Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Ti piace Cagliari?
Dillo a tutto il mondo!
Condividere esperienza
Accedi con Google Plus

Torre dell'Elefante

+32
Salva posto
Salvato

6 opinioni su Torre dell'Elefante

Héctor www.mibauldeblogs.com

Splendida vista

La scalata sulla torre dell'elefante è una delle escursioni migliori, se non la migliore, della mia visita a Cagliari. La vista è a 360 gradi della città e non si trova da nessun altro osservatorio, nemmeno dalla sua torre gemella di San Pancrazio, perché attualmente è accessibile solo fino ad un terzo della torre. La vista è splendida, e se si ha la fortuna di poter ammirarla da soli come abbiamo potuto fare noi per un po' di tempo, sarà uno dei tuoi piu' bei ricordi di questa città medievale. La visita in estate è dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30. e solo in inverno e' fino alle 17:00.

Leggi tutto
+11
Grace

La porta principale del quartiere Casteddu

La Torre dell'Elefante è una delle tre torri di Cagliari che furono costruite a protezione del quartiere di Casteddu (Castello), oltre ad essere la porta principale per entrarvi. La Torre, alta 31 metri da un lato e 42 sul lato di via Cammino Nuovo, fu costruita nel 1307 con un calcare bianco tipico delle cave di Bonaria. La parte della Torre aperta sul versante del Castello è invece costruita in legno e si vedono i quattro piani dalla strada sottostante. Si può anche salirvi e godere di un panorama eccezionale. Assolutamente consigliata!

+5
Maria Peiró

Ingresso al quartiere Castello

La torre detta “dell'Elefante”, in stile pisano, fu progettata dall'architetto Giovanni Capula all'inizio del XIV secolo e terminata nel 1307.
È uno degli ingressi al quartiere Castello ed è composta di quattro piani con ballatoi in legno, secondo il modello pisano. Sulla facciata sud, a pochi metri dal selciato, si trova la scultura dell'elefante. A lato dell'ingresso si può ancora leggere l'epigrafe in memoria dell'artefice, Giovanni Capula, “nunquam in suis operibus inventus sinister”.
Durante la seconda metà dell'Ottocento la torre fu utilizzata come carcere.

+2
fab

La Torre dell'elefante

Fu costruita nel XIII secolo e rappresenta una delle torri medievali più famose di Cagliari, la seconda per altezza!.
passeggiando nel quartiere Castello, di fianco alla chiesa di San Giuseppe non vi potete sbagliare, nelle vicinanze di via dell'Università potrete ammirare la torre dalla quale si gode un magnifico panorama su tutta la città.

+2
Maria Peiró

Torre dell'Elefante

La torre dell'elefante è stata progettata dall'architetto Giovanni Capula agli inizi del XIV secolo e completata nel 1307. Si trova nel quartiere Castello. Si compone di quattro piani con sottotetto di legno, costruito secondo il modello pisano. Nella facciata sud c è la scultura dell'elefante. Qui si può leggere l'articolo in memoria dell'architetto Giovanni Capula. Durante la seconda metà del XIX secolo, questa torre fu utilizzata come carcere.

tec robertson

incredibilmente ben tenuta e ottima...

Buono

Incredibilmente ben tenuta e ottima vista della citta la salita abbastanza faticosa x persone con alcuni anni dopo gli anta tutto considerato un esperienza positiva

Fany

Buono
Vedi l'originale
Leggi altri 2
Conosci questo posto?
Aiuta gli altri viaggiatori a scoprire con la tua esperienza e foto