MINUBE
Continua sull'app
Apri
Dove vuoi andare?
Ti piace Chicago?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Ristoranti a Chicago

140 Collaboratori

52 posti dove mangiare a Chicago

Ristoranti di Chicago
The Signature Room at the 95th
(9)
Andare alla torre John Hancock senza pagare, senza fare la fila, senza dover salire con 20 persone accalorate in uno scomodo ascensore. Tutto questo lo offre il ristorante che il John Hancock Center ospita al 95° piano dell'edificio. Se sali un po' più in alto della terrazza panoramica, si può vedere ancora meglio. Il menù costa circa 20 dollari, ma si mangia meglio che in altri posti. Il piatto forte: la carne di bovino. Di notte si può ascoltare il pianista del locale che suona dai temi classici fino al jazz contemporaneo. Per quelli che non vogliono mangiare, possono sempre bere qualcosa al bar ammirando i grattacieli di Chicago.
Ristoranti di Chicago
Harry Caray's Italian Steakhouse
(2)
Quando vent'anni fa sono andato per la prima volta a Chicago, questo ristorante italiano (o meglio italo-americano) era stato appena inaugurato e sulla cresta dell' onda. Vent'anni dopo, ho potuto verificare che continua a godere del favore del pubblico. È situato a Near North Side, quasi al lato di Marina City in uno storico edificio di mattoni rossi ai quali hanno sovrapposto luci e annunci appariscenti (dico appariscenti per non dire di pessimo gusto). Il nome di Harry Caray non dirà niente al 99% degli italiani, ma a Chicago è una figura mitica. Questo commentatore radiofonico e, più tardi televisivo, costruì una grande fama ritrasmettendo le partite di una delle squadre di baseball locali, i Chicago Cubs. Caray era un personaggio e come commentatore uno dei più singolari: sbagliava spesso e pronunciava male i nomi dei giocatori, ma era adorato dai fans. Di conseguenza, il locale è decorato con innumerevoli ricordi che accumulò durante la sua carriera, quasi tutti legati al mondo del baseball. Il locale è molto grande e con un tocco vintage. L' offerta gastronomica gira intorno alla pasta e le carni e, come di consueto negli USA, le porzioni sono più che abbondanti. Il cibo è buono e il prezzo un pò alto rispetto ad altri ristoranti simili. Mi dispiace solo non aver potuto mangiare qui durante il mio ultimo viaggio, per motivi di tempo. Sarà la prossima volta.
Ristoranti di Chicago
Portillo's
(5)
Questo luogo è la figura principale della catena di ristoranti Portillo's. E' un antico edificio illuminato dentro e fuori nella zona di River Nord. E' concepito come una grande "food court" con un'atmosfera dell'epoca degli anni 40. Attorno alla sala da pranzo ci sono diversi contatori che servono da un lato i panini e gli hamburgher, pasta e insalata e bevande alcoliche. L'atmosfera rapressenta una strada di Chicago degli anni 40 e i banconi sono come dei negozi, dove si fa la fila per prendere da mangiare. La specialità della casa sono hot dogs e carni bovine italiane, c'è inoltre il panino tipico di Chicago: strisce sottili di manzo con salsa della cottura in un panino di hot dog. Lo servono soft o forte. Il cino non è sofisticato ma è buono.
Ristoranti di Chicago
Giordano's
(7)
Un luogo da non perdere a Chicago. Se hai il tempo solo per tre cose in città vi consiglio di veder giocare i Chicago Bears (football americano), vedere giocare i "Cachorros" di Chigago (baseball) e mangiare la famosa pizza gigante di Giordano, ah, che se accompagna con una birra.
Ristoranti di Chicago
Eggsperience Pancakes & Cafe
(1)
Ancora a Madrid, studiando il viaggio, ho scoperto che in Minube si raccomandava questo posto. E naturalmente l'ho tenuto presente. In effetti, si tratta di un esperienza tipicamente americana: uova strapazzate, non strapazzate, succhi di frutta, frittelle, formaggio, pancetta, salsicce ... Le colazioni si fanno attendere, ma quando arrivano ti lasciano a bocca aperta! E quando dico che si fatto attendere dico che bisogna armarsi di santa pazienza, perché la cosa non va molto in fretta. Ma in realtà, se siete alla ricerca di una tipica colazione da film, è proprio questo il posto giusto. 0 gradevole ma 10 per rimpinzarti e assaporare il vero gusto delle sue colazioni. Insomma, mi è piaciuto tantissimo!
Caffè di Chicago
Cafe Brauer
Il Cafe Brauer è uno dei posti più singolari di Chicago. Si trova all'ingresso dello zoo del Lincoln Park, sulle rive della laguna di una zona boscosa, e questo luogo idilliaco forma parte del suo fascino. Dai tavolini all'esterno si gode una vista spettacolare del Lago Michingan. All'interno il Cafe Brauer è ancora più sorprendente: una grande nave di ferro e legno, in cui si organizzano periodicamente degli eventi. L'offerta gastronomica è limitata; oltre alle bevande (servono birra) vi sono panini, hot dog e kebab. Sfortunatamente, durante la mia ultima visita il locale era chiuso. Un peccato, visto che è un locale storico con molta personalità.
Ristoranti di Chicago
Quartino Ristorante
(3)
Potrete trovarne conferma online. Io, da parte mia, vi dico che effettivamente si tratta di un ristorante eccellente. Assicuratevi di provare il loro antipasto assortito, sicuramente la cosa che mi è piaciuta di più. Buona birra, buon vino rosè e ottima atmosfera: molto tranquillo, un posto in cui mangiare sentendosi come a casa. Pasta e pizze eccellenti. Idem la carne. Non abbiamo ordinato il dessert.
Ristoranti di Chicago
Billy Goat Tavern
(1)
Semplicemente unico. Il Billy Goat Tavern è uno di quei luoghi che mantengono nel loro ambiente il loro passato vivo. Questa taverna è qualcosa di tipico americano può più si può trovare. Le stelle sono gli hamburger e gli hot-dogs ... E il baseball, soprattutto il baseball. E' davvero pessimo, perché ingannarvi, ma questo è quello che gli dà quel tocco unico. Si trova proprio sotto la Piazza delle Americhe in Michigan Avenue, ma nei sottopassaggi. Proprio dove Michigan si incorcia con Wacker, vicino al fiume. Un cartello d'argento sulle scale che scendono sotto terra indica la strada. Se non lo trovate, chiedete, perché è molto molto famoso. Di sotto ci si trova, in mezzo al nulla, una tavernetta che non è che "inviti ad entrare" così a primo impatto. Bene entrate. All'interno tutto è molto semplice, si ordina al bar e tu stesso lo porti al tavolo. Molte persone a bere birra e a guardare i Cubs e molti giornalisti (The Chicago Tribune è adiacente) che bevono la loro birra dopo il lavoro. E tutto pieno di immagini, foto, poster, sciarpe, caschi ... E come ho detto prima, gli hotdog e gli hamburger sono i più tipici. Si può scegliere come si vuole, con il formaggio, senza formaggio, con cipolla, pancetta ... E lo fanno lì davanti a voi, su una piastra che deve essere più vecchio del bar, che è stato fondato nel 1934. Una cosa, non ci sono patatine fritte, sono del sacchetto ... Sì, è strano. L'area dei tavoli ha anche il suo perché, è piena di ritagli di giornale in cui appare il bar. E ce ne sono moltissimi. E di foto con le celebrità che sono passate di lì lungo tutta la sua esistenza. Vale la pena trovarsi quando c'è una partita importante di baseball. Le persone diventa letteralmente pazza, non smette di bere, di urlare e di mangiare come autentici animali. Anche coloro che vanno in giacca elegante finiscono per togliersela e con la cravatta rotta. Uno spettacolo molto americano. I prezzi, abbastanza economici e di buona qualità. Ma è più bar la vera attrazione che ciò che vi si può degustare. Niente male per berci qualcosa, è in una zona di quelle in cui si passa molte volte. Certo, non è per andarci a cena o mangiare bene. Tuttavia, ci sono diversi ristoranti della stessa catena che hanno aperto nel corso degli anni. Nel Navy Pier, per esempio. Sono più moderni e più seri, ma vi assicuro che non c'è nessuno come questo, che è il primo e mantiene tutta la sua essenza. Mi dispiace non avere altre foto del sito, non avevo macchina fotografica il giorno in cui ci sono andato. Ma almeno così già conoscete un posto in più per andare.
Ristoranti di Chicago
Emilios Tapas
Fuori dalla Spagna quello che viene presentato come gastronomia tipica è poco più che paella e sangria. E in non poche occasioni la confondono con la cucina messicana... Questo ristorante è diverso. Si trovava a lato del nostro hotel, e quando l'ho visto mi sono ricordato che anni fa, solamente perché avevo preso un impegno, mi ero lasciato invitare qui da un collega americano a cui tutto ciò che è spagnolo pareva il massimo dell'esotico. Avevo dimenticato completamente dove si trovasse il locale, ma l'ho riconosciuto subito come uno dei peccati di gioventù. In realtà, non è niente male; il cibo è accettabile, non c'è una grande varietà di tapas e l'offerta si incentra soprattutto su insaccati e carni alla brace, però hanno vini e birre spagnole. L'ambiente, quasi inutile dirlo, è quello che ci si aspetta: tori, tamburelli e flamenco. Comunque, le pietanze che servono sono mangiabili. Ecco, una cosa che non farò mai in un posto del genere è ordinare la paella! Già farlo in Spagna è un rischio calcolato, immaginatevi come può esserlo in un posto dove l'acqua salata più vicina è a 3000 chilometri di distanza... No way!
Ristoranti di Chicago
The Wieners Circle
(2)
Mi hanno portato al Wiener Circle promettendomi una tipica esperienza culinaria di Chicago. Ovviamente non è una gastronomia rinomata, ma è giusto provare la cucina della città che si sta visitando! Il Circolo Wiener è uno chiosco di vendita di hot dog, ma che non si limita a una salsiccia e un po di salsa: la salsiccia viene infatti accompagnata da cetrioli, pomodori, lattuga ... e una buona porzione di patatine fritte, se uno ha ancora fame! Un locale unto, con banconi e tavolini, che odora di cultura e tradizioni popolari della città!
Ristoranti di Chicago
Stefani’s Tuscany Café
(1)
Non è il miglior ristorante italiano che abbia provato in vita mia, ma non è nemmeno ai livelli di Gino's. E' più o meno ai livelli di La Tagliatella, giusto per farvi un'idea. Il servizio è eccellente, come d'altronde quello di quasi tutti i locali che si trovano negli aeroporti. A dire il vero non pensavamo di mangiare in questo ristorante, ma la hostess della compagnia Iberia ci ha fatto il favore di non farci imbarcare la valigia (nonostante superasse i limiti di peso), per cui abbiamo deciso di festeggiare e concederci qualche piatto di cucina italiana: pizza, penne, bistecca... Se avete fame e non volete mangiare in un fast food, ne vale la pena.
Ristoranti di Chicago
Fogo de Chão Brazilian Steakhouse
(1)
Se tutti parlano bene di un posto, un motivo ci sarà! I commenti positivi, uniti all'esperienza positiva di mio fratello che vive lì vicino, hanno fatto in modo che mi convincessi a provare questo locale e.... che fantastica esperienza! Un ristorante brasiliano di lusso con carni ottime e insalate deliziose. Funziona così: al tavolo avete una specie di cilindro con una base rossa e l'altra verde. Beh, se lo posizionate in modo che la base verde sia a vista, i camerieri continueranno a servirvi deliziosi pezzi di carne. Se lo posizionate al contrario, invece, smetteranno di passare dal vostro tavolo. Come bibita consiglio la capirinha, come dessert l'ottima crema di papaya. Un locale da 10!
Ristoranti di Chicago
America's Dog
Chicago è famosa perché è la capitale degli hot dog ed è patria della famosa catena americana America's Dog, dove potrete assaggiare vari tipi di hot dog. Purtroppo i prezzi sono un po' alti, ma il locale è davvero carino ed è una vera istituzione a Chicago. Il personale è cordiale e l'arredamento è semplice, in stile anni '80. Ci sono 4 filiali a Chicago e una, piuttosto famosa, a Navy Pier. Buon appetito!
Ristoranti di Chicago
Taco Joint
(1)
Halsted Street, a Lincoln Park, è una strada piena di incredibili ristoranti. Tra di essi vi è anche il Taco Joint, con un'insegna al neon e una piccola vetrina, questo ristorante è davvero un locale splendido. Al bancone potrete vedere vari tipi di tequila e mezcal che vengono utilizzati per preparare i migliori margarita della città. Per quanto riguarda il cibo, i piatti sono tradizionali e saporiti! Il guacamole fatto in casa è straordinario e ci sono sempre piatti nuovi che vengono proposti ogni giorno. Il menù è composto principalmente da tacos e antipasti: chorizo fatto in casa, salsiccia saltata in padella... i sapori sono intensi ed esplosivi! Questo locale messicano non è solo un posto in cui ordinare dei tacos... si tratta di un vero e proprio ristorante, alla moda e con degli ottimi prezzi. I tacos costano $ 3 ciascuno. Provate il ceviche.
Ristoranti di Chicago
The Cheesecake Factory
La sorprendente catena del dolce più famoso degli Stati Uniti ha uno dei ristoranti targati Cheesecake Factory proprio nel cuore della città fra negozi e grandi magazzini. La passione per la cucina nata fra gli anno '40 e '50 ad Evelyn e Oscar Overton si materializzò per la prima volta con l'apertura di una vecchia pasticcieria di Detroit e solo dopo gli anni '70 nacque e si espanse la celebre insegna che oggi conosciamo. Questa catena, nata appunto come produttore di cheesecakes, è oggi anche bar e ristorante e presenta decine di varianti del delizioso dessert sia in monoporzione sia intere. E' possibile pranzare al ristorante o fermarsi per un semplice drink al bar o, infine, portarsi a casa un dolce dall'intenso gusto cremoso e caratteristico. Si può quindi gustare la ricetta classica oppure osare con decine di varianti squisite come quella alle amarene e cioccolato bianco, al limone, al burro d'arachidi e biscotto, alla zucca o alla crema di cocco. Ce n'è davvero per tutti i gusti!
Ristoranti di Chicago
R.J. Grunts
Questo locale appartiene al famoso gruppo "Lettuce Entertain You". Ha aperto le sue porte nel 1970 e da allora non ha mai cambiato posto: si trova di fronte allo zoo di Lincoln Park. La gente della città si reca al Lincoln Park solamente per fare un salto da Rj Grunts. Decorato con divertenti caricature, disegni e manifesti ovunque (anche nel menù), entrare in questo locale è sicuramente un'esperienza divertente. Noi ci siamo stati con due bambini di 4 e 5 anni che hanno mangiato hot dog e biscotti a forma di animaletti. Io direi che, anche se è famoso per gli hamburger, l'hamburger che ho mangiato non è stato di certo il migliore che ho provato in città. Però il ristorante mi è sembrato molto divertente e il bancone con le insalate mi è piaciuto un sacco. Sembrerà stupido, ma sfido chiunque a trovare un bancone con così tanti prodotti freschi e variegati. L'esperienza è stata davvero positiva!
Ristoranti di Chicago
Wilde Bar & Restaurant
Il Wilde Bar & Restaurant porta il nome del famoso drammaturgo irlandese Oscar Wilde e si nasconde nel quartiere di Lakeview, a Chicago. Si tratta di un "pub gastronomico americano irlandese". Serve di tutto: dagli hamburger ai wrap, passando dai deliziosi potpie e shepherds pie. Il locale è accogliente e bellissimo. E' tutto decorato in legno e, non appena si entra, si ha l'impressione di trovarsi all'interno di un pub di Londra o di Dublino. Propone una vasta gamma di birre artigianali alla spina, ma anche un'amplia selezione di vino e di whisky (in pieno stile Oscar Wilde)! Il cibo era delizioso! A me piace tantissimo il Reubens e quello che ho assaggiato in questo locale è stato uno dei migliori che abbia mai provato. Il vino e il whisky sono buonissimi, quindi vi consiglio di approfittarne!
Ristoranti di Chicago
Stanley's Kitchen and Tap
Per tre anni quelli di Stanley's sono stati gli hamburger ufficiali del Wrigley Field. Gli hamburger sono deliziosi, ma in realtà questo ristorante è specializzato in cucina del Sud. La prima volta che ci si siede da Stanley's, si viene accolti con un cesto di pane di mais ancora caldo. Troverete frittura di pesce, cavolo, gamberetti e semola... insomma, i tipici piatti del Sud! E, naturalmente, come dimenticare i deliziosi hamburger... Stanley è anche un ottimo bar e, se vi trovate a Chicago, non potete non venire qui per assistere a una partita.... I Bears! I Bulls! I Blackhawks!... sono tutti motivi d'orgoglio per gli abitanti della città. Venite da Stanley's per cenare o per assistere a un'animata partita!