Scarica la app di minube
E vivi i tuoi viaggi
Download
Dove vuoi andare?
Accedi con Google Plus
Raccomanda a un posto
Ti piace Parador de León?
Dillo a tutto il mondo!
Dove vuoi andare?

Parador de León

info
da 80
Commenti
salva
Salvato

Stiamo cercando il miglior prezzo per le date selezionate. Ti mostreremo subito altre offerte nuove e interessanti

Arrivo
Partenza
2 persone
  • 1 persone
  • 2 persone
  • 3 persone
  • 4 persone
  • 5 persone
  • 6 persone
  • 7 persone
  • 8 persone
  • 9 persone
  • 10 persone
vedi offerte
Stiamo cercando il miglior prezzo per le date selezionate. Ti mostreremo subito altre offerte nuove e interessanti

32 opinioni su Parador de León

9
Ubicazione
8
Comfort e attenzione
8
Stanza e pulizia
9
Gastronomia
8
Rapporto qualità prezzo
8
Facilities
11
Guarda le foto di vero4travel
11 foto

Non ho visto niente di simile

Nel corso della mia vita ho visitato 30 paesi e ho dormito dappertutto, ma non ho mai visto un posto simile. Questo 5 stelle è un gioiello architettonico del nostro paese, è davvero un lusso poter pernottare in uno degli edifici più emblematici di Leòn.
Il Parador ha mantenuto il suo stile del XVI secolo ed è perfettamente decorato con numerosi dipinti di inestimabile valore. I suoi arredi non passano inosservati, molti dei mobili nei corridoi hanno più di 100 anni.
Ma finora ho parlato solo dell'interno, beh... anche l'esterno è spettacolare, vale la pena sedersi fuori e contemplare la facciata per alcuni minuti, innamorarsi dei suoi particolari e incoraggiare i pellegrini che passano da lì facendo il Cammino de Santiago.
È possibile fare delle di visite guidate, particolarmente interessanti sono il chiostro interno e la Chiesa; facendo il tour guidato si visita la biblioteca e si gode di una bella vista sulla chiesa di San Marco.
Qui fu imprigionato lo scrittore Quevedo, uno dei personaggi più importanti del Rinascimento spagnolo.
Durante il mio secondo viaggio a Leòn ho deciso di pernottare in questo hotel e l'esperienza è stata indimenticabile.... che posto!
vero4travel
22
Guarda le foto di Ignacio Izquierdo
22 foto

Dormire su un pezzo di storia

Ci sono diversi modi per godere di questo Parador, sia come cliente via perché hanno aree che possono essere visitati, come il suo chiostro storico. E "anche annessa alla Chiesa di San Marcos, che può anche essere visitato senza stare lì. Tuttavia il resto dell"edificio è riservato ai clienti, come il chiostro superiore o libreria. Le camere standard sono in un edificio annesso, mentre il resto sono in un edificio storico, in modo da poter letteralmente finire dormire come un re. Va notato l"ottima cucina. Abbiamo mangiato un menù degustazione che mescola ingredienti tradizionali e regionali con un tocco di alta cucina. Abbiamo davvero sorpreso tutti.

Dormir en un trozo de historia

Hay varias maneras de disfrutar este parador, tanto como cliente como visitante, porque tienen zonas que pueden visitarse, como su histórico claustro. Además está anexionado a la Iglesia de San Marcos, que también puede visitarse sin alojarse allí. Sin embargo el resto del edificio está reservado a los clientes, como el claustro superior o la biblioteca. Las habitaciones standards están en un edificio anexo, mientras que el resto se encuentran en el edificio histórico, así que puedes acabar durmiendo literalmente como un rey.

Cabe reseñar la excelente cocina. Nosotros cenamos un menú degustación que mezclaba ingredientes tradicionales y regionales con un toque de alta cocina. Realmente nos sorprendió a todos.
Ignacio Izquierdo
Traduci
Vedi l'originale
6
Guarda le foto di Iosu López
6 foto

Risalire a tempi antichi

L"ex campo di concentramento convento durante la guerra civile, l"ospedale, ospizio per i pellegrini, la prigione dove è stato tenuto per quattro anni il famoso scrittore spagnolo Quevedo e ora grande albergo. Convento-Ospedale di San Marcos fu fondata nel XII secolo sulle rive del Cammino di Santiago come i Cavalieri dell"Ordine di Santiago rischiato la vita durante la riconquista. Sia il Parador come la cattedrale di Leon sono un must prima di lasciare Leon. Perdere loro sarebbe un reato ai sensi del codice penale del turista e un peccato. Si può prenotare una suite non è disponibile per tutte le tasche, però, per gentile concessione di Paradores, ho potuto dormire in una delle sale adiacenti alle suite reali dove rimasero re Juan Carlos e il dittatore Franco in E "dura. Come vivere in una casa per uno in uno dei luoghi più belli della città. Dobbiamo camminare i suoi corridoi, persi nel chiostro e sobreclaustro, accesso alla chiesa e camminare per la vasta Piazza San Marco che dà accesso al ostello. E se non si danno tasca, almeno, aderire ad una delle visite guidate.

Retrotraerse a tiempos pasados

Ex convento, campo de concentración durante la guerra civil, hospital, hospedería de peregrinos, cárcel en la que estuvo recluido durante cuatro años el famoso escritor español Quevedo y ahora hotel de envergadura. El Convento-Hospital de San Marcos fue fundado en el siglo XII a la orilla del Camino Santiago mientras los caballeros de la Orden de Santiago se jugaban la vida durante la reconquista. Tanto el parador como la catedral leonesa son de visita obligada antes de marcharse de León. Perdérselos sería un delito tipificado en código penal del turista y un pecado.

Puede que reservar una suite no esté al alcance de todos los bolsillos, sin embargo, gentileza de Paradores de Turismo, pude dormir en una de las habitaciones adyacentes a las suites reales en las que se han alojado el Rey Juan Carlos y el dictador Franco en el pasado. Como vivir en una casa para uno solo en uno de los lugares más bonitos de toda la ciudad.

Hay que recorrer sus pasillos, perderse por el claustro y sobreclaustro, acceder a la iglesia y pasear por la inmensa plaza de San Marcos que da acceso al parador. Y si no te da el bolsillo, al menos, apúntate a una de sus visitas guiadas.
Iosu López
Traduci
Vedi l'originale
7
Guarda le foto di Béné Mon Nuage
7 foto

Sul camino francés di san giacomo di ...

Sul Camino Francés di San Giacomo di Compostela, quando arrivo a Leon, non perdetevi vedere il Parador de Leon! Si tratta di un antico monastero del XVI secolo riccamente scolpito e l"interno è semplicemente stupenda con la sua grande chiostro e la sala capitolare. E come si tratta di un Parador, possiamo passare, naturalmente, la notte. Le camere sono molto spaziose e la prima colazione che piace a tutti ... Quindi cosa sonno come re!

Sur le Camino Francés vers Saint Jacques de Compostelle, lorsqu'on arrive à Leon, il ne faut surtout pas manquer de voir le Parador de Leon !

Il s'agit d'un ancien monastère du XVIème siècle très richement sculpté et l'intérieur est simplement splendide grâce à son large cloître et sa salle capitulaire.

Et comme il s'agit d'un parador, on peut bien sûr y passer la nuit. Les chambres sont très spacieuses et le petit-déjeuner sait ravir tous les goûts ... Bref de quoi dormir comme des rois !
Béné Mon Nuage
Traduci
Vedi l'originale
Leggi altre 10
Pubblica
1
Guarda le foto di Pepe Paradores
1 foto

Un parador è un parador.

Monastero di San Marcos Magnifico che, ad oggi, è uno degli otto Paradores Museo a disposizione della rete. Si tratta di un enorme gioiello architettonico. Impressionante la sua immagine da Plaza de San Marcos. Nell"ostello si ottiene un menu a discesa per rendere il viaggio ordinatamente da tutte le agenzie e luoghi interessanti, dove si trovano i dettagli della vostra storia. Vale la pena di spendere il vostro tempo.

Un parador es un parador.

Monasterio de San Marcos magnífico que, a fecha de hoy, es uno de los ocho Paradores Museo de los que dispone la red. Es una enorme joya arquitectónica. Impresionante su imagen desde la Plaza de San Marcos. En el parador te dan un desplegable para hacer el recorrido ordenadamente por todas las dependencias y lugares interesantes, donde se van encontrando detalles de su historia. Merece la pena dedicarle su tiempo.
Pepe Paradores
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di FRLEON1967
1 foto

Un santi piace anche vedere un buon tramonto.

Ci è piaciuto molto a guardare come tutti, compreso Santos, siamo stati in "pietra" guardare il tramonto. Un "esperienza religiosa". Il Parador de León è bella dentro e fuori, e tutto Leon. Forse, una volta già buio, umido intorno al quartiere per fare i vini con una magnifica tapas.

A los santos también les gusta contemplar un buen atardecer.

Nos encantó ver como todos, incluidos los Santos, nos quedamos "de piedra" viendo atardecer. Una "experiencia religiosa". El Parador de León es precioso por dentro y por fuera, así como todo León. Lo mejor, una vez que ya ha anochecido, una vuelta por el barrio húmedo para tomar unos vinos con unas magníficas tapas.
FRLEON1967
Traduci
Vedi l'originale
14
Guarda le foto di El propietario
14 foto

Un viaggio attraverso la storia ... un passo s.xvi

In Hostal de San Marcos mi poteva trasportare a sperimentare nel tempo, un luogo dove si può sentire il passare dei secoli.

Un viaje a lo largo de la historia... un paso al s.xvi

En el Hostal de San Marcos he podido vivir la experiencia de transportarme en el tiempo, un lugar en el que se puede sentir el paso de los siglos.
El propietario
Traduci
Vedi l'originale
2
Guarda le foto di Francisco Domínguez Rodriguez
2 foto

Parador, carcere, convento ...

Si tratta di una bella e grande edificio con una lunga storia di carcere, convento, caserma, ecc monastero Oggi è una bella Parador.

Parador, cárcel, convento...

Es un hermoso y gran edificio, con una larga historia de cárcel, convento, cuartel, monasterio etc.
Hoy es un hermoso parador de turismo.
Francisco Domínguez Rodriguez
Traduci
Vedi l'originale

Vorrei definire il parador de san mar...

Vorrei definire il Parador de San Marcos come spettacolare. La sua facciata è impressionante, è tutto coltivato, è prezioso. Poco più avanti, come parte del percorso del Camino de Santiago, ha una croce al cruiser piede è una statua di un pellegrino. Se si passa da Leo, non dimenticate di visitare il sito, che si trova all'interno degno del suo lusso e fuori uno spettacolo del Rinascimento spagnolo. Ho scritto un piccolo articolo sul mio blog. Se si dà un'occhiata, qui mi passa il link: Http :/ / patrichueck.Wordpress.Com/2010/01/03/el-hostal-de-los-peregrinos / Spero che vi piaccia.

Yo definiría el Parador de San Marcos como espectacular. Su fachada es impresionante, está toda labrada, es preciosa. Justo delante, como forma parte de la ruta del Camino de Santiago, tiene una cruz crucero a cuyos pies se encuentra la estatua de un peregrino. Si pasas por León, no olvides visitar el sitio, que por dentro es digno de su categoría de lujo y por fuera todo un espectáculo del Renacimiento español.

He escrito un pequeño artículo en mi blog. Si quieres echarle una ojeada, aquí te paso el enlace:

' http://patrichueck.wordpress.com/2010/01/03/el-hostal-de-los-peregrinos/'

Espero que te guste.
Patricia Diez Gutiérrez
Traduci
Vedi l'originale
1
Guarda le foto di Javier
1 foto

Parador de len

Parador de Len

Parador de león

Parador de León
Javier
Traduci
Vedi l'originale
9
Guarda le foto di David Izquierdo
9 foto

Il parador in sé non è male. hostal s...

Il Parador in sé non è male. Hostal San Marcos Ex spettacolare, ma come hotel merita 5 stelle GL nemmeno vicino, e non a causa delle strutture, ma l'attenzione e servizio. Le camere e gli arredi sono vecchi o non classico, ma stantio. Oltre l'edificio in cui le camere è una dependance, in modo da non dormire in un edificio storico. La testata si muoveva molto e non riusciva a chiudere occhio per tutta la notte. La colazione è OK, ma non all'altezza di altri ostelli. Curiosamente, l'scatti non c'era più quando siamo arrivati ​​e siamo andati da lì mezz'ora dopo, senza provarla. Abbiamo chiesto una cameriera se potevano si prega di sostituirlo, e ha detto che non è stato coinvolto in questo, dovevano chiedere ad un'altra cameriera. Abbiamo dovuto aspettare in fila per fare colazione, che non ho mai provato da nessuna parte. Ma la maggior parte dei mobili o la colazione il peggio è stato l'atteggiamento di alcuni lavoratori. Abbiamo anche commentato quanto pesante sentire come siamo stati a chiedere un tovagliolo a colazione, che aveva messo dimenticare. Un altro dettaglio male, non siamo riusciti a chiudere la porta quando si lascia la stanza, perché era molto vecchio e non chiude bene, e la cameriera abbiamo cominciato a urlare dal fondo del corridoio che abbiamo fatto con la porta di fronte a clienti e altri come se fossimo dei criminali. È interessante notare che il più gentile persona in tutto l'hotel è una ragazza pratica, bella. Abbiamo anche avuto la possibilità di mangiare, e menu degustazione molto ricco. Così, alcuni camerieri molto attento e cordiale, ma altri pensano che stai facendo un favore a servirti. Il Parador ha un problema serio con le risorse umane, e non tanto con le strutture, anche. Detto questo, troppi bug e modi cattivi per essere un Parador, e più di un 5GL e strutture obsolete.

No merece 5 estrellas gl ni de lejos. muy malas maneras de algunos trabajadores.

El Parador en sí no está mal. El antiguo Hostal San Marcos es espectacular, pero como hotel no merece 5 estrellas GL ni de lejos, y no tanto por las instalaciones sino por la atención y el servicio. Habitaciones y mobiliario no antiguo ni clásico, sino rancio. Ademas el edificio donde están las habitaciones es un edificio anexo, por lo que no duermes en el edificio histórico. El cabezal de la cama se movía muchísimo y no pudimos pegar ojo en toda la noche.

El desayuno está bien, aunque no está a la altura de otros paradores. Como curiosidad, la cecina se había acabado cuando llegamos y nos fuimos de allí media hora después sin haberla probado. Le pedimos a una camarera si podían por favor reponerlo, y nos dijo que ella no se encargaba de eso, que preguntásemos a otra camarera. Tuvimos que esperar haciendo cola para poder desayunar, lo que no me había pasado nunca en ningún sitio.

Pero más que el mobiliario o el desayuno lo peor fue la actitud de algunos trabajadores. Incluso llegamos a oír como comentaban lo pesados que eramos por pedir una servilleta en el desayuno, que se habían olvidad de ponernos. Otro mal detalle, no podíamos cerrar la puerta de la habitación al salir, porque era muy antigua y no cerraba bien, y la camarera de pisos nos empezó a gritar desde el final del pasillo que qué hacíamos con la puerta, delante de otros clientes y como si fuésemos unos delincuentes.

Llama la atención que la persona más amable de todo el hotel sea una chica de prácticas, encantadora.

También tuvimos ocasión de comer allí, y el menú degustación muy rico. Lo mismo, algunos camareros muy atentos y amables, pero otros que parece que te estén haciendo un favor al servirte.

El Parador tiene un problema serio con los recursos humanos, ya no tanto con las instalaciones, que también.

Lo dicho, demasiados fallos y malas formas para ser un Parador, y más un 5GL, y las instalaciones obsoletas.
David Izquierdo
Traduci
Vedi l'originale
24
Guarda le foto di Paradores
24 foto

La storia del monastero di san marcos...

La storia del Monastero di San Marcos risale al XVI secolo, quando fu costruito sulle rovine di un altro palazzo del XII secolo. Artigiani e artisti sono stati in grado di forgiare la pietra e il legno per dare vita ad un palazzo monumentale. La struttura dispone di una sala capitolare e il chiostro. Le suite nobili si affacciano sulla piazza, nella parte vecchia dell'edificio, mentre la maggior parte delle camere sono situate in una dependance del XX secolo. Le camere sono molto spaziose e gli ospiti hanno una biblioteca e un ristorante vi invita a gustare la cucina con un tocco dell'autore. Tutto questo rende il Parador de León un posto essenziale nella Pilgrim e la Via de la Plata.

La historia del Monasterio de San Marcos remonta al siglo XVI, cuando se edificó sobre las ruinas de otro palacio del siglo XII. Artesanos y artistas supieron forjar la piedra e la madera para dar vida a un palacio monumental.

La estructura cuenta con una sala capitular y un claustro. Las nobles suites tienen vistas a la plaza, en la parte antigua del edificio, mientras que la mayoría de las habitaciones se encuentra en un anexo del siglo XX.

Los espacios son muy amplios y a disposición de los huéspedes hay una biblioteca y un restaurante que invita a probar la oferta gastronómica con un toque de autor. Todo esto hace del Parador de León un lugar imprescindible en la Ruta Jacobea y en la Vía de la Plata.
Paradores
Traduci
Vedi l'originale

Parador de león

Bella facciata. Una meraviglia alla luce solare e ancor più di notte illuminata con luce artificiale.

Parador de león

Preciosa la fachada. Una maravilla a la luz del sol y todavía más de noche iluminado con luz artificial.
NURIA OLIVA FERNANDEZ
Traduci
Vedi l'originale

Questo straordinario cinque stelle pa...

Questo straordinario cinque stelle Parador è senza dubbio un gioiello a livello nazionale. Abbiamo trovato appena fuori León, vicino al ponte di San Marcos che attraversa il fiume Bernesga. Avvolto nella storia, la sua costruzione iniziò nel XVI secolo per ospitare dell"Ordine Militare di Santiago. Si è passato attraverso diverse fasi, è servito come un luogo di confino per il grande autore Quevedo e addirittura venuti per essere utilizzato come un campo di concentramento durante la guerra civile spagnola. Tutto in questo modo rende l"alloggio in questo ostello è dotato di una sensazione unica e incomparabile. Si compone di un chiostro, una sala capitolare e la biblioteca, a prescindere camere, tutte spaziose e decorate in dettaglio; il ristorante abbiamo trovato all"interno del Parador, è sinonimo di qualità e attenta la cucina tipica della zona in cui viviamo. Ci sono diverse offerte che variano dal periodo dell"anno, spesso realizzate durante Capodanno eventi speciali e l"estate.

Este extraordinario Parador de cinco estrellas es sin dudarlo una joya a nivel nacional. Lo encontramos a las afueras de León, muy próximo al puente de San Marcos que cruza el río Bernesga. Envuelto en historia, su construcción se inició en el siglo XVI con el fin de acoger a la Orden Militar de Santiago. Ha pasado por diferentes etapas, sirvió como lugar de confinamiento para el gran autor Quevedo e incluso llegó a utilizarse como campo de concentración a lo largo de la Guerra Civil Española. Todo este trayecto hace que el alojamiento en este parador esté dotado por una sensación única e inigualable.

Está compuesto por un claustro, una sala capitular y una biblioteca, sin tener en cuenta las habitaciones, todas ellas amplias y decoradas con todo detalle; el restaurante que encontramos dentro del mismo parador, destaca por su calidad y cuidada gastronomía típica de la zona en la que nos encontramos.

Existen diferentes ofertas que varían según la época del año, suelen llevar a cabo eventos especiales durante nochevieja y verano.
minube
Traduci
Vedi l'originale
5
Guarda le foto di Carlos Olmo
5 foto

Definirei il parador de san marcos co...

Definirei il Parador de San Marcos così spettacolare. La sua facciata è impressionante, tutto ha funzionato è beau.Juste in avanti, come parte del percorso di San Giacomo di Compostela Way, c"è una croce, ai piedi del quale si trova una statua di pellegrino. Se si passa attraverso Leon, non dimenticate di visitare il sito, che si trova all"interno degno del suo lusso e dimostra di essere un vero e proprio spettacolo del Rinascimento spagnolo.

Je définirais le Parador de San Marcos comme étant spectaculaire. Sa façade est impressionnante, toute travaillée, c'est beau.Juste en avant, dans le cadre de l'itinéraire du Chemin de Saint Jacques de Compostelle , il y a une croix au pied de laquelle se trouve une statue de pélerin . Si vous passez par la Leon, n'oubliez pas de visiter le site, qui est à l'intérieur digne de sa catégorie luxe et s'avere etre un véritable spectacle de la Renaissance espagnole.
Carlos Olmo
Traduci
Vedi l'originale
Pubblica
Leggi altre 10

Informazioni Parador de León

Numero di telefono Parador de León
34-987-237300
34-987-237300
Indirizzo Parador de León
Plaza de San Marcos, 7
Plaza de San Marcos, 7
Orario Parador de León
Check in 14:00 Check out 07:00 - 12:00
carica altro
Descrizione Parador de León
Questo straordinario cinque stelle Parador è senza dubbio un gioiello a livello nazionale. Abbiamo trovato appena fuori León, vicino al ponte di San Marcos che attraversa il fiume Bernesga. Avvolto nella storia, la sua costruzione iniziò nel XVI secolo per ospitare dell"Ordine Militare di Santiago. Si è passato attraverso diverse fasi, è servito come un luogo di confino per il grande autore Quevedo e addirittura venuti per essere utilizzato come un campo di concentramento durante la guerra civile spagnola. Tutto in questo modo rende l"alloggio in questo ostello è dotato di una sensazione unica e incomparabile. Si compone di un chiostro, una sala capitolare e la biblioteca, a prescindere camere, tutte spaziose e decorate in dettaglio; il ristorante abbiamo trovato all"interno del Parador, è sinonimo di qualità e attenta la cucina tipica della zona in cui viviamo. Ci sono diverse offerte che variano dal periodo dell"anno, spesso realizzate durante Capodanno eventi speciali e l"estate.
carica altro
riduci
Servizi Parador de León
Bar fast food
Menù dietetico (su richiesta)
Accessibili per diversamente abili
Servizio stiratura
Cassaforte
Sala riunioni / banchetti
Cappella
Wi-Fi gratis
Reception 24 ore
Servizio Concierge
Parco o giardino
Servizi per bambini
Parrucchiere e centro estetico
Parcheggiatore
Cibo take away
Proibito fumare
Transfer a pagamento
Transfer aeroporto (a pagamento)
Servizio di lavanderia
Ristorante
Ascensore
Cambio valuta
Biblioteca
Noleggio auto
Fax / fotocopiatrice
Deposito bagagli
Giornali
Terrazzo
Servizio di lavaggio a secco
Servizio in stanza
Massaggi
Bar
Informazione turistica
Ristorante con menù
sala comune/zona TV
servizio pulizie giornaliero
Stanze per non fumatori
Suite nuziale
Stanze insonorizzate
Riscaldamento
Aria condizionata
Colazione in stanza
carica altro
carica altro
riduci
Domande e
risposte
Domande e Risposte
Vuoi saperne di più su questa azienda?
Fai una domanda