Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Chicago?
Dillo a tutto il mondo!
Accedi con Google Plus

Cosa vedere a Chicago

415 Collaboratori
Attività a Chicago
Civitatis
(2)
70
Il più visitato a Chicago
Monumenti Storici di Chicago
The bean
(64)
Di interesse culturale di Chicago
Navy Pier
(35)
Belvedere di Chicago
Willis Tower
(31)
Di interesse culturale di Chicago
John Hancock Center
(18)
Di interesse culturale di Chicago
Chicago
(23)
Monumenti Storici di Chicago
Chicago Water Tower
(20)
Quartieri di Chicago
The Loop
(14)
Stadi di Chicago
Stadio United Center
(9)
Di interesse culturale di Chicago
Jay Pritzker Pavilion
(4)
Zoo di Chicago
Lincoln Park Zoo
(4)
1 attività
Laghi di Chicago
Il fiume Chicago
(6)
Giardini di Chicago
Millennium Park a Chicago
(5)
Di interesse culturale di Chicago
Ponte di Michigan Avenue
(6)
Musei di Chicago
Museo d'Arte Contemporanea
(3)
1 attività
Musei di Chicago
The Field Museum
(7)
1 attività
Statue di Chicago
Crown Fountain
(5)
Di interesse turistico di Chicago
Trump International Hotel and Tower Chicago
Di interesse turistico di Chicago
Seadog
(3)
Musei di Chicago
Museo d'Arte Contemporanea
(3)
1 attività
Musei di Chicago
The Field Museum
(7)
1 attività
Musei di Chicago
(5)
1 attività
Musei di Chicago
Planetario Adler
(5)
1 attività
Musei di Chicago
Smith Museum a Chicago
Musei di Chicago
Chicago Children's Museum
1 attività
Musei di Chicago
Musei di Chicago
Musei di Chicago
(2)
Musei di Chicago
(1)
Musei di Chicago
1 attività
Musei di Chicago
Musei di Chicago
Musei di Chicago
Monumenti Storici di Chicago
The bean
(64)
Monumenti Storici di Chicago
Chicago Water Tower
(20)
Monumenti Storici di Chicago
Elks Veterans Memorial a Chicago
(2)
Monumenti Storici di Chicago
Vietnam Veterans Momorial a Chicago
Monumenti Storici di Chicago
I ponti di Chicago
(3)
Monumenti Storici di Chicago
Monumenti Storici di Chicago
Giardini di Chicago
Millennium Park a Chicago
(5)
Giardini di Chicago
Lincoln Park
(5)
Giardini di Chicago
Il parco di Seneca a Chicago
Giardini di Chicago
(3)
Giardini di Chicago
Gateway Park a Chicago
Giardini di Chicago
Il Grant Park di Chicago
(1)
Giardini di Chicago
Lurie Garden a Chicago
Giardini di Chicago
Wrigley Square a Chicago
(1)
Giardini di Chicago
(1)
Statue di Chicago
Crown Fountain
(5)
Statue di Chicago
The Picasso a Chicago
(3)
Statue di Chicago
Statua Miro's Chicago
(1)
Statue di Chicago
Statue di Chicago
Quartieri di Chicago
The Loop
(14)
Quartieri di Chicago
(1)
Quartieri di Chicago
(1)
Quartieri di Chicago
(1)

154 cose da fare a Chicago

Monumenti Storici di Chicago
The bean
(64)
Quest'opera contemporanea fu ideata dall'artista britannico Anish Kapoor e il nome originario era Cloud Gate, ribattezzata subito "the bean" per la forma che richiama il fagiolo. L'artista si è ispirato al mercurio per costruire questa enorme scultura in placche di acciaio inox che riflettono le immagini circostanti. E' possibile passarvi sotto per vedere la molteplicità dei nostri riflessi e la stupenda immagine che abbraccia tutto lo skyline dei grattacieli circostanti, specchiati su questa superficie levigata. Una sequenza di immagini anche allegoriche del mondo, di noi stessi e delle nostre molteplici forme, mescolando il tangibile con l'intangibile.
Di interesse culturale di Chicago
Navy Pier
(35)
Il Pier Park è il parco di attrazioni del Navy Pier. L'attrazione stella è una gigantesca ruota che sale a 150 metri di altezza e da dove potrai godere di viste spettacolari delle linee dei grattacieli di New York. Ha 40 gondole con una capacità di 6 persone ciascuna e che venne costruita per l'Esposizione Mondiale di Chicago del 1839. Ci sono anche altre attrazioni come un minigolf, uno stagno per barche radiocomandate e il "weve swinger" (tazze rotanti). Salire sulla ruota panoramica costa 6 dollari, tutte le altre attrazioni 5.
Belvedere di Chicago
Willis Tower
(31)
La Sears Tower, chiamata così fino al 16 Luglio 2009, quando il suo nome conosciuto in tutto il mondo, venne cambiato in Willis Tower, in quanto il contratto di locazione con la società assicurativa londinese, Willis Group Holdings, ha trasferito in questo edificio la maggior parte delle sue operazioni. Era il grattacielo più alto del mondo, avendo rubato questo record al World Trade Center, fino a quando hanno costruito le Torri Petronas a Burj Dubai. Originalmente aveva preso il nome da Sears, dato che questi grandi magazzini ne avevano incaricato la costruzione, che durò dal 1970 al 1974, sotto la direzione dell'architetto Bruce Ghaham. Nel 1982 vi hanno aggiunto le antenne attualmente esistenti, innalzandolo ancora. È alto 450 metri e con le antenne raggiunge i 530 metri, ed è composto da 108 appartamenti, collegati da 104 ascensori. Attualmente occupa il terzo posto per altezza tra i grattacieli del mondo.
Di interesse culturale di Chicago
John Hancock Center
(18)
Quello che voglio raccontare è qualcosa sulla storia della John Hancock Tower - che si dice sia stata costruita nel 1970 da tre architetti americani conosciuti e che vinse molti premi- e ancora qualcosa sull'esperienza di prendere un dry martini all'ultimo piano della torre. Nella John Hancock Tower, che è uno degli edifici più alti di Chicago, si possono fare diverse cose come per esempio andare all'osservatorio (a pagamento) o cenare nel suo carissimo ristorante (credo si chiami Signature ed è al 95° piano). Ma vale la pena salire a prendersi un drink nel lounge che è uno o due piani sopra il ristorante. Un dry martini costa 12 dollari, che non è un prezzo economico, ma come dice la pubblicità, ci sono cose che non hanno prezzo. Se si ottiene poi un buon posto, vicino alla finestra e in poltrona (perché io ero al bancone che è letteralmente appeso alla finestra) la sensazione deve essere migliore. Raccomandazione speciale: la vista sulla baia del lago Michigan dal bagno delle ragazze.
Di interesse culturale di Chicago
Chicago
(23)
La città del lavoro, dei colletti bianchi e degli avvocati rivela una bellezza nascosta fra i mille volti di una moderna metropoli. La terza città più popolata degli States è ricca di vecchie e nuove attrazioni sia artistiche che architettoniche e vanta anche un record di altezza con il grattacielo Willis Tower (o Sears Tower) da dove si può vedere tutta la città. Un altro primato da record mondiale sono il numero di ponti mobili, ben 45, che permettono la navigazione commerciale via fiume e il collegamento ai grandi laghi. Il centro è ricco di grattacieli che si scagliano nell'aria senza temere le gelide temperature invernali che fanno prendere alla città il nome di "windy city", mentre la costa lungo il lago Michigan è un ottima spiaggia estiva per tutti i residenti. Chicago è una città dai mille volti, punto di riferimento del panorama blues e luogo di grande lavoro e di stacanovisti che girano di corsa con le loro valigiette, ma è anche la città dalle mille culture ed etnie che permisero la fioritura della black music con le migrazioni afroamericane. Da vedere ci sono sicuramente Millennium Park, dove troneggia l'opera contemporanea "the bean" e l'area concerti; il Chicago temple building, un edificio adibito a chiesa alto "soli" 23 piani che si distingue dagli edifici circostanti per lo stile retrò; diversi musei e angoli panoramici. Da segnalare per chi fosse alla ricerca delle nuove tendenze stilistiche è la zona nord della città, dove si trovano decine di negozi di stilisti indipendenti in quartieri che non lasciano spazio alle vertiginose altezze dei palazzi, ma riprendono una dimensione a misura d'uomo.
Monumenti Storici di Chicago
Chicago Water Tower
(20)
45 metri. È questa l'altezza di uno dei simboli della forza e della superiorità di Chicago. Questo curioso edificio, costruito nel 1869, è uno dei pochi ad aver resistito al devastante incendio che un paio di anni dopo avrebbe distrutto gran parte della città, ed è stato il muto testimone della rinascita di una nuova Chicago, moderna, con grandi costruzioni ad opera di architetti di fama. La funzione della Water Tower, come dice il nome stesso, era quella di essere un deposito per l'acqua, e poteva essere utilizzata per spegnere incendi nelle vicinanze regolando la pressione delle tubature (è la seconda torre più antica al mondo di questo genere). Oscar Wilde la definì come "una mostruosità a forma di castello con delle scatole di spezie incollate sopra". Attualmente è adibita a ufficio del turismo, e ha conservato intatta la struttura originale. Si trova lungo il Magnificent Mile, in Michingan Avenue, esattamente sotto la Hancock Tower e a fianco di una sede universitaria. Le sue ridotte dimensioni contrastano violentemente con i grattacieli adiacenti come la Hancock Tower, ma nonostante questo si è trasformata in uno dei simboli della città: dall'altra parte della strada si trova l'edificio destinato al pompaggio dell'acqua, nello stesso stile ma più basso. La Water Tower ha addirittura ricevuto un'infinità di premi e riconoscimenti. Dato che si trova in pieno centro cittadino, in una zona in cui si può passeggiare con sicurezza, vale la pena fermarsi qualche minuto ad ammirarla, fare un confronto con gli edifici adiacenti, notare come stona, in mezzo a tutto quel lusso e quella modernità, e immaginare come doveva essere a fine Ottocento, quando sopravvisse alle fiamme. Assomiglia davvero a un piccolo castello, con grandi blocchi di pietra e la torretta che sembra voglia raggiungere il cielo. Potete anche rivolgervi all'ufficio del turismo all'interno, che vale la pena visitare.
Quartieri di Chicago
The Loop
(14)
Quando si arriva a Chicago è quasi impossibile non sentire parlare o non andare a vedere The Loop, il famoso treno soprelevato che circola intorno alla città mettendo in comunicazione diversi punti in modo rapido ed efficace. The Loop è una struttura realizzata in ferro e binari che avrete visto probabilmente in molti film girati a Chicago, come a esempio "What Women Want", in cui il protagonista indovinava quello che le donne che gli passavano davanti stavano pensando... Il treno è un vero orgoglio locale: fu costruito nel 1880 ed è tuttora gestito in modo eccellente. In realtà, anche se si chiama "loop", il percorso fatto dal treno non è perfettamente circolare: i treni iniziano a percorrere l'anello, ma poi si dirigono verso la parte esterna alla città. Il treno corre a un livello che equivale più o meno a quello del primo piano di un edificio. Se fa molto freddo (e credetemi, a Chicago lo fa), in ogni stazione potrete premere un bottone che metterà in moto un apparecchio che emanerà calore per circa 10 minuti, più o meno il tempo necessario affinché possiate salire sul treno successivo. Anche se non ci sono linee della metropolitana direttamente collegate ai treni, le stazioni sono molto vicine. Un'esperienza che vale la pena provare.
Stadi di Chicago
Stadio United Center
(9)
In pure stile americano, alzo la mano e il taxi si ferma. -United Center, please, the Chicago Bulls are playing this night. La cosa più bella di una partita di NBA è che puoi bere birra. E non è quella cosa acquosa e analcolica che vendono in Europa. Così me ne bevo due durante la partita dei Bulls, e mangio anche delle costolette di maiale. E' quella che si chiama un'immersione totale nella gastronomia popolare americana. Probabilmente il mio colesterolo sta salendo alle stelle. Gli Stati Uniti sono uno di quei paese dove essendo paffutello come sono, non mi sento diverso. Le persone grosse qui sono davvero molto grosse. Non mi sorprenderebbe vedere un attacco di cuore in diretta o qualcuno che esplode come in quel film di Monty Python. La partita non è molto interessante se non perché mi piace il basket. Lo spettacolo è nei corridoi: bande musicali suonano classici del blues-rock e le donne obese intonano inni soul. Si respira un'atmosfera speciale. Mi addormento nel terzo tempo. Sono sveglio da 24 ore.
Di interesse culturale di Chicago
Jay Pritzker Pavilion
(4)
Jay Pritzker Pavilion di Frank Gehry è situato nel Millennium Park de Chicago. Quando visitai Chicago, passeggiando per il Millennium Park mi trovai di colpo nel mezzo di un saggio dell'orchestra sinfonica nel padiglione all'aria aperta disegnato da Frank Gehry. Si chiama “Jay Pritzker Pavilion” e in estate accoglie concerti di musica classica. Nei giorni delle prove tutti possono sedersi è ascoltare l'orchestra gratiutamente, e molto vicino al palco. Mi immagino che i concerti che danno siano dei grandi spettacoli dato che , dietro alle file di sedie vicine al palco c'è una grande pianura ricoperta da un sistema di audio che l'avvolge grazie a dei supporti ricurvi che si intrecciano e da cui scendono gli autoparlanti. Nel Millennium Park di Chicago inoltre c'è un'altra opera di Gehry che porta giusto al padiglione: il PB Pedestrian Bridge, un ponte con la classica lamiera in acciaio inossidabile e con le curve tipiche dell'architetto.
Zoo di Chicago
Lincoln Park Zoo
(4)
Sebbene nell'area di Chicago ci siano quatto giardini zoologici, questo è l'unico che si trova all'interno della cerchia urbana, per l'esattezza nell'area del Lincoln Park, nella parte nord della città. Si tratta di una istituzione senza scopo di lucro che si sostiene con le donazioni e con il lavoro dei volontari. Qui sono riuniti quasi 1250 animali su un'estensione di circa 10 ettari. Le strutture non si possono certo paragonare a quelle di altri zoo all'avanguardia degli States, però c'è da tenere in conto che l'ingresso è gratis... È un giardino zoologico tradizionale, senza gli show che di solito si svolgono in quelli più moderni; nonostante questo è uno zoo di buon livello, in cui si distingue la sezione dedicata alle scimmie. Vi sono inoltre due spazi dedicati ai bambini: Il Pritzker Family Children’s Zoo e la fattoria Farm-in-the-Zoo. Dato che non si paga per entrare e che offre anche una grande area verde con molte proposte per il tempo libero, non c'è da stupirsi se ogni anno accoglie milioni di visitatori.
1 attività
Laghi di Chicago
Il fiume Chicago
(6)
Una delle attrazioni più belle di Chicago è il suo omonimo fiume, che divide la città in due zone molto diverse. Lo attraversano più di 50 ponti e d è lungo 250 km. Nace al nord, attraversa Chicago e da lì confluisce in altri due fiume raggiungendo il Misisipi. In precedenza questo fiume sboccava nel Lago Michigan e tutte le 1.900 città al suo intorno erano contaminate di epidemia. Tutte le malettie si trasmettevano attraverso l’acqua del fiume e si temeva che si potesse inquinare anche il Lago Michigan. Per questo, il corso del fiume venne deviato verso sud-est, con un’opera impressionante, per unirlo al fiume Plañís che sbocca nel Misisipi, lavoro che ha favorito anche il commercio su questa rotta. Il lago resta comunicato attraverso un sistema di chiuse. Oggi costituisce il simbolo della città, passa per il suo centro e tutta la vita gira intorno ad esso. Sulle rive ci sono ristoranti, bar, terrazze e water taxi. È consigliabile fare un’escursione in barca, non molto cara, per poter ammirare i molti edifici che vi si affacciano. Una delle imbarcazioni disponibili, la Wendella, offre due escursioni che cominciano in Michigan Avenue Bridge: una di 20$ arriva fino allo Skyline al nord e torna indietro in un’ora, l'altra è al tramonto e dura un’ora e mezza e costa 22$. Il fiume passa davanti a noti edifici, come il Chicago Tribune, il Wrigley, la futura torre di Trump, il Chicago Sun, l’opera, la Torre Sears, la Union Station. Per bere qualcosa, il posto con la migliore vista si trova in State street, sul ponte.
Giardini di Chicago
Millennium Park a Chicago
(5)
Millennium Park è il posto migliore dove sono stato, è un luogo dove ognuno dei suoi spazi riesce a trasmetterti un'emozione diversa. Ciò che ho cercato di fare con le mie fotografie è stato di catturare un po' della sua essenza ed energia. E' un luogo dove puoi riposarti, oppure farti una passeggiata per godere delle sue sculture moderne.
Di interesse culturale di Chicago
Ponte di Michigan Avenue
(6)
Dei 38 ponti sul fiume Chicago che attraversano l'omonima città, il più famoso è senza dubbio quello di Michigan Avenue. Non è solo una meraviglia della tecnica di quell'epoca ma è anche una costruzione che ha segnato il momento storico nel quale Chicago ha iniziato a estendersi a nord. L'estensione del Michigan Avenue attraverso il ponte ha segnato la nascita della mitica Magnificient Mile. Come gli altri ponti di Chicago anche questo è inclinabile. In primavera si apre per lasciare il passo ai velieri che passano l'inverno nei laghi dell'interno, e in autunno per permettergli di fare il percorso inverso. E considerato un monumento storico ed è una delle quattro o cinque cose che sono imprecindibili da visitare a Chicago.
Musei di Chicago
Museo d'Arte Contemporanea
(3)
Conosciuta semplicemente per le sue iniziali, MCA (Museum of Contemporary Art), questo museo si trova a lato della Water Tower Palace e dietro il Seneca Park, in pieno centro. Si tratta di un'isittuzione dedicata alla diffusione dell'arte contemporanea e figura fra le più importanti di questo tipo a livello mondiale. Le sue mostre sono sempre di un livello altissimo. La collezione permanente offre un vasto panorama delle tendenze artistiche attuali. Naturalmente questo è l'ultimo posto che si visita se si hanno dei bambini, e quindi in questa occasione ho solo potuto scattare foto dell'esterno, ma è senza dubbio un meta obbligate per chi s'interessa d'arte.
1 attività
Musei di Chicago
The Field Museum
(7)
Il Field Museum è il miglior museo di Chicago. Si inizia con l'impressionante edificio classico che lo ospita, si continua per le meravigliose esposizioni tematiche per finire nella sala dove è esposta la collezioni di fossili di dinosauro, il tutto assolutamente di primissimo livello. La collezione di animali imbalsamati presenta un grande valore storico, oltre ad essere una delle più complete al mondo; lo stesso dicasi delle esposizioni temporali, sempre spettacolari. Si consiglia di dedicare il giusto tempo alla visita del museo, dal momento che non lo si ricorre in un paio d'ore.
1 attività
Statue di Chicago
Crown Fountain
(5)
Quest'area di Chicago, dedicata alla scultura dell'artista di Barcellona Jaume Plensa presenta due blocchi verticali avvolti da un vetro, in cui le immagini cha compaiono nel video sono i volti di varie persone diverse in primo piano e in scala con le dimensioni delle sculture. Sono gli abitanti di Chicago, inconsapevolmente ripresi in alcune circostanze, che sfilano sullo schermo a leds. I due blocchi sono separati da un rettangolo in pietra coperto da un sottile strato d'acqua laterale, che scende dalla bocca della gente di Chicago. Molto popolare, l'opera è una delle maggiori attrazioni della città per i giovani e le famiglie, che portano i loro bambini a rinfrescarsi quando fa caldo. Anche per i turisti è anche molto spettacolare per l'originalità del suo meccanismo e per il contrasto con la città moderna.
Di interesse turistico di Chicago
Trump International Hotel and Tower Chicago
Questo imponente edificio è stata una delle novità che ho trovato sulla skyline di Chicago durante la mia ultima visita. Con i suoi 92 piani e 423 metri di altezza (compresa antenna) non è una novità che passa inosservata. è opera del magnate Donald Trump e, fortunatamente, è stato costruito con criteri estetici con un po' più successo rispetto ad alcuni dei suoi progetti precedenti. Doveva essere l'edificio più alto del mondo, però gli eventi dell'11-S hanno scoraggiato le autorità, per cui è rimasto come è adesso, che non è cosa da poco. La sua posizione è eccellente: accanto al fiume, tra l'edificio Wrigley e Marina City. Il suo uso è residenziale e ospita anche un hotel di lusso. Il suo aspetto è molto moderno, dal momento che è costruita con alluminio e vetro blu riflettente. Personalmente, in un primo momento l'ho odiato, mentre a mia moglie è piaciuto molto. Dopo un po' mi sono abituato e, anche se in fondo non mi piace e penso che si adatta nel proprio ambiente, devo ammettere che la parte superiore ha il suo fascino e il colore che si fonde con il cielo e le nubi. In ogni caso, è un punto di riferimento in città e il secondo edificio più alto della stessa, che non è cosa da poco.
Di interesse turistico di Chicago
Seadog
(3)
Questo tour consiste in una passeggiata di poco più di mezz'ora in motoscafo, sul Lago Michigan. L'imbarco è a Dock Street, nel Navy Pier, e una volta usciti dal porto di Chicago il motoscafo inizia una veloce cavalcata fino al Nord della città e poi tira per il Sud della stessa, nei pressi del John Hancock Center. La visita permette di godere dei bei panorami sulla città; si può scegliere l'opzione "light", con un viaggio tranquillo, o l'opzione "heavy", dove il motoscafo da più energia e va più veloce.

Cose da visitare e da fare a Chicago

Se fai una lista dei luoghi da vedere a Chicago, non puoi che cominciare con
The Bean. Si tratta della scultura più famosa della città e una delle più suggestive di tutto il paese. Il suo nome ufficiale è Cloud Gate ed è opera dell'artista indiano Anish Kapoor. E soprattutto, ciò che colpisce di questo lavoro, oltre all'opera in sé, è tutto quello che la circonda, come i grattacieli.

Uno dei posti da visitare a Chicago
durante il giorno è il Navy Pier, una molo di un chilometro con un parco di divertimenti, terrazze in cui bere qualcosa, ristoranti, shopping center, ecc. Il posto ideale per trascorrere un buon pomeriggio.

Un altro modo per ammirare Chicago è farlo dall'alto,
dalla Willis Tower. Beh, la verità è che devi essere un po' coraggioso perché in cima a questa torre c'è il famoso pavimento di vetro che dà un po' paura se soffri di vertigini...

Tra le altre cose da vedere a Chicago, ce ne sono alcune che non puoi proprio perdere. Per esempio, aggiungi alla lista il Jay Pritzker Pavilion, la John Hancock Tower e il famoso quartiere di Chinatown.

Preparati a fare un viaggio spettacolare e condivdi la tua esperienza su Minube. Buon viaggio e buon divertimento!