddo, sia nella decorazione che nei dolci ... mi ha spaventato perché l'ho associato con prezzi elevati. Ma sono davvero prezzi molto ragionevoli, non molto più costosi che in pasticcerie tradizionali! A partire da 2.80 euro si possono comprare delle prelibatezze, sono rimasta senza parole per la mia Cupcake "tout choco" (tutto cioccolato), e la torta al limone sottosopra ... e al provare le torte che ha comprato la mia amica (qualcosa con arance e crema chantilly e l'altra con sapore di mango), non ho potuto fare a meno di emettere gorgoglii di piacere! È possibile acquistare da asporto, ma ci sono diversi tavoli per gustare in loco queste delizie, e se si è fortunati si può vedere il panettiere che lavora nel retro del bancone. Il locale è aperto dal lunedi alla domenica, per cui non avete scuse per non visitarlo!
Ristoranti di Valence
Le Rabelais
Le Rabelais è un ristorante nel centro storico di Valence. Si trova in una graziosa piazza dove, due volte alla settimana, c'è un mercato . Il menu è ricco, ci sono pizze che costano tra i 9 e i 12 euro, si può provare la Savoyarde con i formaggi della regione, la pizza con Reblochon e panna è buonissima o la tatin con mele e noci, una ricetta più originale della classica 4 formaggi o margherita. Ci sono anche i risotti che costano circa 11 euro, curry di gamberi, molluschi, lumache e capesante... i piatti di pesce costano meno di 15 euro, c'è una piccola bouillabaisse con diversi pesci e patate al vapore e poi la carne, tra i 12 e i 19 euro. Le specialità della regione sono i funghi, le lumache, il formaggio San Marcellino che vengono serviti con piccoli ravioli di erbe e formaggio. La Caillette è un piccolo pasticcio di carne di maiale con spezie. Sono buonissime anche le criques, che sono patate grattuggiate, con pancetta, spezie e aglio.